Ryback: “E’ perfettamente responsabile non farsi vaccinare”

Le opinioni di Ryback sono spesso state oggetto di discussioni, per via di alcune posizioni anche discutibili o sicuramente ‘estreme’ in merito ad argomenti vari, non necessariamente legati al mondo del wrestling. Non più tardi di qualche mese fa, per fornire un evidente esempio, l’ex Big Guy arrivò a dire che il mondo sarebbe diventato un posto migliore dopo la morte di Vince McMahon

Questa volta, Ryback ha toccato l’argomento della pandemia Covid, e siamo sicuri che anche questa volta le sue opinioni faranno molto, molto discutere.

La sua opinione sul vaccino

In America la campagna di vaccinazione contro il Covid procede a pieno ritmo, tuttavia non mancano le opinioni di forte dissenso sia in merito alla vaccinazione, sia spesso anche nei confronti dell’uso dei dispositivi protettivi, ovvero le mascherine. Ecco quale è l’opinione di Ryback in merito, espressa in una serie di Tweet. Di fatto non prende posizione verso una scelta o l’altr, semplicemente “invoca” il rispetto verso chi sceglie di non vaccinarsi e/o non indossare le mascherine.

E’ perfettamente ok e responsabile non volersi vaccinare. Proprio come tutta la storia delle mascherine, non lasciamo distrarci e focalizzare la nostra attenzione su gli altri. Molte persone non si sono ammalate per anni, e questo perchè hanno propriamente costruito il loro sistema immunitario. Viviamo la vita!

Come si può immaginare, il messaggio ha generato diverse reazioni, di fatto portando Ryback ad una prima precisazione e poi ad una risposta ad uno dei commenti:

Io supporto sia quelli che vogliono prenderlo (il vaccino -ndr) sia quelli che non hanno intenzione di prenderlo.

James, io non sono contro le mascherine. Il mio post fa riferimento alle persone che si vergognano per le decisioni proprie e personali che hanno preso. Ti sei perso tutto il significato di quello che volevo dire. Il mio post è un positivo invito alle persone affinchè prendano le decisioni che ritengono giuste, come abbiamo sempre fatto

Il supporto della WWE alla campagna vaccinale

La WWE, come sappiamo sta pienamente supportando la campagna vaccinale in corso negli Stati Uniti. Ormai da diverse settimane, infatti, nel corso degli show televisivi vanno in onda spot che invitano a vaccinarsi. A partecipare agli spot sono proprio alcuni dei volti principali della Compagnia, come Daniel Bryan, Lashley, Bianca Belair e molti altri.

Redazione Tuttowrestling
La redazione di Tuttowrestling ha ospitato in oltre venti anni di storia tutte le principali firme italiane del settore
15,695FansLike
2,635FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati