You’re Next #127

Quante volte la WWE ha proposto sui suoi teleschermi delle storyline nelle quali sono state coinvolte persone estranee al business ma familiari, nel vero senso della parola, dei wrestlers? Una miriade verrebbe da dire. Padri, madri, mogli, fidanzate, persino figli. Nel corso degli anni se ne sono viste di tutti i colori, ma evidentemente, questi colori, alla federazione di Stamford non bastano più.

Da qualche giorno infatti gira insistentemente sul wrestling web un'indiscrezione che vede una graziosa ragazza di nome Beth, per la precisione la fidanzata di Jeff Hardy, prossima all'inserimento in una storyline con protagonista il suo moroso, nonché attuale campione WWE.

In breve, ecco come dovrebbero andare i fatti: un'auto impazzita a Cameron, nel North Carolina (la cittadina dei fidanzati), va a sbattere volutamente contro la macchina di Jeff e Beth per poi scappare via sgommando; il primo esce illeso dal botto, mentre la seconda rischia grosso, e finisce all'ospedale in pericolo di vita. Primo sospettato di aver compiuto il fattaccio è Edge, attuale maggior nemico del campione WWE, che però nega, nega e nega di aver a che fare con questa storia. Si scoprirebbe poi che alla guida della macchina impazzita c'era Christian, che farebbe così il suo ritorno ufficiale della WWE dopo due anni passati alla TNA.

I rumor arrivano fino qui: non si sa che fine farà Beth, se verrà sfruttata ancora nella storyline, se diventerà una presenza fissa al fianco del suo Jeff oppure se se ne tornerà a Cameron a farsi gli affari suoi e ad occuparsi della sua attività, che non è certo parte del mondo del wrestling.

Non importa ancora, perché quel che serve adesso è fare qualche passo indietro nel tempo, ad alcune storie simili a quella di Jeff Hardy, ovvero con degli affetti reali in ballo, e vedere se hanno funzionato. Perché nel mondo del Grande Fratello il dramma familiare attira sempre, ma non significa sempre successo e apprezzamento da parte del pubblico.

Per il primo dobbiamo risalire alla fine del 1988, inizi del '89: Miss Elizabeth, moglie nella vita e successivamente anche in tv di Randy Savage, diventa valletta dei Mega Powers, il dream tag team formato dal suo Macho Man con Hulk Hogan. Le due icone del wrestling anni '80 vanno poco d'amore e d'accordo, complici gli sguardi ammiccanti che Elizabeth lanciava all'indirizzo dell'Hulkster, e la pesante situazione esplode nel Saturday Night's Main Event del 3 febbraio '89: i Mega Powers affrontano i Twin Towers, e Liz viene accidentalmente colpita; Hogan, prima ancora del fidanzato Savage, corre a caricarsela in braccio e a portarla nel backstage, mentre l'uomo di Sarasota resta solo contro Akeem e Big Bossman. Pochi istanti dopo l'Hulkster torna in scena, ma si becca un ceffone da Savage che poi a sua volta lo lascia solo, per poi attaccarlo nel backstage al suo rientro dal match, per altro vinto nonostante l'inferiorità numerica. Questi avvenimenti portano, pochi giorni dopo, al face to face di Wrestlemania V tra Hogan e Savage, con tanto di alloro mondiale della World Wrestling Federation in palio. Elizabeth rimane neutrale, in disparte a guardare la contesa, vinta da Hulk Hogan. Alla fine, almeno nelle storyline, tra lei e Savage tutto tornerà uguale, ma ciò che conta sul ring, ovvero il titolo mondiale, finisce nelle mani di Hogan. E' e resterà per sempre una delle storyline più amate e ricordate.

Per il secondo andiamo a metà 2001: Sara Calloway, dolce metà di Undertaker, viene spiata da uno sconosciuto che si rivelerà poi essere Diamond Dallas Page. La storyline prosegue con Taker e consorte che cercano di rendere pan per focaccia a DDP mostrando video che ritraggono l'interessato intento nelle sue particolari abitudini, poi Page reagisce attaccando entrambi fino alla resa dei conti con Sara (Raw, 20 agosto) vinta da… Sara! La storia finisce, Sara sparisce dagli show tv della WWE, e DDP continua la sua carriera, consapevole che verrà ricordato per la sconfitta con la signora Undertaker quasi quanto per i tre titoli mondiali WCW conquistati in carriera.

Per il terzo ci avviciniamo sempre di più ai giorni nostri, e torniamo all'estate 2005: Eddie Guerrero rompe con il suo ormai ex tag team partner Rey Mysterio, e annuncia di avere un segreto che non riesce a nascondere; quando lo rivela shocka chiunque, perché dice di essere lui il vero padre di Dominick, il figlio di Rey Mysterio. Scoppia il putiferio: il bambino viene portato negli show tv e mostrato ogni secondo con le guanciotte gonfie bagnate dalle lacrime per il modo con cui viene trattato lui ed il padre; viene messo in mezzo un avvocato, mentre il povero Latino Heat fa di tutto per screditare Rey Rey agli occhi del pupo. Obbiettivamente imbarazzante, come l'epilogo: Eddie perde in continuazione, e dispiace visto che in pratica sarà l'ultimo feud della sua carriera, mentre Rey perde rispetto agli occhi dei fan per aver permesso alla WWE di mettere suo figlio, un bimbetto di dieci anni appena, alla berlina dinanzi al mondo intero.

Quindi, limitandoci ai tre episodi citati, ricapitoliamo: uno ha fatto la storia, ma il marito della donna messa nel mezzo è uscito sconfitto; un altro non ha fatto alcuna storia, ma forse ha anche danneggiato i due wrestlers protagonisti (è una delle storyline peggiori del becchino versione American Badass), mentre il terzo, obbiettivamente, per quello che ci guadagna il compianto Eddie Guerrero e per il tenore della storia messa in scena, è proprio da dimenticare.

Adesso tocca a Jeff Hardy cimentarsi in questo arduo territorio, nella speranza, pur guardando alla suddetta storyline con un po' di scetticismo, che almeno l'autista della macchina impazzita sia veramente Christian, uno dei talenti maggiormente sottovalutati dalla WWE nell'ultimo decennio.

Booya!

14,771FansLike
2,621FollowersFollow

Ultime Notizie

Nuova ondata di licenziamenti in WWE?

Quello di Gerald Brisco, annunciato poco fa, non sembra essere un caso isolato: sarebbe infatti imminente una nuova ondata di licenziamenti in...

La WWE ha licenziato Gerald Brisco

Con un tweet sul proprio profilo, Gerald Brisco ha annunciato di essere stato licenziato dalla WWE. https://twitter.com/Fgbrisco/status/1304051679835414530

Adam Cole: «Pat McAfee non può fare wrestling full-time»

Dopo il loro ottimo confronto di NXT Takeover:XXX, Adam Cole è tornato a parlare di Pat McAfee. Intervistato recentemente dalla testata Trib...

Dynamite 09/09/20: importante debutto

Puntata piena andata in scena a Dynamite 09/09/20: importante debutto avvenuto nel segmento in cui Kip Sabian ha annunciato il suo testimone di matrimonio.

Articoli Correlati