Cero Miedo (Lucha Planet) #32

Buongiorno a tutti lettori di Tuttowrestling.com e bentornati in quella che sarà, molto probabilmente, l'ultima edizione del Cero Miedo, almeno per ciò che concerne questa terza stagione! E partiamo subito con la penultima parte di Ultima Lucha Tres che ci ha regalato altri match molto interessanti: prima contesa è stato il match fra Taya (fresca di debutto ad iMPACT) e Sexy Star che ha visto proprio quest'ultima prevalere dopo un Last Luchadora Standing in cui le due contendenti non si sono di certo risparmiate anche se, per motivi diversi, là presenza delle due wrestler in un'eventuale quarta stagione è sicuramente tutto meno che sicura. Abbiamo poi avuto il match valido per i Trios Championships che sono passati nelle mani del trio composto da Dante Fox, Killshot e The Mack: il match è stato ottimo con sia la Reptile Tribe che gli sfidanti che non si sono risparmiati per nulla, regalandoci quindi una contesa di ottimo livello; il vero appunto da fare, non al match in se, è stata la gestione quantomeno discutibile dei Trios Titles durante tutta la stagione, sopratutto durante lo svolgimento della Cueto Cup che portato questi ed il Gift of the Gods Title praticamente a sparire. Ed è proprio il Gift Of The Gods che è stato protagonista del main event dell'11 Ottobre durante un ladder match fra Pentagon Dark e Son of Havoc valido appunto per il GOTG Championship: il match è stato incredibile, con continui cambi di fronte e utilizzo di armi come solo Lucha Underground ci ha abituato ed alla fine di questa vera e propria carneficina è stato Pentagon Dark ad uscirne vincitore e nuovo Gift Of The Gods Champion preparandosi ad insidiare il campione che uscirà dal match fra Mundo e Puma! Ed ora linea a Dario per l'analisi della quarta ed ultima puntata di Ultima Lucha Tres!

Amici ed amiche di Tuttowrestling.com, un caro saluto dal vostro Dario “TW 4 Life” Rondanini, pronto a commentare con voi l'ultima puntata di questa terza stagione di Lucha Underground! Una stagione che, nel complesso, non si è allontanata dal filone a cui ci aveva abituato, portandoci momenti di alta drammaticità narrativa (come la storia di Cage e tutta la sottotrama legata al Guanto magico), ma anche momenti in cui sembrava non avessero idea di come proseguire (vedasi la Cueto Cup, che seppure ci ha regalato del buon wrestling, ha messo in secondo piano praticamente tutto il resto, facendo vivere alla stagione un lungo momento di stallo).
Analizzando questa puntata, quindi, non possiamo non partire dal primo match. Un incontro nella gabbia d'acciaio tra Matanza Cueto e Dragon Azteca. La storia tra i due è, in misura maggiore, anche la storia tra i due clan, quello dei Cueto e del Dragon Azteca, che vede in questi due rampolli l'ennesimo capitolo dello scontro generazionale tra le famiglie. Il match è stato sorprendente, ma per un solo fattore: Dragon non ha fatto quasi niente, nonostante sia stato, oltre a Rey Mysterio, quello che ha messo più in difficoltà il mostro Matanza nel corso delle puntate. Un Matanza Cueto che dopo averle prese da Rey era sembrato un po' ridimensionato, ma che in questa occasione si è dimostrato la solita forza inarrestabile. Sempre un bell'impatto visivo quando una delle pareti della gabbia cede, soprattutto perchè non è una cosa che si vede tutti i giorni. Ho particolarmente apprezzato Darione quando ha fatto ripartire il match dopo che Dragon è stato scagliato fuori dalla gabbia: del resto non si tratta mai solo di un match per lui quando Matanza affronta un avversario. È una lotta per la supremazia della sua famiglia, il clan dei Cueto deve sempre e comunque prevalere sugli altri. Alla fine, comunque, la vittoria è andata al mostro, ma con la sorprendente interferenza di Black Lotus che ritorna per vendicarsi di colui che ha ucciso la sua famiglia, e infatti aiuta Matanza a sconfiggere il suo avversario. Ma attenzione, perchè la ragazza attacca Matanza subito dopo, chiamando Darione un “bugiardo”. Ciò vuol dire che la ragazza ha smascherato la bugia dei Cueto e che effettivamente è stato il suo clan a fare fuori la sua famiglia. E se poi subito dopo El Jefe ha confermato, allora vuol dire che Black Lotus ha avuto ragione a dargli del bugiardo. Quindi… perchè ha attaccato Dragon Azteca costandogli il match, se in questa sua assenza lei aveva capito l'inganno dei Cueto? Mistero che (forse) troverà risposta nella quarta stagione, se questa dovesse avere luogo. Nel filmato finale di puntata inoltre abbiamo visto Rey Mysterio che va a trovare Matanza nella sua gabbia, il che significa che molto probabilmente il re della lucha libre cercherà vendetta verso il mostro per quanto fatto al suo protetto.

Passando al secondo incontro della serata, abbiamo visto il triple threat per il diritto di possedere il Guanto magico tra Cage, Mil Muertes e Jeremiah Crane. E cosa può succedere se metti questi tre pazzi nello stesso ring? Sangue! E infatti tutti e tre hanno lasciato il tempio versando il loro, soprattutto Crane che era una vera e propria maschera rossa. Botte da orbi nel match, anche con una certa creatività (ma cosa ha fatto Crane!? Ha piantato letteralmente in testa a Cage delle bacchette di legno!! E piccola nota a margine, straordinario Matt Striker al commento che ha definito Cage un “shish Cage-bab), ma questo ormai potremmo definirlo come il pane di cui Lucha Underground si è da sempre nutrita. Il match era stato trasformato in un elimination triple threat da Darione ed a farne le spese sono stati prima Crane e poi Cage, dando così la vittoria a Mil Muertes (e conseguentemente a Catrina, che come ricorderete aveva promesso di portare il Guanto al capitano Vazquez per riottenere la sua vita mortale grazie al medaglione che lei stessa divide con il capo della polizia), che può quindi godere del diritto di indossare il Guanto. Ma attenzione di nuovo, perchè a fare il suo ritorno al tempio è nientemeno che King Cuerno! Non vedevamo il cacciatore da quando aveva lottato l'ultimo match proprio contro Muertes, che infatti viene preso di sorpresa e messo KO, con Cuerno che atterra anche Catrina e si prende il Guanto come trofeo di caccia! Stando così le cose, non abbiamo potuto vedere l'identità del famigerato uomo con la benda sull'occhio e il sigaro con cui aveva parlato Darione… lo faremo nella prossima stagione? E cosa farà ora Cuerno che si è preso il Guanto? Conosce il suo potere? E come reagiranno a questo affronto Catrina e Mil Muertes?

Parliamo infine del main event: Prince Puma vs Johnny Mundo in un Career vs Title match! Interessanti e numerosi i parallelismi tra i due atleti, coloro che chiusero la prima puntata della prima stagione di Lucha Underground, che si sono contesi anche i titoli Trios, ora sono qui ad affrontarsi per il titolo assoluto, con Puma che addirittura mette in gioco tutto e rischia la carriera. Match che prometteva scintille, vista la qualità degli atleti, e così è stato. Una cosa che mi ha fatto storcere un po' il naso è stato l'overbooking, con i ref bump e tutte le interferenze che ci sono state. Puma ha resistito a tutto: all'intervento della WorlWide Underground, a Taya, e ad ogni schienamento si è sempre rialzato. Ma non è finita qui, perchè abbiamo assistito ad un altro clamoroso ritorno: Angelico! Dopo 5 mesi e oltre dall'infortunio, ritorna per vendicarsi della cricca di Mundo! Staremo a vedere se egli coinvolgerà anche Son of Havoc e Ivelisse nella sua lotta (e soprattutto, Ivelisse si dovrà vendicare di Crane dopo che lui l'ha presa a martellate sulla caviglia), e staremo a vedere se andrà contro i pesci piccoli, ovvero PJ Black, Jack Evans e Ricky Mundo (…), oppure se prenderà il toro per le corna e sfiderà direttamente il sindaco di Slamtown, Johnny. Che la prossima stagione (qualora ci fosse, sia lui che la stagione stessa) dovrà arrivare senza titolo, poiché è stato sconfitto da Puma che quindi è il primo a vincere il titolo di LU per due volte, e conserva la sua carriera!
Fino a quando Darione non annuncia un altro match, sempre valido per il titolo, ma tra il neo-campione Puma e il Gift of the Gods Champion, Pentagon Dark, con le carriere di entrambi in palio!

Ridendo e scherzando, alla fine ci ho preso, con il mio pronostico fantascientifico…
Comunque, il match si è concluso incredibilmente con la vittoria di Pentagon, che quindi non solo si vendica della sconfitta patita nella finale della Cueto Cup, ma addirittura costringe l'uomo simbolo di LU, Prince Puma, ad abbandonare per sempre il tempio!

Ed è così che arriviamo al filmato finale, in cui vediamo tutti gli archi narrativi lasciati aperti: Puma che lascia la maschera a terra e lascia il tempio, presumibilmente per non tornarci più, i già citati Matanza/Mysterio e Cuerno con il guanto, la coppia di Fenix e Melissa che molto probabilmente continuerà la sfida contro i persecutori (e contro Marty che vorrà vendicarsi per aver subito il taglio di capelli), Sexy Star (qualora dovesse ancora esserci) e i misteriosi ragni che la tormentano, inviati da una lei che “non l'ha dimenticata”.
E poi, una scena che mi ha fatto letteralmente balzare dalla sedia. Darione che viene colpito con una pistola dal sostituto dell'agente Delgado, che dice che “il nuovo management si occuperà del Guanto, e dei suoi fallimenti…”
Ma Darione non è morto, perchè alla fine lo abbiamo visto, ferito e sanguinante, fare un'ultima telefonata, prima di perdere i sensi…

Non so voi, ma io personalmente faccio il tifo per una quarta stagione, perchè voglio scoprire cos'è successo a Darione e vedere chiusi tutti gli archi narrativi lasciati aperti!

Per adesso, quindi, il Cero Miedo si ferma qui. Ringraziando il mio collega Mattia Borsani per la sua collaborazione, ringrazio con affetto tutti voi fan che ogni settimana ci seguite e ci leggete con affetto e stima! Un caro saluto a tutti voi dal vostro Dario “TW 4 Life” Rondanini, e ci rivediamo presto, sempre sulle pagine di Tuttowrestling.com!

Dario Rondanini
Grandissimo appassionato di wrestling che segue dal 2003, grazie a Tuttowrestling ha avuto la possibilità di vedere dal vivo diversi show WWE e non. Si occupa dei report di Impact Wrestling, ma dà una mano un po' ovunque, anche con editoriali, podcast e news.
14,934FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati