Bret Hart vicinissimo alla WWE! #26

Secondo una fonte interna alla WWE, Bret “Hitman” Hart ha firmato un contratto con la compagnia di Stamford. Il WWE Hall of Famer ha chiuso l'accordo nello scorso week end e lavorerà per la WWE dal primo gennaio al prossimo 10 aprile, coprendo Wrestlemania e le due settimane successive allo “Showcase of Immortals”. Interpellato, Hart ha dichiarato di non voler mentire e quindi ha scelto di non rilasciare alcun commento.

Mentre Wrestling Observer da la notizia come acquisita, altri importanti siti americani, come PWInsider non la confermano al cento percento ma dicono che probabilmente è vera.

Non è ancora chiaro quale sarà il ruolo “on screen” di Bret nella WWE e se ci sarà effettivamente un ruolo “on screen”. Va infatti ricordato che è attualmente in lavorazione un DVD della WWE sulla storia della famiglia Hart e della Hart Foundation, e Bret potrebbe anche essere stato ingaggiato solamente per gli eventi relativi alla promozione del DVD (e all'eventuale probabile inserimento di Stu Hart o Owen Hart o addirittura dell'intera famiglia Hart nella WWE Hall Of Fame 2010). Dopo le parole di Vince McMahon a Raw in merito a una possibile apparizione dell'Hitman come Guest Host di Raw, però, se l'accordo Bret-WWE venisse confermato crescono esponenzialmente le possibilità del clamoroso ritorno di Bret Hart nella WWE col ruolo di Guest Host e la puntata più indicata potrebbe essere quella del 4 gennaio, quando la WWE dovrà affrontare la concorrenza di TNA Impact!. Anche Jim Ross nel suo blog non ha escluso questa ipotesi, utilizzando per commentare la questione parole di circostanza che spesso ha usato in passato per dire la sua in merito a “scoop” della rete che avevano un fondo di verità.

Va ricordato che dopo lo Screwjob di Montreal Bret Hart aveva più volte ribadito di non voler più apparire come “personaggio” all'interno degli show WWE, accettando solo collaborazioni che lo vedessero coinvolto come persona e non come gimmick (come la Hall Of Fame o le dichiarazioni registrate nella “Vince McMahon Appreciation Night” al termine della quale l'auto di Mr. McMahon venne fatta saltare in aria, apparentemente con Vince all'interno), rifiutando persino di apparire a Wrestlemania 22 il giorno dopo il suo inserimento nella Hall Of Fame. Negli ultimi mesi le dichiarazioni dell'Hitman sono però state più distensive rispetto al passato, tanto da non escludere più un possibile riavvicinamento con Shawn Michaels, suo eterno rivale. Bret avrà deciso di gettare alle spalle ogni vecchio rancore ed è pronto per tornare a lavorare con la D-Generation X? Staremo a vedere… anche se la WWE un'altra soluzione ce l'ha a portata di mano: con la DX campione di coppia, Triple H e Shawn Michaels potrebbero essere momentaneamente trasferiti a SmackDown per la puntata o le puntate in cui apparirà Bret Hart. Certo è difficile che questo possa accadere nella puntata del 4 gennaio, nella quale la WWE vorrà sicuramente in campo tutto il suo “arsenale” (tranne forse John Cena, al momento in dubbio per un altro impegno). E cosa c'è di meglio di un faccia a faccia fra Bret Hart, Vince McMahon e Shawn Michaels per confrontarsi con l'atteso esordio di Hulk Hogan nella Impact! Zone?

Michele M. Ippolitohttp://www.tuttowrestling.com
Ha cominciato a scrivere su TuttoWrestling nel 1998, dove, negli anni, si è occupato di un po' di tutto. Dal 2009, ininterrottamente, è autore del TW Risponde, la rubrica più antica, più letta ed amata del wrestling web italiano. Quando fu creata la prima newsboard di wrestling in Italia, lui era lì, a tradurre e scrivere notizie per gli internauti del nostro Paese.
15,657FansLike
2,630FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati