ECW Report 26-01-2010

E siamo arrivati al momento dei saluti… no, non mi sono scordato il report… semplicemente questa settimana rappresenta la mia ultima da reporter per Tuttowrestling.com… la vita cambia, ti porta a delle scelte che volente o nolente mutano le tue abitudini, per piacevoli che siano, e nel mio caso dopo cinque anni tra Velocity, Heat, la ECW e da qualche mese WWE Superstars, sono costretto a lasciare… vabbè, bando alle chiacchiere, Niccolò “Last time on ECW” Bagnoli è alla tastiera per raccontarvi una nuova puntata del brand hardcore della WWE: E-C-W!

Pronti via, e dopo i saluti di Josh Mathews e Byron Saxton, è William Regal ad aprire le danze, annunciando l'uomo che tra pochi giorni porrà fine al regno titolato di Christian… signore e signori, Ezekiel Jackson! Zeke fa il suo ingresso in scena, e nel suo promo ribadisce le parole del suo mentore, ovvero che alla Royal Rumble spazzerà via Christian e si prenderà la cintura di campione ECW… proprio Captain Charisma però piomba in scena, evidentemente non è d'accordo con le parole dei due heel, così come i fan, tutti, per lui… Christian risponde per le rime a Jackson, citando spesso la Bibbia (evidente riferimento Jules, personaggio interpretato da Samuel L. Jackson in “Pulp Fiction”) e riprendendo proprio il celebre Ezechiele 25;17… Christian infatti dice di essere cristiano di nome e di fatto, e di aver fatto sua una frase proprio da quel passo, e si rivolge a Jackson dicendo: la mia giustizia calerà sopra di loro con grandissima vendetta e furiosissimo sdegno su coloro che si proveranno ad ammorbare, e infine a distruggere i miei fratelli. E tu saprai che il mio nome- ed i miei Peeps questo lo sanno – è quello di Captain Charisma, quando farò calare la mia vendetta sopra di te! Pubblico in delirio per questa citazione rivisitata di Christian, e ora è subito il momento del tag team match tra Regal/Jackson e Christian/Kane…

Match solido e lungo, situazione piuttosto insolita per un incontro di apertura della ECW, ma guardando alla caratura dei lottatori sul quadrato ci sta tutto… discreto equilibrio, discreta la prova di Kane, che poteva risultare un pesce fuor d'acqua in questa situazione… alla fine Christian pare avere il match in pugno, e dopo essersi lavorato Regal cerca di connettere con la Killswitch e ci riesce, non curante però del fatto che tra gli heel Zeke si è preso il blind tag e che quindi l'uomo legale è lui! Captain Charisma infatti dopo aver messo a segno la sua finisher viene travolto dalla Uranage di Jackson, che copre, 1.. 2.. 3! Buona prova di Jackson in vista della Royal Rumble, PPV nel quale il campione ECW dovrà faticare per mantenere la cintura salda alla sua vita…

Mathews e Saxton ci annunciano che il main event della serata sarà un 6 Man Tag Team Match: Yoshi Tatsu, Hurricane & Goldust vs. Zack Ryder, Trent Barreta & Caylen Croft, poi andiamo in pubblicità…

Al rientro andiamo nel backstage, dove troviamo Shelton Benjamin intento a dirci qualcosa… il Gold Standard dice che domenica si terrà la Royal Rumble, dove l'unica cosa che conta è essere l'ultimo a restare sul ring… Benjamin dice che ha un sogno da realizzare da tempo: vincerla e andare dritto nel main event di Wrestlemania 26… si sentono dei rumori però, e Vance Archer attacca Benjamin! Violentissimo attacco di Vance ai danni del Gold Standard, che resta a terra nel backstage, mentre Archer se ne va dopo aver detto che Benjamin ha solo speranze e sogni, mentre lui è la realtà…

Zack Ryder e Rosa Mendes iniziano la loro salita al ring… il main event è NEXT!

X-treeeeeeeeeeeeme main event time guys! Tre beniamini del pubblico come Yoshi Tatsu, Hurricane e Goldust affrontano tre tra i più odiati: Zack Ryder, Trent Barreta e Caylen Croft! Anche in questo caso la contesa è molto buona, con Goldust protagonista all'inizio e Tatsu verso la fine, mentre tra gli heel quasi stupisce la prestazione efficace dello Woo Woo Woo Man… il segmento finale, come prevedibile, è caotico… Tatsu e Barreta sono gli uomini legali ma nel mezzo ci sono anche tutti gli altri… il Bizarre One con un double uppercut mette fuori causa Barreta e Croft, mentre Ryder è c on Hurricane… dopo la manovra di Goldust il giapponesino ha tutto il tempo del mondo per caricare il suo roundhouse kick su Barreta e chiudere i conti, 1.. 2.. 3! Bella vittoria per Yoshi Tatsu, Hurricane e Goldust, mentre gli heel discutono su come hanno fatto a perdere il match… Niccolò Bagnoli, dopo aver accompagnato la ECW dalla sua nascita, la saluta e vi saluta, ringraziandovi per aver seguito questi report con amore, passione e perchè no, qualche critica nei miei confronti. In bocca al lupo a chi prenderà il mio posto, bye guys!

14,815FansLike
2,612FollowersFollow

Ultime Notizie

Charly Caruso afferma che la storyline con Angel Garza si è conclusa

Charly Caruso conferma le voci della fine della sua storyline con Angel Garza

Dexter Lumis e Cameron Grimes si affronteranno ad Halloween Havoc

Incontro a stipulazione speciale per i due atleti, con il match che si aggiunge ai tre già ufficializzati per la card di Halloween Havoc.

Elias: “Avrei dovuto affrontare Undertaker e John Cena”

Elias ha confermato in una recente intervista come la WWE avesse per lui in programma due match contro Undertaker e John Cena, poi saltati per un cambio di piani.

Diversi match annunciati per Dynamite della prossima settimana

Annunciata gran parte della prossima puntata di AEW Dynamite, la penultima prima di Full Gear.

Articoli Correlati