Impact Planet #335

Cari lettori di Tuttowrestling.com, ben ritrovati fra le righe di un nuovo numero dell'Impact Planet.

Come ben ricorderete, due settimane fa abbiamo ripercorso la storia del PPV TNA Slammiversary, che andrà in onda il 12 Giugno 2016.
In questo nuovo numero invece sarà mio compito fornirvi i pronostici inerenti lo show suddetto che spero possa regalare più spettacolo di quanto ognuno di voi si aspetti realmente.
Ci tengo a dire che, come di consueto, la TNA potrebbe aggiungere ulteriori match durante il PPV stesso o annunciarne dei nuovi addirittura pochi giorni o poche ore prima dell'evento.
Andrò quindi a pronosticare la card aggiornata successivamente l'episodio di Impact Wrestling andato in onda Martedì.

• PREDICTIONS •

– EC3 vs MIKE BENNETT
La storia sviluppata finora porta Ethan ad avere un piccolo vantaggio ad essere l'atleta pronosticabile alla vittoria del match, a mio avviso però non bisogna trascurare Bennett che potrebbe ottenere la vittoria per uno di questi due motivi:
1 • La classica regola di colui che subisce troppo e vince poi nel PPV (scontata)
2 • Un eventuale esordio a suo favore che potrebbe così realizzare la nascita di una nuova, quanto interessante, stable, The Kingdom of Miracles.
Staremo a vedere.
Personalmente per la bellezza e curiosità del punto numero due, pronostico Mike Bennett come vincitore.

– GAIL KIM vs MARIA KANNELLIS-BENNETT
La vittoria qui deve andare obbligatoriamente a Gail che fin dall'esordio di Maria ne ha passate di tutti i colori, perdendo anche il titolo Knockouts ora detenuto da Jade.
Gail deve vincere questo match anche per farci incuriosire sugli sviluppi delle storyline in casa Knockouts (Maria è la leadear della divisione ndr), un suo trionfo porterà di sicuro sviluppi interessanti.

– TNA WORLD TAG TEAM CHAMPIONSHIP MATCH: THE DECAY (C) vs THE BROMANS (w/Raquel)
Dopo lo split patito nel 2015 (che con molta probabilità avrebbe visto un interessante stint di Jesse Godderz), un paio di mesi fa è avvenuta la reunion dei BroMans, saranno quindi Jesse Godderz e Robbie E ad avere una title shot per i titoli di coppia.
BroMans che onestamente continuano ad essere un team godibile e davvero molto divertente, look non troppo stravaganti, cose non troppo esagerate, piacciono e divertono.
Sulla Decay non ho nulla da aggiungere oltre alle paroel spese in diversi numeri precedenti il seguente.
Il mio pronostico va a favore della Decay, il team heel ha bisogno di questa vittoria, hanno sconfitto i Beer Money ed il loro regno dovrà durare ancora per diverso tempo.
Attualmente non esiste un tag team credibile nel batterli, i BroMans sono divertenti, ma occorre ancora del tempo per farli tornare ad alti livelli, i Wolves sono out causa infortunio di Davey Richards, gli Hardys sono in faida tra loro, The Tribunal ha esordito da poco (e tra l'altro sono anch'essi heel, cosa che vale anche per Rockstar Spud e Tyrus), la Helms Dinasty ha da pensare al titolo X-Division.
Quindi, accantonata questa vittoria scontata, chi riuscirà a fermare Abyss, Crazzy Steve e Rosemary?
Impact Wrestling ci darà le risposte adeguate.

– FULL METAL MAYHEM MATCH: JEFF HARDY vs MATT HARDY
Per questo match ci sono davvero mesi e mesi di costruzione dietro, partiamo dal principio..
Matt Hardy sconfigge Eric Young nella semifinale della World Title Series, vittoria avvenuta anche grazie a suo fratello Jeff che ha distratto il World Class Maniac; Matt perde la finale e due settimane dopo turna heel battendo EC3 e laureandosi nuovo campione.
Young allo stesso tempo si vendica su Jeff che viene infortunato davanti agli occhi di suo fratello, il quale rimane immobile senza alzare un dito in suo soccorso.
Dopo il tour inglese, nei tapings di Marzo Jeff farà il suo ritorno vendicandosi di Eric Young prima ed esigendo un match contro il campione in carica (suo fratello poi), Matt intanto perderà il titolo per mano di Drew Galloway, mentre i due Hardys continueranno il loro feud che li porterà ad odiarsi talmente tanto finchè non verrà messo in palio il loro cognome in un I Quit match.
L'incontro citato poc'anzi finirà in no contest dopo una Swanton Bomb di Jeff sul fratello, direttamente dallo stage.
Questo avvenimento costringerà MH a rimanere fuori dal ring per alcune settimane, fino a quando non farà il suo ritorno travestito da Willow.
Willow è sempre stato parte della mente di Jeff che ora è stato privato non solo della sua creazione, ma anche di una famiglia che amava, non ha più un fratello, è privo di tutto ed è chiamato a lottare per riportare tutto alla normalità e far capire non solo al pubblico e quindi alle sue creature, ma a suo fratello che lui è il vero Hardy e che non riuscirà di certo a fermarlo.

In tutto questo c'è del buono e c'è del meno buono, il feud è credibile perché per la prima volta non si parla della classica storia dove prevale la gelosia del fratello minore o viceversa, qui prevalgono gli episodi che indirettamente hanno portato fino a questo match che si preannuncia seriamente uno spettacolo.
Girano diverse voci inerenti un possibile ritorno di Jeff nei panni di Willow proprio nel match in questione.
Ad ogni modo, qualunque sia il suo vestiario (che spero rimanga fedele a se stesso) il mio pronostico è proprio una vittoria di Jeff Hardy che quindi andrà a porre fine una volta per tutte a questo lungo, intenso e godibile feud.

– TNA WORLD HEAVYWEIGHT CHAMPIONSHIP MATCH: DREW GALLOWAY © vs BOBBY LASHLEY, ONLY WAY TO WIN KO OR SUBMISSION
L'emblema di un match costruito con semplicità, un distruttore da un lato, un vero lottatore che non si ferma davanti a nulla dall'altro.
Offese, risse, dispetti, attacchi sporchi insomma, tutto quello che serve per rendere questo feud decente al punto giusto e allo stesso tempo non facilmente pronosticabile nel risultato.
Si perché ok, tutto bello, bella costruzione, bei promo, belle risse e tutto, ma chi vince?
Potrebbe vincere Galloway facendo così capire che il lottatore che non ha davvero paura di nulla e che affronta i propri avversari con coraggio e sacrificio, è più forte di un distruttore il quale fa prevalere arroganza, violenza e gioco sporco.
Lo scozzese parte con dei punti a favore:
• è riuscito a battere Kurt Angle nel loro secondo match ed in quello che al moemnto è il match of the year in casa TNA,
• è il nuovo volto della compagnia,
• è letteralmente l'eroe del pubblico,
• è apprezzato anche da chi non segue la compagnia,
• La Evolve e ICW sono ai suoi piedi,
• è un campione più che credibile,
• Con l'addio di Bobby Roode dalla TNA, ha la possibilità di divenire il nuovo campione più longevo della storia della TNA.
D'altro canto Bobby Lashley ha anch'esso sconfitto Kurt Angle, ha massacrato D'Angelo Dinero e adesso reclama quello che per lui gli appartiene e cioè il World Title, campione anche lui credibile e atleticamente parlando non possiamo reclamargli nulla.
Morale della favola, devo dare comunque il mio pronostico e infatti rileggendomi i punti di entrambi gli atleti, non posso far altro che dare il mio voto a favore di Drew Galloway.
In conclusione, per il sottoscritto il campione rimarrà tale poi, indipendentemente dal risultato, l'importante è che sia il wrestling a vincere e che vinca con un match stellare.

Miei cari lettori, anche per questo numero è tutto, non mi resta quindi che darvi appuntamento questa volta con l'Orlando Report che curerà Slammiversary con un'accurata analisi match per match.
Ovviamente non mancherà l'appuntamento con il prossimo Impact Planet.
PS Nella giornata di Sabato sarà disponibile un'interessante esclusiva per il sito, collegatevi quindi su Tuttowrestling.com e dateci una lettura.

#WeDoWhatWeDoBecauseWeCan
#CrossTheLine
#StandUp
#DNATNA

Have A Nice Day 🙂

Aldo Fiadone
Newser ed editorialista per Tuttowrestling.com dal 2015; Founder e conduttore del podcast Pro Wrestling Culture; Dal 1999 amante di Sting e le sue gesta.
15,040FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati