WWE 205 Live Report 12-12-2018

Bentornati a una nuova puntata di 205 Live. A TLC questa domenica Buddy Murhy difenderà il titolo dall'assalto di Cedric Alexander. Ma entrambi questa sera dovranno superare i loro ostacoli, rispettivamente Gran Metalik e Tony Nese. E andiamo subito sul ring per il primo match della serata.

SINGLE MATCH
BUDDY MURPHY VS GRAN METALIK (W/LUCHA HOUSE PARTY)
Buddy Murphy fa valere la propria stazza tenendo al tappeto Metalik ma quest'ultimo con una Hurracanrana lo spedisce fuori dal ring e vola oltre la terza corda. Metalik cammina sulla barricata ed esegue una nuova Hurracanrana su Murphy prima di riportarlo a centro ring per un conto di due. Metalik sale sul paletto e si lancia su Murphy ma questi lo afferra al volo e connette una Suplex 1…2… Murphy continua a tenere al tappeto l'avversario per non doverne subire la velocità. Metalik si porta però sull'apron e vola con uno Springboard Crossbody 1…2… Springboard Back Elbow e Springboard Missle Dropkick 1…2… Murphy viene caricato per la Metalik Driver ma riesce a scendere alle spalle dell'avversario e colpirlo con un Superkick. Prende la rincorsa il wrestler australiano ma Metalik intercetta, lo carica sulle spalle e va con la Metalik Driver 1…2… Murphy viene posizionato nei pressi del paletto, Metalik sale d'altezza ma Murphy lo tira giù dall'esterno del ring e lo sbatte contro il tavolo di commento prima di riportarlo al centro del quadrato. Murphy sale sul paletto e connette una Meteora su Metalik ma è nuovamente solo conto di due. Improvviso Small package di Metalik 1…2… Big Boot di Metalik che sale nuovamente sul paletto e colpisce con un calcio al volto Murphy. Moonsault di Metalik ma Murphy alza le ginocchia, rialza il wrestler mascherato e va giù pesante con una Powerbomb 1…2… Tentativo di Murphy's Law, roll up di Metalik 1…2… Rimbalzo alle corde per Metalik ma Murphy afferra al volo e connette la Murphy's Law! 1…2…3
VINCITORE PER SCHIENAMENTO: BUDDY MURPHY

Vediamo quanto avvenuto la scorsa settimana tra Jack Gallagher, Drew Gulak e The Brian Kendrick, con Akira Tozawa che ha provato a intervenire ma senza successo.
Nel backstage Kendrick e Tozawa vengono raggiunti da Drake Maverick che annuncia per la settimana prossima uno street fight match. Maverick ricorda di quando Kendrick e Tozawa erano l'uno contro l'altro ma Kendrick dice che è cambiato, cosa confermata dallo stesso Tozawa.

Jack Gallagher dice che uno street fight è il posto giusto per terminare la carriera di Brian Kendrick. Gulak dice che non stavano cercando di attaccare Kendrick, stavano cercando di salvarlo ma Gallagher dice che forse sarebbero andati poco lontani con lui come zavorra. Gulak dice che potranno portare avanti la situazione con lui finchè vogliono e il tutto è legale. Quando si incontreranno per l'ultima volta Kendrick cederà.

Ariya Daivari è nell'area interviste e gli viene chiesto dei suoi recenti attacchia ai danni dei suoi avversari. Daivari dice che le persone di preoccupano di vestirsi come dei supereroi o si occupano dei commenti sui social ma lui è qui per cambiare la mentalità di 205 Live. Itami fa la sua comparsa e augura buon lavoro al suo nuovo partner, dopodichè se ne va. Daivari aggiunge che Itami è uno degli ultimi veri uomini ed è qualcuno che merita rispetto.

SINGLE MATCH
TONY NESE VS CEDRIC ALEXANDER
Scambi veloci tra i due a inizio match finchè Alexander non colpisce con un dropkick e prende un po' di offensiva lanciando l'avversario fuori dal ring. Nese evita che Alexander voli oltre la terza corda quindi l'atleta di colote si porta sull'apron e prova a spiccare il volo per lo Springboard Lariat ma Nese intercetta con un Uppercut. Violenta Irish Whip contro il paletto da parte di Nese che gli permette di guadagnarsi un conto di due. Nese con l'aiuto delle corde mette al tappeto Alexander e connette poi lo Springboard Moonsault 1…2… Serie di pestoni e poi Scoop Slam a cui segue una Body Scissor. Alexander prova a reagire ma viene nuovamente steso da un braccio teso 1…2… Alexander riesce a portarsi sull'apron, sta per andare con lo Springboard Lariat, Nese prova nuovamente a colpirlo con un montante ma questa volta Alexander evita e opta per la Springboard Flatliner. Serie di bracci tesi di Alexander e finalmente riesce a connettere lo Springboard Lariat 1…2… Nese prova a reagire con dei calci ma viene colpito alla testa da Alexander che si avvicina nuovamente alla vittoria. L'arbitro si frappone tra Alexander e Nese e permette a quest'ultimo di mettere a segno un Guttbuster 1…2… Running Crossbody di Nese e nuovo conto di due. . Alexander prova nuovamente a reagire, colpisce con un Back Elbow e va per l'Handspring Eziguri ma Nese riesce a trovare un Samoan Drop. Alexander viene gettato fuori dal ring e Nese vola su di lui con un avvitamente oltre la terza corda. Alexander riportato sul ring ma nese manca lo Splash a 450°. Alexander prova una magistral ma è Nese quello che blocca l'avversario con le spalle al tappeto 1…2… Michonoku Driver di Alexander 1…2… Alexander vuole andare con la Lumbar Check ma Nese evita e cade sull'avversario. Handsrping Eziguri di Alexander. Lumbar Check! 1…2…3
VINCITORE PER SCHIENAMENTO: CEDRIC ALEXANDER

Buddy Murphy compare sullo stage con la cintura in mano e Alexander lo provoca a farsi avanti. Murphy accetta la sfida ma è Alexander ad avere la meglio e dopo averlo scacciato dal ring vola su di lui con una Somersault plancha. Lo show si chiude qui, con Murphy che rientra verso il backstage e la sfida vera e propria che avverrà domenica notte a TLC. Per oggi è tutto quindi, appuntamento alla settimana prossima con 205 Live su Tuttowrestling.com. E Complimenti ai cruiser.

Davide Procopio
Fan di wrestling ma niente di serio (cit.) Laureato in sociologia dei processi culturali spera un giorno di poter scrivere della sociologia del wrestling. Nel tempo libero... non ne ha
15,651FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati