Impact Planet #266

Amiche ed amici di Tuttowrestling.com bentornati tra queste colonne per l'appuntamento con il TNA Planet che precede Lockdown 2013, primo pay per view della nuova era degli show a pagamento della TNA, ovvero quella dei “Big Four”. Riuscirà la federazione nell'intento di dare la giusta importanza all'evento? Lo scopriremo domenica notte, anche se le premesse sono già soto i nostri occhi. Per ora limitiamoci a pronosticare i risultati dei match annunciati per la card insieme al sottoscritto ed al titolare, tra le altre cose, del 5 Star Frog Splash, Lorenzo Pierleoni!

Ready? Go!

Single match: Robbie E vs Robbie T

Lorenzo: Match sviluppato di fretta e furia, anche piuttosto pretestuosamente, e annunciato su Twitter, cosa che non mi sorprende affatto. Robbie E non mi è mai andato a genio e sinceramente le basi su cui si fondano questo match mi sembrano fin troppo deboli. Credevo che la cosa sarebbe stata portata avanti ad Impact Wrestling, ma evidentemente la TNA ha ritenuto opportuno dare una vittoria in PPV a Robbie T. Perché sarà lui il vincitore del match, da come è stato costruito il tutto mi sa che c'è ben poco da discutere.
Winner: Robbie T

Luca: Robbie E è pronto per uscire definitivamente dagli schermi. Poco male per uno che è stato il peggior campione X-Division della storia della TNA e che, sinceramente, ha fatto vedere ben poco di buono nei suoi anni ad Orlando, complice anche un personaggio a volte anche irritante. Robbie T si prenderà la vittoria ma per lui il futuro non è meno grigio di quello del suo ex socio.
Winner: Robbie T

Three Way Tag Match for the TNA Tag Team Championships
Austin Aries and Bobby Roode (c) vs. Hernandez and Chavo Guerrero vs. Bad Influence (Daniels and Kazarian)

Lorenzo: Tag Team match che promette molto bene dal punto di vista del lottato: Roode & Aries, oltre ad essere forse la cosa più interessante in TNA al momento, nonché i Bad Influence sono una garanzia da quel punto di vista. Meno Chavo Guerrero & Hernandez, che metteranno su il loro solito match a suon di taunt e trademark moves, ma non ho dubbi che gli altri due team possano trainarli nel modo corretto. Pochi dubbi sulla riconferma dei campioni, sarà interessante vedere chi sarà schienato invece perché darà indicazioni sui prossimi avversari di Roode & Aries. Spero vivamente che gli schienati siano i messicani, così che Roode & Aries proseguano il loro feud con i Bad Influence e riportino un po' di vitalità alla divisione, anche perché in caso contrario non escluderei che i messicani, nell'eventualità di un ennesimo confronto con Roode & Aries, possano tornare campioni. E non sarebbe affatto auspicabile, dato l'assoluto anonimato in cui sono caduti i World Tag Team Titles da Bound for Glory in poi.
Winners and still World Tag Team Champions: Bobby Roode & Austin Aries

Luca: Tanta qualità nei sei wrestler coinvolti in questo match, ma non lasciamoci ingannare dalla presenza di un match di coppia così pomposo: non si tratta della rinascita della categoria Tag Team. La storyline che sta dietro a questo match è praticamente nulla, l'attenzione è tutta sui due ex World Champions e sul loro strano rapporto, unica cosa davvero di rilievo in questo momento di stagno. I tre team sono interessanti, ed aprono a mille possibilità di incroci e feud che potrebbero essere piacevoli. La TNA punterà su loro? Oppure sarà solo un passaggio verso lo split, ad esempio, di Aries e Roode? In ogni caso vedo gli attuali campioni ancora tali dopo il match, in attesa di nuovi sviluppi.
Winners and still TNA Tag team Champions: Austin Aries and Bobby Roode

Knockout Championship Match
Velvet Sky (c) vs. Gail Kim

Lorenzo: Match che servirà fondamentalmente a due scopi: aumentare lo status di Velvet Sky con la sua seconda vittoria titolata e far proseguire l'alterco tra Gail Kim e Taryn Terrell, che sarà infuocato nuovamente da qualche pretesto. Onestamente non condivido la scelta della TNA di trattare così alla leggera Gail Kim come sfidante di Velvet Sky: le Knockouts heel della federazione sono solo lei, che verrà battuta domenica, Tara, che è già stata battuta, e la rediviva Madison Rayne che non appare da qualche mesetto ad Impact Wrestling. La contesa si sarebbe potuta sviluppare molto meglio e la si sarebbe potuta diradare nel tempo invece che concentrarla nello spazio di dieci giorni. Invece Gail Kim sarà liquidata così e probabilmente inizierà una faida con Taryn Terrell, mentre Velvet Sky inizierà a feudare con Madison Rayne o con qualche altra Knockouts turnata heel… forse Mickie James.
Winner and still Knockouts Champion: Velvet Sky

Luca: Il match che si doveva fare, a mio avviso, era un Three Way, che coinvolgesse anche la ex campionessa Tara nella sfida a Lockdown. Sarebbe stato più giusto, più spettacolare, più appetibile, più incerto. Resta comunque una buona sfida, dove la Kim credo tirerà fuori il meglio dalla ex Beautiful People che, alla fine, manterrà l'alloro. Siamo comunque lontani dalla rinascita anche di questa categoria, purtroppo. Un errore su tutti: Brooke Hogan non ha influito per nulla nel suo ruolo, alla fine impalpabile, di responsabile Knockouts.
Winenr and still Knockout Champion: Velvet Sky

Steel Cage Match
Kurt Angle vs. Wes Brisco

Lorenzo: Match anche questo dalla costruzione molto debole, avvenuta senza un vero faccia a faccia tra Angle e Brisco, al netto dell'ultima puntata di Impact prima del PPV. Angle è stato colto di sorpresa nel covo degli Aces & 8s e la TNA ha lasciato intendere che sia stato rapito, sarà da vedere se verrà liberato già giovedì o direttamente al PPV per il suo match. Non è una situazione che mi dispiace questa, perché riequilibra un po' le sorti tra i due che a parità di condizioni sarebbero state sbilanciate (per usare un eufemismo) verso l'Olympic Gold Medalist. Nonostante tutto, non credo che sarà Brisco ad uscire vincitore dalla contesa. Angle ha scoperto chi è VP e il match potrebbe giocare sulla rivelazione che Angle farà a fine match. Per me Angle uscirà comunque vincitore dalla contesa, sono troppe le batoste che ha preso ultimamente.
Winner: Kurt Angle

Luca: Inizia la saga dei match che fanno parte della storyline Aces & Eighs, e questo è il meno atteso di sicuro. L'unica cosa interessante di questo incontro è che si svolge nella gabbia: magari vedremo qualche azione particolare, i classici spot di Angle e qualcosa di più da Brisco, finora anonimo nei ring TNA. Dubito che Wes possa vincere pulito, interventi esterni della gang, overbooking e run in vari sono, in effetti, dietro l'angolo, con la grande incognita della rivelazione di VP. Incrocio le dita perché il tutto non accada in modo irrazionale ed esagerato, e do la vittoria a Wes.
Winner: Wes Brisco

Steel Cage: Lethal Lockdown Match
Aces & 8s (Devon, Mr. Anderson, D.O.C. Garett Bischoff, and Mike Knox) vs. Team TNA (Sting, Magnus, Samoa Joe, James Storm, and Eric Young)

Lorenzo: Nel pronosticare questo match mi trovo davvero in difficoltà. Da una parte non vedo come il Team TNA, costruito piuttosto bene, possa mai perdere contro gli Aces & 8s… dall'altra la gang di motociclisti avrebbe bisogno di una vittoria, considerato che ancora non ne hanno ottenuta una memorabile e che a breve prenderanno l'ennesima batosta quando Angle si libererà e scoprirà chi è VP. La cosa sta procedendo troppo per le lunghe comunque: urgono dei cambiamenti, anche repentini. La soluzione potrebbe essere una vittoria degli Aces & 8s schienando Eric Young, che però mi sembrerebbe una conclusione davvero debole, non riesco proprio a vederla tale. Oppure una vittoria del Team TNA con pestaggio finale della gang. Senza contare che non credo proprio che Hulk Hogan non si farà coinvolgere in alcun modo nella contesa… Mah, vado ad istinto e dico che per me vince il Team TNA.
Winner: Team TNA

Luca: Il classico match di Lockdown ha avuto antecedenti più appetibili, purtroppo. Questa volta non ci sono scusanti: il tempo per costruire la faida c'era tutto, ma il Team TNA è stato messo su lo stesso in fretta e furia, prendendo wrestler qua e la un po' a casaccio (Young, Magnus) ed un po' perché non avevano altro da fare (Storm). Il match in sé predilige i face ed ha sempre fatto uscire i team dei “buoni” vincitori, ma questa volta una sconfitta degli Aces & Eights sarebbe, a mio modo di vedere, inspiegabile. Se la TNA deve puntare su questa stable, le occasioni finiscono a Lockdown: troppo poche vittorie, troppo poche dimostrazioni di solidità e continuità sono arrivate per loro, talmente poche che già ora la situazione è quasi irrecuperabile. A mio avviso una sconfitta li affosserebbe definitivamente agli occhi dei fan, ormai abituati al declino di una stable che, a dire il vero, non ha mai raggiunto l'apice. Spero che vincano gli Assi, anche se tante cose (compreso il fatto che il ppv sia in esterna e non alla Impact Zone) mi fanno dubitare.
WInners: Aces & 8s

Steel Cage Match for the TNA World Heavyweight Championship
Jeff Hardy (c) vs. Bully Ray

Lorenzo: Si è fatto un gran parlare di questo match per lo status dei due protagonisti: entrambi face, entrambi con dei legami di rivalità profondi con gli Aces & 8s (sebbene Hardy, pur infortunato da loro, li abbia praticamente ignorati nell'ultimo episodio di Impact). Io personalmente non credo che uno dei due sia protagonista di un turn, lo troverei piuttosto insensato da parte di entrambi – sempre sperando che la TNA stavolta si sia decisa a ricorrere alla logica, dato che ci è riuscita molto poco negli ultimi mesi. Credo comunque che il match tra i due vedrà l'intervento degli Aces & 8s e che uno dei due protagonisti vinca per una loro interferenza, magari non vista proprio dal vincitore. Per questo motivo credo in una conferma di Jeff Hardy, anche se i segmenti con Austin Aries di entrambi i contendenti durante l'ultimo episodio di Impact farebbe presagire il contrario. Non escludo del tutto una vittoria di Bully Ray, comunque, che per quanto ha fatto e sta facendo in TNA meriterebbe uno stint titolato ad occhi chiusi.
Winner and still World Heavyweight Champion: Jeff Hardy

Luca: Questo match viaggia in un limbo che difficilmente sarà superabile fino al termine del match stesso, e forse non basterà nemmeno quel limite. Al centro della questione il sospetto che Ray sia parte degli Aces & 8s: se così non fosse, nulla ha più senso. Non riesco ad immaginare uno scenario diverso per questa situazione, non almeno uno scenario che abbia quantomeno un po' di credibilità. Per dare una svolta a tutto, Ray deve vincere il titolo in un modo o nell'altro, rivelandosi subito o nell'Impact di giovedì a capo della gang di motociclisti. Questa strada potrebbe finalmente dare la spinta che tutti si aspettano e si augurano per gli Aces & 8s, che vedrebbero così finalmente realizzati i loro piani a nove mesi dal loro debutto. Non credo che la TNA abbia altre strade da percorrere. A pensarci bene però, sia Ray che Hardy hanno subito attacchi dalla stable heel… overbooking alarm on.
Winner and new TNA World Heavyweight Champion: Bully Ray

PPV

Lorenzo: Non ci siamo. Ancora una volta, la costruzione di Lockdown è stato frettolosa, debole e costruita approssimativamente. L'unica costruzione che mi è effettivamente piaciuta è quella del Team TNA – e gran parte del merito va al promo di Sting e alla successiva rissa che mi sono piuttosto piaciuti. Tuttavia, la critica che muovo è sempre la stessa: se tu TNA hai deciso di fare quattro PPV live all'anno (gli eventi registrati non li considero nemmeno) devi fare in modo che i fan vogliano vedere quel PPV e quindi si muovano per acquistarlo. Il richiamo della particolarità di Lockdown, del Lethal Lockdown e dello Steel Cage c'è, ma è piuttosto labile e non basta da solo ad attirare spettatori all'evento, soprattutto quando uno dei protagonisti sarà Wes Brisco che ha disputato giusto un paio di match in TNA senza mostrare tra l'altro nulla che faccia venire in mente ai fan di rivederlo in azione. Rimane l'incertezza sull'esito dei tre match principali… il che non è necessariamente un buon segno. Vediamo come decideranno di sviluppare il PPV.

Luca: Se Genesis aveva la scusante di essere il primo ppv dell'era Big Four ma costruito comunque in un mese, Lockdown è la vera prima prova del nove per la TNA. Ed in questo senso i presupposti non sono per nulla buoni: qualcuno si è accorto che Lockdown ha avuto ben due mesi di costruzione? I match della card sono molto più appetibili di quelli degli anni scorsi? La risposta è no, in entrambi i casi, e purtroppo il risultato è sotto gli occhi di tutti. Situazioni stagnanti (Aces & 8s), altre senza un reale interesse (Robbie E vs Robbie T), altre con costruzioni approssimative (Tag Team) ed altre ancora da annunciare a tre giorni dalla data dell'evento (X-Division? TV Title?). Insomma, la famosa programmazione a lungo termine che avrebbe dovuto far fare alla TNA il salto ddi qualità definitivo, per ora, non è pervenuta.

E con questo pronostico, in verità non molto incoraggiante, vi auguro buona continuazione e..

..buona TNA a tutti!

14,935FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati