Dettagli sul licenziamento di Zelina Vega

Come vi abbiamo riportato alcune ore fa, la WWE ha licenziato a sorpresa Zelina Vega poco prima della messa in onda di SmackDown, probabilmente a causa delle sue posizioni riguardo le relazioni con le terze parti.

ALCUNI CHIARIMENTI

Mettendo in ordine cronologico gli avvenimenti: il tweet che vi abbiamo citato nello scorso aggiornamento è stato pubblicato da Vega una decina di minuti prima dell’annuncio della WWE. A dare maggiori dettagli sulla questione ha provato innanzitutto Sean Ross Sapp di Fightful: Vega era appena stata informata del licenziamento che – e questa pare una cosa certa – comunque gli era stato rivelato da alcune voci in anticipo rispetto alla comunicazione ufficiale.

Poco dopo il licenziamento, sempre Sapp ci ha riportato in un scambio come il licenziamento sia arrivato un po’ a sorpresa per molti anche se, stando a fonti interne, l’impressione è stata che, se c’era qualcuno da colpire per la questione riguardante la diatriba sui rapporti con le terze parti, questa fosse proprio Vega. Una tesi che supporta anche il PWInsider: a sua volta citando fonti interne, riferisce che Vega si è fatta sentire molto a proposito dell’editto riguardante Twitch e gli altri canali, senza nascondere i propri pensieri.

Vega è stata una delle ultime a chiudere i propri canali non più permessi dalla decisione unilaterale della WWE: ha annunciato la sospensione del suo canale Twitch il 30 ottobre, il giorno dopo l’incontro infruttuoso avuto da alcuni lottatori, come AJ Styles e Xavier Woods, a Stamford con Vince McMahon. In molti, sempre stando all’Insider, si chiedono se Vega non sia stata colpita per farne un esempio, dato che aveva anche supportato sui social le parole di Paige riguardo alla volontà di creare un sindacato.

LE ORE SUCCESSIVE

Ad un paio d’ore dall’inizio della messa in onda di SmackDown, Vega ha pubblicato su Instagram un post con cui annunciava la “riapertura” del suo canale Twitch, cosa avvenuta con il cambio di nome, riprendendo quello di Thea Trinidad. Nella diretta, Vega ha risposto ad alcune domande e confermato il licenziamento, senza scendere nei dettagli. Ha ringraziato le persone con cui ha lavorato e i fan del WWE Universe per il supporto ricevuto. Tramite la diretta, Vega ha anche pubblicizzato il suono nuovo profilo OnlyFans, che come detto potrebbe essere uno dei pomi della discordia dato che è una relazione con terze parti che prevede incassi economici, ma che non è “regolata” dal nuovo editto WWE entrato in vigore di recente.

Oltre allo stupore all’interno del backstage, pare che non tutti abbiano visto di buon occhio la decisione della WWE e sembra che in molti stiano attendendo di capire se davvero le motivazioni del licenziamento siano ridotte solamente a questo. Anche al di fuori dell’ambiente WWE la notizia ha sorpreso: molti talenti legati alla AEW hanno espresso, anche pubblicamente, il loro supporto a Vega e il disappunto per l’occasione persa dalla WWE con lei; ad IMPACT in tanti starebbero già spingendo per riportarla nella divisione Knockout. Nella levata di scudi, presente subito anche Paige che ha twittato a supporto di Vega.

EFFETTI COLLATERALI

Sempre Fightful, nella sezione a pagamento del sito, aveva riportato come fosse stato deciso l’esordio di Chelsea Green, apprendendolo giusto poco dopo l’annuncio del licenziamento di Vega. Secondo Fightful la decisione è stata presa nel pomeriggio e mentre la scrittura di SD non era definitivamente completata. L’improvvisa decisione di far esordire Green (un esordio a quanto pare non fortunato) nell’ultimo episodio di SmackDown potrebbe essere correlata al licenziamento di Vega, come hanno supposto diversi osservatori, soprattutto perché sembrava che non ci fossero idee creative per lei. Non è chiaro se Vega avrebbe dovuto far parte del Team SD a Survivor Series, tuttavia pare quasi certo che originariamente avrebbe dovuto combattere il Fatal-4 Way di qualificazione della scorsa notte. Di certo ora Vega dovrà osservare i 90 giorni di pausa forzata, in virtù della clausola di non-competizione del contratto, tornando ad essere arruolabile a partire da metà febbraio.

UN ANNO DI WWE A 24,90 EURO: CLICCA QUI E APPROFITTA DELL’IMPERDIBILE OFFERTA!

Daniele La Spina
Una mattina ho visto The Undertaker lanciare Brock Lesnar contro la scenografia dello stage. Difficile non rimanere incollato. Per Tuttowrestling: SmackDown reporter, co-redattore del WWE Planet, co-presentatore del TW2Night!. Altrove telecronista di volley, calcio, pallacanestro, pallavolo e motori.
14,815FansLike
2,615FollowersFollow

Ultime Notizie

Anche Aleister Black in rotta con la WWE?

I rapporti tra Aleister Black e la WWE sono ai minimi termini. Ulteriori tensioni e conseguenze potrebbero nascere dal licenziamento di Zelina Vega?

Infortunio piuttosto grave avvenuto a SmackDown

Durante l'ultimo episodio di SmackDown è avvenuto un infortunio piuttosto grave e sfortunato, non completamente ripreso dalle telecamere.

Dettagli sul licenziamento di Zelina Vega

Nel corso delle ore sono emersi nuovi dettagli sul licenziamento, arrivato un po' a sorpresa, di Zelina Vega.

Annunciato un match per la prossima puntata di SmackDown

Nel corso dell'ultimo episodio di SmackDown è stato annunciato un incontro per la prossima puntata, che si terrà a due giorni da Survivor Series.

Articoli Correlati