WWE 205 Live Report 21-03-2017

Mancano due settimane a Wrestlemania e abbiamo già chi affronterà Neville per il titolo dei pesi leggeri: Austin Aries.

Ma gli altri atleti della divisione non avranno intenzione di stare a guardare, questo è più che mai il loro momento di mettersi in mostra. Qui, a 205 Live.

Ma prima di andare nel vivo dell'arena compare proprio Neville al fianco di Dasha Fuentes. Neville afferma di aver chiesto un match per stasera contro Mustafa Al perchè quest'ultimo l'ha interrotto settimana scorsa e ha bisogno di una lezione. E dopo che avrà finito con Alì sarà Austin Aries a dover avere paura e inchinarsi davanti al re.

Ma andiamo al tavolo di commento dove ci danno il benvenuto Corey Graves e Tom Phillips, orfani anche questa settimana di Mauro Ranallo e ci ricordano quindi del main event appena annunciato sopra.

Fa il suo ingresso TJ Perkins per il primo match della serata contro colui che è in cerca di riscatto, vale a dire il superatleta Tony Nese.

TJ Perkins vs Tony Nese
Nese prova ad attaccare ma Perkins è bravo a liberarsi da tutte le prese dell'avversario. Dropkick e arm drag di Perkins e poi una headscissor che porta Nese a rifugiarsi fuori dal ring dove viene però raggiunto con un crosscrew. Al ritorno sul ring Nese viene bloccato nella octopus strech e poi uno schienamento a crocifisso ma Nese riesce ad alzarsi mantendendo Perkins sulle spalle e andando a segno col gutbuster 1…2…ancora troppo presto.
Perkins viene chiuso con una forbice al corpo da parte di Nese e appena si libera viene steso da un braccio teso del superatleta. Nese continua a tenere a terra Perkins per poi lanciarlo al palo e colpirlo con una serie di calci che lo portano al tappeto. 1…2…ancora nulla.
Perkins ora è all'altro angolo, Nese prova ad attaccarlo ma viene evitato e subisce un neckbreaker.
Ora è Perkins ad andare con una serie di calci e un dropkick. Nese all'angolo e viene colpito prima da un elbow e poi da un crossbody in springboard per poi concludere con un buldog e un conto di due.
Nese si porta fuori dal ring e si aiuta con le corde nello stordire Perkins per poi andare a segno con un moonsault. Nuovo conto di due per Nese che ora ha intenzione di eseguire il german suplex contro l'angolo ma Perkins di libera e lo atterra con un calcio.
Perkins sale sul paletto ma Nese lo fa cadere. E' tutto pronto per il Running Kneese ma Perkins interecetta e prova il detonation kick, evitato però da Nese che nel mentre stacca anche una protezione al paletto. Cross armbreaker di Perkins. Sembra chge Nese si stia per liberare ma un sunset flip lo porta a terra per il conteggio 1…2…niente. Particolare gutbuster di Perkins che gli vale un nuovo due. va quindi con un dropkick su Nese alle corde e tenta nuovamente il detonation kick.
Nese scende e german suplex sulla zona scoperta del palo! Running Kneese! 1…2…3
Vincitore per schienamento: Tony Nese

Drew Gulak è nel backstage vestito in modo elegante viene raggiunto da Dasha a cui dice di essere la soluzione al problema dello show e ringrazia l'intervistatrice per il suo tempo.

Passiamo al prossimo match. Entra Akira Tozawa che avrà un match contro il…fratello di Trent Barreta?
German Suplex 1…2…3
Vincitore per schienamento: Akira Tozawa
Tozawa chiama sul ring Kendrick che però non arriva. Il wrestler asiatico decide allora di andare lui nel backstage ma viene attaccato alle spalle proprio da Kendrick che si era finto un membro della security. Kendrick dice a Tozawa quindi di non fidarsi mai delle apparenze.

Nel backstage Swann e Gallagher raggiungono Daivari e Dar che hanno tra le mani un nuovo regalo per Alicia da parte dell'ammiratore segreto

Fa il suo ingresso Austin Aries in abiti civili che inizia ad autointervistarsi, con tanto di foglietti, data la mancanza di Neville che la scorsa volta, a detta di AA, lo interrompeva inutilmente. All'ennesima frecciatina al campione Neville si fa vedere e dopo avergli intimato di stare zitto lo invita a uscire dal ring dato che è arrivato il momento del suo match. Aries allora si accomoda al tavolo di commento

Neville vs Mustafa Alì
Scambi veloci tra i due finchè Neville non lo atterra con un facebuster. Alì viene spedito sull'apron e Neville inizia a litigare con Aries e Alì ne approfitta per andare con un braccio teso headscissor e dropkick.
Neville però torna in controllo e strozza Alì con il piede e le corde per poi litigare nuovamente con Aries. La situazione si ripete per un altro paio di volte finchè Alì non reagisce mandando Neville sull'apron e facendolo cadere con un heel kick. Alì sale allora sul palo e raggiunge Neville fuori dal ring con un cross body.
Al ritorno sul ring Neville viene steso prima con un dropkick e poi con la neckbreaker con capriola di Alì ma è solo due. Alì prova un tornado DDT ma Neville riesce ad apporsi e farlo cadere sulle corde.
Entrambi salgono sul palo e Alì connette una C-4 dalla terza corda! 1…2…No! Neville è ancora in gioco. Implant DDT di Alì 1…2…No! Neville dimostra una resistenza incredibile.
German suplex dalla terza corda di Neville!
Neville vuole vendicarsi di Alì per l'interruzione della scorsa settimana a lo schianta contro il palo esterno del ring per poi una volta tornati sul ring Chiudere Alì negli anelli di Saturno.
Vincitore per sottomissione: Neville

La puntata si chiude qui, con Neville e Aries che si guardano in cagnesco in attesa di Wrestlemania

Davide Procopio
Fan di wrestling ma niente di serio (cit.) Laureato in sociologia dei processi culturali spera un giorno di poter scrivere della sociologia del wrestling. Nel tempo libero... non ne ha
15,645FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati