WWE Superstars Report 10-10-2014

Salve a tutti amici di Tuttowrestling, io sono Matteo Bottari e questo è il consueto report settimanale di Superstars!

Zack Ryder è il primo ad arrivare in arena, noi intanto riceviamo il consueto saluto da Renee Young e Tom Phillips dal tavolo di commento. L'avversario di Zack Ryder è Heath Slater.

ZACK RYDER VS. HEATH SLATER

Clinch, Ryder all'angolo, Slater manca un pugno e poi si rifugia alle corde. Waist lock di Ryder al centro del ring, Slater raggiunge le corde e si libera. Calcio di Slater e hammer punch alla schiena, chiave articolare di Slater ma arm drag di Ryder che poi gira la chiave articolare a suo favore. Ginocchiata di Slater e pugno, Ryder a terra. Irish whip girata da Ryder e back body drop. Slater alle corde, clothesline di Ryder che lo spedisce fuori ring, quindi baseball slide sempre di Ryder. Ryder riporta Slater sul ring, Slater con un calcio ma Ryder con un roll-up, conto di due. Drop kick di Ryder, Irish whip girato da Slater, calcio di Ryder che si lancia su Slater, quest'ultimo si abbassa e Ryder finisce fuori ring. Pubblicità.

Reverse headlock di Slater a terra, Ryder si rialza ma Slater lo rimanda a terra. Calci di Slater su Ryder alle corde, quindi piede sulla gola. Knee drop di Slater che poi chiude Ryder in una headlock a terra. Ryder si alza, jaw breaker, Ryder si lancia alle corde ma high knee di Slater. Pin, due. Ryder all'angolo, strangolamento di Slater, serie di calci, l'arbitro allontana Slater. Ryder reagisce con dei pugni, calcio di Slater e gomitata alla testa, quindi ancora pugni di Slater con Ryder a terra. Ancora headlock a terra da parte di Slater, Ryder si alza, ginocchiata di Slater che va con una Irish whip ma face buster di Ryder. Gomitata di Ryder che si lancia alle corde e connette una running clothesline, ginocchiata di Ryder che sale sulla seconda corda per connettere un missile drop kick. Slater all'angolo, Ryder si lancia su di lui ma spinning kick di Slater a sorpresa. Pin, solo due. Slater prende Ryder e prova un suplex, Ryder atterra sui suoi piedi e connette una neckbreaker. Pin, solo due. Ryder manca la Rough Ryder, Slater ferma Ryder e connette una power slam. Pin, due. Slater sale sulla cima del paletto, Ryder tocca le corde e lo fa cadere all'angolo, quindi Broski Boot di Ryder. Rough Ryder connessa: uno, due, tre.

VINCITORE: ZACK RYDER

Se mi è permesso, davvero un bel match.

Più tardi vedremo Naomi contro Cameron.

Inizia il recap di Raw.

Pubblicità, quindi segmento iniziale di Raw con Seth Rollins, Dean Ambrose e John Cena.

Dopo la pubblicità vediamo il ritorno di The Rock e quanto successo tra lui, Rusev e Lana.

È ora il momento del main event: Naomi contro Cameron.

NAOMI VS. CAMERON

Roll-up di Naomi, conto di due. Calcio di Cameron, pugni, Irish whip, Naomi evita una clothesline e quindi va con una Thesz press. Cameron rotola fuori dal ring, Naomi fa finta di lanciarsi su di lei, Cameron sale sul ring, colpisce Naomi con un calcio in testa. Naomi a terra, calci di Cameron, pin, solo due. Snap suplex di Cameron, quindi leg split. Pin, due. Presa di sottomissione alle braccia di Cameron su Naomi, Naomi fa ponte e si alza, ginocchiata di Cameron che poi va con un Irish whip, Naomi connette una jaw breaker, quindi un drop kick, ancora, leaping clothesline acrobatica, leap per evitare Cameron e poi Rear View. Con questa serie di mosse velocissime, Naomi vince l'incontro.

VINCITRICE: NAOMI

Questo episodio di Superstars si conclude con il match 2-on-1 tra John Cena e la coppia Orton/Kane e tutto ciò che è successo dopo con Seth Rollins e Dean Ambrose.

Grazie della lettura, a presto!

14,815FansLike
2,611FollowersFollow

Ultime Notizie

Due match aggiunti alla prossima puntata di NXT

Due importanti match aggiunti alla card di NXT.

Chi sono stati i producer dei tre Hell in a Cell match?

Sono emersi su PWInsider.com i nomi dei producer principali dei tre Hell in a Cell match andati in scena domenica nell'omonimo pay-per-view WWE.

I ringraziamenti di Shamrock per l’introduzione nella HoF

Con un video messaggio sul suo profilo Twitter, Ken Shamrock ringrazia tutti coloro che lo hanno sostenuto durante il suo ingresso nella Impact Hall of Fame.

Articoli Correlati