TW Risponde #736

Amiche ed amici di TuttoWrestling, bentornati ad una nuova edizione della rubrica più antica, più letta ed amata del wrestling italiano, il TW Risponde! Partiamo subito con le vostre domande!

Ciao Myth, sono Loris da Taranto. Ti ho già scritto in passato ed hai avuto la cortesia di trovare il tempo di pubblicarmi e rispondermi e per questo ti ringrazio infinitamente.

Stavolta vorrei il tuo parere su questo: posto che,ad oggi, credo che la WWE annoveri nei suoi roster i migliori lottatori del pianeta, è possibile che, paradossalmente, abbia avuto più starpower nell’era ’04-’06 quando invece non poteva contare su così tanti talenti? Mi spiego meglio: un Finn Balor o un Kevin Owens di oggi, che potrebbero tranquillamente essere main eventer fissi, vengono invece ‘declassati’ dalle scelte di booking; mentre magari un JBL dell’epoca passata, con un booking decente, riesce (forse) a non far storcere il naso per un regno da campione molto lungo. Quindi, mi ripeto : si potrebbe dire che paradossalmente, per tali motivi c’era più starpower prima rispetto ad ora?

Ti ringrazio tanto ^^

Lo ha detto qualche mese AJ Styles: mai, nella storia della WWE, nel roster c’è tanto talento. Ha ragione. Ci sono almeno venti lottatori che meriterebbero di vincere il titolo mondiale, molti dei quali lo hanno già vinto e meriterebbero un altro giro (come The Miz, Dolph Ziggler e Kevin Owens). Le cinture di campione sono solo due e quindi possono in mano sono a sei, sette lottatori in tutto durante l’anno. Gli altri o aspettano il loro turno o vengono “lost in shuffle”, cioè si perdono nell’attesa di vincerlo o di rivincerlo. E’ un problema di booking ma non solo: materialmente non c’è e non ci può essere spazio per tutti, ma lo star power è enorme. Allora perché i ratings non sono buoni come quelli di una volta? Semplicemente, i lottatori sono buoni, il booking non lo è. Neppure The Rock fece nulla di buono quando era Rocky Maivia, neppure Steve Austin fece nulla di buono quando era Ringmaster. Puoi avere i talenti migliori del mondo, ma se non li sai sfruttare, le cose andranno sempre a rotoli.

Ciao myth, passo subito alle domande: 

1) Come mai Vince Russo è così criticato da molti appassionati e non? Io personalmente penso che sia uno dei booker migliore. È vero che ha commesso errori ma questo tutti, ma ricordo che fu l’unico ad avere il coraggio di allontanare Hogan, Nash e Hall dalla Wcw mentre la Tna, sotto di lui fu l’unica alternativa possibile alla Wwe.

2) Tornando a Vince Russo…non pensi che al posto di generare caos nel backstage che sia meglio affidargli almeno Raw o Smackdown? Il materiale è abbondante, ma non capisco come riescano a rendere gli show così noiosi

3) In passato fui molto critico verso la AEW, ma oggi devo in parte ricredermi almeno sulla categoria di coppia e il midcard, visto che oltre ai FTR che si sapeva fossero i migliori, sono riusciti a rendere interessante Brodie Lee. Unica cosa riguardo il main event. Cosa pensi delle rivalità one match only per il titolo mondiale? Io personalmente pur trovando i match godibili, vorrei una rivalità più lunga, più memorabile per il titolo mondiale 

4) Mi dai un tuo parere su Eric Young? Io sono stupito decisamente in positivo da lui visto che tolto lo stint con Nash e Hall, è sempre stato un personaggio comedy mentre in wwe, tolto Nxt fu un jobber.

5) Fin dove arriverà secondo te l’Hurt Business? Io personalmente sono stupito dal fatto che Mvp abbia ridato senso a tre wrestler anonimi e con Lashley e Benjamin a fine carriera. Pensi che Lashley potrebbe vincere il titolo mondiale? A me è sempre piaciuto durante il suo stint in Tna

Nicola

1.Io, come il 97% dei critici al mondo, non concordo con te. Russo in WWE funzionò perché alle spalle aveva Vince McMahon. In WCW aveva un booking sclerotico, con passaggi continui tra heel e face e storyline stupide, che lo portarono anche a vincere il titolo mondiale. L’allontanamento di Hogan dalla WCW non fu poi tanto una buona mossa, a guardarla con il senno di poi, mentre la TNA non ebbe alcun particolare vantaggio dall’apporto di Russo, perché era ben noto che la compagnia veniva gestita direttamente da Jeff Jarrett.

2.Russo è inadatto come guida di un intero show di wrestling. Lo ha già dimostrato in passato, che bisogno c’è di riprovare ancora, ancora ed ancora?

3.A me il prodotto AEW nel complesso non piace anzi annoia. Mi annoiano i FTR, mi annoia Brodie Lee e mi annoia pure Jon Moxley che non mi sembra per nulla all’altezza del Dean Ambrose della WWE come personaggio, anche se sul ring continua a non essere male. Ma veramente c’è gente a cui piacciono gli FTR?

4.Eric Young è sempre stato un signor lottatore, capace sia come face che come heel. Diciamo che nella maggior parte della sua carriera i booker hanno sbagliato tutto con lui. Quanto fattogli in WWE, dove pure aveva fatto benissimo con i Sanity, è un vero e proprio oltraggio ad un wrestler che avrebbe meritato molto di più.

5.Credo che Lashley stia vivendo il miglior stint della sua intera carriera e parliamo di uno che in TNA è stato campione mondiale e che si è ritrovato in un angle di primissimo livello a Wrestlemania. Di certo la credibilità allo Hurt Business lo dà un redivivo MVP. Se non getteranno tutto alle ortiche, la WWE si è saputa costruire con gli scarti che aveva in casa una stable assolutamente credibile. Non credo, tuttavia, che Lashley, a questo punto della sua carriera possa essere ancora in lizza per un titolo mondiale. Tuttavia credo che potremmo ancora vedere un match tra lui e Brock Lesnar, di cui si parla oramai da un decennio.

Ciao Myth, sono Rudy da Trento. Spero tu stia bene in questi tempi difficili! Ho una sola domanda per te… Di recente sul WWE Network ho visto Mike Awesome in WCW. Un bel lottatore, mi piace! Ho letto che ha fu protagonista di uno scandalo perché approdò in WCW mentre era ancora campione mondiale della ECW. Puoi spiegarmi, per favore, cosa successe con esattezza? Grazie, sei veramente mitico!

Nell’aprile 2020 il campione ECW Mike Awesome ebbe una disputa economica con Paul Heyman, che allora era proprietario della compagnia ed averi seri problemi di liquidità. Decise, quindi, di passare alla WCW, mentre era ancora detentore del titolo. Ovviamente la cosa non fu vista bene né da Heyman né dagli altri wrestler della WCW. Eric Bischoff chiese ad Awesome di gettare in diretta tv a Nitro la cintura di campione in un cestino dei rifiuti, proprio come aveva fatto cinque anni prima Alundra Blayze, ma alla fine Heyman inviò una diffida legale e non se ne fece nulla. Awesome decise di restare nella WCW e chiuse un accordo con Bischoff ed Heyman di cedere ad un altro lottatore il titolo, perdendolo. Quello che nè Awesome né Bischoff sapevano è che Heyman aveva organizzato un altro colpo di teatro. Fu richiamato dalla WWE, infatti, Tazz, già campione della ECW, che sconfisse Awesome per la cintura. Fu un vero e proprio schiaffo a Bischoff: in piena Monday Night War, un wrestler della WWE aveva battuto un wrestler della WCW con un titolo in palio. Awesome, che era un signor lottatore (consiglio di vedere i suoi match contro Masato Tanaka) si perse tra i cento e più wrestler sotto contratto con la WCW e, poco dopo la fine della sua carriera di lottatore, si suicidò. Avrebbe meritato molto, molto di più.

Passiamo adesso al WrestleQuiz! Vi avevo chiesto:  Ken Patera, Terry Funk, Road Warrior Hawk, The Barbarian, Papa Shango, Big Titan, Jim Neidhart, Ludvig Borga hanno tutti una specifica esperienza in comune. Quale?

Abbiamo una risposta corretta, eccola:Penso abbiano tutti partecipato al Main Event dell’Euro Catch Festival della Euro Catch Festival. Francy P.

Bravo Francy P, la domanda era difficile! Parlavamo del più importante torneo di wrestling del mondo mitteleuropeo, che ha visto per anni venire in Europa alcuni importanti nomi internazionali, ospiti della CWA di Otto Wanz.

Oggi abbia una novità: visto che ormai il WrestleQuiz più che una gara di conoscenza sul mondo del wrestling è diventata una gara a chi sa meglio cercare su Google, lo mandiamo in soffitta dopo alcuni anni di onorato servizio, un po’ come successe allo “Smista la lista”. Inauguriamo una nuova minirubrica nel TWR, la “Three Medals”. Ogni edizione vi farà una domanda e voi dovrete indicarmi i vostri tre preferiti, in ordine, come se stesse assegnando medaglia d’oro, d’argento e di bronzo.


Cominciamo con la prima domanda: quali sono i vostri match preferiti nella storia di Survivor Series? Indicare lottatori coinvolti ed edizione.

Anche per oggi è tutto! Ci vediamo tra altri quattordici giorni su queste pagine!

Michele M. Ippolito

I am the Myth… deal with it!

Inviate le vostre domande all’indirizzo e-mail [email protected]

UN ANNO DI WWE A 24,90 EURO: CLICCA QUI E APPROFITTA DELL’IMPERDIBILE OFFERTA!

Michele M. Ippolitohttp://www.tuttowrestling.com
Ha cominciato a scrivere su TuttoWrestling nel 1998, dove, negli anni, si è occupato di un po' di tutto. Dal 2009, ininterrottamente, è autore del TW Risponde, la rubrica più antica, più letta ed amata del wrestling web italiano. Quando fu creata la prima newsboard di wrestling in Italia, lui era lì, a tradurre e scrivere notizie per gli internauti del nostro Paese.
14,815FansLike
2,615FollowersFollow

Ultime Notizie

Match titolato aggiunto a Dynamite

Serena Deeb difenderà il titolo NWA contro Thunder Rosa a Dynamite.

Anche Aleister Black in rotta con la WWE?

I rapporti tra Aleister Black e la WWE sono ai minimi termini. Ulteriori tensioni e conseguenze potrebbero nascere dal licenziamento di Zelina Vega?

Infortunio piuttosto grave avvenuto a SmackDown

Durante l'ultimo episodio di SmackDown è avvenuto un infortunio piuttosto grave e sfortunato, non completamente ripreso dalle telecamere.

Dettagli sul licenziamento di Zelina Vega

Nel corso delle ore sono emersi nuovi dettagli sul licenziamento, arrivato un po' a sorpresa, di Zelina Vega.

Articoli Correlati