Ryback esprime la sua frustrazione

In un'intervista con Myles a Dubai, Ryback ha discusso diversi argomenti, tra cui la sua posizione nel roster, il suo ruolo a Wrestlemania e altro.

Quando gli è stato chiesto un parere sul suo match titolato con Kalisto nel kickoff pre-show di Wrestlemania 32, Ryback ha espresso un po' di frustrazione, dicendo:

“Ad essere sinceri, non è stato un buon momento. Le ultime 3 Wrestlemania non sono state magnifiche. Non andrò molto nel dettaglio a riguardo, ma sarebbe stato bello essere nello show principale dove io e Kalisto meritiamo di essere. Il titolo US WWE merita assolutamente di essere nello show principale. Magari l'anno prossimo, se ci sarà un anno prossimo, sarà un'occasione migliore.”

Ryback ha anche confermato di voler tornare nella zona main event:

“Assolutamente. E' ciò che vado a dimostrare ogni giorno entrando in quel ring, di essere una Superstar WWE assolutamente unica. Sono il Big Guy, il miglior big guy al mondo e non c'è nessuno al mio livello. Ma continuerò a lavorare incessantemente, ad essere la mia versione migliore ogni giorno, sperando, alla fine, di essere dove merito.”

Quando gli è stato chiesto quanto sia difficile essere nella zona main event con tanta concorrenza, Ryback ha continuato ad esprimere frustrazione:

“Ho sentito che in questo business il duro lavoro non sempre ripaga. Quindi magari il Big Guy dovrà trovare un altro mondo dove lo fa. Ci lavori così duramente, ci metti tutto te stesso e spesso ti viene detto di essere altrove. E' difficile da digerire di continuo, ma non ho mai smesso di credere in me stesso e non lo farò mai. L'anno prossimo sarà senza dubbio un grande anno per il Big Guy.”

Tiziano Contessa
Fan dal 2003, scrive per TW dal 2012. Tra news e reporter di riserva, oggi è un gran fan di NXT UK, per il quale scrive i report.
14,978FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati