WWE Superstars Report 05-07-2012

Ladies and gentlemen, bentornati sui lidi di Tuttowresltng.com per un nuovo appuntamento con WWE Superstars in compagnia di Luca Soligo. Dopo la sigla accogliamo subito AW che, ipergasato come non mai, ci presenta i suoi assistiti Darren Young & Titus O'Neil, i Prime Time Players. Matt Striker e Josh Mathews sono al tavolo di commento, Primo ed Epico fanno il loro ingresso accompagnati dalla bella Rosa Mendes: il match di stasera vedrà Primo affrontare Titus O'Neil. I due si squadrano e si lanciano paroloni prima dell'inizio della contesa. Titus parte forte spingendo via il rivale ed esibendosi nella sua taunt. Spallata violenta di O'Neil, Primo si riprende con uno springboard cross body ed un conto di due. Titus manda il rivale fuori ring oltre la terza corda, poi lo raggiunge all'esterno del quadrato e lo sbatte contro il bordo del ring. Conto di due al rientro per O'Neil, che continua nell'opera di distruzione del rivale. Primo subisce lo strozzamento alle corde e poi con il piedone, ma poi tenta un sunset flip ottenendo in cambio altre botte. Clothesline all'angolo di Titus, serie di elbow drop e conto di due. Side headlock del'ex NXT che poi subisce un jawbreaker ed un colpo dal paletto. Primo si riprende con delle chop ed un altro sunset flip al quale Titus non cede. Sgambetto di primo che riesce a trovare uno spiraglio, sale sul paletto ma.. AW distrae l'arbitro, epico colpisce Young con un dropkick ma Primo si distrae e subisce un colpo ale spalle da Titus. O'Neil però esita un attimo e si fa coprire con un roll-up! 1..2..3 e Primo si aggiudica il match!

Up next: Zack Ryder vs Jack Swagger

Torniamo dal break, Kofi Kingston si presenta con i suoi pyros e la sua cintura di Tag team Champion: il suo match di stasera è conto tale Rob Cabildo. Rob rifiuta la stretta di mano di Kofi così il match può iniziare con un veloce conto di uno per il ghanese. Cabildo prova una headlock ma Kofi si esibisce in una serie di salti, una Flying elbow per ottenere un conto di due. Rob prende a calci il rivale all'angolo, effettua una body slam ed ottiene un conto di uno. Tentativo di dropkick di Cabildo che va a vuoto, Kofi parte con la sua serie di calci che si conclude con il Boom Drop! Trouble in Paradise! 1..2..3 e vittoria semplice per Kofi Kingston!

Il miglior momento di sempre a Raw? Il 7 settembre 2009, quando Bob Barker (presentatore dell' “OK il prezzo è giusto” degli States) come guest host!

Torniamo ai match, è tempo della porzione di Raw dello show, Aksana accompagna Antonio Cesaro al ring mentre Scott Stanford e Josh Mathews sono al commento. L'avversario dello svizzero è Alex Riley, ed il match ha inizio con il pubblico tutto per l'ex NXT. Cesaro inizia subito bene con delle prese a terra ed una gomitata. Headlock di Cesaro che poi subisce un dropkick ed un calcio alla tesat. Riley ottiene un conto di uno, e poi subisce un pugno alla schiena. Pugni all'angolo per A-Ry che però finisce sulle corde e poi steso da un big boot. 1..2..no! Cesaro continua a dominare il match, stende Riley con un big boot e poi lo alza di peso per un suplex. 1..2..no! Altro colpo di Cesaro, altro conto di due. Back suplex di Alex che segue con una gomitata e delle clothesline. Spinebuster di Riley che sale sul paletto per lanciarsi in una Flying clotehsline! 1..2..no! Shoulder block dello svizzero che si fa sorprendere da un roll-up! 1..2..no! Spinebuster di Cesaro che prepara la strada per la Neutralizer.. e la mette a segno! 1..2..3 e vittoria per Antonio Cesaro che festeggia con Aksana!

Raw Rebound: AJ, Punk, Bryan. Il finale di Raw è stato più controverso che mai, ed il amtch per il titolo WWE a Money in the Bank lo sarà ancora di più..

Passiamo al nostro main event, che è un rematch ormai classico per Superstars: Zack Ryder fa il suo ingresso accolto dall'ovazione del pubblico… altra pausa per noi!

Jack Swagger si esibisce nel suo classico ingresso al rientro dalla pausa, che il match abbia inizio! Prese a terra per i due, serie di wrist lock e Swagger che schiaffeggia il rivale facendo poi la sua corsetta. Dropkick di Zack che ha il pubblico tutto per se, ma Swagger lo stende con violenza e poi gli cammina sopra. Ginocchiate di Jack, Ryder si riprende ed ottiene un contro di due. Swagger va di spallate ed il rivale è a terra. Presa al braccio sinistro del rivale di Swagger che non allenta la pressione. Ryder si riprende e spinge fuori ring il rivale per poi lanciarsi in un pescado.. ma swagger lo afferra al volo e connette con un backbreaker. Pausa per noi.

Rientriamo in tempo per assistere ad un legdrop di swagger che sembra in controllo della contesa.. ma sbaglia il secondo legdrop! Zack però sbaglia a sua volta un cross body e subisce un conto di due. Suplex dell'All American American, altro conto di due. Shoulder blocks di Swagger che sembra frustrato e applica una presa a terra al rivale. Testate di Zack che però viene posizionato sul paletto per un superplex.. ma Swagger non riesce nell'intento. Swagger Bomb.. no! Ryder alza le gambe e colpisce il rivale con i piedi! Zack va di pugni e clothesline, splash all'angolo e.. Broski Boot! 1..2..no! Zack chiama la Rough Ryder ma Swagger la evita e stavolta connette con la Swagger Bomb! 1..2..no! Nckbreaker di Ryder che ottiene un conto di due. Dal paletto Zack tenta una super Rough Ryder ma Swagger lo blocca chiudendolo in una ankle lock! Zack si libera e manda il rivale sull'apron.. ma poi connette con la Rough Ryder! 1..2…3!!! Il Long Island Iced Z vince e fa esplodere il pubblico!

14,815FansLike
2,610FollowersFollow

Ultime Notizie

Rinnovo pluriennale con Impact Wrestling per Rohit Raju

Il campione X-Division rinnova con Impact Wrestling.

Jim Ross parla dell’eccessiva durata dei match

Secondo Jim Ross, i match nel wrestling attuale tendono ad essere troppo lunghi.

Risultati delle registrazioni della prossima puntata di Dynamite

Sono emersi online i risultati dei tapings del prossimo episodio di Dynamite, registrato dalla AEW due giorni fa a Jacksonville.

Shorty G torna ufficialmente al suo vecchio ring name

Ritorno al passato per Shorty G, che nell'ultima puntata di SmackDown ha deciso di tornare a riutilizzare il suo vecchio ring name.

Articoli Correlati