ECW Report 12-08-2008

Uno speciale ringraziamento all'utente del forum “the commissioner” per la stesura dell'ECW Report di questa settimana.

lo show si apre con il match tra Tommy Dreamer e Colin Delaney, under Extreme Rules. Il primo a fare il suo ingresso nell'arena è l' ECW Original, il quale trascina un carrello della spesa pieno d'oggetti, tra i quali spuntano l'immancabile secchio dell'immondizia, dei cartelli stradali ed una singapore cane. Il suo avversario arriva poco dopo ma non è per nulla convinto d'entrare sul ring ed infatti rifiuta i continui inviti da parte dell'arbitro e del suo ex mentore di salire sul quadrato, anzi Colin cerca di scappare verso il backstage, putroppo per lui viene raggiunto da Dreamer, il quale lo colpisce con dei pugni portandolo verso il ring, irish wihp sul carrello della spesa da parte di Dreamer seguita dall'impatto del viso di Delaney sui gradoni d'acciaio; tenta di colpirlo con un pugno, ma Colin si sposta all'ultimo momento e Tommy colpisce il palo di sostegno; spinta da parte di Delaney che fa finire il suo ex mentore contro il palo d'acciaio con la spalla destra, Delaney dopo aver pestato la mano di Dreamer sale in cima ai gradoni armato di coperchio e cerca con un salto di colpirlo, ma l'ex campione ECW intercetta a mezz'aria l'avversario colpendolo allo stomaco con la singapore cane. L'azione si sposta sul ring con Delaney dolorante che implora pietà ad un Dreamer armato di kendo stick, il quale lo colpisce più volte, per poi eseguire un suplex con la stick; Dreamer appende l'avversario a testa in giù ad un angolo del ring, e dopo avergli sistemato sul volto il bidone della spazzatura lo colpisce di rincorsa con un low drop kick; il corpo di Delaney viene adagiato su quel che resta del bidone, mentre Tommy prende il coperchio e sale sulla seconda corda per eseguire una flying elbow smash col coperchio, ma Colin si sposta all'ultimo secondo evitando l'impatto!, tenta addirittura lo schienamento, solo conto di 1 da parte dell'arbitro. Prende un cartello stradale e colpisce Dreamer in volto, poi dalla seconda corda tenta una specie di arabian face buster, ma Tommy evita!, ora è lui che prende Delaney, DDT sul cartello!!!,tentativo di schienamento 1…2…3!!! Tommy Dreamer è il vincitore del match!

Winner: Tommy Dreamer

Backstage Lena Yada è in compagnia di Morrison e The Miz, lei cerca subito di fare una domanda ma viene zittita da Morrison che viene sommerso di fischi da parte del pubblico per poi ringraziarlo ironicamente. Lena riprende la parola complimentandosi per la prima edizione “televisiva” del Dirt Sheet, The Miz afferma che è stato il miglior segmento della ECW, mentre la Yada fa partire il filmato inerente a quanto avvenuto la settimana scorsa; rientriamo in onda con Lena che chiede impressioni ai due sul match che li vedrà protagonisti più tardi contro proprio i due “invitati” della scorsa settimana Mark Henry e Matt Hardy, parte un discorso celebrativo dei due sul fatto che sono il miglior Tag Team della WWE e che alla fine saranno loro due i vincitori della contesa.

Smackdown Rebound tutto incentrato su quanto avvenuto la settimana scorsa tra Edge e la Familia

Torniamo all'arena mentre fa il suo ingresso lo spettacolare Evan Bourne, il suo avversario sarà Bam Neely accompagnato da Chavo Guerrero; prima che il match abbia inizio viene riproposto il finale dell'incontro andato in scena sette giorni fa con la vittoria di Bourne ed Ortiz, grazie ad un roll up eseguito dal primo proprio ai danni del bodyguard di Chavito. Parte forte Bourne con dei pugni ed un calcio alla gamba sinistra di Neely, il quale reagisce sollevando l'avversario e gettandolo contro l'angolo opposto del ring, a vuoto il tentativo di colpire con un pugno l'avversario, il quale rovescia la situazione a suo vantaggio con un pugno e due calci, ma viene spinto via dal più grosso Bam Neely che cerca di colpirlo in corsa, ma riceve una ginocchiata in salto da parte di Bourne, head scissor che manda l'avversario contro l'angolo e poi colpisce Neely con un calcio in giravolta che lo manda al tappeto; sale ora sulla terza corda ma interviene Chavo a distrarre quel tanto che basta da permettere a Neely di gettare Bourne fuori dal ring direttamente dalla sommità delle corde, dopo un pugno lo riporta all'interno del quadrado e lo colpisce con dei colpi duri come la sella di un cosacco alla schiena ed al petto, Bourne ora in difficoltà, subisce la superiorità fisica dell'avversario che continua a colpirlo con dei colpi diretti al centro del ring; tentativo di schienamento dopo un violento braccio teso, solo conto di due da parte del direttore di gara; cerca ora Neely di staccare la testa dal collo del suo avversario con una prolungata mossa di sottomissione, Bourne cerca di sfuggire alla morsa del suo avversario ma non vi riesce e viene caricato sulle spalle di Neely che cerca di lanciarlo violentemente contro il paletto, ma Evan riesce a sgattaiolare alle spalle dell'avversario, tentativo di sunset flip, niente da fare, a vuoto il tentativo di ginocchiata da parte di Neely che deve incassare un low drop kick ed un violento calcio in faccia da parte di Bourne, il quale tenta lo schienamento dopo uno spettacolare standing moonsault!, solo conto di 2; tentativo ora di head scissor, bloccata da Neely che cerca d'effettuare una power bomb, ma Bourne dal nulla effettua una DDT!!!, Neely è al tappeto ed Evan sale sulla terza corda, shooting star press!!!! e schienamento 1…2…3!! Evan Bourne vince questo match!

Winner: Evan Bourne

Le telecamere si spostano nell'ufficio di Teddy Long che stà parlando con la sua assistente, quando entra Armando Estrada col contratto che ha vinto la scorsa settimana, dicendo che finalmente ha un contratto ufficiale con la ECW e chiede al GM di controfirmarlo per renderlo ufficiale. Long ricorda come Estrada ha battuto Dreamer sette giorni fa, grazie all'aiuto di Delaney, ma afferma che è pur sempre una vittoria e chiede a Tiffany di portare i calici e lo champagne per festeggiare, mentre l'assistente al GM versa da bere, Teddy Long annuncia che Estrada avrà il suo primo match da wrestler ECW ed il suo avversario sarà…FINLAY!dando così il benvenuto all'ex Extreme Dittator il benvenuto alla ECW ed aggiunge che il match è il prossimo, mentre Estrada per nulla contento abbandona l'ufficio, Long e Tiffany fanno un brindisi…

Dopo la pubblicità è tempo del match tra Finlay ed Estrada.
Si parte con delle posizioni di clinch da parte dei due lottatori, poi è Finlay a prendere l'iniziativa con un uppercut seguita da un'irish wihp ed un violento braccio teso per poi proseguire con una gomitata cadente ed una presa al collo a terra, per la felicità dell'ex Little Bastard presente a bordo ring; Finlay in pieno controllo dell'avversario che colpisce ripetutamente e poi va per lo schienamento, ottenendo però solo un conto di 2; testata da parte dell'Irish Figther che poi cerca di portare il corpo d'Estrada fuori dal ring, ma questi s'oppone e per tutta risposta viene sbattuto col petto sul apron ring; mentre fa capolino sul backstage la losca figura di Mike Knox che osserva in maniera interessata il match, body slam intanto da parte di Finlay che ha riportato al centro del ring l'ex manager d'Umaga, per poi metterlo in una mossa di sottomissione ai nervi delle spalle dopo averlo colpito con una ginocchiata al volto, mentre Knox passeggia nervosamente sotto il titan tron nervoso sul da farsi. Armbar di Finlay al centro del quadrato ai danni di un Estrada che non è mai entrato nel match, ma comunque riesce a raggiungere con i piedi le corde, facendo in modo che Finlay interrompa la sua manovra, Estrada si rialza e deve subire un'irish wihp all'angolo ed un blocco in stile football in rapida sequenza, dopo un'altra body slam ed uno splash, Finlay sfida a distanza Knox con lo sguardo, ma così facendo permette ad Estrada di farlo finire con la gola sulla seconda corda, prendendo così per la prima volta in mano le redini dell'incontro, serie di gomitate alla schiena ed al petto per poi chiudere l'avversario in una hammerlock, Finlay si libera, ed allora Estrada effettua una headlock, mentre il pubblico incita a gran voce il lottatore irlandese. Finlay riesce ad alzarsi ed Estrada lo getta al tappeto per poi tentare uno schienamento, conto di 1, ribaltato da Finlay ma anche in questo caso solo conto di 1 poi incassa un braccio teso come cortesia da parte d'Estrada, altra headlock da parte del cubano che poi matenendo la mossa porta Finaly all'angolo e lo colpisce con dei blocchi in stile football, frustata irlandese ora, ma Finlay reagisce e riprende l'iniziativa, dopo un calcio ed un violento braccio teso, si carica Estrada sulle spalle ed effettua un Rolling Samoan Crash!!!, solleva nuovamente Armando Estrada se lo carica sulle spalle in posizione Celtic Cross, e prima d'eseguirla guarda Knox e sorridendo effettua la sua mossa finale!, schinamento 1…2…3!! Finlay vince il match

Winner: Finlay

Dopo il match Finlay invita Knox a farsi avanti, ma il secondo preferisce rientrare negli spogliatoi con un ghigno beffardo sul volto

Torniamo nell'ufficio del General Manager dove troviamo Teddy Long in compagnia della sua assistente Tiffany, i quali stanno bevendo ancora dello champagne, quando bussano alla porta e fa il suo ingresso Ricky Ortiz!
Il quale mostra al GM una pezza con un disegno che sta a significare il fatto che lui è ancora imbattuto, Long cerca di frenare l'entusiasmo d'Ortiz domandandogli che cosa ha intenzione di fare con quella pezza, il ragazzo risponde che ne ha fatte preparare 15.000 dicendo che sarà un grande affare per Long, il quale non sembra molto convinto della cosa; dicendogli che se vuole essere una grande superstars deve dimostrare di saper vincere per un lungo periodo e quindi la prossima settimana andrà contro un nuovo lottatore che farà il suo debutto. Ortiz sembra eccitato della cosa e se ne va ringraziando Teddy Long per l'occasione e regala la pezza “campione” a Tiffany che giuoca con essa molto divertita, Long lo è un po' meno e le chiede cosa lei stesse facendo, la ragazza risponde che è divertente…Ma tutte le bionde americane devono farle stupide???

Ora è tempo del Raw Rebound incentrato sulla rissa nata tra Cena e Batista al termine del main event di lunedì scorso

Torniano nello spogliatoio dove i due contendenti di Summerslam, Matt Hardy e Mark Henry stanno discutendo sui motivi per i quali sono compagni questa sera, Matt dice che preferisce fare coppia con gente come suo fratello Jeff, Dreamer, Bourne, ma non con lui, come risposta il campione ECW gli risponde che l'unico motivo per il quale sono in Tag stasera è perchè Matt gli ha tolto dalle mani Morrison e The Miz e poi aggiunge che a Summerslam, non ci sarà nessuno a toglielo dalle sue mani.

Con l'ingresso di The Miz è il momento del MAINNNNNNNNN EVENTTTTTTTTTTT Tag Team Match tra John Morrison e The Miz vs Matt Hardy ed il campione ECW Mark Henry.
Hardy ed Henry discutono su chi debba iniziare, ma alla fine il fratello maggiore di Jeff, lascia che a cominciare l'incontro sia Mark Henry contro l'ex ECW Champion John Morrison. Henry domina le prime fasi del match sballonzolando da una parte all'altra il suo avversario e non contento prende anche The Miz e lo porta all'interno del ring per prendersi cura anche di lui, irish wihp ai danni di The Miz che finisce contro il suo compagno di coppia accatastati all'angono, Henry prende la rincorsa per un doppio splash, ma Miz si sposta ed il campione ECW finisce contro il solo Morrison, mentre Miz viene preso in consegna da Matt Hardy che lo getta fuori dal ring dopo avergli assestato un sonoro ceffone, anche Morrison finisce fuori dal quadrato, mentre i due sfidanti di Summerslam rimangono all'interno delle corde con Hardy che stuzzica il suo rivale, prima di ritornare sull'apron ring. Tornati dalla pausa pubblicitaria, abbiamo Hardy che effettua una body slam su Morrison prima di dare il cambio a Henry che si prende cura dello sciamano della sensualità pestandolo per bene come un tamburo, cambio dentro Matt che esegue una body slam e poi va per una gomitata cadente, ma Morrison evita e con una capriola riesce a dare il cambio a The Miz, colpisce con calci e pugni all'angolo Matt, tentativo d'irish wihp rovesciata da parte di Hardy che poi esegue un braccio teso in rincorsa seguito da un bulldog, tentativo di schienamento ma l'arbitro si ferma a 2. L'azione si sposta fuori dal ring con Matt che sbatte il viso di Miz contro le transenne, ma l'ex Tag Team Champion regisce mandando Hardy contro i gradoni d'acciaio, l'azione torna sul ring con The Miz in controllo della situazione, serie di colpi all'angono, ma Matt Hardy reagisce e con delle gomitate colpisce entrambi gli avversari, ma The Miz rinviene con una ginocchiata in salto che manda al tappeto il suo avversario, dentro Morrison che cerca lo schienamento ma ottiene un conto di 2, sgambetto russo da parte dell'ex campione intercontinentale e nuovo conto di 2; Matt Hardy in difficoltà mentre Morrison lo colpisce all'angolo con calci e pugni per poi girarlo di schiena e colpirlo con una ginocchiata, serie di calci con Matt a terra e poi nuova frustata irlandese da parte del suo avversario tentativo di braccio teso in rincorsa, ma Hardy evita con un pugno, sale sulla seconda corda ma subisce un colpo all'addome che spegne sul nascere il suo tentativo, Morrison sale anche lui sulla seconda corda ma Hardy connette con un side effect!,ricandendo però sembra che Morrison abbia messo male la spalla sinistra, mentre Matt lentamente copre l'avversario 1…2…3!, anche se John Morrison in realtà s'è alzato chiaramente prima che l'arbitro completasse il conteggio, comunque la vittoria viene data a Matt Hardy e Mark Henry, anche se Morrison appare parecchio dolorante alla spalla, possibile infortunio per lui

Winner: Matt Hardy & Mark Henry

Nel post match, Mark Henry festeggia come se avesse schienato lui l'avversario ma l'arbitro gli comuncia che deve sollevare anche il braccio del suo compagno, cosa che Henry fa insieme a Tony Atlas; Matt Hardy è molto provato per il match appena disputato e fa fatica a reggersi in piedi, il campione ECW con fare missionario sembra aiutare il tuo partner di stasera sincerandosi anche delle sue condizioni, PER POI CONNETTERE CON UN BIG SPLASH!!!, compiacendosi per quello che ha fatto! spalleggiato dal suo manager, mentre lo show va off the air!

“the commissioner”

15,656FansLike
2,630FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati