ECW Report 08-04-2008

Sancito il match per il titolo di Kane a Backlash tra la Big Red Machine e Chavo Guerrero, resta solo da firmare il contratto con eventuale stipulazione… oppure “Mr. Money In The Bank” CM Punk avrà qualcosa da ridire visti i suoi poteri? E Shelton Benjamin? E tutti gli altri? Resta solo da scoprirlo nell'ECW Report, redatto per voi da Niccolò “Thank Max B.” Bagnoli!

Si parte con i consueti saluti di Tazz e Joey Styles, poi vediamo John Morrison avviarsi al ring con The Miz, ed è il Chick Magnet a combattere perché lo Shaman Of Sex va al tavolo di commento… ed è CM Punk l'avversario di Miz! Parte iniziale in favore dello Straight Edge che poi però vede il ritorno di Miz a suon di calci… clothesline di Miz, 1.. 2.. niente… pugni a bersaglio per Punk che poi colpisce a sua volta Miz con dei calci, braccio teso anche da parte di Punk che fa per proseguire l'attacco ma Morrison sale sull'apron facendo intendere di voler intereferire! L'arbitro però se ne accorge e caccia via Morrison! Miz approfitta comunque della situazione e chiude Punk in una presa di sottomissione mentre andiamo in pubblicità… al ritorno la situazione è concitata, con continui ribaltamenti di fronte e conti di 2 che flottano a destra e a manca in favore ora di Miz ora di Punk… clothesline d'incontro, ed entrambi finiscono al tappeto… ottimo match, entrambi sono esausti ma si rialzano, schiaffi e calci di Punk che poi subisce un calcio alla testa, Miz tenta l'attacco ma CM lo mette giù, 1.. 2.. niente ancora! Gomitate portate dallo Straight Edge alla schiena di Miz ma è ancora reazione da parte del Chick Magnet che sale sulle corde e plana su Punk, 1.. 2.. no! Miz abbranca Punk per la testa ma si libera subito, standing dropkick da parte di Mr. Money In The Bank, Bulldog a segno! Punk adesso si carica Miz, Go To Sleep! 1.. 2.. Grandissimo match d'apertura per questa puntata della ECW, con la vittoria che va a CM Punk!

Andiamo nel backstage adesso dove Colin Delaney approccia Armando Alejandro Estrada… come al solito il rookie chiede un contratto ma il GM dice di essere molto occupato… sulla scena arriva anche Tommy Dreamer che chiede a Estrada di dare a Delaney una chance per diventare un wrestler della ECW… l'Extreme Dictator prende la palla al balzo e offre una chance a Colin Delaney: nel main event contro l'Innovator Of Violence, che se però perderà sarà licenziato in tronco!

Nuovo stop pubblicitario, poi Estrada è sul ring per la firma del contratto di Backlash, match valido per il titolo tra il campione Kane e l'ex Chavo Guerrero… il Mexican Warrior si presenta accompagnato dagli Edgeheads, poi arriva Kane… Chavito non mostra paura e mette i piedi sul tavolo rilassandosi, ma immediatamente la Big Red Machine glieli butta giù con una manata! Estrada intuisce il rischio rissa e si intromette dando il via alla firma… Kane firma per primo, poi ricorda a Guerrero che a Wrestlemania XXIV lo ha schiantato in 8 secondi… Chavito firma e poi ribatte che non ha paura, perché a Backlash avrà qualcuno a guardargli le spalle, ed un uomo pelato attacca Kane da dietro! E' Justin “The Ox” LaRouche, wrestler della Florida Championship Wrestling ad attaccare il campione ECW! Kane viene sorpreso dalla vigliaccata di Chavo Guerrero che poi con gli Edgeheads prosegue il massacro… Hawkins e Ryder posizionano poi Kane sul tavolo, il Mexican Warrior sale in quota e connette con la Frog Splash mandando il tavolo in frantumi! Chavo ha restituito a Kane pan per focaccia quanto compiuto allo Showcase Of The Immortals! Ma chi diavolo è il mistery man?

Pubblicità, poi Elijah Burke arriva sul ring per battersi con Nunzio, al ritorno dopo un po' di tempo… l'ex boss del New Breed non viene neppure scalfito dagli attacchi del siculo-americano che al massimo connette con una gomitata che gli vale un conto di 1… Burke immediatamente reagisce a modo suo e fa ciò che vuole, chiudendo rapidamente i conti dopo la Elijah Express, 1.. 2.. 3!

Altro break commerciale, poi ancora sul ring per Kofi Kingston vs. Domino… rispetto a Burke vs. Nunzio la musica cambia poco per non dire nulla… il giamaicano domina l'ex campione di coppia WWE, la cui offensiva principale è l'avergli tirato addosso la maglietta subito dopo il gong, beccandosi per tutta risposta un faceplant… comunque abbiamo detto che Kofi domina, e così è fino al 3 definitivo, senza sorprese né particolari segnalazioni…

Dopo l'affermazione di Kofi Kingston andiamo nel backstage, dove Kelly Kelly è con la splendida Eve Torres… le due amichette chiacchierano amorevolmente ma ad interromperle giunge Layla… la El dice loro semplicemente di essere la Diva principale della ECW e se ne va… aspettiamoci sviluppi per Smackdown o per la settimana prossima…

Pubblicità, l'ultima…

X-treeeeeeeeeeeeeeeeeme main event time guys! Colin Delaney è costretto a battere il suo mentore Tommy Dreamer se vuole il suo contratto… di rimando l'Innovator Of Violence dovrà avere la meglio sull'allievo se vuole evitare il licenziamento! Dreamer attacca subito Delaney la cui offensiva è molto scolastica e soprattutto priva di violenza necessaria per mettere giù Tommy… il rookie tenta un roll-up ma Dreamer esce subito, poi Tommy mette a segno delle chop e sale sulle corde, manovra aerea ma Colin si sposta… a sua volta è Delaney a salire in quota per un missile dropkick ma pure Dreamer riesce a spostarsi in tempo, solo che poi è rapido a connettere con la DDT! 1.. 2.. 3! Dreamer salva il posto di lavoro, mentre Colin Delaney resta in condizione di precariato!

15,655FansLike
2,633FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati