Ryback parla di Reigns e altro

Durante l'ultimo episodio del suo podcast, Ryback ha parlato di Roman Reigns, dei vociferati guai finanziari in GFW e se il fatto di tenere Raw dal vivo il giorno di Natale sia un errore.

Ryback ha dichiarato di adorare Reigns, in quanto a suo dire è un gran lavoratore molto umile:

“Adoro Roman Reigns, penso che anche molti dei ragazzi (in WWE, ndr) lo facciano. E' una situazione totalmente diversa rispetto a Cena. Reigns lavora sempre molto duramente, ma è anche umile. E' sempre rispettoso e non va mai in giro nel backstage con un atteggiamento da “io sono migliore di te”. Ora, non voglio dire che non sia il caso di Cena, ma Roman è diverso. Non so se derivi dal fatto di essere cresciuto nel business o che altro, ma ciò lavorato molto nel corso degli anni, specie all'inizio, ed è una persona che sa lavorare ed ha molto talento, quindi sono felice del suo successo.”

Parlando di Raw dal vivo a Natale, Ryback si è detto contrario, in quanto pensa che il programma WWE è “lo stile di vita più duro che ci sia, perchè non è come nessun altro sport, in quanto non c'è una off season.”

Il Big Guy ha detto che a suo dire si tratta di una mossa finanziaria per ravvivare le azioni WWE. Ryback ha poi espresso la sua solidarietà verso i talenti che saranno on the road nel periodo natalizio.

“Che sia stata un'idea di USA Network o di Vince, è comunque una mossa per fare soldi, con l'unico problema che qui si tratta di vite umane. Ci sono tanti altri giorni dell'anno in cui si potrebbe fare. Si potrebbe registrare tutto la settimana prima. Mi dispiace tanto per i ragazzi perchè non hanno scelta, nessuno può dire nulla. Garantisco io che nessuno di loro vorrebbe farlo.”

Parlando poi di GFW, Ryback ha detto di aver parlato con Jeff Jarrett un mese fa e di sperare che la compagnia veda un po' di pace prima o poi:

“Ho parlato con Jeff Jarrett al telefono un mese fa, più o meno, è stata una conversazione amichevole. Mi piacerebbe che vedessero un po' di pace. Succede una cosa dopo l'altra, ma penso che Jeff, o chiunque sia che ora ha il controllo, debba fare solo il suo lavoro.”

Inoltre, il Big Guy ha detto che Vince McMahon fa sempre del suo meglio quando ha una concorrenza forte.

“Ci sono più posti dove lavorare, più opportunità per i ragazzi, e penso che sia davvero l'occasione giusta per dare l'accelerata. Voglio che abbiano successo. Voglio che abbiano successo più di chiunque altro, perchè credo che in questo modo la WWE si metterà sul chi va là, e di conseguenza Vince darebbe del suo meglio, ed abbiamo visto tutti cosa succede. Un ambiente competitivo è la cosa migliore quando hai concorrenza esterna, non la competizione intestina.”

Dario Rondanini
Grandissimo appassionato di wrestling che segue dal 2003, grazie a Tuttowrestling ha avuto la possibilità di vedere dal vivo diversi show WWE e non. Si occupa dei report di Impact Wrestling, ma dà una mano un po' ovunque, anche con editoriali, podcast e news.
14,947FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati