Impact Planet #145

I cambiamenti che hanno rivoluzionato l'assetto della TNA risalgono a nemmeno un mese fa. Bound For Glory è molto vicino in ordine di tempo, forse troppo per permetterci di valutare se le scelte prese in quella circostanza siano positive o meno. L'unica cosa certa che ci è dato sapere è che questa domenica siamo tutti invitati a vedere Turning Point, pay per view al quale è dedicata l'edizione odierna del TNA Planet.

Mio graditissimo ospite è Lino Basso, che voi conoscete come reporter di iMPACT nonché titolare della rubrica Orlando Report, quindi grande esperto di TNA! Tutto pronto quindi, e con l'omonima colonna sonora di F.I.L.T.H.E. feat Smoke Dza, non ci resta che iniziare con le previsioni di Turning Point!

X Division Championship Match: Jay Lethal © vs Robbie E

Lino: Match che è diventato ufficiale nell'ultima puntata di Impact, dove Robbie E ha sconfitto proprio Jay Lethal in un non-title match e sette giorni prima ha ottenuto una vittoria contro Amazing Red: quest'ultimo e Jay Lethal sono coloro che si sono passati il titolo X-Division nel giro di pochi giorni, basteranno due indizi per fare una prova che la cintura cambi di nuovo detentore? Forse no, forse è solo una strampalata fantasia mentale ma ho comunque il sentore che Robbie E possa diventare il nuovo campione X-Division, anche se tutto ciò ne andrebbe a discapito della categoria, due match sono pochi per valutare un lottatore, ma Robbie E sembra alquanto lontano dai canoni di questa categoria che ci aveva abituato a contese alquanto spettacolari e frenetiche, aggettivi che nella X-Division di oggi stanno clamorosamente sparendo, ed è un peccato enorme.
Winner and New X Division Champion: Robbie E

Luca: Settimana scorsa mi lamentavo dello scarso spazio che trovano i rappresentanti della X Division rispetto alle storyline principali. Con questa settimana sono stato puntualmente smentito, visto che i due nell'ultima puntata di iMPACT (la penultima pre PPV) hanno lottato in un match tra cesti della spazzatura e cartelli stradali. La rivalità sta diventando apprezzabile, e credo che Lethal possa tirare fuori un bel match dal suo rivale anche se non dobbiamo attenderci i livelli ai quali eravamo abituati per la X Division un po' di tempo fa. Credo che la faida tra i due possa durare almeno un altro mesetto, quindi vado con una vittoria, magari sporca e con l'aiuto di Cookie, di Robbie E.
Winner and New X Division Champion: Robbie E

Mickie James vs. Tara

Lino: I bei tempi dove la divisione femminile della TNA era molto apprezzata e che forniva dei match dignitosi purtroppo sono passati ma questa contesa tra knockouts sulla carta è capace di far vedere qualcosa di dignitoso, d'altronde ora non si hanno più scuse, Mickie James e Tara sono due lottatrici con la L maiuscola. Il mio pronostico va a Mickie James, sia perchè è la sua “prima” in pay per view e soprattutto perchè lo scenario che la vedrà come campionessa femminile TNA potrebbe avvenire prima di quanto si pensi, quale migliore occasione nel sconfiggere Tara prima e Madison Rayne dopo?
Winner: Mickie James

Luca: Il preludio alla vittoria da parte della James del titolo femminile passa attraverso questo match contro la guarda spalle della attuale campionessa Madison Rayne. Nonostante non sia un match per il titolo, il build up è stato molto interessante, con le varie sfaccettature personali che accompagnano la lotta tra le due knockouts. Credo che Mickie troverà qui la sua prima vittoria in pay per view, con proseguimento della faida verso un match con in palio il titolo. A mio parere la categoria femminile è ciò che di meglio riesce alla data attuale alla TNA: tante le protagoniste coinvolte, match sempre discretamente godibili e buona abilità anche al microfono. Ingredienti semplici ma vincenti.
Winner: Mickie James

TNA World Tag Team Championship Match: Motor City Machine Guns © vs Team 3D

Lino: A mio modesto parere sarà il match da pay per view e anche il match più incerto della serata: da una parte abbiamo i Guns, attuali campioni di coppia e di fronte alla difesa titolata più dura che gli sia capitata sino ad ora, e dall'altra parte il Team 3D, pluricampione di coppia e prossimo al ritiro, qualunque sia l'esito finale della contesa. Partiamo da due presupposti: a volte accade che alcuni lottatori di spessore emergano vincitori nel loro ultimo match nella propria federazione di appartenenza, e considerando che il Team 3D è una delle icone della categoria tag team, non sarebbe da escludere una possibile ultima conquista delle cinture, ma è anche vero che vedere un altro torneo di riassegnazione dei titoli di coppia, a poco più di tre mesi di distanza dall'ultimo a cui abbiamo assistito, stonerebbe un po', quindi il mio pronostico va a favore di Alex Shelley e Chris Sabin ma non mi stupirei per niente di rivedere Brother Ray e Brother Devon campioni per l'ultima volta in carriera.
Winner and still TNA World Tag Team Champions: Motor City Machine Guns

Luca: La TNA ed il Team 3D hanno firmato il rinnovo del contatto. Non è dato sapere però se Brother Ray e Devon ricopriranno in futuro ruoli attivi o meno per la compagnia. Sta di fatto che, come già detto, il ritiro dei pluricampioni non mi convince affatto, se non altro perché la TNA offre alla data attuale un panorama di rivalità che ingolosiscono. Oltre al Team 3D ed ai Motor City Machine Guns, abbiamo i Generation Me e gli Ink Inc, senza dimenticare i Beer Money. Un parco coppie che qualsiasi federazione invidierebbe, ma che senza i due veterani perderebbe di lustro. Vado quindi con la vittoria del Team 3D, in quello che sarà molto probabilmente lo show stealer della serata. In questo pronostico mi voglio sbilanciare forse oltre i limiti: non credo (o forse non voglio credere) nel ritiro dalle scene dei vincitori, anzi prevedo un bel heel turn che scateni le rivalità tra le coppie. Fantawrestling?
Winners and new TNA World Tag Team Champions: Team 3D

Winning Team Gets To Fire A Member of the Losing Team: EV 2.0 vs Fortune

Lino: Ennesimo e ultimo (si spera) scontro tra la stable di Ric Flair e le vecchie glorie ECW. Considerando che Turning Point è il pay per view del dopo Bound For Glory, ovvero dove il nuovo regime di Eric Bischoff e di Hulk Hogan ha preso il sopravvento, non c'è assolutamente niente che lascia presagire una sconfitta da parte della Fortune, il contentino alla EV 2.0 lo si è già dato, quindi la Fortune risulterà vincitrice e dato che bisogna fare un nome per chi verrà spedito a casa nella EV 2.0, io opterei per Rhino dato che il suo contratto con la TNA è agli sgoccioli e non sembrano esserci spiragli per un rinnovo.
Winners: Fortune – Fired member of EV 2.0: Rhino

Luca: Credo che la stipulazione sia in qualche modo finalizzata a far uscire dalla stable degli ex ECW Rhino. Gli Ev 2.0 hanno un grande appeal sul pubblico, e sono l'unica alternativa al dominio heel della TNA in questo momento, ma sembra che proprio la War Machine sia in procinto di lasciare la TNA. E allora viene da pensare che i l'ennesimo scontro tra le due fazioni si risolva con una vittoria della squadra di Flair. Ma potrebbe esserci anche un colpo di scena: vittoria degli ex ECW, passaggio di uno di uno di loro dall'altra parte della barricata e contestuale “licenziamento” di Douglas Williams.. Questa volta resto con i piedi per terra.
Winners: Fortune – Fired member of EV 2.0: Rhino

TNA World Heavyweight Championship Match: Jeff Hardy © vs Mr. Anderson

Lino: Faccio una premessa: ritengo che l'infortunio di Mr.Anderson non sia un work, e quindi mi pare alquanto difficile che Mr.Anderson possa disputare un main event di un pay per view a meno che non ci sono in serbo dei colpi di scena o, ipotesi più pessimista, un overbooking non troppo sensato. Ad ogni modo, che ci sia o meno Mr.Anderson nel main event, al 99,9% Jeff Hardy manterrà il titolo mondiale, e perchè no rafforzando il suo status da heel, a mio parere uno dei pochi spunti interessanti della TNA attuale.
Winner and still TNA World Heavyweight Champion: Jeff Hardy

Luca: Il main event è senza ombra di dubbio il match migliore che la TNA può offrirci ora? A mio avviso no. Ma è senza ombra di dubbio la prosecuzione naturale di quello che è stato impostato nell'ultimo mese di eventi. Intendiamoci, io non disprezzo affatto a priori la contesa, anzi credo che tra il Charismatic Enigma e l'Asshole il match potrà essere molto piacevole (infortunio di Kennedy permettendo) ma non vedo come Mr. Anderson possa vincere il match. Il dominio degli Immortal spiana la strada ad Hardy, tanto che domenica notte si rischia di assistere ad un massacro ai danni di Anderson, con vari coinvolgimenti della fazione heel. Se il match rimarrà questo e se la puntata di iMPACT di giovedì non darà altre novità, credo che un intervento di Morgan a favore di Anderson ci sarà durante il match. Questo non toglie che la vittoria andrà con ogni probabilità all'attuale campione.
Winner and still TNA World Heavyweight Champion: Jeff Hardy

PPV

Lino: Probabilmente nella puntata di Impact che precederà Turning Point verranno aggiunti almeno uno o due match in più nella card attuale, ma ad ogni modo le aspettative per questo pay per view non sono alte: se eravamo leggermente più ottimisti per Victory Road in estate e soprattutto per Bound For Glory il mese scorso, non vedo motivi per esserlo per Turning Point, dove l'unica cosa certa pare essere il dominio degli Immortal nel pay per view, uscendo così ancora più rafforzati di prima.

Luca: Turning Point è uno dei PPV più difficili dell'anno, per due ragioni differenti. Prima di tutto perché è lo show a pagamento che segue Bound For Glory, ovvero la WrestleMania della TNA, e quindi dovrebbe essere di interesse sicuramente minore, anche se la TNA dovrebbe cercare di renderlo altrettanto appetibile. Ma ciò che lo rende ancor più difficile è che Bound For Glory è stato, a tutti gli effetti, uno show mediocre, quantomeno deludente rispetto agli standard TNA ma soprattutto all'hype che aveva alla vigilia. Quindi ancor più arduo è il compito di questo Turning Point, che si presenta con una card di sicuro non tra le più esplosive di sempre. Alcuni match sono stati messi su un po' di fretta, complici anche gli infortuni che hanno costretto alcune decisioni. E l'amaro in bocca dei “TNA Originals” cresce se si pensa che un anno fa, di questi tempi, il main event vedeva protagonisti AJ Styles, Samoa Joe e Christopher Daniels. Speriamo che le sorprese dell'ultima ora non mandino agli annali Turning Point come un PPV di pura transizione..

14,815FansLike
2,610FollowersFollow

Ultime Notizie

Un lottatore si è infortunato a Bound For Glory

Si è verificato un infortunio durante l'edizione 2020 di Bound For Glory. Ancora ignoti entità e tempi di recupero del lottatore.

Risultati della seconda giornata del tour di Power Struggle

Continua il tour di Power Struggle, ecco i risultati di ieri.

Jey Uso non apprezza gli effetti sonori aggiunti nel Thunderdome

Jey Uso ha confessato il suo difficile rapporto con il Thunderdome, ovvero quanta nostalgia abbia del pubblico dal vivo presente nelle arene.

The Rock è apparso a Bound For Glory

Le speculazioni erano esatte, The Rock è apparso ufficialmente in quel di Impact Wrestling per introdurre Ken Shamrock nella Hall of Fame.

Articoli Correlati