WWE Superstars Report 30-05-2013

Amici ed amiche di Tuttowreslting, ben ritrovati. Diamo subito fuoco alle polveri: io sono Daniele La Spina e questo è il vostro WWE Superstars Report in HD!!

Nuova sigla e subito il benvenuto dal tavolo del commento da parte di Tony Dawson e Matt Striker.

SINGLE MATCH:
R-TRUTH VS ANTONIO CESARO

Nel frattempo fa il suo ingresso R-Truth, seguito immediatamente dal suo avversario di oggi, Antonio Cesaro. R-Truth carica il pubblico con un paio di “What's up!” e il match ha inizio. Clinch tra i due lottatori con Cesaro che porta l'avversario all'angolo e lo spinge. Schiaffo di Truth e Cesaro lo riporta all'angolo colpendolo con una serie di pugni all'addome. Reazione di Truth che colpisce Cesaro. Il lottatore di colore poi blocca un calcio di Cesaro, esegue uno dei suoi tipici movimenti da ballerino sempre mantenendo la presa, e colpisce l'ex United States Champion mandandolo al tappeto. Hip Toss da parte di Truth che si esibisce in una spaccata prima di subire un Hangman alle corde. Clothesline di Cesaro che poi connette anche un Suplex! 1… no!!! Truth è alle corde e lo svizzero lo strangola con esse prima di scendere e colpire Truth da bordo ring con una gomitata. Va per lo schienamento. 1… no!!! Scambio di pugni tra i contendenti, lancio alle corde per Cesaro e ginocchiata al ventre!! 1… 2… no!!! Cesaro abbranca il suo avversario e va a segno con un Gutwrench Suplex! 1… 2… no!!! Cesaro colpisce Truth con dei calci, poi prova un European Uppercut che Truth trasforma in un Back Slide Pin! 1… 2… no!!! Sleeper Hold da parte di Cesaro, Truth si libera e dopo uno scambio di pugni va a segno con uno Standing Heel Kick. Doppia Clothesline da parte di Truth che poi colpisce Cesaro con la Sit-out Inverted Suplex Slam!!! 1… 2… no!!! Splash mancato all'angolo da parte del lottatore di colore, Cesaro tenta il Roll-Up! 1… 2… no!!! L'europeo prova di nuovo la Sleeper Hold, Truth si libera con una Arm Whip, evita lo Splash di Cesaro all'angolo e connette con la Little Jimmy!! 1… 2… 3!!! Grande imposizione per il rapper di colore che può festeggiare con il pubblico.
VINCITORE: R-TRUTH

STILL TO COME: rivedremo, grazie al Raw Rebound, le immagini di Raw relative allo scontro tra John Cena e Curtis Axel.

UP NEXT: verrà riproposta la puntata di questo lunedì dell'Highlight Reel con ospite Paul Heyman.

Tornati dal break rivediamo come detto la puntata dell'Highlight Reel in quel di Raw, dove Chris Jericho, stuzzicando Paul Heyman sull'ancora assente CM Punk, ha ottenuto un incontro proprio contro il Best in the World in programma per Payback.

UP NEXT: dopo la pubblicità rivedremo la rivincita andata in scena a Raw per i Titoli di Coppia tra Seth Rollins e Roman Reigns ed il Team Hell No.

Dopo aver rivisto la vittoria dei membri dello Shield contro Kane e Daniel Bryan di questo lunedì, vediamo un promo che annuncia l'arrivo di tre misteriosi uomini nel roster principale (ovviamente parliamo della steable conosciuta ad NXT come la Wyatt Family).

TAG TEAM MATCH:
PRIMETIME PLAYERS VS JUSTIN GABRIEL & SIN CARA

Risuonano dei fischietti: è dunque il momento dei PrimeTime Players, Darren Young e Titus O' Neil. Ad affrontarli oggi sarà un inedito duo acrobatico formato da Justin Gabriel e Sin Cara.
Partono Sin Cara e Darren Young con quest'ultimo che porta Sin Cara all'angolo e lo colpisce. Reazione di Sin Cara con una serie di calci, lancio alle e corde ed Handspring Back Elbow seguita da una Running Hurricanrana. Young si prende un break scivolando a bordo ring e parlando con Titus ma Sin cara gliela fa pagare colpendolo con un Dropkick a bordo ring. Young risale, serie di pugni da parte di Sin Cara, Snapmare e tag per Gabriel. Double Soccer Ball Kick per i due poi Young si prende anche un Arm Drag da Gabriel che mantiene la presa sul braccio. Tag per Sin Cara che si lancia dalle corde sopra il braccio di Young. Calcio alla gamba e gomitate all'angolo da parte di Sin Cara che dà il cambio a Gabriel. Suplex del lottatore sudafricano! 1… 2… no!!! Sleeper Hold per Gabriel, D-Young si libera ma viene colpito da uno Standing Dropkick seguito poi dal secondo Dropkick a bordo ring della serata mentre noi andiamo in pubblicità.

Tornati in onda, ora è Mister No Days-Off ad essere in controllo di Gabriel con una Headlock. Gabriel si libera con una Jawbreaker e dà il cambio a Sin Cara. Young porta il messicano al suo angolo e riesce a far entrare Titus O' Neil. Il gigante di colore atterra Sin Cara con un European Uppercut. Sin Cara è abbrancato, si libera e connette con un Running Low Dropkick sulla gamba sinistra di O' Neil. Il luchador prova un Rope Flip Crossbody ma il Membro dei PTP lo blocca e lo colpisce con due Backbreaker prima di scaricarlo al tappeto senza troppe cerimonie. Cambio per Young e doppia spallata combinata. Young prosegue l'offensiva con un calco all'addome e una Clothesline! 1… no!!! Chinlock sul lottatore mascherato, poi tag per Titus che colpisce l'avversario con una Gorilla Press Slam. Cambio ancora per Young che chiude Sin Cara in una Headlock. Sin Cara si libera, evita un Back Drop e e prova il cambio per Gabriel: Young lo prende per una gamba ma sin Cara si libera con un potente Enziguri Kick. Hot tag per Gabriel che entra lanciandosi in Springboard Crossbody su Young. Running Jumping Shoulder Block per Gabriel che poi va a segno con uno Spinning Heel Kick. O' Neil prova ad entrare ma Gabriel lo intercetta con un Dropkick. Gabriel non si distrae: calcio al volto su Young e Tornando DDT! 1… 2… no!!! O' Neil interrompe il conteggio e poi prova ad attaccare Sin Cara all'angolo trovandosi però entrambi i piedi del messicano stampati in faccia. Young prova a vendicare il compagno ma sin Cara lo colpisce con un High Kick dall'apron per poi salire in quota e prendersi cura di Titus O' Neil fuori ring con un Crossbody. Strada spianata per l'ex Nexus che può scalare il paletto e andare a segno con la 450° Splash!! 1… 2… 3!!! Bella vittoria per i due high flyer e i PTP tornano nel backstage amareggiati.
VINCITORI: JUSTIN GABRIEL & SIN CARA.

UP NEXT: rivedremo, grazie al Raw Rebound, le immagini di Raw relative allo scontro tra John Cena e Curtis Axel.

Vediamo una breve clip che ci ricorda uno dei match già sanciti per Payback, ossia il Three Stages of Heel tra John Cena e Ryback per il WWE Championship; campione e sfidante si affronteranno, nell'ordine, in un Lumberjack Match, in un Tables Match e, qualora fosse necessario, in un Ambulance Match.

RAW REBOUND: rivediamo le immagini del main event dell'ultima puntata di Raw, dove John Cena, impegnato in un incontro con il nuovo pupillo di Paul Heyman, Curtis Axel, ha perso per count-out. A distrarre Cena dalla disputa, l'arrivo di un'ambulanza appena sotto lo stage vicino alla quale scatta la rissa tra Ryback e Cena: di fatto, non prevale nessuno dei due.

Sulle immagini del Raw Rebound e di Cena che ironicamente applaude la vittoria di Axel si chiude questa puntata di Superstars e l'appuntamento è ovviamente rinnovato alla prossima settimana!

Daniele La Spina
Una mattina ho visto The Undertaker lanciare Brock Lesnar contro la scenografia dello stage. Difficile non rimanere incollato. Per Tuttowrestling: SmackDown reporter, co-redattore del WWE Planet, co-presentatore del TW2Night!. Altrove telecronista di volley, calcio, pallacanestro, pallavolo e motori.
15,655FansLike
2,633FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati