ECW Report 10-06-2008

Con questa puntata inizia la terza stagione per il brand hardcore della WWE… una terza stagione che si preannuncia ricca di nuovi interessanti scontri… primo su tutti quello che a Night Of The Champions attende il campione Kane con il gigante Big Show… nel frattempo però la Big Red Machine punta un altro alloro, ovvero i WWE Tag Team Titles assieme a CM Punk… John Morrison e The Miz saranno d'accordo? Questo ed altro, io sono Niccolò “Hope to be better” Bagnoli e questo è l'ECW Report!

Sigla e pyros, poi Mike Adamle e Tazz ci danno il loro benvenuto ricordandoci proprio il main event: John Morrison & The Miz vs. Kane & CM Punk, WWE Tag Team Titles on the line!

Subito sul ring adesso, perchè Kofi Kingston fa coppia con l'ottimo Evan Bourne (Matt Sydal, n.d.r.) contro Shelton Benjamin e Mike Knox! Buon inizio di contesa per entrambi i tag team che con cambi veloci tengono sempre accesa la fiamma del match… l'azione del Gold Standard e di Knox ha poi il sopravvento su Kingston che fatica a reagire, finchè non riesce poi ad uscire dalle grinfie dei suoi aguzzini e a dare l'hot tag a Bourne! Scatenato l'ingresso di Bourne che assale subito Knox, standing hurrancarana ma Mike lo scaraventa sull'apron ring! Si torna sul quadrato, Kingston entra sul ring e Knox lo abbatte, ma il giamaicano riprende in mano l'azione, tenta il Jamaican Buzzsaw e lo mette a segno! Dal nulla intanto rinviene Bourne che vola su Knox con un two-foot smash e poi copre essendo l'uomo legale, 1.. 2.. 3! Buon inizio per questa puntata della ECW, ottima vittoria per Kofi Kingston e Evan Bourne!

Andiamo nel backstage adesso, dove incocciamo una graziosa signorina su un divano… ecco arrivare Armando Alejandro Estrada che si complimenta con la ragazza, che scopriamo chiamarsi Tiffany… i due iniziano a chiacchierare e Tiffany dice all'ex General Manager che se non si sbaglia lui non ha un contratto con il brand… arriva Theodore Long ad interrompere l'idillio, ed il neo-GM della ECW ci dice che Tiffany è la sua amorevole assistente… Long annuncia a Estrada che stasera avrà l'opportunità di ottenere il suo contratto, se batterà Finlay! Match ufficiale dunque, ed il segmento si chiude con la bella Tiffany che esclama l'holla holla holla tipico di Teddy…

Pubblicità, poi vediamo un recap di Raw e della Million Dollar Mania messa in piazza da Vince McMahon, poi vediamo Kelly Kelly avviarsi al ring per un match contro la perfida Victoria! Dominio totale della maestra della Widow's Peak che fa di Kelly ciò che vuole, fino ad una schiacciata face-first che mette letteralmente ko la biondina! L'arbitro Scott Armstrong prova il conteggio ma si accorge che Kelly è andata e chiama la fine del match per knock-out! Pochi minuti e assoluto dominio di Victoria che se ne va lanciando sguardi infuocati alla povera Kelly, accudita da Armstrong…

Pubblicità, poi nuovamente sul ring dove troviamo Armando Alejandro Estrada pronto a guadagnarsi il suo contratto contro Finlay! L'Irish Fighter entra accompagnato da Hornswoggle e Estrada subito lo attacca ma l'arbitro li separa, per poi dare ufficialmente il via al match… Finlay attacca Estrada con un cazzotto poi va subito a bersaglio con la Celtic Cross e chiude, 1.. 2.. 3! Vittoria lampo in meno di un minuto per Finlay, ma ecco risuonare la theme di Long, che entra mentre Hornswoggle esegue il balletto tipico del General Manager… col GM c'è anche Colin Delaney, e Long dice che Estrada adesso dovrà vedersela anche con lui! Il rookie sale sul quadrato mentre da dietro Finlay abbatte Estrada con lo Shillelagh! Suona la campanella, Delaney subito copre, 1.. 2.. 3! Un lampo, e Colin Delaney batte Armando Alejandro Estrada! Long riprende la parola e dice a Estrada che vuole dargli un'ultima chance per guadagnare il suo bel contratto… contro Hornswoggle! Suona il gong, l'ex GM è ancora stordito dai colpi subiti da Finlay e il leprecauno connette immediatamente con la Tadpole Splash, 1.. 2.. 3! Anche Hornswoggle batte Estrada, disfatta totale per l'ex GM della ECW che adesso ha qualcosa in comune con Donadoni… i tre vincitori per festeggiare iniziano a ballare sul ring, con Delaney che si diverte col tipico cappello verde dei due irlandesi… Finlay poi ne ha abbastanza del divertimento di Colin e lo abbatte con lo Shillelagh! La musica continua, Finlay e Hornswoggle se ne vanno continuando a ballare e osannati dal pubblico mentre Delaney sul ring controlla se i denti sono ancora attaccati alle gengive…

Pubblicità, poi Mark Henry arriva sul ring! Il Silverback parla del match titolato tra Kane e Big Show a Night Of The Champions e chiama fuori lo Showster… del gigante nessuna traccia, e Henry insiste perchè Show porti il suo culo sulla scena (letterale…)… e risuona la theme del gigante, Big Show is in da house!!! Henry aspetta che lo Showster lo raggiunga, poi inizia a parlare del PPV e dice a Show che se vincerà lui vuole essere il suo nuovo primo avversario al titolo ECW! Henry poi tende la mano a Big Show che rilutta un po' ma alla fine la accetta! Henry fa per andarsene, ma Big Show però lo ferma e gli dice che se sta correndo per un po' di legnate, può star sicuro di venire eletto! Henry alla fine riesce ad andarsene e Show ribadisce che al prossimo PPV sarà il nuovo campione ECW… non si tratta di fortuna, ma di un fatto… it's not about luck, but about fact, firmato The Big Show! Il gigante prende la via del backstage ma sulla rampa viene bloccato da Kane! I due contendenti si guardano ma non succede nulla, poi Show si scosta e dice alla Big Red Machine che il ring è tutto suo… Kane passa oltre e si dirige al ring mentre Show sparisce nel backstage… il main event è NEXT!

X-treeeeeeeeeeeeme main event time guys!!! CM Punk raggiunge il suo compare sul ring, poi entrano The Miz e John Morrison… i titoli di coppia WWE sono in palio! Punk attacca subito il Chick Magnet ma questi ha la meglio insistendo sulle costole infortunate di Mr. Money In The Bank, poi si va all'ultimo break commerciale… al rientro Kane è al lavoro con Miz, side walk slam a segno poi tenta la top rope clothesline ma Miz lo sorprende con un dropkick e chiama in causa anche Morrison… gli heel in coppia cercano il massacro su Kane e lo trovano, poi Morrison tenta il pin dopo un missile dropkick ma ottiene solo un 2… reazione di Kane che dà il tag a Punk, lo Straight Edge tenta di risollevare la situazione ma le sue costole indolenzite remano contro di lui ed alla fine incappa nel corkscrew neckbreaker di Morrison che copre, 1.. 2.. 3! Ottima prova di Miz e Morrison che si confermano WWE Tag Team Champions! Poco male per gli sconfitti, Kane ha ancora la cintura di campione ECW, Punk la valigetta del Money In The Bank…

14,935FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati