ECW Report 22-07-2008

Il main event della serata, a poco meno di un mese da Summerslam, è già sancito… Finlay… Matt Hardy… John Morrison… The Miz… uno e soltanto uno di questi quattro valorosi atleti uscirà vincitore dal Fatal 4 Way che decreterà lo sfidante di Mark Henry al titolo del brand hardcore della WWE, ancora alla vita del Silverback dopo la formalità Tommy Dreamer risolta a Great American Bash… chi sarà il più bravo a cogliere l'occasione? Lo scopriamo insieme, io sono Niccolò “Red eye” Bagnoli e questo è l'ECW Report!

Sigla e benvenuto da parte di Mike Adamle e Tazz, poi andiamo sul ring dove accolto dal pubblico di Philadelphia, da sempre il pubblico della ECW, c'è il General Manager dello show, Theodore Long! Teddy ringrazia come sempre i fan di Philly per la calorosa accoglienza, poi presenta la nuova cintura di campione del mondo ECW! La nuova title belt è nera e argento, non male, ed ovviamente Long non può che consegnarla nelle mani del campione, Mark Henry! Il World's Strongest Man entra accompagnato dal manager Tony Atlas, si prende la cintura e ne celebra il suo possesso! Atlas poi prende il microfono e dice che la nuova cintura rappresenta l'inizio di una nuova ECW, quella dominata da Henry! Atlas ed Henry se la ridono e parlano di come Tommy Dreamer sia stato squashato a Great American Bash, grazie anche all'aiuto di un ragazzo, dice Atlas, che ha realizzato come loro l'inizio della nuova era della ECW, e si è buttato alle spalle il vecchio: Colin Delaney! Delaney raggiunge i due sul quadrato, ringrazia per essere stato chiamato e poi dice che effettivamente la nuova ECW è questa, ovvero lui, Tony Atlas, ed il “World's Strongest Champion” Mark Henry… Delaney va avanti e dice che era stufo di Dreamer, del vecchio, del passato, dice che il futuro è… Teddy Long però è stufo delle spacconerie dei tre e si riprende la parola gridando in faccia a Delaney che Dreamer non è il passato, ma il futuro, perchè questa è Philadelphia, questa è la ECW e Tommy Dreamer è l'ECW! Long poi dice che Dreamer rappresenta il futuro anche per Delaney, visto che lo affronterà adesso, e l'Innovator Of Violence arriva sullo stage accolto come un messia ed incazzato come una iena! Delaney sembra tranquillo con Henry e Atlas al fianco, ma manager e campione gli danno una pacca sulle spalle e lo lasciano solo sul ring! Andiamo in pubblicità con un Delaney spaventato…

Al ritorno è dunque Dreamer vs. Delaney, il maestro vs. l'allievo cattivo… allievo cattivo che però non ha imparato troppo dal momento che Dreamer, spinto da una furia vendicativa incredibile oltre che dal sostegno dei migliaia presenti sugli spalti a Philly, lo distrugge letteralmente, consumando la sua vendetta in appena tre minuti, chiudendo con la combinazione tree of woe/DDT, intermezzata da una sorta di suplex, devastante! 1.. 2.. 3, Tommy Dreamer si vendica del volta-faccia di Delaney a GAB, mentre Colin anche se è con gli heel non ha cambiato nulla del suo status nel roster ECW…

Andiamo nel backstage adesso, dove troviamo gli ex campioni di coppia Morrison e Miz… il Chick Magnet parla della perdita dei titoli a GAB, con Morrison che parla di domenica nera e dice che comunque restano i migliori, visto che tra l'altro neppure sono stati schienati… i due si augurano poi buona fortuna per il match di stasera e si separano…

Dopo la pubblicità torniamo sul ring, dove Evan Bourne si batte con James Curtis sotto lo sguardo attento di Chavo Guerrero e Bam Neely… come sempre assistere al match di Bourne è uno spettacolo puro, Curtis è annichilito dalle mosse aeree di Evan che chiude la contesa grazie alla solita e spettacolare Shooting Star Press! Bourne festeggia ma viene attaccato da Chavito e Neely, che però incredibilmente non riescono ad abbrancare il giovane Evan che sgattaiola via come un imprendibile furetto e se ne torna nel backstage sbeffeggiando Chavito e bodyguard!

Nel backstage nuovamente, dove Finlay studia con Hornswoggle la tattica per il main event…

Pubblicità poi è Raw Rebound: CM Punk vs. Batista si trasforma in una rissa che coinvolge anche JBL e John Cena!

Theodore Long è con Tiffany e Ricky Ortiz nel backstage, ed il General Manager della ECW dice che lui i capelli di Ortiz li aveva nel 1974… Ortiz poi dice che avrebbe bisogno di un soprannome e propone The Latin Assassin… Long gli tarpa le ali dicendo che prima dovrebbe vincere qualche altro match, e annuncia che il prossimo di Ortiz sarà la settimana prossima… Ortiz sembra contento, ed anche Tiffany a stare al suo fianco…

Le telecamere poi, dopo un passaggio di Adamle e Tazz che parlano di Mike Knox, vanno a scovare Matt Hardy in preparazione per il Fatal 4 Way… Matt dice che pur avendo perso il titolo US a GAB, stanotte avrà una grande opportunità, quella di ottenere il diritto di affrontare Mark Henry a Summerslam… Hardy chiude dicendo che sta per dare un calcio alla porta che gli si sta aprendo davanti, e che al Big Four estivo se la vedrà col Silverback!

X-treeeeeeeeeeme main event time guys! Quattro uomini, un sogno: affrontare Mark Henry a Summerslam per il titolo ECW. Per farlo però occorre vincere stasera… Matt Hardy vs. Finlay vs. John Morrison vs. The Miz! Ottimo incontro, come sempre concitato quando in campo ci sono quattro forze… Miz e Morrison si alleano come prevedibile ma alla fine John cerca di fregare il compare e salta tutto, poi interviene Hornswoggle che favorisce Finlay, Hardy va giù con una clothesline, poi tenta la Celtic Cross su Miz ma non riesce… nel frattempo Morrison tenta l'assalto a Matt con un volo dalla corda ma Hardy lo respinge con un calcione allo stomaco, poi connette con la Twist Of Fate e copre, 1.. 2.. 3! Maaaaaaaaaaaaaaaatt Hardy! Matt Hardy va a Summerslam a fronteggiare Mark Henry per il titolo ECW! E lo show si chiude sui festeggiamenti di Hardy e sugli sguardi interessati dallo stage del campione Mark Henry e del suo fido manager Tony Atlas…

14,961FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati