ECW Report 14-04-2009

La corsa al titolo di Jack Swagger è iniziata… la settimana scorsa Mark Henry è uscito di scena, stasera toccherà ad uno tra Finlay, Christian e Tommy Dreamer salutare il sogno… inoltre a Raw è finito The Miz, e da lì è arrivato Vladimir Kozlov, che reclamerà una certa posizione all'interno del roster… staremo a vedere cosa succede, io sono Niccolò “cousin De Andrade” Bagnoli, e questo è l'ECW Report per Tuttowrestling.com!

Sigla, pyros, ed ecco che ci salutano Matt Striker e Josh Matthews, che parlano proprio della Chase To The ECW Title per Backlash, mentre fa il suo ingresso in scena John Morrison, orfano di The Miz (che per giunta lo ha già attaccato…), che affronta… Evan Bourne! Incontro fantastico, Bourne e Morrison non si risparmiano affatto, alla fine Evan attacca con una serie di calci ma Morrison ne blocca uno e parte con la controffensiva, tenta subito la Moonlight Drive ma Bourne evita, ginocchiata a segno poi tenta la Shooting Star Press ma lo Shaman Of Sexy zompa in piedi e connette con un enziguiri kick! Morrison ha un'autostrada davanti ora, sale in quota, Moonlight Drive a segno! 1.. 2.. 3! Match a cinque stelle, la vittoria va all'orfano Morrison, che comunque al ritorno in singolo si presenta davvero bene…

Andiamo nel backstage adesso, dove troviamo Vladimir Kozlov che si incammina al ring per il suo primo match nella ECW…

Pubblicità, ed al ritorno vediamo proprio il Moscow Mauler, che affronterà tale David Floridia, da Knoxville, nel Tennessee… pronti via, e Kozlov prende subito il comando delle operazioni… serie di testate al petto di Floridia per Kozlov che poi lo abbatte con una sorta di Rock Bottom modificata, 1.. 2.. 3… nemmeno un minuto e Kozlov ha già vinto il suo primo match nella ECW… il Moscow Mauler prende il microfono e dice di aver odiato chiunque fin dal suo arrivo nella WWE, e la stessa cosa succederà anche adesso che da Smackdown è finito nella ECW…

Nuovamente nel backstage adesso, dove vediamo Finlay intento nel bendaggio di protezione alle ginocchia con al fianco Hornswoggle in vista del main event, poi andiamo in pubblicità…

Al rientro dal break Matthews e Striker parlano del Draft, poi andiamo nuovamente nel backstage dalla bellissima General Manager, Tiffany, a colloquio con Paul Burchill e Katie Lea che esprimono la loro preoccupazione per il rischio di venire separati nell'ambito del Draft supplementare su wwe.com… arriva anche il campione Jack Swagger, e subito propone a Tiffany una serie di domande-risposte giovedì notte per il debutto della nuova trasmissione della WWE, Superstars… Tiffany ringrazia per il suggerimento ma dice che ha già deciso che a Superstars si terrà l'ultimo capitolo del Chase To The ECW Title, dunque niente da fare per la proposta dell'All-American American, che resta piuttosto contrariato…

X-treeeeeeeeeeeeeeeeeeme main event time guys! Entra Christian, poi Tommy Dreamer e infine Finlay con il fido Hornswoggle… tra poco rimarranno in due soli a giocarsi il posto di #1 Contender al titolo ECW di Swaggerv per Backlash… ottima contesa anche in questo caso, tutti e tre rischiano la pelle più volte, alla fine Captain Charisma tenta la Killswitch su Dreamer che evita, e poi manda Finlay a sbattere su di lui… roll-up di Dreamer sull'Irish Fighter, 1.. 2.. nulla da fare… si prosegue, Finlay va su Dreamer e riesce a connettere con la Celtic Cross a centro ring, 1.. 2.. 3! Finlay schiena Tommy Dreamer e lo elimina dalla Chase To The ECW Title! Christian e Finlay dunque si affronteranno giovedì notte a Superstars per decretare il #1 Contender al titolo ECW di Jack Swagger… i due vanno naso a naso, poi si danno la mano in segno di sportività… a Superstars però dei due ne resterà soltanto uno!

14,815FansLike
2,610FollowersFollow

Ultime Notizie

Un lottatore si è infortunato a Bound For Glory

Si è verificato un infortunio durante l'edizione 2020 di Bound For Glory. Ancora ignoti entità e tempi di recupero del lottatore.

Risultati della seconda giornata del tour di Power Struggle

Continua il tour di Power Struggle, ecco i risultati di ieri.

Jey Uso non apprezza gli effetti sonori aggiunti nel Thunderdome

Jey Uso ha confessato il suo difficile rapporto con il Thunderdome, ovvero quanta nostalgia abbia del pubblico dal vivo presente nelle arene.

The Rock è apparso a Bound For Glory

Le speculazioni erano esatte, The Rock è apparso ufficialmente in quel di Impact Wrestling per introdurre Ken Shamrock nella Hall of Fame.

Articoli Correlati