Chi erano i membri della Retribution a Raw?

Nella puntata di Raw denominata in Your Face, la Retribution è tornata ad attaccare le superstar della WWE. Il gruppo era composto da cinque persone, ed ha interrotto i festeggiamenti della Hurt Business dopo la vittoria ottenuta da Cedric Alexander ai danni di Ricochet.

Secondo alcune voci, i cinque membri del promo messo in piedi dalla Retribution sarebbero Dominik Dijakovic, Dio Maddin, Mia Yim, Mercedes Martinez e Shane Thorne. Qualche dubbio in più su quest’ultimo, considerato che secondo altri si sarebbe invece trattato di Mojo Rawley o di Miz.

A parlare per prima, sarebbe stata la Martinez: “Ascoltate! A voi cosiddette superstar. Noi siamo il frutto di promesse a vuoto, di bugie, di tradimenti. Una volta ci fidavamo di voi, adesso però camminiamo con gli occhi ben aperti”.

Il promo è poi proseguito con l’intervento di colui che si ipotizza possa essere Dijakovic: “Vediamo quello che siete: rifiuti, scarti, sottoprodotti. Quando mostri la tua lealtà ad una entità che butta via le persone come se fossero immondizia, tu diventi immondizia a tua volta. Quando vendi l’anima ad una macchina corrotta, tu diventi corrotto a tua volta. Come voi, credevamo che il nostro tempo al Performance Center potesse portare a fama e ricchezza. Ma al contrario di voi, ci rifiutiamo di sottostare a quello che è un vero e proprio regime. Perciò mentre voi vi godete gli ultimi giorni di oblio, noi ci prepariamo a mostrarvi esattamente ciò che siamo, mentre sventriamo la vostra realtà. Noi siamo la Retribution!”

L’accenno al Performance Center

Non deve sfuggire l’accenno al Performance Center che è stato fatto nel promo. Di fatto questo potrebbe rivelare gran parte della composizione del gruppo, ovvero atleti di NXT o più in generale nel percorso di sviluppo della WWE. Questo naturalmente non esclude a priori un leader più “esperto”, come ad esempio il già vociferato The Miz. L’idea di un gruppo di atleti di NXT pronto a prendersi con forza la leadership nel main roster rimanda ovviamente a quello che fu il Nexus, una stable nata nel 2010 proprio dai componenti di NXT transitati nel main roster. All’epoca la formula dello stesso NXT era decisamente diversa, con pochi rookie ciascuno dei quali seguito da una superstar già affermata; celebre, in tal senso, l’associazione tra The Miz e Daniel Bryan, che portò ad un lungo feud tra i due.

14,774FansLike
2,621FollowersFollow

Ultime Notizie

Chi erano i membri della Retribution a Raw?

Nella puntata di Raw denominata in Your Face, la Retribution è tornata ad attaccare le superstar della WWE. Il gruppo era composto...

C’è stato un infortunio a Raw in your face?

Nel corso della puntata di ieri di Raw in your face non è sfuggito il finale un pò anomalo del match titolato...

Annunciato il quarto match titolato della card di WWE Clash of Champions

Pochi minuti fa, a due ore dall'inizio della penultima puntata di Monday Night Raw prima del pay-per-view, la WWE ha ufficializzato il...

Ufficializzata la data di NJPW Power Struggle 2020

A pochi giorni dall'inizio della trentesima edizione del G1 Climax, la NJPW ha rivelato in giornata le date degli show successivi all'importante...

Articoli Correlati