WWE Superstars Report 22-12-2011

Ladie s and gentlemen, benvenuti ad un nuovo episodio di WWE Superstars su Tuttowrestling.com: chi vi scrive è Luca Soligo e partiamo con la porzione di show dedicata a Smackdown in compagnia, al tavolo di commento, di Josh Mathews e Matt Striker.

Il primo match vede opposti due ex compagni di stable, tag team e campioni di coppia, Heath Slater e Justin Gabriel. Gabriel parte con una headlock, spallata ed un leg sweep in seguito ad una hip toss, conto di due. Slater si riprende e lancia il rivale contro il paletto all'angolo, ma poi subisce un dropkick. Heath evita una powerslam, va con una clothesline e poi infierisce con delle ginocchiate e dei pugni. Gabriel manca uno splash all'angolo, così Hetah va con un neck breaker. 1.2..no! belly-to-belly suplex di Slater, altro conto di due. Headlock di Heath, back body drop ed altro conto di due. Chin lock prolungata del rosso ex Nexus, che poi tenta un suplex ma Gabriel atterra sui suoi piedi. Calci di Justin, che poi manda il rivale fuori ring con un head scissors. Plancha del sudafricano, ora entrambi sono a terra. Al rientro sul ring, Justin va con uno springboard cross body! 1..2..no! STO di Gabriel, che sale sul paletto ma non connette con la 450° splash. Calcione di Heath che sale sul paletto ma viene fermato da Justin che lo fa cadere. Ora la 450° va a segno e così anche la vittoria per Justin Gabriel!

Torniamo dal break, il secondo match vede opposti Hunico, sempre accompagnato dal suo amico in bicicletta, ed Ezekiel Jackson. Lock up tra i due, Zeke manda subito a terra il rivale di potenza. Spallata di Jackson, ma Hunico risponde con un drop kick ed un tentativo di pinfall.. che Jackson stoppa mandandolo fuori ring. Pugni dell'ex campione intercontinentale, che poi va con una running clothesline all'angolo. Un paio di slam per Zeke e poi è tempo per la Tortuure Rack, ma Comacho lo distrae. Jackson non si fa comunque atterrare, anzi reagisce e spedisce a terra di nuovo Hunico. Questi però riesce, grazie ad uno sgambetto, a far collidere Ezekiel con il paletto, epr poi mettere a segno la Falling Star. 1..2..3 e vittorie per Hunico!

Passiamo alla porzione dedicata a Raw, Scott Stanford affianca Josh Mathews al commento, mentre il primo match vede opposti due ex concorrenti ni NXT season #2, Michael McGillicutty ed Alex Riley. Lock up tra i due e fase di chain wrestling, con Micheal che interrompe la presa del rivale avvicinandosi alle corde. Calci di Michael, che va con un leap frog, ma Alex risponde con una hip toss. Clothesline di Michael, che poi infierisce sul rivale usando le corde. Neckbreaker di McGillicutty, conto di due. Riley si libera dalla headlock, ma Michael lo spedisce contro il paletto. Dropkick dell'ex campione di coppia, che poi va con una gomitata. Riley si riprende con un calcio e dei pugni, e poi connette con una spinebuster. Alex va con la TKO! 1..2..3 e vittoria per l'ex scagnozzo di The Miz!

Il main event della serata è un non-title match tra i campioni di coppia Air Boom e Tyler Reks & Curt Hawkins. Bourne ed Hawkins iniziano il match, con Curt che prende in giro il rivale. Calci di Evan, head scissors e tag a Kofi. Drop kick di Kingston, conto di due. Ginocchiata di Curt che da il tag al suo partner, il quale subisce una clothesline ed un conto di due. Reks si riprende con un pugno ed una ginocchiata, poi continua a lavorare sul rivale e da il tag ad Hawkins. I due lavorano di coppia, ma Reks sbaglia uno splash all'angolo e subisce il pendulum kick da Kingston. Bourne subentra e va con un double stomp al petto di Reks mentre Kofi lo tiene. Doppio bulldog dei campioni di coppia, conto di due per Kofi. Reks si salva uscendo dal ring mentre Kofi preparava la Trouble in Paradise. Kofi colpisce Hawkins e poi, insieme a Bourne, volano con uno stereo cross body fuori ring atterrando i rivali, mentre noi andiamo in pausa.

Al rientro, sunset flip di Evan su Reks e conto di due. Reks si riprende con un colpo alla schiena del rivale, poi applica una quarter nelson. Reks tenta una slam ,a Bourne evita il colpo e connette con un calcio. Bourne si distrae con Hawkins, così Reks recupera e da il tag al compagno. Hawkins va con dei colpi al rivale, un suplex ed un conto di due. Reks rientra e continua l'azione su Bourne, con un big boot ed una gomitata, altro conto di due. Dominator into facebuster per Tyler, che ottiene un altro due. Hawkins rientra e vada calci, poi applica una chin lock. Altro tentativo di pinfall, altro conto di due per Curt che mostra segni di frustrazione. Reks rientra ed i due lavorano di coppia su Bourne, che non riesce a dare il tag a Kofi. Evan ha un sussulto e riesce a colpire con una ginocchiata Reks. Doppio tag, ma è Kofi che fa piazza pulita, con delle clothesline ed un dropkick. Calcione di Kofi a Hawkins, che poi subisce anche il double jump cross body! 1..2..no! superman punch di Kofi che mette a segno anche il Boom drop! Tutto è pronto per la Trouble in Paradise.. ma Reks interviene e permette ad Hakins di riprendersi. Curt sbaglia lo splash all'angolo, Kofi connette con la SOS. 1..2..no! Reks interrompe il conteggio. Bourne si prende cura di Reks con un round kick dall'apron, e Kofi va con la Trouble in Paradise! Bourne è l'uomo legale e può esibirsi nella sua shooting star press! 1..2..3 e vittoria per gli Air Boom che festeggiano.

E su queste immagini si conclude lo show… Buon Natale a tutti voi!

15,941FansLike
2,603FollowersFollow

Articoli più letti

Articoli Correlati