You’re Next #156

Come di consuetudine, a ogni Draft operato dalla WWE, You're Next! esprime le sue valutazioni a riguardo per poi tornarvi sopra tra qualche mese. C'è da dire che la prima rivoluzione senza la ECW rende più difficile la riuscita del rimescolo, dal momento che ormai quasi tutte le faide sono state messe in atto. La WWE ovviamente ci prova, come sempre incrementando la potenza di Raw indebolendo Smackdown, ma questa non è una novità.

Per i pronostici sui nomi chiamati in causa dal Draft appuntamento suddiviso in due puntate: si parte con i wrestler e le Divas spostati nel Raw di tre ore del 26 aprile, per poi concentrarci tra due settimane con i protagonisti del Draft supplementare.

Kelly Kelly passa da Raw a Smackdown: gli spostamenti delle Divas ormai non hanno più senso; potevano averlo prima, quando a Stamford c'era il solo titolo femminile, ma ora che le cinture loro dedicate sono una per show, delle ragazze ci se ne accorge sempre meno. KK rimane comunque una delle Divas di punta della WWE, e nello show blu potrebbe conquistare per la prima volta il titolo femminile.

Big Show da Raw a SD: passaggio importante quello del gigante alla corte di Theodore Long, perché la sua carriera è a un bivio. Già due volte campione WWE, negli ultimi anni Show è stato un ottimo upper-carder, capace di dare lustro a cinture come quella ECW e quelle unificate di coppia, ma non sembrava più poter essere mai preso seriamente in considerazione per qualcosa di più. Adesso però sembra diverso, perché a SD, dove tra l'altro è rientrato tra i face, c'è carenza di grossi nomi, e cavalcando quest'onda, insieme al fatto che il regno mondiale di Jack Swagger è ancora scricchiolante e fatica a decollare, potrebbe tornare a fregiarsi del massimo alloro. A 38 anni sarebbe un campione ancora vendibile, oltre che un ottimo traghettatore di titolo verso qualcuno di più prestigioso. Staremo a vedere…

John Morrison da SD a Raw: giovane (appena 31 anni) e già pluri-titolato (un titolo ECW, tre intercontinentali e cinque di coppia), Morrison è alla svolta della carriera. Sul ring e fisicamente non ha niente da invidiare a nessuno, e nonostante ancora scarseggi in quanto a mic skill, è molto tifato; inoltre torna nel main show della WWE in un momento storico importante, in cui la compagnia sta lanciando tanti giovani dal momento che i “vecchi”, poco a poco e per i più svariati motivi, stanno iniziando a competere sempre meno. Difficile prevedere per lui un regno WWE prima del 2011, ma certamente Morrison ha l'occasione per insediarsi stabilmente nel main eventing, per conquistare ancora qualche cintura minore e prepararsi ad un salto alle stelle che merita assolutamente.

R-Truth da SD a Raw: difficile, ed è un peccato viste le grandi capacità, che possa sbocciare a 38 anni il buon Truth, che in due anni nello show blu non ha conquistato neppure un titolo; a Raw R-Truth, grazie soprattutto alla sua mic skill e magari ad un connubio con John Cena, dovrebbe essere una presenza fissa, e potrebbe tranquillamente ambire allo US Title, ma nulla di più.

Edge da SD a Raw: un cavallo di razza, di diritto uno dei migliori lottatori decennio, dopo essere rientrato a Smackdown la Rated R Superstar torna a Raw, e lo fa per vincere il WWE Title. Quando non si sa, ma non gli sfuggirà di certo.

Kofi Kingston da Raw a SD: campione US, intercontinentale e di coppia WWE, dopo un periodo buio il ghanese dovrebbe tornare a splendere a Smackdown, dove è già entrato in feud, con una prima riconquista del titolo intercontinentale, con Drew McIntyre. E' un ragazzo dal sicuro avvenire, ma forse si pensava che troppo presto avrebbe potuto compiere il salto grosso. A Smackdown adesso avrà la tranquillità, e non troppe primedonne vicino, per continuare a crescere. Tradotto: per il titolo mondiale ancora è presto, ma sarà protagonista.

Christian da Raw a SD: lo show blu è il luogo naturale di Captain Charisma, che a Raw non è mai riuscito a esprimersi più di tanto. E' uno di quei lottatori sempre sul filo del rasoio tra salto di qualità e upper-carding, e sembra continuamente all'ultimo bivio utile. Vale un discorso già fatto, ovvero che può essere il momento giusto, in parziale assenza di altri grossi nomi, per conquistare il titolo della vita. E potrebbe farcela già in questo 2010.

Chris Jericho da SD a Raw: una delle poche garanzie della WWE torna nel main show, e dovrebbe cambiare poco, come per il suo amico/nemico Edge; Y2J da quando è tornato a Stamford in pianta stabile ha già conquistato tre volte il World Title, più altri titoli minori, ed ha sempre messo sul ring tutto quanto, e in molte occasioni anche di più, potesse offrire. Una “garanzia” appunto, e come tale continuerà a veleggiare nel giro dei titoli mondiali.

Booya!

14,815FansLike
2,612FollowersFollow

Ultime Notizie

Tre ex WWE hanno lavorato ai tapings della MLW

Tre nuovi innesti prendono parte ai tapings della MLW ad Orlando.

In calo gli ascolti di Dynamite e NXT

Nonostante il dato in calo Dynamite è sempre vittorioso nella Wednesday Night War contro NXT.

Aggiunti tre match alla card di AEW Full Gear

È ufficiale il main event di Full Gear. Inoltre i FTR hanno appreso i nomi dei loro sfidanti ed è stato annunciato un Elite Deletion match.

Importante avvenimento ieri a NXT

Importanti colpi di scena nel main event titolato dell'ultima puntata di NXT.

Articoli Correlati