WWE Heat Report 12-01-2008

TAPED dalla Mohegan Sun Arena di Uncasville, nel Connecticut, ecco a voi utenti di Tuttowrestling una nuova edizione di Heat! A redarre il report come sempre c'è Niccolò Bagnoli, i match della card sono tre, dunque… let's start!

Si parte con il giovane D.H. Smith in azione, contro Greg Cardona… uno squash che dura pochi minuti, condotto dall'inizio alla fine da Smith che ci mostra un ottimo parco mosse, japanese arm drag incluso… per il pin decisivo Smith usa un bellissimo twisting belly-to-belly suplex, senza nome proprio… 1.. 2.. 3, e Smith continua la sua scalata verso il ritorno a Raw!
Winner: D.H. Smith

“Hacksaw” Jim Duggan & Super Crazy vs. Flex & Mega, right now! Match molto strano, corto e con una fine piuttosto insolita per un incontro di Heat… Duggan infatti inizia a brandire la sua 2×4 mettendo prima ko Flex e poi facendo volare Mega giù dal ring… a questo punto spetta a Crazy chiudere il match su Flex grazie ad un running dropkick! 1.. 2.. 3!
Winners: “Hacksaw” Jim Duggan & Super Crazy

Main event time guys! Santino Marella affronta Brian Kendrick… buona prestazione da parte di entrambi, con Spanky che come sempre dimostra di essere uno dei migliori cruiser della WWE e con il “nostro” Marella che lotta forse il miglior incontro da quando è a Stamford… purtroppo Spanky è penalizzato da un colpo alla gamba che favorisce non poco Santino nella chiusura, visto che quando Brian riesce a scappare da un tentativo di belly-to-back suplex non può controbattere in tempo, permettendo a Santino di andare a segno con uno swinging neckbreaker che chiude i conti al 3 e gli regala la vittoria!
Winner: Santino Marella

Niccolò Bagnoli

14,935FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati