Bet on him #5 – Bet on… The Ascension?

Un saluto a tutti gli amici e le amiche di Tuttowrestling.com e bentornati alla rubrica dedicata al futuro del business. Numero particolare quello di questa settimana perché, di fatto, avrei dovuto anche in questo caso cambiare nome. Non “Bet on him?” ma “Bet on THEM?”. Infatti questa settimana la rubrica è dedicata ad un Tag Team che stiamo apprezzando in quel di NXT. L'unico Tag Team del roster “next generation” della WWE a dirla tutta. Parliamo ovviamente di Konnor e Viktor meglio noti come… THE ASCENSION!

BIOGRAFIA NEXT SUPERSTARS: KONNOR & VIKTOR
Nomi reali: Ray Parmeter & Eric Thompson
A.k.a.: Conor O'Brian & Rick Victor
Data di nascita: 6 febbraio 1980 & 4 dicembre 1980
Provenienza: Boston, Massachusetts & Calgary, Alberta, Canada
Finisher: Fall Of Men

Le carriere di Konnor e Viktor viaggiano quasi in parallelo. Entrambi debuttano nel mondo del wrestling nel 2001 e trascorrono diversi anni nel circuito indipendente prima di affacciarsi ed essere scelti dalla WWE come elementi da proporre nel settore di sviluppo. Konnor si fa conoscere nel circuito indipendente lavorando prevalentemente in Florida prima per la Four Star Championship Wrestling e poi per la Coastal Championship Wrestling. Viktor, invece, è uno dei prodotti del Dungeon della famiglia Hart e viene allenato da Bruce e Ross Hart prima di debuttare per la Stampede Wrestling. L'arrivo di Conor O'Brian in WWE (questo il nome con il quale è più noto al pubblico) è più rapido. Il ragazzo riceve un contratto di sviluppo con la federazione di sviluppo di Stamford già nel 2005 dopo aver mostrato un indubbio talento a dispetto di una stazza comunque importante. Viktor viene invece reclutato dalla WWE nel 2011 con il quale debutta con il nome di Rick Victor. Quest'ultimo ha conquistato il contratto dopo essersi fatto notare soprattutto nella ex federazione di sviluppo WWE la OVW (nel quale conquisterà due titoli assoluti) e nella WFX Wrestling. O'Brian (che all'epoca si faceva chiamare Rough House O'Reilly) viene lanciato nella Deep South Wrestling dalla WWE federazione nel quale si fa nuovamente apprezzare per le due qualità tanto da conquistare non solo il titolo assoluto della compagnia ma anche diversi dark match per il main roster della federazione sia per quel che riguarda Raw e Smackdown ma soprattutto nella nuova versione della ECW targata WWE. Nel 2007, insieme alla fidanzata Krissy Vaine, decide di farsi licenziare dalla WWE per motivi di salute. Torna nel mondo del wrestling due anni dopo e non passa molto affinché a Stamford non decidono di richiamarlo in squadra. Da lì il debutto nella seconda stagione della “prima versione” di NXT come discepolo di Alberto Del Rio a cui segue la partecipazione alla stagione denominata NXT Redemption. Conor conosce il concetto di “The Ascension” nella FCW entrando a far parte di una stable creata da Ricardo Rodriguez con Kenneth Cameron, Tito Colon e Raquel Diaz. Da lì il Tag Team che debutterà nel rebranding FCW ovvero la nuova versione di NXT, proprio con Cameron. Quando questi viene arrestato e licenziato dalla federazione Connor prima viene spostato in singolo, combattendo per il titolo contro Big E Langstonì, poi riportato in Tag con l'associazione a Rick Victor. Quest'ultimo dopo una buona carriera nella FCW dove ottiene due titoli assoluti (contro Seth Rollins e Bo Dallas) ed uno di coppia (al fianco di Brad Maddox), debutta ad NXT sfidando l'allora campione Seth Rollins poi, dopo diverse sconfitte ed un periodo lontano dagli schermi, proprio al fianco di Conor O'Brian come componente di The Ascension. Il due, nel settembre 2013, conquistano gli NXT Tag Team Championship battendo la coppia composta da Adrian Neville e Corey Graves. Ad oggi sono ancora i campioni di categoria del roster di sviluppo della WWE.

IL PARERE DELL'ESPERTO… MICHELE IPPOLITO
Cosa ci facciano ancora ad NXT Konnor e Viktor è un mistero vero e proprio, visto che da mesi, ormai, sono uno dei migliori tag team della scena del wrestling nordamericano. Di sicuro, sono la coppia con la gimmick migliore, assolutamente credibile anche se molto “anni Novanta” ed hanno la migliore finisher “combo” di tutta la WWE, la loro Total Elimination modificata. Facile prevedere per loro un futuro radioso, perché già il loro presente dimostra la loro forza e le loro capacità. A dirla tutta, questa composizione di The Ascension non è neppure la migliore, visto che la chimica migliore con Connor O'Brian ce l'aveva Kenneth Cameron, poi licenziato per alcuni suoi eccessi fuori dal quadrato. La nuova composizione del tag team ci ha messo un po' ad ingranare, ma ora è una forza devastante a NXT. Nella WWE, dove Triple H ha, dopo anni di vuoto, rimesso in piedi una seria divisione tag team, nei prossimi anni The Ascension farà la sua parte ed anzi, se sarà loro data l'opportunità, tra qualche anno potremo parlare di Konnor e Viktor come due dei più grandi campioni di coppia che la storia del wrestling moderno ricordi. Scommettere su loro due, dunque? Troppo facile: è una scommessa già vinta in partenza.

BET ON THEM?
In un periodo come quello attuale, in cui i tag team in WWE scarseggiano, The Ascension sono decisamente un raggio di luce per la categoria. Konnor e Viktor non sono certamente due fenomeni da singolo ma insieme sono una coppia ben collaudata e che funziona e non ho dubbi sul fatto che, quando arriverà il loro debutto nel main roster, riusciranno a farsi valere nella categoria di coppia togliendosi anche qualche bella soddisfazione (titoli nello specifico). Per quanto riguarda le carriere da singolo non sarei altrettanto convinto. Secondo me Konnor o Conor O'Brian poteva tranquillamente debuttare in uno dei main roster un annetto dopo la sua prima apparizione ad NXT. Il ragazzo aveva mostrato doti notevoli nonostante la sua stazza e sicuramente poteva far comodo. Adesso secondo me il tempo è passato e forse è troppo tardi. Viktor, che secondo me è meno talentuoso in singolo, stazionerebbe nel mid-lowcarding. Secondo me dall'essere in tag trarranno entrambi un grande beneficio e concordo con Michele: questi due saranno uno dei migliori tag team degli ultimi decenni. Negli ultimi tempi la gimmick “gotica” che dava molto fascino al team è un po' svanita il che potrebbe rappresentare un problema ma credo che alla lunga l'ottima alchimia dei due dettata dalle buone qualità di Konnor potranno fare la differenza (anche se in cuor mio spero venga riproposta una volta approdati nel main roster, presumibilmente subito dopo Wrestlemania). Se dovessi parlare di singolo non scommetterei su nessuno dei due ma visto che in questa sede, nello specifico, si parla di Tag Team non c'è nessun dubbio sulla risposta da dare alla domanda che conclude la rubrica…

Bet on them? YES!

Adriano Paduano
Appassionato di wrestling dagli inizi del 2000, negli ultimi anni ho vissuto a Londra dove ho coltivato la passione per il wrestling indipendente e la scena UK. Collaboro con Tuttowrestling da oltre dieci anni dove ho ricoperto il ruolo di Raw Reporter (occasionalmente anche ppv), redattore del WWE Planet ed attualmente scrivo il bi-settimanale Bet On Him con qualche comparsata nei vari podcast del sito.
15,941FansLike
2,610FollowersFollow

Articoli più letti

Articoli Correlati