Victory Road 2009 Report

E' nuovamente tempo di PPV per la Total Non-stop Action, con i Main Event Mafia più forti che mai, pronti a conquistare il Legends Title e i TNA Tag Team Titles, oltre al neo-campione Kurt Angle pronto a difendere il titolo dagli assalti dell'ex campione Mick Foley. Oltre a questi, anche i titoli IWGP Heavyweight Tag Team e il titolo TNA Knockout sono in palio, e senza dimenticare Abyss vs. Dr. Stevie e Samoa Joe vs. Sting. Sedetevi e godetevi il report, amici miei: in diretta da Orlando, FL, inizia TNA Victory Road.

One-on-one Match valido per il TNA Women's Knockout Championship
Women's Knockout Champion Tara vs. Angelina Love

Tara ha conquistato il titolo circa 10 giorni fa, durante una puntata di iMPACT!, sfruttando al massimo l'effetto paura della sua amica tarantola. Angelina Love, accompagnata ovviamente da Velvet Sky e da Madison Rayne, è la prima a fare il suo ingresso sul ring, seguita poco dopo dalla campionessa, che si presenta sul ring ovviamente con una scatola di plastica contenente la sua tarantola che si chiama Poison. Si inizia con Tara che viene subito infastidita da Velvet, ma riesce ad attaccare subito Angelina con una Shoulderblock e due Bodyslam. Angelina prova ad uscire fuori ring, ma Tara la prende per i capelli, poi la butta dentro il ring dall'apron. Calcio all'addome, poi se la carica sulle spalle tirandola per i capelli per farla infine cadere al tappeto. Irish whip rovesciata di Angelina, ma Tara evita lo splash e abbranca l'avversaria per bloccarla con una Tarantula lock alle corde. Tara libera l'avversaria e cade fuori ring. Tara colpisce con dei pugni Madison e Velvet, ma Angelina la sorprende con un basement dropkick che fa sbattere Tara contro le transenne. Angelina attacca l'avversaria fuori ring, lanciandola contro le transenne e contro il bordo del ring. Angelina butta Tara dentro il ring, e la colpisce con un low dropkick al volto…1….2.. niente da fare, Tara alza una spalla. Angelina abbranca l'avversaria e la spintona più volte contro l'angolo, poi la fa sedere alla terza corda. Angelina fa poi cadere l'avversaria di schiena dalla terza corda al ring. 1….2.. Tara alza una spalla. Tara prova una reazione a suon di pugni, ma Angelina la manda al tappeto con uno schiaffo. Tara manda Angelina all'angolo, ma Angelina inizia a colpirla con diversi calci e una Clothesline dalla seconda corda. 1….2… no! Angelina è incredula e riprova lo schienamento, ma è solo 2. Chop di Angelina al petto di Tara. Tara evita una clothesline in corsa, poi le due donne si colpiscono simultaneamente con due clothesline finendo al tappeto. Le due donne si rialzano a fatica, Tara si rialza di colpo per colpire Angelina con diversi pugni, poi una Irish Whip e una Flatline. Angelina è al tappeto, e Tara colpisce con uno Standing Moosault!! 1…2… niente! Velvet si avvicina all'apron, e Tara la colpisce con un pugno. Angelina prova a trattenere Tara per permettere a Velvet di colpire con lo spray..ma Velvet colpisce Angelina!! Tara tenta lo schienamento ma l'arbitro è distratto a mandare via Velvet e Madison. Tara colpisce Angelina con il suo Swinging Backdrop, poi tenta un Moonsault dalla terza corda.. ma Angelina evita!! Angelina tenta lo schienamento…1….2.. Tara mette un piede sulle corde!! Ma l'arbitro non se ne accorge, e conta il 3 vincente!!! L'arbitro dà la vittoria a Angelina, ma è evidentissimo che Tara ha messo un piede alla corda!! Tara si lamenta con l'arbitro, ma Mick “Slick” Johnson non ne vuole sapere. Allora Tara colpisce l'arbitro con un Superkick, e Angelina con la Widow's Peak!! Tara prende la sua tarantola, ma arrivano Velvet e Madison ad allontanare la loro socia, mentre Tara si consola poggiando Poison sul corpo dell'inerme arbitro Johnson, che ha una crisi di panico a vedere la tarantola sul suo corpo.

Vincitrice del match, e nuova Women's Knockout's Champion: Angelina Love

Don West e Mike Tenay ci salutano, ricordandoci la card del PPV di stasera. Dopo andiamo con Jeremy Borash, nel camerino dei Main Event Mafia, ad intervistare Kurt Angle. Angle dice che Mick Foley non ha alcuna chance di conquistare la cintura. Poi chiede al pubblico di non aspettarsi un match dall'alto livello qualitativo, perché loro vogliono solo vincere. Passa quindi a prendersela con Foley, non curandosi di quanto lui ha fatto dentro e fuori dal ring. Passa a parlare con i suoi amici, dicendo che licenzierà tutti loro se non riusciranno ad ottenere una vittoria netta, questa sera.

One-on-one Match
“The Blueprint” Matt Morgan vs. Daniels

Inizia l'incontro con una fase di studio, mentre il pubblico si schiera chiaramente dalla parte dell'ex-Fallen Angel. Ma alla prima presa di clinch, Matt fa letteralmente cadere Daniels fuori dal ring. Daniels si attarda, Morgan lo raggiunge per lanciarlo più volte contro le transenne e contro il bordo del ring. L'arbitro rimprovera Morgan, che poco dopo rientra sul ring. L'arbitro conta per il count-out, ma Daniels reagisce con un Jawbreaker alle corde e un Missile Dropkick dalla terza corda. Forearm Shot all'angolo di Daniels, che poi evita uno splash all'angolo ma subisce una dura Shoulderblock da Matt Morgan, che se la ride a centro ring. Morgan prova una bodyslam, ma Daniels gli scivola alle spalle. Morgan reagisce ai pugni di Morgan, ma poco dopo subisce un calcio al volo che lo fa cadere fuori ring. Daniels si carica e colpsice Morgan con un bel Suicide Dive che colpisce Morgan in pieno! Ginocchiata di Daniels, che poi lancia Morgan contro le transenne più volte. Morgan rovescia una Irish Whip, ma Daniels sale sull'apron per colpire Morgan con un gran Split Leg Moonsault su Morgan, ancora fuori ring. Daniels prova un Slingshot Crossbody, ma cade in piedi perché Morgan si allontana. Morgan abbranca Daniels e lo lancia più volte contro il bordo del ring, per poi buttarlo sul ring. Morgan rientra sul ring e colpisce Daniels con una Discus Clothesline. Morgan sistema Daniels vicino all'angolo e prende una gamba per farla sbattere contro il paletto. Poi sistema un piede sulla prima corda, facendo pressione con il piede, prima, e colpendo con un Legdrop il piede infortunato dopo. Morgan sistema all'angolo Daniels e colpisce con le Fist Elbows all'angolo, per poi colpire Daniels con uno splash, sollevare Daniels per un Sideslam e lasciare cadere Daniels al tappeto. Morgan continua l'offensiva lavorando alla gamba infortunata di Daniels. Morgan solleva dal collo Daniels, e lo lancia contro il paletto. Prova uno schienamento, ma Daniels esce al conto di 2. Morgan prova un Elbow Drop, ma Daniels evita. Daniels reagisce con dei pugni e una Jawbreaker. Daniels riprova la Jawbreaker, ma Morgan lo lancia all'angolo. Daniels colpisce Morgan con una gomitata e sale sulla terza corda per colpirlo con un Crossbody Block pin…1…2…. no! Roll-up di Daniels..1….2… niente! Daniels riesce in un Crucifix Pin..1…2… no! Daniels subisce una headbutt di Morgan, che poi prova uno splash.. ma Daniels evita e colpisce Morgan con un Springboard DDT…1….2.. niente!! Morgan solleva Daniels e lo colpisce con un Fall Away Slam!Morgan prova una sorta di Reversed Chokeslam, ma Daniels ribalta il tutto in un DDT!! 1…2… no! Daniels chiama il BME.. ma Daniels cade a causa del dolore della gamba infortunata. Footprint di Matt Morgan!!! Sembra finita.. e Daniels viene colpito con la Hellevator!! 1….2…. 3!!! Ottima vittoria per Matt Morgan!

Vincitore: Matt Morgan

Jeremy Borash intervista Dr. Stevie, presente con Daffney. Dr. Stevie dice che non ha altra scelta di rendere il suo match contro Abyss in un No DQ Match, per mostrare a tutti che lui possiede Abyss.. mente, anima e corpo, e stasera tutti capiranno chi è il dottore e chi è il paziente. Stevie si allontana, ma Daffney lo ferma dicendo che lo ama.. Dr. Stevie risponde con un perentorio “lo so”, prima di andarsene.

No Disqualification Match
“The Monster” Abyss vs. Dr. Stevie

Dr. Stevie si presenta da solo sul ring, con pantalone e maglia bianca, con il suo nome al petto. Mentre Abyss, che riceve una grande ovazione, si presenta con un nuovo costume, completamente nero con un cappuccio e una giacca che sembra di pelle, un attire che assomiglia molto a quello indossato da Abyss prima della terapia e della separazione da James Mitchell. Tolta la giacca, si può cominciare. Stevie colpisce subito Abyss con quello che sembra un bastone, colpendolo più volte alla schiena. Stevie si libera dall'offensiva di Stevie con un calcio al volto. Stevie scappa fuori ring, e prova ad incamminarsi verso il backstage, ma Abyss lo raggiunge e lo lancia contro le transenne. Abyss butta Stevie dentro il ring, ma quest'ultimo lo attacca mentre Abyss rientra. Stevie tenta più volte una Irish Whip, ma senza successo. Chop di Stevie, ma senza successo. Schiaffo in volto di Abyss su Stevie, che cade al tappeto per l'ovazione del pubblico. Abyss butta Stevie fuori ring dalla terza corda, poi lo raggiunge. I due iniziano a colpirsi tra il pubblico, ed è un massacro di Abyss su Stevie, fino a quando Stevie fa sbattere Abyss contro una transenna. Poco dopo, però, Abyss si riprende lanciando Stevie con un muretto. Il pubblico urla all'unisono “One more time”, e Abyss non si fa pregare. L'arbitro tenta di rimproverare Abyss, che prende l'avversario e lo lancia oltre le transenne, tornando a combattere a bordo ring. Abyss lancia violentemente la testa di Stevie contro i gradoni di acciaio a bordo ring. Stevie inizia a sanguinare copiosamente dalla fronte. Abyss continua con quello che è un vero massacro per Stevie finora, poi si torna sul ring. Fortissime chop di Abyss su Stevie, prima di avergli strappato la maglia bianca di dosso. Abyss prende una sedia da bordo ring! Abyss usa la sedia per pogglarla all'angolo, incastrandola tra la seconda e la terza corda, poi prende Stevie e lo lancia contro la sedia!! Abyss si carica Stevie sulle spalle.. Shock Threatment a segno!!! 1….2…. Abyss alza le spalle di Dr. Stevie!!! Abyss ha voglia di divertirsi, mentre arriva Daffney a distrarre l'arbitro!! Ma Lauren fa cadere Daffney dall'apron ring, per poi lanciare Daffney contro le transenne. Intanto Stevie colpisce Abyss con un Low Blow, per poi prendere in mano la Teaser Gun e lanciarsi contro Abyss.. ma Abyss colpisce con la Black Hole Slam!!! Abyss non ne ha abbastanza e prende in mano la Teaser Gun.. e la usa per colpire Stevie al petto!!! Esce del fumo dal corpo di Stevie, bruciatosi al petto, prima che Abyss lo schieni..1…..2… 3!!! Vittoria ottenuta con forza e violenza da Abyss, che poi viene festeggiato da Lauren, con i due che si abbracciano raggianti sul ring, prima che Abyss posi per il pubblico.

Vincitore: Abyss

Don West e Mike Tenay commentano a bordo ring la vittoria di Abyss, poi la linea passa al locker room, dove troviamo Foley, Roode, Storm e AJ Styles. Foley dice che lui non sarà il miglior boss del mondo,ma sicuramente migliore dei Main Event Mafia, e spera che loro non riescano a vincere tutti i titoli stasera. Foley elogia il lavoro fatto finora dai Beer Money, e da AJ Styles, augurandogli buona fortuna, augurandosi di conservare i loro titoli.

Tag Team Match valido per i IWGP Heavyweight Tag Team Titles
IWGP Heavyweight Tag Team Champions Team 3D (Brother Ray & Brother Devon) vs. British Invasion (Brutus Magnus & Doug Williams)

Come al solito, la British Invasion si presenta al completo sul ring: Magnus e Williams vengono accompagnati sul ring da Rob Terry, mentre Brother Ray sprinta sul ring per attaccare gli inglesi, che escono fuori dal ring evitando guai prima che il match inizi. Ray si fa passare una bandiera americana prima dell'inizio del match, facendo così partire i cori pro-USA dal pubblico della Impact Zone. Williams e Devon iniziano sul ring. Williams prova subito una Hammerlock, Devon lo fa cadere a terra, poi lo chiude in una Hammerlock che si trasforma in una Headlock al tappeto. Williams reagisce con una Headscissor al tappeto, poi libera l'avversario. Altre prese a centro ring, finchè Williams spintona Devon. Devon reagisce con una clothesline. Tag per Magnus che si becca diverse clothesline e un body slam, seguite da un Leg Drop..1….2. Magnus si libera. Tag per Ray, che subisce un doppio Flapjack. Pugni di Ray che sfotte Magnus imitandone le movenze, e ne prende anche Williams. Devon butta Williams fuori ring, stessa sorte fa Magnus per mano di Ray. Magnus butta Williams dentro il ring, ma alle sue spalle si presenta Magnus. Ray si libera di Magnus ma subisce un duro Uppercut dalla terza corda, cortesia di Williams. Poco dopo ritorna la normalità sul ring, con Magnus che colpisce ripetutamente Ray con calci e pugni, poi provando a strozzarlo alle corde. Tag per Williams, ed è un susseguirsi di lavoro di squadra, un 2 vs. 1. Ma Ray evita una Senton Bomb, e con un Body Slam su Williams, si prepara per la Wazzup Drop!! Ma l'arbitro è distratto da Magnus e Rob Terry fa cadere Devon dalla terza corda, poi colpisce anche Ray. Williams così torna in controllo della situazione, e si aiuta con Magnus per attaccare Ray senza che questo possa dare il tag al più riposato Devon. Ray subisce calci e pugni e alcune manovre combinate dei Brits, compresa una doppia presa alle due gambe. Williams tenta uno schienamento, ma ottiene solo un conto di 1. Williams e Magnus colpiscono Ray con un duro Back Body Drop. Il neo-entrato Magnus tenta lo schienamento, ma è solo 2. Ray poco dopo reagisce su Magnus con dei pugni, ma Magnus lo colpisce con una ginocchiata per poi lanciarsi alle corde.. ma Ray lo sorprende con una Spear!! Ray cerca il tag.. e ci riesce!! Devon colpisce ripetutamente Williams, che anche lui ha ricevuto il tag. Poi colpisce con un Hangman Neckbreaker su Williams, una Chokeslam su Magnus. Bodyslam e Falling Headbutt su Williams, conto di 2. Sideslam di Devon su Williams, ancora 2. Frontslam di Ray su Williams, ancora 2!! Inverted 3D su Williams…1….2… no!! Entra Magnus sul ring, ma viene colpito con bodyslam, e a seguire con il Wazzup Drop!!! Il Team 3D ha in mano la situazione, e Ray decide che è tempo di prendere i tavoli. Il pubblico è in visibilio mentre Devon prende il primo tavolo e lo sistema sul ring. Ma Rob Terry attacca Devon alle spalle, mentre l'arbitro è distratto.. Ray intanto viene colpito da Magnus e Williams alle spalle. Ray reagisce facendo cadere Magnus fuori ring. Ma Terry entra sul ring.. e per sbaglio colpisce Magnus!! Devon è di nuovo sul ring… 3D su Williams!!! Ray copre Williams…1….2… 3!!! Ma c'è poco da festeggiare perché Ray e Devon subiscono subito l'assalto di Kiyoshi e di Sheik Abdul Bashir!! I due aprono il tavolo e lo sistemano a centro ring, ma il Team 3D si riprende!!! Ray butta Kiyoshi fuori ring, poi sale sulla terza corda dove riceve tra le braccia Bashir che viene schiantato contro il tavolo con una violentissima Powerbomb!!!

Vincitori e ancora IWGP Heavyweight Tag Team Champions: Team 3D

Lauren cerca di Mick “Slick” Johnson, l'arbitro che ha assegnato la vittoria a Tara non accorgendosi che il pin decisivo era irregolare. Lauren riepiloga la situazione, ma Johnson dice che si sente male per aver fatto questo brutto errore, era in una posizione che non gli permetteva di vedere il piede sulla corda. Ma non può farci nulla. Chiederà a Cornette di dare un rematch a Tara, ma oltre quello non può fare nulla, e si scusa ancora con Tara.

Special Challenge Match
Sharmell vs. Jenna Morasca

La prima ad entrare è Sojournor Bolt, che ha allenato Sharmell,che entra per seconda in un vestito che non mi sembra, a prima vista, proprio adatto per un match. Successivamente entra Awesome Kong, che sarà all'angolo di Jenna Morasca, che si presenta con una sua musica., e una sua entrata ad effetto, molto efficace per mostrare le sue grazie,sebbene i movimenti possano essere migliorati. Si inizia: le due si guardano, si insultano, poi si misurano in una presa di clinch che si risolve velocemente a favore di Sharmell, che colpisce l'avversaria più volte con dei calci alle corde. Sharmell continua l'assalto, e prova uno schienamento dopo una gomitata..1….2… niente da fare, Jenna alza una spalla. Camel Clutch di Sharmell su Jenna. Sharmell molla la presa dopo alcuni secondi, pooc dopo però Jenna evita una clothesline e si lancia su Sharmell con un Crossbody Block, conto di 2. Sharmell colpisce Jenna con dei calci, poi tenta di sollevare l'avversaria con le braccia pestandole i capelli con i piedi. Jenna reagisce con un Jawbreaker, e poco dopo Sojo fa lo sgambetto a Jenna. Kong cerca di prendersela con Sojo, ma finisce a bordo ring rimproverata dall'arbitro. Sharmell attacca Jenna con dei calci, aiutandosi con Sojo, poi tenta uno schienamento, ma ottiene solo 2. Schiaffi di Sharmell all'angolo, ma Jenna reagisce con una serie di schiaffi, e a seguire una Spear e altri schiaffi al tappeto. Catfight delle due donne, che rotolano addosso a Earl Hebner, con quest'ultimo che si rirepnde e separa le due. Jenna trattiene in mano le extension di Sharmell!!! Sharmell prova a lanciarsi contro Jenna, ma finisce con il colpire Sojo che tentava di intervenire. Jenna passa le ciocche di capelli a Kong, che le passa a Sharmell.. ma Kong colpisce Sharmell con un fist in faccia, mettendo KO Sharmell!! Jenna Morasca inizia a muoversi sensualmente sopra Sharmell prima di schienarla e ottenere il tre vincente!! Jenna vince, ma vuole che Kong la festeggi sul ring, portandola sulle sue spalle. Poco dopo Jenna, schiaffeggia Kong, non sentendosi soddisfatta del trattamento, e Kong si ribella mettendola KO sul ring!!! Vittoria per Jenna, ma il suo egoismo l'ha messa in guai grossi.

Vincitrice: Jenna Morasca

Borash intervista Kevin Nash, che dice che quanto detto da Foley nell'altro locker room sono cavolate. Nash è sicuro di poter vincere il Legends Title, a tal punto da ritirarsi qualora non dovesse riuscirci.

One-on-One match valido per il TNA Legends Championship
TNA Legends Champion AJ Styles vs. Kevin Nash

Prima dell'inizio del match, Nash strappa dalle mani dell'arbitro la cintura, per provarla alla sua vita. Si inizia con fasi di studio. AJ prova ad attaccare Nash con alcuni calci, poi tenta l'attacco a una gamba, ma è costretto a ripiegare quando Nash lo colpisce con dei pugni alla schiena. AJ riesce a mettere a terra Nash che raggiunge le corde, potendosi così liberare. Nash finisce nell'apron, e AJ lo colpisce con una gomitata. Nash finisce fuori ring, AJ prova uno springboard, ma Nash evita e AJ finisce in piedi nell'apron. Nash prova un Leg Sweep per fare cadere AJ, ma quest'ultimo è lesto a saltare e tornare sul ring. Nash rientra sul ring, e riesce a mettere all'angolo AJ. Ma AJ si libera e colpisce ancora Nash con un calcio. Nash blocca AJ all'angolo infine e inizia a colpirlo con una violenta serie di ginocchiate all'addome. Gomitate di Nash al volto, seguite da una clothesline..1….2.. no! Sideslam di Nash..1….2.. no! AJ reagisce ad una Irish Whip con una ginocchiata, poi sale sulla terza corda.. ma Nash lo raggiunge e lo colpisce al volto con un Big Boot per farlo cadere fuori ring. Nash porta AJ sul ring e prova la Jackknife Powerbomb.. ma AJ reagisce con una serie di pugni finchè Nash non cade e finisce in posizione di schienamento…1…2… no!! AJ attacca di forza Nash con pugni e calci. Nash cade al tappeto, infine, e AJ lo colpisce ancora al volto mentre Nash prova a rialzarsi. Pugni di AJ al volto di Nash, sempre più in difficoltà. AJ attacca Nash continuamente al ginocchio sinistro, poi prova una presa di sottomissione, una Cloverleaf alle gambe di Nash, che si trova a pancia in giù. Nash soffre ma non cede, poi AJ rovescia la manovra in un pin…1…2… no! Crossface di AJ, con Nash che a fatica si rimette in piedi e si lascia cadere di schiena, colpendo così AJ che molla la presa. AJ riesce a colpire Nash con il Flying Forearm!! 1…2… Nash alza una spalla!! Pugni di AJ su Nash, AJ prova un calcio ma Nash evita. Nash prova un pugno, ma AJ evita e colpisce con il Pelè Kick!!! 1…2… no!! Nash si riprende in tempo, e AJ riprova la Flying Forearm, ma l'arbitro si trova in mezzo ed è costretto a saltare e cadere in piedi, e Nash lo sorprende colpendolo con una Chokeslam!! 1…2….. 3!!! Disperazione per AJ Styles, Nash vince match e titolo!!!

Vincitore e nuovo TNA Legends Champion: Kevin Nash

Lauren prova ad intervistare Tara, ma gli spunta di fronte Mick Slick Johnson prima, poi arriva Madison Rayne!! Evidentemente i due erano assieme, ma Madison zittisce Lauren dicendole di farsi gli affari suoi.

Tag Team Match valido per i TNA World Tag Team Titles
TNA World Tag Team Champions Beer Money, Inc. (James Storm & Robert Roode) vs. Booker T & Scott Steiner

Partono spintoni tra Booker T e James Storm prima dell'inizio del match, ed è l'arbitro a dover ristabilire la calma. Partono proprio loro due sul ring, con una presa di clinch prolungata che si risolve solo alle corde per l'intervento dell'arbitro. Nuova presa, e stavolta è Booker a sorprende l'avversario con un calcio all'addome. Pugni e chop alle corde per Booker, ma Storm si riprende con due Hip & Toss, seguita da una clothesline e alcuni pugni al tappeto. Booker viene poi portato alle corde, ma rovescia una Irish Whip. Storm riesce a colpire Booker con un Knee on Face e un Neckbreaker, conto di 2. Entra Roode, che colpisce subito con un Neckbreaker, conto di 2. Booker ottiene una reazione, ed entra Scott Steiner, che attacca subito Roode all'angolo con delle chop e pugni alla schiena. Roode prova la reazione, ma Steiner lo colpisce agli occhi. Roode colpisce Steiner con una Shoulderblock, seguita da un Knee Drop, conto di 2. Entra Storm, e i due colpiscono con il Beer Money Suplex, poi buttano Booker T fuori ring, ed è tempo per urlare “Beer! Mooney!!!”. Subito dopo Roode e Storm escono fuori ring per attaccare Steiner e Booker. Storm torna sul ring con Steiner, mentre Roode litiga con l'arbitro, e ciò permette a Booker di fare lo sgambetto a Storm da fuori ring. Booker colpisce Storm, caduto fuori ring, lanciandolo contro le transenne, poi lo riporta sul ring. Belly-to-belly slam di Steiner su Storm, conto di 2. Tag per Booker T, che colpisce subito Storm con una gomitata. Chop di Booker T su Storm, seguita da altri colpi dell'atleta di colore. Steiner infierisce su Storm mentre l'arbitro è distratto da Booker e Roode. Tag per Steiner che colpisce Storm all'addome. Storm si libera velocemente da una headlock, ma finisce vittima di un Belly-to-belly suplex..1….2.. Storm mette una mano fuori dal ring, invalidando il pin. Tag per Booker T, che colpisce con Steiner con la combo Kick – Spinebuster…1…2… Roode interrompe lo schienamento. Booker colpisce Storm con un calcio al volto. Entra Steiner, e continua così l'assalto di Steiner e Boooker, finchè Storm non riesce ad ottenere un break importante dopo un Twisting DDT dalla seconda corda su Steiner. Roode ottiene il tag, e fa piazza pulita sul ring, colpendo ripetutamente con Clothesline entrambi. Neckbreaker su Steiner e Spinebuster su Booker T!! Roode sale sulla terza corda per un Neckbreaker su Steiner, conto di 2. Entra Storm ad attaccare Booker T, sul ring, e colpisce Booker con un calcio alla nuca. Steiner finisce vittima di un Backstabber di Storm, Roode schiena Steiner…1…2… no!! I Beer Money provano la D.W.I., ma Storm viene buttato fuori ring da Booker mentre Steiner colpisce Roode con la Flatline!!! 1….2… Roode alza una spalla!!! Steiner applica la Steinerline , ma Roode reagisce e colpisce Steiner con dei pugni, finchè non lancia Steiner contro Booker e lo sorprende con un roll-up..1…2… no! Roode butta Booker fuori dall'apron, poi lancia Steiner contro Storm,che gli sputa addosso.. poi i due colpiscono con la DWI.. ma l'arbitro conta con colpevole ritardo perché colpito per sbaglio precedentemente…1….2… Booker butta l'arbitro fuori ring, poi incolpa Storm!! Intanto Booker T colpisce Roode alle corde con un Axe Kick, e Steiner prova un roll-up mentre l'arbitro torna sul ring….1….2….. 3!!! Storm non riesce a bloccare lo schienamento dell'arbitro per un nulla, e i Mafia conquistano anche i titoli di coppia!!!

Vincitori e nuovi TNA World Tag Team Champions: Booker T & Scott Steiner

Jeremy Borash si presenta a bordo ring per intervistare Booker T e Steiner, Booker è estasiato dalla vittoria, mentre Steiner urla che loro avevano detto che avrebbero conquistato i titoli, e così è stato. Poi dice a Foley che Angle lo distruggerà.

Joe viene intervistato da Lauren.. Lauren chiede chi sia l'uomo dietro le decisioni di Joe.. Joe risponde che lui è qui, ed è pronto per la guerra.. il suo mentore, la sua speranza, la persona che è riuscito a rilasciare la violenza da dentro di lui. Da stanotte il mistero è finito, e Sting.. it's showtime!! Joe dice che questa notte sarà l'ultimo peccato di Sting.

Grudge Match
“The Icon” Sting vs. Samoa Joe

Partenza forte e violenta per Joe, che riempe Sting di pugni e lo butta fuori ring. Sting viene lanciato contro il bordo del ring e colpito da una chop, poi lanciato contro le transenne e scaraventato oltre esse. Inizia una fase di lotta tra il pubblico, Sting si riprende evitando un pugno e lancia Joe contro un muretto. Sting continua l'assalto lanciando ripetutamente Joe contro il muretto, prima, poi contro una cartello di un fan con la scritta “TNA”. Sting lancia Joe oltre le transenne, tornando così a combattere a bordo ring. Joe si riprende con dei pugni e un Suplex sulla rampa!! Samoa Joe butta Sting contro il paletto scoperto a bordo ring, poi però viene sorpreso da Sting, che rovescia una Irish whip e finisce contro i gradoni d'acciaio. Perdiamo per qualche secondo l'immagine in diretta, e quando torna lo screen vediamo che è sempre Joe a tenere in mano il controllo del match, colpendo Sting con headutt, chop alle corde e alcuni pugni. Snapmare di Joe e seguente presa di sottomissione al volto. Sting si libera con fatica, corre alle corde ma subisce una poderosa Powerslam. Schiaffi di Joe su Sting, seguiti da alcuni pugni, ma Sting non subisce i colpi!! Reazione di Sting fatta di calci e pugni, ma Joe lo chiude in una Rear Naked Choke.. ma Sting lo solleva e lo fa cadere al tappeto!! Sting si rialza, ma Joe lo colpisce con dei pugni. Sting evita una clothesline e colpisce con una Clothesline a sua volta..1…2..no! Pugni di Sting, seguiti da un Enziguri kick..1….2…. no! Irish Whip di Sting, seguita dalla Stinger Splash, poi Sting riesce a chiudere Joe nella Scorpion Deathlock!!! Joe è in netta difficoltà, ma arriva Taz!!! Ed ecco il mentore di Joe!! Sting perde il controllo della presa, e Joe si gasa, urla di fronte a Sting e lo colpisce con dei pugni. Mentre Taz di tanto in tanto urla qualcosa a Joe, come per dargli istruzioni, Sting reagisce con una gomitata, conto di 1. Sting sale sulla terza corda.. Clothesline dalla terza corda…1.. Joe si libera!! Sting sale nuovamente sulla terza corda, ma Joe lo fa scivolare facendo movimento sulle corde, e prova la Muscle Buster.. ma Sting cade, e allora Joe ripiega chiudendo lo scorpione nella Coquina Clutch.. e dopo poco Sting cede!! Sting cede!!! Joe vince il match!!! Taz lo raggiunge subito sul ring e si pone faccia a faccia con lui, e con un gesto di intesa si congratula per la vittoria.. Tazz è arrivato in TNA!!!

Vincitore del match: Samoa Joe

Poco dopo, Mike Tenay e Don West parlano di Bobby Lashley, che ha confermato la firma del contratto con la TNA. Vediamo immagini registrate da uno show di ESPN, dove Lashley ha confermato la firma del contratto, parlando anche di MMA e del sogno di sfidare Brock Lesnar.

Jeremy Borash intervista Mick Foley, che dice che forse questa è la notte dei Main Event Mafia, ma è anche vero che Foley sa come battere Angle, un mese fa lo ha colpito con una Elbow Drop che lo ha tenuto fuori gioco per quasi un minuto. Foley dice che ha saputo che Angle soffre di problemi di sensibilità ad una mano a causa degli infortuni al collo, ma vuole combattere perché si sente bene. Però, per essere un vero campione, dovrà battere Foley!

One-on-one match valido per il TNA World Heavyweight Championship
TNA World Heavyweight Champion Kurt Angle vs. Mick Foley

Dopo le presentazioni ufficiale di Jeremy Borash, inizia il Main Event della serata. Presa di clinch a centro ring prolungata, che si risolve solo alle corde. Altra presa di clinch, che stavolta Angle trasforma in una Side Headlock prolungata, con Foley che si libera con difficoltà, lanciando Angle alle corde e colpendolo con una Uppercut. Angle esce fuori ring per un break, mentre Foley aspetta sul ring che l'avversario rientri. Altra presa, con Foley subito all'attacco che blocca Angle al tappeto dopo una gomitata. Poco dopo Angle si libera ed esce nuovamente fuori ring, per cercare la concentrazione. Al rientro sul ring è ancora Foley a mettere in difficoltà Angle con dei pugni all'angolo, e una ginocchiata al volto del World Champion. Angle atterra Angle chiudendolo in una Armbar, ma Angle raggiunge facilmente le corde bloccando tutto e uscendo fuori ring. Stavolta Foley insegue Angle fuori ring, e lo colpisce con dei pugni, poi mandandolo contro le transenne. Foley risale sul ring, e mentre Angle sta per rientrare, lo colpisce con un Leg Drop. Angle è in difficoltà, venendo colpito anche da un Jawbreaker alle corde, più una serie di calci e un suplex. Foley tenta lo schienamento…1….2… no! Angle reagisce infine con due dita negli occhi di Foley, e partendo alla carica con diversi pugni, per poi tentare di strozzare l'avversario alle corde. Foley poco dopo reagisce con altri pugni, poi con una catapulta che fa cadere Angle fuori ring. Foley lo raggiunge.. e prova un Piledriver su Angle, ma Angle reagisce con un Back Body Drop e Foley si ritrova a sbattere con le gambe contro i gradoni d'acciaio. Angle manda più volte Foley contro i gradoni, per poi continuare l'assalto con pugni e mandare Foley sul ring. Angle continua l'offensiva con diversi calci. Foley tenta la reazione, ma Angle lo atterra. Altri calci di Angle, e ancora altri pugni. Angle prova i German Suplex, ma Foley resiste.. e rovescia in un Armbar!! Ma Angle si libera e applica la Angle Lock!!! Foley è in difficoltà ma riesce con una capriola a far perdere l'equilibrio a Angle. Angle reagisce con una clothesline, conto di 2. Calci di Angle su Foley, poi Angle colpisce con un Moonsault.. ma Foley evita!!! Foley colpisce Angle con un calcio all'addome e un DDT!!! 1….2… no!! Foley prende Mr. Socko!! Foley tenta la Mandible Claw, ma Angle evita e manda Foley contro l'arbitro, che va KO, per poi colpire con un Low Blow e con la Angle Slam!! L'arbitro si riprende mentre Foley viene schienato..1…..2.. no!!! Angle allora si infuria e manda l'arbitro KO con un Elbow Drop!!! Angle va a prendere una sedia fuori ring, e la usa per colpire.. no, Foley applica la Mandible Claw su Angle!!! La applica per pochi secondi, poi butta Angle fuori ring, per infine raggiungerlo con un gran Elbow Drop dall'apron ring al tappeto fuori dal ring!! Angle è inerme, mentre Foley rialza Angle e lo butta dentro il ring. L'arbitro sembra riprendersi mentre Foley schiena Angle..1….2…. no!!! Angle alza una spalla. Foley allora applica una Mandible Claw al tappeto. Angle sembra svenuto, l'arbitro gli controlla il braccio.. ma alla terza caduta Angle resiste!!Angle rigira la manovra, si posiziona sopra di Foley e lo colpisce con diversi pugni, per poi chiuderlo in una Angle Lock a centro ring!! Foley resiste e cerca di avvicinarsi alle corde.. e ce la fa!! Angle deve mollare la presa, poi colpisce Foley al braccio e ri-applica la Angle Lock, stavolta posizionandosi a terra!! E dopo poco Foley cede!! Foley ha ceduto, e Angle è ancora campione. Grande serata per i Main Event Mafia che fanno cappotto: le vittorie di Joe e di Morgan, oltre che alla difesa del World Title e la conquista dei titoli di coppia e del titolo Legends. E così i MEM al completo si portano sul ring, per festeggiare, compreso Taz che si posiziona al centro congratulandosi con i Mafia e alzando le loro braccia al cielo.

Vincitore e ancora TNA World Heavyweight Champion: Kurt Angle

14,815FansLike
2,611FollowersFollow

Ultime Notizie

Match titolato annunciato per Dynamite

Il titolo femminile NWA verrà difeso a Dynamite.

Annunciato un ulteriore match per NXT Halloween Havoc

La WWE ha annunciato che nella puntata odierna di NXT Halloween Havoc, il Cruiserwight Champion Santos Escobar affronterà Jake Atlas

Parole feroci di Eric Bischoff verso Bret Hart

Eric Bischoff ha risposto al veleno ad alcune accuse lanciate da Bret Hart sulla WCW del 1993. E lo ha fatto in modo estremamente pungente

Booker T bersagliato dai fan dopo le critiche a Sasha Banks

Booker T è stato ferocemente criticato per i suoi commenti contro Sasha Banks nel preshow di Hell in a Cell, tanto da dover rispondere ai fan

Articoli Correlati