WWE Superstars Report 25-04-2014

Amici di Tuttowrestling.com un saluto da parte di Lino “One Night Report” Basso che eccezionalmente questa settimana vi da il benvenuto a questo nuovo appuntamento con il WWE Superstars Report in HD!!!

Tom Phillips e Byron Saxton ci salutano al tavolo di commento ma in quel di Baltimora risuona la theme song di Damien Sandow che fa il suo ingresso per questo primo match, il suo avversario è nientemeno che il WWE Intercontinental Champion, Big E!!!

SINGLES MATCH: DAMIEN SANDOW VS BIG E

Parte bene Damien Sandow con una side headlock ma Big E risponde subito spingendo via il suo avversario, waistlock di Sandow con Big E che sfugge dalla presa e blocca a sua volta Damien Sandow con una headlock, Sandow risponde con una headscissors ma Big E replica con una irish whip e con una spallata all'angolo, Big E tenta lo schienamento ma Damien Sandow ne esce fuori al 2, headbutt di Damien Sandow che tenta un suplex inutilmente perchè Big E è scaltro a evitarlo e mette a segno un suo suplex ritentando di chiudere la contesa ma Damien Sandow non si arrende seppur subisce un pugno all'angolo, Damien Sandow tenta di replicare con alcuni pugni e con un headbutt, tentativo di leap frog da parte di Big E che però non va a buon fine ma il campione intercontinentale non si da per vinto e blocca il tentativo di crossbody da parte di Damien Sandow ed esegue tre backbreakers consecutivi senza però ottenere il pin vincente. Big E spedisce Damien Sandow all'angolo e tenta di rifilare un'altra spallata ai danni di Damien Sandow ma quest'ultimo si sposta in tempo per evitarla e Big E impatta contro i turnbuckles. Big E è fuori dal ring, Damien Sandow lo segue e lo riporta sul quadrato colpendolo poi con alcuni calci e con un elbow drop, Big E però esce dallo schienamento ma ora viene bloccato in una reverse chinlock. Pubblicità!

Di ritorno dal break pubblicitario vediamo Damien Sandow mettere a segno un knee drop ma non riesce ad aggiudicarsi questo match, elbow drop di Damien Sandow che poi esegue un altro elbow e una serie di pugni ai danni di Big E che adesso è in difficoltà e viene bloccato in un'altra reverse chinlock , Big E con tutta la sua forza spinge Damien Sandow contro l'angolo, Big E tenta di rifilare una spallata su Damien Sandow ma quest'ultimo la evita abilmente e per la seconda volta Big E finisce contro i turnbuckles. Calci di Damien Sandow su Big E che subisce anche un elbow drop, Big E reagisce con diversi elbows e tenta la Big Ending ma Damien Sandow risponde con una DDT e con un flip neckbreaker, ma Big E riesce ancora a uscire dallo schienamento. Calci all'angolo da paarte di Damien Sandow che poi si scaglia su Big E colpendolo con alcuni pugni, Big E però reagisce e mette a segno una clothesline, Damien Sandow accusa il colpo e Big E ne approfitta per eseguire la Big Ending!!! 1,2,3!!! Big E si aggiudica questo match!!

VINCITORE: BIG E

Big E sta per rientrare nel backstage ma viene fermato da Jerry “The King” Lawler per una rapida intervista. Lawler chiede al campione intercontinentale quale lottatore impegnato nel torneo di primo sfidante alla sua cintura gli piacerebbe affrontare, Big E risponde dicendo che ci sono state un po' di persone in coda per avere una chance, ma lui vuole solo il meglio del meglio, così come lui ha bisogno di diventare il meglio. A Extreme Rules arriverà da campione intercontinentale e ne uscirà ancora da campione intercontinentale!! Rob Van Dam e Bad News Barrett sono avvertiti, Big E è pronto a raccogliere la sfida!!

Ci viene mostrata una clip dall'ultima edizione di Raw dove rivediamo quanto accaduto lunedì tra lo Shield e l'Evolution: il WWE United States Champion Dean Ambrose, Seth Rollins e Roman Reigns erano pronti più che mai allo scontro fisico ma Triple H, Randy Orton e Batista si sono defilati, ben spalleggiati anche dagli accorrenti Jack Swagger, Alberto Del Rio, Curtis Axel, Ryback, Fandango, Titus O'Neil, Alexander Rusev, Bad News Barrett e Damien Sandow. A Extreme Rules però non ci sarà spazio per le parole, tra una settimana avverrà la collisione tra lo Shield e l'Evolution!!

Dopo la pubblicità rivediamo ancora quanto accaduto tra lo Shield e l'Evolution lo scorso lunedì a Raw, l'Evolution incolpa lo Shield di aver iniziato tutto il trambusto che si è creato da diverse settimane ad oggi e che sta per imbattersi nella loro distruzione, l'Evolution si definisce la fazione più dominante e distruttrice al mondo forte anche dei trentuno titoli mondiali divisi tra Triple H, Randy Orton e Batista, lo Shield però interrompe il loro discorso e dichiarano guerra all'Evolution in quel di Extreme Rules, anzi, Roman Reigns coadivuato da Seth Rollins e Dean Ambrose non vogliono aspettare domenica prossima per mettere le mani addosso ai tre membri dell'Evolution ma dalle retrovie accorrono altre superstars WWE per rinviare lo scontro fisico.

Altra clip dalla scorsa edizione di Raw, questa volta rivediamo il WWE World Heavyweight Champion Daniel Bryan che scatena l'ovazione del pubblico di Baltimora e insieme alla sua fresca sposa Brie Bella fanno partire i soliti “Yes Yes Yes” ma Stephanie McMahon interrompe tutto e fa un “bel” regalo a Daniel Bryan, ovvero un match a Extreme Rules, valevole per il WWE World Heavyweight Champion contro Kane!! E proprio quest'ultimo aggredisce il leader dello Yes Movement e lo annichilisce rifilandogli ben tre Tombstone Piledriver, la prima fuori dal ring, la seconda sui gradoni d'acciaio e la terza sul tavolo dei commentatori!! Riuscirà Daniel Bryan a essere presente a Raw il prossimo lunedì o direttamente a Extreme Rules?

Secondo e ultimo match in programma!! Kofi Kingston affronta Titus O'Neil in un rematch di due settimane fa!!

SINGLES MATCH: KOFI KINGSTON VS TITUS O'NEIL

Titus O'Neil spinge Kofi Kingston all'angolo e lo schernisce, Kofi Kingston però reagisce colpendo Titus O'Neil con alcuni calci e con un dropkick, quest'ultimo però risponde portando Kofi Kingston all'angolo per rifilargli un calcio all'altezza della testa per poi eseguire un forearm e con un calcio alla schiena dopo un irish whip, ancora Titus O'Neil con un quarter nelson e una chinlock, Kofi Kingston è in difficoltà ma ha una reazione e colpisce Titus O'Neil con alcuni pugni e una jawbreaker, Titus O'Neil replica all'offensiva di Kofi Kingston e tenta di chiudere ilmatch ma Kofi esce fuori dallo schienamento, clothesline di Titus O'Neil seguite da alcune chops all'angolo ai danni di Kofi Kingston che però replica anche lui con diverse chops, Titus O'Neil decide di spostare Kofi Kingston verso un altro angolo del ring e rifila altre chops su Kofi Kingston, backbreaker di Titus O'Neil seguita da un legdrop, altro tentativo di legdrop da parte di Titus O'Neil che però questa volta non va a buon fine , Titus O'Neil ora si scaglia su Kofi Kingston ma quest'ultimo si sposta e Titus cade fuori dal ring, rientrati sul quadrato Kofi Kingston si carica e mette a segno un dropkick, una serie di calci, un pendulum kick e uno springboard crossbody, Kofi Kingston ora tenta lo schienamento ma Titus O'Neil non si arrende ed esce al 2, Titus O'Neil colpisce Kofi Kingston e ora tenta un fallaway slam, Kofi Kingston però lo evita e tenta di beffare Titus O'Neil con un sunset flip, Titus O'Neil evita di farsi schienare ma viene sorpreso dalla Trouble In Paradise di Kofi Kingston!!! 1,2,3!!! Kofi Kingston ottiene la vittoria in questo match!!!

VINCITORE: KOFI KINGSTON

Per concludere, ultima clip dall'ultima edizione di Raw: questa volta rivediamo l'ennesimo scontro tra John Cena e la Wyatt Family. Lo scorso lunedì il WWE Universe aveva il potere di decidere quale membro della Wyatt Family poteva affrontare John Cena: Luke Harper, quest'ultimo in coppia con Erick Rowan, o tutta la Family, Bray Wyatt ovviamente incluso. Le votazioni sulla WWE App hanno visto il 53% delle preferenze per un 3 on 1 handicap match, quindi tutta la Wyatt Family ha affrontato John Cena: il pluricampione WWE ha subito non poco le offensive dell'inquietante famiglia, ma proprio mentre approfittava del momento positivo per chiudere il match, Luke Harper ed Erick Rowan interrompono lo schienamento di Cena ai danni di Bray Wyatt dopo l'Attitude Adjustment di John Cena e lo malmenano in un lungo e in largo fino a quando Bray Wyatt non gli rifila il colpo di grazia con la sua Sister Abigail. E come spesso accade, Bray Wyatt afferra il microfono e inizia a cantare in maniera sadica mentre regge con l'altra mano la testa di un esanime John Cena. A Extreme Rules trionferà ancora John Cena oppure vincerà Bray Wyatt cantando ancora testuali parole “He's got the whole world, in his hands” ?

Per questa edizione di WWE Superstars è davvero tutto, alla prossima (se ci sarà) e buon weekend!!

15,941FansLike
2,606FollowersFollow

Articoli più letti

Articoli Correlati