Big Show: “Non vorrei mai un ruolo da producer nel backstage”

Dopo il suo recente ritorno a Raw e la rivalità che l vede opposto a Randy Orto, Big Show ha rilasciato alcune dichiarazioni a Newsweek, nelle quali il gigante rigetta con forza l’idea di poter ricoprire nell’immediato futuro un ruolo nel backstage.

“Lavorare come produttore nel backstage equivale quasi a mettere la testa sotto un’auto e passarci sopra! Non vorrei il mal di testa che hanno i nostri producer nel backstage. Sono in una posizione unica in cui non devo lavorare cinque serate alla settimana come quando ero a tempo pieno”

“Se c’è un talento destinato a destinare un personaggio di alto o medio livello, ed io ho la possibilità di lavorare con questo ragazzo, salire sul ring con lui per qualche giorno ed in tal modo aiutarlo, beh è su questo che posso fare il mio lavoro migliore! Stare sul ring con loro, capire i loro tempi, cosa gira nella loro testa e portarli dove devono arrivare ad essere.”

“Per quanto mi riguarda resterò in giro fino a quando sarò ancora capace di competere ed essere utile alla causa. So, però, che non potrò farlo ancora per molto”

Redazione Tuttowrestling
La redazione di Tuttowrestling ha ospitato in oltre venti anni di storia tutte le principali firme italiane del settore
15,655FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati