ECW Report 01-09-2009

Da Cleveland, Ohio, va in scena questa puntata del brand hardcore della WWE… io sono Niccolò “Bye…” Bagnoli, e questo è l'ECW Report per Tuttowrestling.com!

Josh Mathews e Matt Striker ci danno il benvenuto, e dopo averci ricordato che assisteremo più tardi ad un servizio su Undertaker vs. Shawn Michaels a Wrestlemania 25, ci introducono il primo match della serata, che vede Shelton Benjamin opposto a Zach Ryder…

Parte bene il Gold Standard, che dopo il lock-up iniziale manda Ryder all'angolo… manca la splash però, e lo Woo Woo Woo Man connette con un neck breaker che vale un conto di 2… headlock applicata da Ryder ma Benjamin non cede affatto, e si libera a suon di pugni e gomitate per poi connettere con un back body drop… Ryder si rifugia in angolo ma stavolta Shelton va a segno con la splash, e dopo uno springboard blockbuster mette a referto la Paydirt! 1.. 2.. 3, e Benjamin si sbarazza di Ryder in apertura della ECW…

Pubblicità, poi è il momento di Tony Atlas, che torna nelle vesti di presentatore per introdurci Abraham Washington ed il suo “Abraham Washington Show”, che oggi ha come ospite Gregory Helms… Washington chiede subito se lui sia Hurricane, Helms risponde di no suscitando così l'ilarità di Atlas… Helms taglia corto e dice di essere stato due volte campione cruiser, e di esser semplicemente diventato un intervistatore dopo un gravissimo infortunio al collo che lo ha tenuto fermo più di un anno… Abraham non ci crede, lo chiama bugiardo, poi presenta un altro che la pensa così, e arriva Paul Burchill accompagnato da Katie Lea… mentre Atlas fa degli apprezzamenti su Katie, Burchill chiede a Washington perchè stia perdendo tempo con questo bugiardo, ma a sorpresa sul titan tron appare Hurricane! Il super-eroe dice di essere a Gotham City per risolvere delle questioni, ma che comunque sfida Burchill ad un match per la settimana prossima… Burchill allora si rivolge subito a Helms, dicendogli che si vedranno la settimana prossima… lo show si conclude così, con Atlas e Washington che ballano sulla sigla…

Un promo di Undertaker ci ricorda che in pratica ri-assisteremo al suo match contro HBK a Wrestlemania 25, poi torniamo sul ring, dove Vladimir Kozlov e Ezekiel Jackson, con William Regal all'angolo, affrontano Jim Parks e Mike Tolar… devastanti il Moscow Mauler e l'ex bodyguard di The Brian Kendrick, che distruggono i due jobber con Zeke che esegue la Uranage e Kozlov che chiude i conti dopo la sua Iron Curtain… i tre delinquenti festeggiano, ma risuona la musica di Christian! Regal chiede al campione ECW come possa sentirsela a presentarsi da solo, ma Captain Charisma ribatte che non è da solo, e arriva anche Tommy Dreamer armato di kendo stick! I due face fanno fuori Kozlov e Jackson, ma non riescono a mettere le mani sul Sir di Blackpool, che scappa alla loro furia, per sua fortuna…

Dopo la pubblicità la General Manager ad interim della ECW Tiffany ci presenta finalmente questi spezzoni di Taker vs. HBK da Wrestlemania 25. Dopo aver rivisto tali fasi, con annessa vittoria del becchino, con estremo piacere, ci prepariamo al main event, che è NEXT!

X-treeeeeeeeeeeeeeeeeeme main event time guys! No DQ & No Count-out Match, ed è Goldust vs. Sheamus… incontro davvero discreto, il Bizarre One fa di tutto per tenere a bada il Celtic Warrior e ci riesce, fin quando però lo strapotere dell'irlandese non deborda… Goldust fallisce un running bulldog, e Sheamus ne approfitta per mettere a segno la sua Irish Hurst! 1.. 2.. 3, e sulla vittoria di Sheamus si chiude questa puntata della E-C-W!

15,655FansLike
2,633FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati