Numerose e opposte reazioni della rete al ritorno di Eva Marie

Eva Marie è tornata ufficialmente in WWE durante la puntata di Raw di questa settimana. Al momento, abbiamo visto soltanto un video promozionale del suo imminente rientro, dove parla di quella che sarà una “Eva-Lution”.

Non sappiamo ovviamente a cosa l’ex Diva faccia riferimento; soprattutto al momento non è chiaro di come la suddetta Eva Marie verrà utilizzata. Quello che è sicuro, al momento, è una discreta serie di reazioni negative provenienti dalla rete. In particolare, ciò che viene contestato alla WWE è l’aver recentemente licenziato, lo scorso 15 aprile, una decina di superstar. Sono in molti, nel web, a paragonare il “neoacquisto” Eva Marie ai nomi che al contrario hanno recentemente lasciato la Federazione.

Il paragone con le atlete licenziate

Ecco alcune delle reazioni negative reperibili in rete:

“Tutto il talento che è stato mandato via dalla WWE per dei “tagli al budget” che vedono il ritorno di Eva Marie:”

“La WWE ha licenziato Mickie James, Peyton Royce e Billie Kay… ma ripropone Eva Marie?”

“Solo la WWE potrebbe licenziate le IIconics e Mickie James per riassumere Eva Marie. La divisione femminile sta attualmente facendo dei passi indietro”

“Licenziare Samoa Joe e assumere Eva Marie”

Ricordiamo che la WWE ha tagliato Chelsea Green, Mickie James, Peyton Royce e Billie Kay, all’interno del proprio roster femminile.

Non solo reazioni negative

L’argomento, in ogni caso, ha acceso reazioni decisamente contrastanti tra loro, dunque non soltanto negative. Non soltanto i moti di ricerca hanno visto in ascesa le ricerche su Eva Marie e sul termine “Eva-Lution”, ma anche i social network hanno visto pubblicate diverse reazioni positive, alla notizia del suo ritorno in WWE.

Redazione Tuttowrestling
La redazione di Tuttowrestling ha ospitato in oltre venti anni di storia tutte le principali firme italiane del settore
15,691FansLike
2,630FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati