Ryback rivela di aver ricevuto minacce di morte

Qualche giorno fa, Ryback aveva espresso la sua opinione in merito ai titoli secondari, definendoli privi di valore. La cosa non era piaciuta a Mark Henry, il quale ha replicato scatenando una diatriba. Sembra però che qualcuno si sia spinto troppo oltre nei confronti di Ryback, che lo ha fatto notare su Twitter.

Il Big Guy ha infatti criticato pesantemente Busted Open Radio, colpevole di aver dato a Mark Henry la piattaforma adatta per “mentire in nome della WWE”, accusandoli di aver provocato un dibattito che ha visto alcune persone prendere la parte opposta a Ryback fino a minacciarlo di morte. L’ex membro del Nexus ha poi risposto ad un fan che gli aveva confessato di ammirare sia lui che Mark Henry, affermando di essere “al 100% onesto, mentre Mark Henry è un bugiardo che rappresenta una delle peggiori aziende del pianeta.”

Ryback ha lasciato la WWE nel 2016, e negli ultimi quattro anni ha colto ogni occasione possibile per manifestare la sua posizione anti WWE, accusando la sua ex compagnia di non aver mantenuto svariate promesse e di non aver curato la sua salute in maniera adeguata, attirandosi le antipatie di svariati ex colleghi.

15,042FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati