You’re Next #103

Peggior wrestler dell'anno: “The Masterpiece” Chris Masters

Concorrenza sbaragliata: “The Masterpiece” Chris Masters è il peggior wrestler dell'anno. E chi sennò? Due sole presenze in PPV nell'anno che doveva essere quello della consacrazione e che invece è stato quello del licenziamento. Il Masterpiece ha regalato vere e proprie perle, come le sconfitte con Super Crazy, Val Venis, e soprattutto con Santino Marella, quando tutti si aspettavano finalmente il suo momento come campione intercontinentale. Tutto ciò a Raw. Passa a Smackdown!, dove si crede avrà il suo spazio per esplodere, ma l'unica cosa che esplode è la sua gonfia struttura muscolare: sospeso due volte in un mese per violazioni al Wellness Program. Licenziato a novembre, Masters sta campando rilasciando interviste su interviste riguardanti il suo periodo a Stamford. Chissà cosa mai ha da dire visto che in quasi tre anni non ha compicciato una mazza…

WINNER 2004: John Cena
WINNER 2005: Gene Snitsky
WINNER 2006: Mitch & Mike Knox

Peggior tag team dell'anno: The Cryme Tyme (JTG & Shad Gaspard)

La concorrenza degli Highlanders e dei Majors è stata dura da battere, ma alla fine JTG e Shad ce l'hanno fatta. Un grande tag team, vittorie su vittorie, persino una title shot che però per chissà quale motivo la WWE ha fatto finta di non ricordarsi d'aver assegnato, tifosi su tifosi… Insomma una coppia che funzionava, e che un bel giorno di fine agosto è stata licenziata per aver fatto uno scherzo ad un arbitro in un house show, connettendo su di lui con la loro G9 dopo un match perso contro Cade & Murdoch. Assolutamente geniali, oltre che idioti per aver gettato nel cesso a 20 anni il lavoro della vita.

WINNER 2004: The F.B.I. (Nunzio & Johnny Stamboli)
WINNER 2005: Luther Reigns & Mark Jindrak
WINNER 2006: The Teacher's Pets (Idol Stevens & KC James)

Peggior turn face dell'anno: Nunzio

Premio difficile da assegnare, in un anno in cui non ci sono stati passaggi di status troppo rilevanti. Il siculo-americano vince quasi per assenza di concorrenza. Inizia heel nella ECW, passa face senza motivo e soprattutto senza che nessuno se ne accorga, anche perché lotta una volta ogni due mesi…

WINNER 2004: Randy Orton
WINNER 2005: The Mexicools
WINNER 2006: Mickie James

Peggior turn heel dell'anno: The Highlanders (Rory & Robbie McAllister)

Idem come sopra. Attaccano London e Kendrick e diventano heel, dicono di volere una title shot, e da questo momento non vincono più neppure un match… C'è da dire che anche in questo caso, concorrenza zero.

WINNER 2004: Maven
WINNER 2005: Nunzio
WINNER 2006: Tatanka

Peggior main event di un PPV dell'anno: Undertaker vs. Mark Henry (Unforgiven)

Mark Henry bissa il successo dell'anno precedente, e purtroppo anche per Undertaker si tratta della seconda affermazione dopo aver vinto la prima edizione del premio. La noia fatta incontro, se a combattere fossero stati due alberi la contesa sarebbe stata molto più veloce…

WINNER 2004: Undertaker vs. The Dudley Boyz (Great American Bash)
WINNER 2005: Batista vs. JBL (Great American Bash)
WINNER 2006: Kurt Angle vs. Mark Henry (Royal Rumble)

Peggior match in PPV dell'anno: Carlito vs. Sandman (Great American Bash)

Il Singapore Cane On A Pole Match tra il caraibico e l'Hardcore Icon batte al fotofinish CM Punk vs. Big Daddy V di No Mercy. Un incontro orrendo, dove la stipulazione è stata assolutamente inutile e dove Sandman ha fatto la figura dell'imbecille. Da dimenticare.

WINNER 2004: Tyson Tomko vs. “Mistery Woman “ Steven Richards (Unforgiven)
WINNER 2005: Orlando Jordan vs. Heidenreich (Judgment Day)
WINNER 2006: MVP vs. Marty Garner (No Mercy)

Wrestler peggio sfruttato dell'anno: Chris Jericho

Ce ne sarebbero milioni: Santino Marella, Stevie Richards, Victoria, Elijah Burke, Marcus Cor Von… La vittoria però deve andare a Chris Jericho. Basta un mese a Raw per vincere questo premio? Purtroppo si. Torna in pompa magna dopo settimane di criptici messaggi, è quello che ci vuole, è il Salvatore. Il problema è che anziché farlo tornare piano piano ai livelli che merita (e per i quali si pensa la WWE lo abbia ricercato) il management lo brucia immediatamente mandandolo subito contro Randy Orton per il titolo e senza farglielo vincere, nonostante gli incredibili pop che ha per lui il pubblico. Certo anche la WWE ha intenzione di preservare Orton, tornato al top dopo un percorso durato anni, e proprio per questo è stato un errore mandare immediatamente Y2J contro di lui. Adesso sulla strada c'è JBL, grande personaggio ma che sul ring è quello che è, senza contare che non combatte da anni. Non potevano proporre subito questa faida? No, sarebbe stato troppo intelligente.

WINNER 2004: Shannon Moore & Akio
WINNER 2005: Christian & Simon Dean
WINNER 2006: Matt Hardy

Peggior wrestler debuttante dell'anno: D.H. Smith

Il 2007 per i debuttanti è stato l'anno che è stato. Santino Marella si è ritagliato il suo bello spazio ed ha vinto il titolo intercontinentale, ma viene considerato una macchietta e non un wrestler; Drew McIntyre, Majors e Daltons hanno ancora tutto da dimostrare e prevalentemente si sono contraddistinti per il loro anonimato. Ecco allora che la scelta cade su quello che tecnicamente è il migliore di tutti: D.H. Smith. Il perché va rintracciato nella sua doppia positività ai drug test della WWE e nel fatto che per anni dopo la tragica morte del padre, “The British Bulldog” Davey Boy Smith, Harry ha sempre detto di non voler commettere i suoi errori e che per sempre sarebbe stato pulito. Niente male: il 13 settembre risulta positivo una prima volta ma la WWE lo grazia dandogli solo un'ammonizione; il 22 ottobre debutta a Raw con successo, il 2 novembre risulta nuovamente positivo e stavolta si becca i 30 giorni di sospensione. D.H., se non volevi seguire la strada di papà, al bivio hai sbagliato…

WINNER 2004: Mordecai
WINNER 2005: The Heart Throbs
WINNER 2006: Mike Altieri

Peggior come-back dell'anno: Scott Hall (TNA)

Impossibile non uscire dai confini della WWE per assegnare questo award. E si che quest'anno con tutti i vecchi visti in azione a Raw Anniversary la concorrenza era la più agguerrita tra tutte le categorie. Eppure niente può impedire a Scott Hall di aggiudicarsi questo premio. In primis perché ha letteralmente pregato tutti i santi per poter tornare alla TNA, ed in secundis perché al momento di tornare sul ring (Turning Point, PPV del 2 dicembre) si è reso irreperibile fino a due minuti prima dello show! Parafrasando Dan Peterson, “per me, numero1!”.

WINNER 2004: Viscera
WINNER 2005: Vader
WINNER 2006: Marty Jannetty

Miglior jobber dell'anno: Kenny Dykstra

Otto vittorie, trenta sconfitte, di cui venti consecutive tra aprile e dicembre! CM Punk, Rey Mysterio, Matt Hardy, Jeff Hardy e Kane sono i nomi grossi che lo hanno battuto… poi ci sono anche le sconfitte patite da Jimmy Wang Yang, Balls Mahoney, Chuck Palumbo, Super Crazy… ha perso anche da loro. Più di una volta…

WINNER 2004: Kane
WINNER 2005: Shelton Benjamin
WINNER 2006: Rob Conway

Peggior storyline dell'anno: La storia d'amore tra Balls Mahoney e Kelly Kelly

Basta! Ne abbiamo le scatole piene di storie tra la bella e la bestia di turno! Finalmente pare che se ne siano accorti anche nella WWE visto che la storyline è stata troncata di netto all'improvviso…

WINNER 2004: Booker T vs. Undertaker & Il Bambino Di Lita
WINNER 2005: Eddie Guerrero vs. Rey Mysterio
WINNER 2006: The McMahons vs. Shawn Michaels & God

Peggior segmento dell'anno: I baci tra Edge e Vickie Guerrero a Smackdown!

Disgustosi, ma non certo perché Vickie non è la più avvenente delle Divas. Il mio pensiero va sempre al povero Eddie Guerrero, e mi rendo conto che nella WWE il fondo da toccare non arriva mai.

WINNER 2004: Kurt Angle batte Babbo Natale ad Armageddon
WINNER 2005: Tim White si spara ad Armageddon
WINNER 2006: Tutti quelli di Vince McMahon a Backlash

Wrestler più sfortunato dell'anno: Mr. Kennedy

Vince il Money In The Bank a Wrestlemania, poco dopo si infortuna al tricipite e gli vengono diagnosticati tra i 6 e gli 8 mesi di stop, cosicché è costretto a cedere la valigetta con la title shot (giocandosi anche il main event di Wrestlemania 24 dato che aveva annunciato che la avrebbe sfruttata in quell'occasione). A giochi fatti l'errore dei medici viene scoperto: a Kennedy bastavano poche settimane di riposo e avrebbe potuto continuare per la strada tracciatagli dalla WWE… Passa a Raw, inizia la storyline del figlio illegittimo di Vince McMahon, il designato è lui ma il Wellness Program lo becca. Sospensione di 30 giorni e piani di gloria nuovamente rimandati… Lui c'ha messo del suo, ma la sfiga non lo ha abbandonato un secondo.

WINNER 2004: Carlito Caribbean Cool & Paul London
WINNER 2005: Eddie Guerrero
WINNER 2006: Danny Basham

Licenziamento più inutile dell'anno: Marcus Cor Von & Rob Van Dam

Ex-aequo che ci può stare. Il primo è stato licenziato per la tragica morte della sorella che lo ha chiamato a prendersi cura dei suoi piccoli nipotini, mentre il secondo non è stato licenziato ma vale lo stesso perché in pratica è stato scaricato. Un peccato per entrambi, perché Cor Von andava aspettato viste le sue ottime capacità, mentre RVD andava tutelato. Come è stato accolto a Raw Anniversary lo abbiamo visto tutti…

WINNER 2004: Rico
WINNER 2005: Matt Morgan
WINNER 2006: Chris Cage

Bene ragazzi, anche quest'anno You're Next! ha assegnato i suoi Crap Awards, e vi augura buone feste e buon anno. Primo appuntamento del 2008: giovedì 10 gennaio. Di nuovo auguri dal vostro Problem Solver.

Booya!

14,935FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati