WWE Superstars Report 26-08-2010

Amici di Tuttowrestling.com benvenuti al report settimanale di WWE Superstars a cura di Luca Soligo!

Lo show si apre con la musica di Goldust che fa il suo ingresso sul ring, seguito da William Regal. Michael Cole e Jerry Lawler ci danno il benvenuto e ci presentano il primo match! Fase di clinch tra i due con Goldust che ha la meglio ottenendo anche un veloce conto di uno. Serie di manovre di sottomissione reciproche, poi Regal colpisce il rivale con una European Uppercut e poi con uno knee drop. Goldust reagisce ma manca un cross body e finisce fuori dal ring mentre noi andiamo in pausa.

Al rientro Goldust connette con un suplex dal ring apron all'interno del quadrato, e poi infierisce con una serie di stomp sulle braccia dell'ex King of the Ring. Regal colpisce il rivale con una clothesline ma il suo braccio è menomato, quindi va con uno knee drop ed ottiene un conto di due. The Bizzarre One va con una clothesline e poi con un running bulldog, copre Regal ed ottiene un conto di due. All'improvviso Regal connette con un running knee che colpisce Goldust in faccia! 1,2,3 e vittoria per il wrestler britannico!

NXT Rebound: vediamo le immagini della puntata di martedì, con il WWE Trivia vinto facilmente da Kaval, mentre Cole ci ricorda che settimana prossima ci sarà il season finale della seconda stagione!

Still to come: Drew McIntyre vs Chris Masters!

Rientriamo dalla pausa con il tavolo di commento di Smackdown ad accoglierci: Todd Grisham e Matt Striker parlano del positivo tour WWE in China. Intanto Vance Archer e Curt Hawkins raggiungono il ring seguiti dai Dudebusters, Trent Barreta e Caylen Croft. Il match inizia con Barreta che viene scaraventato fuori ring da Archer, e Hawkins continua l'opera con una serie di pugni. Croft subentra a Barreta e riesce a connettere con un leg drop ed ottenere un conto di due. Archer reagisce ma Croft lo colpisce con un dropkick. Croft si distrae con Hawkins, così Archer può colpirlo con una clothesline che lo manda oltre la terza corda fuori ring. Hawkins ha la meglio e copre Croft per un conto di due. Ora è Croft a reagire con dei pugni, ma Hawkins tenta invano un altro schienamento. Archer mette a segno un boot su Croft, e poi Hawkins continua a colpirlo all'angolo. Archer va con una clothesline e ottiene un ennesimo conto di due. Croft reagisce con un jawbreaker, che permette a Barreta di prendersi l'hot tag. Barreta connette con uno springboard dropkick per un conto di due. Ora tutti e quattro sono nel ring Archer va con un forearm su Barreta ma Trent connette con la tornado DDT! 1,2,3 e i Dudebusters vincono questa sfida!

Al rientro dal break vediamo un video sul ritorno a Smackdowd dell'Undertaker e poi il Raw Rebound, che ci ricapitola la puntata con la decisione finale del Six Pack Title Match a Noght of Champions.

Mentre andiamo in pausa, Drew McIntyre fa il suo ingresso sul ring per il match che lo vedrà opposto a Chris Masters.

Al rientro Masters è fuori dal ring e sta per entrare, quando la campana suona e il match può avere inizio. Masters tenta quasi subito di applicare la Masterlock, ma Drew riesce a raggiungere le corde per prendersi una pausa. Forearm di Masters ai danni dell'ex Chosen One, seguito da una Flying shoulder tackle dalla seconda corda. Clothesline di Masters che manda fuori ring McIntyre oltre la terza corda per poi sbattere con la testa contro il tavolo dei commentatori. Drew rientra sul quadrato seguito da Masters che evita di poco il conto di dieci da parte dell'arbitro. McIntyre è ora in controllo del match, e si accanisce con la gamba sinistra di Masters mentre noi facciamo l'ultimo break della serata.

Dopo un video di Smackdown torniamo in azione, e Drew continua a lavorare sulla gamba sinistra del rivale, il quale è in netta difficoltà. McIntyre si atteggia con il pubblico in perfetto stile heel, e poi applica una toe hold sempre alla gamba sinistra di Masters. Chris reagisce e finalmente trova respiro mandando Drew fuori ring e, al suo rientro, colpendolo con un Samoan Drop. Masters è in difficoltà con la gamba sinistra, connette con una spinebuster ed ottiene un conto di due. McIntyre va con un neckbreaker che vale un conto di due. Drew si prepara per la Future Shock ma Masters tenta uno small package per un conto di due. Powerslam di Chris che tenta di applicare la Masterlock ma Drew riesce ad andare fuori ring insieme al rivale e sbatterlo contro il guardrail. Al rientro sul quadrato, McIntyre va al centro del ring e mette a segno una perfetta Future Shock! 1,2,3 e vittoria per Drew McIntyre in questo bel match che chiude la puntata!

14,815FansLike
2,611FollowersFollow

Ultime Notizie

Annunciati due segmenti e tre match per Raw

Questa notte avrà il via a Raw la costruzione di WWE Survivor Series, con tre match di qualificazione per un posto nel team Raw annunciati per lo show.

Dato degli ascolti della puntata di SmackDown su FS1

La puntata di SmackDown pre Hell in a Cell, trasmessa venerdì su FS1, è stata vista da meno di 900,000 telespettatori.

Vari debutti nel prossimo episodio di AEW Dark

Quindici match annunciati per la card del 58° episodio di AEW Dark, dove faranno il loro debutto vari atleti.

E’ uscito il nuovo album di Elias

Come preannunciato più volte, è uscito oggi il nuovo album di Elias. Ecco tutti i dettagli e le canzoni presenti in esso

Articoli Correlati