Ryback risponde alle accuse di CM Punk

Ryback si è affidato a Twitter per rispondere alle accuse rivoltegli da CM Punk nel podcast di Colt Cabana. Punk ha dichiarato di aver subito numerosi infortuni da Ryback nel corso dei loro match prima che lui decidesse di lasciare la compagnia. Ecco cosa ha scritto Ryback:

“Per la cronaca, se me ne andassi a causa della mia fragilità e delle mie insicurezze, anch'io monterei scuse. Le cose non sono andate bene per me per molto tempo, ma sono andato avanti giorno dopo giorno. La diffamazione è una cosa grave, e il fatto che lui dichiari cose senza senso per nessuna ragione apparente mostra le sue insicurezze. Io continuerò a farmi il c***o, studiando i match ogni volta che ne avrò l'occasione, facendo promo mentre guido e andando avanti senza sosta anche da infortunato. Grazie.”

Ryback, accusato da CM Punk di aver subito un infortunio a causa sua e di una press slam su un tavolo eseguita in modo errato, ha anche postato un'immagine in cui un gruppo di sue action figure circondano una action figure di Punk, stesa su un tavolo rotto.

Dario Rondanini
Grandissimo appassionato di wrestling che segue dal 2003, grazie a Tuttowrestling ha avuto la possibilità di vedere dal vivo diversi show WWE e non. Si occupa dei report di Impact Wrestling, ma dà una mano un po' ovunque, anche con editoriali, podcast e news.
14,815FansLike
2,611FollowersFollow

Ultime Notizie

Importanti avvenimenti ad Halloween Havoc

Halloween Havoc lascia il segno su NXT.

Card del prossimo episodio di Dynamite

Svelata la line up del prossimo episodio di Dynamite.

Due match aggiunti alla prossima puntata di NXT

Due importanti match aggiunti alla card di NXT.

Articoli Correlati