#OLDSCHOOL Report

Salve a tutti amiche ed amici di Tuttowrestlig, io sono Matteo Bottari e questo è il report di #Oldschool, PPV “One Night Only” targato TNA!

Siamo a Poughkeepsie (NY) per rivivere alcune delle più grandi rivalità della storia della TNA… il primo incontro mette a confronto tre wrestler: Chris Sabin, Sonjay Dutt e Austin Aries!

TRIPLE THREAT MATCH
CHRIS SABIN VS. SONJAY DUTT VS. AUSTIN ARIES

Arbitra Brian Hebner. La contesa fatica ad iniziare per le lamentele di Sabin che esce fuori ring. Dutt e Aries in un clinch, scambio di chiavi articolari, spinta di Aries, leap di Dutt che poi prova una DDT, arm drag di Aries e Dutt finisce all'angolo. Sabin torna sul ring a provocare Dutt, quindi se la prende con Aries. Scambio di prese tra i due, scambi di chiavi articolari fino a una Irish whip girata da Aries che poi connette una clothesline. Scambio di prese a terra tra Sabin e Aries con Aries che prova a schienare ottenendo solo un conto di due. Aries si siede sul paletto provocando Sabin, nel frattempo ritorna in gioco anche Dutt. Dutt e Sabin chiedono ad Aries di farsi da parte, quindi lo attaccano entrambi sorprendendolo. Double Irish whip di Dutt e Sabin che poi connettono due corner splash consecutive. Sabin prova un roll-up su Aries, Dutt si arrabbia e interrompe il conteggio. Ora è Dutt con un roll-up, Sabin interrompe. Dutt e Sabin continuano a lavorare in coppia contro Aries, doppia Irish whip, Aries reagisce con una spinta, ma poi hurracanrana di Dutt. Take down di Dutt, quindi arriva anche Sabin e i due connettono una doppia leg stretch sempre su Aries. Quest'ultimo prova a reagire ma viene presto sopraffatto di nuovo dal duo Dutt/Sabin. Dutt sistema Aries sul paletto, quindi Sabin e Dutt iniziano a litigare su chi deve connettere il superplex. Aries reagisce prendendo a pugni sia Sabin che Dutt, riuscendo a mandarli al tappeto. Double axe handle di Aries su Dutt, Aries continua a colpire sia Sabin che Dutt e poi li fa cadere fuori ring. Aries si lancia su di loro dalla cima del paletto! L'azione si sposta sul ring, missile drop kick di Dutt su Aries e tornado DDT. Pin, conto di due. Dutt e Sabin litigano, enzuigiri kick di Sabin che poi schiena ottenendo solo un due. Carica di Sabin, Dutt lo fa andare sull'apron, super kick di Dutt su Aries, spinta di Aries, Dutt finisce addosso a Sabin facendolo cadere fuori ring, quindi Aries con un missile drop kick su Dutt e la Brain Buster! Pin e conto di tre!

VINCITORE: AUSTIN ARIES

Jeremy Borash è nell'area interviste con Tommy Dreamer il quale si carica per il suo imminente match contro Bully Ray.

Ethan Carter III arriva in arena, il suo avversario è Dewey Barnes.

ETHAN CARTER III VS. DEWEY BARNES

Arbitra Earl Hebner. EC3 provoca Dewey prima che il match abbia inizio. Barnes si getta su Carter iniziando a prenderlo a pugni. Barnes furioso sbatte Carter contro gli angoli e poi connette una running clothesline. Drop kick mancato di Barnes e clothesline di Carter che prende il controllo del match. Carter sbatte Barnes con la faccia contro tutti e quattro i paletti, quindi connette una double high knee. Carter chiude il match con la One Percenter.

VINCITORE: ETHAN CARTER III

JB è nell'area backstage con Bully Ray, il quale risponde per le rime a Tommy Dreamer.

È il momento dello street fight match tra Bully Ray e Tommy Dreamer!

STREET FIGHT MATCH
BULLY RAY VS. TOMMY DREAMER

Arbitra Earl Hebner. Prima del match Bully Ray prende il microfono e dice che lui, in questo stesso ring, ha terminato la carriera di Terry Funk. Dreamer provoca Bully il quale gli sputa in faccia. Pugno di Dreamer e scambio di colpi tra i due. Irish whip di Dreamer, clothesline, altra Irish whip, Bully gira e colpisce Dreamer con dei pugni. Reazione di Dreamer, Irish whip girata, calcio di Dreamer e altri pugni. Dreamer lancia Bully fuori ring, quindi scende anche lui. Dreamer prende una birra da un fan e la sputa in faccia a Bully. Bully alle transenne, Dreamer lo colpisce col bicchiere di birra, reazione di Bully che manda Dreamer contro le transenne. Dreamer a terra, pugni di Bully che poi se la prende con l'arbitro Earl Hebner. Bully va per un suplex ma Dreamer gira mandandolo a tappeto. Pin, conto di due (i pin valgono ovunque essendo uno street fight match). L'azione torna sul ring, corner splash di Dreamer che poi va per un bulldog, Bully reagisce con un side suplex. Bully scende dal ring e prende un tavolo. Dreamer con una baseball slide colpisce Bully colpendo il tavolo, Dreamer porta il tavolo sul ring quindi prova una DDT, Bully reagisce mandando a terra Dreamer e connettendo con una elbow drop. Hebner conta due e Bully si arrabbia. Bully prende una catena e colpisce Dreamer alla schiena due volte. Bully se la prende ancora con Hebner, il quale reagisce! Dreamer si riprende e colpisce Bully con il Kendo stick! DDT di Dreamer, pin, conto di due. Dreamer prende la catena e strangola Bully, quindi connette una figure 4 con l'ausilio della catena. Catenata di Dreamer sulla gamba di Bully, quindi ancora figure 4. Bully reagisce mettendo le dita negli occhi di Dreamer, quindi clothesline di Bully che manda al tappeto Dreamer. Bully scende dal ring e prende un altro tavolo, lo sistema sul ring, quindi prende anche una grattugia per formaggio. Dreamer con un pugno manda a vuoto Bully che stava cercando di colpirlo con la grattugia. È Dreamer a colpire Bully con la grattugia nelle parti basse! DDT di Dreamer! Pin, solo due! Dreamer scende dal ring e prende una transenna! Carica di Dreamer con la transenna ma big boot di Bully! Bully sistema il tavolo, afferra Dreamer, lo mette con la faccia sul tavolo e sale sulla seconda corda. Dreamer si riprende e low blow su Bully! Driver di Dreamer sul tavolo che si frantuma! Pin, solo due! Dreamer sistema Bully sulla transenna, poi sale sulla terza corda. Bully si riprende e colpisce Dreamer con una gamba del tavolo. Superplex di Bully con Dreamer che finisce sulla transenna! Bully schiena e ottiene un conto di due. Bully prende un altro tavolo da sotto il ring, lo sistema sul ring, quindi prende del liquido infiammabile! Dreamer si riprende e colpisce Bully con il Kendo stick! Bully cade sbattendo la testa sulla transenna! Dreamer spruzza il liquido sul tavolo! Dreamer prende un accendino… low blow di Bully! Bubba Cutter di Bully e pin vincente!

VINCITORE: BULLY RAY

Jeremy Borash è nell'area interviste con Samoa Joe, il quale parla del suo match di questa sera contro Magnus.

Eric Young entra in arena e sale sul ring munito di microfono. Young dice che lui è in TNA dal 2004 e che, quindi, è il Re del mondo (…). Young dice di avere un regalo per il pubblico.. Velvet Sky! Velvet sale sul ring, batte il cinque ad Eric Young, quest'ultimo riprende la parola ma viene interrotto dall'arrivo di Christopher Daniels e di Kazarian. Kaz dice che nessuno può festeggiare qualcosa di “old school” senza i Bad Influence. Daniels prende parola e dice che stasera darà degli aggettivi: Eric Young ha la faccia più simpatica di tutte; Velvet Sky è la Knockout preferita da tutti; Kazarian ha gli occhi più belli di tutti; e lui stesso ha il sedere più glorioso di tutti! Arrivano i BroMans ad interrompere la festa. Robbie E dà dei vecchietti ai Bad Influence, Jesse Godderz dice che invece i BroMans sono la “new school”. I BroMans se la prendono quindi con Velvet Sky, dicendo che è impossibile che sia la Knockout preferita da tutti.. perché non è una vera donna! I BroMans sanno com'è fatta una vera donna.. come Lei'D Tapa! L'amazzone sale sul ring e la situazione si fa abbastanza chiara subito.. avremo un 3 vs. 3 mixed tag team match con Eric Young come arbitro speciale!

3 VS. 3 MIXED TAG TEAM MATCH
BAD INFLUENCE & VELVET SKY VS. BROMANS & LEI'D TAPA

Arbitra Eric Young, quindi. Iniziano Daniels e Jesse. Clinch, fireman's carry slam di Jesse, scissors a terra di Daniels, body slam di Jesse, ancora una body slam di Jesse, side head lock di Jesse, spinta di Daniels, leap, schiaffo di Daniels a Jesse e quindi spinning kick. Pin, uno. Cambio per Robbie E che si lancia su Daniels, arm bar di Daniels, Robbie si alza, entra Kazarian, combinazione calcio-back clothesline-leg drop dei Bad Influence, pin e conto di due. DDT di Kazarian e altro pin, conto di due. Irish whip di Kazarian, Robbie si tiene alle corde, carica di Kazarian che finisce fuori ring. Robbie E si lancia su Kazarian che però si sposta. L'azione torna sul ring e Lei'D Tapa si prende il cambio. Kazarian cambia per Velvet Sky. Lei'D manca una clothesline, calci di Velvet, spinta di Lei'D che poi in una carica sbatte contro l'angolo. Lei'D manca una corner splash e Velvet continua a colpirla con dei calci. Lei'D afferra Velvet e la scaraventa contro l'angolo, altra carica, scissors di Velvet che allontana Lei'D e poi prova una crossbody, Lei'D prende Velvet al volo e la schianta a terra. Velvet dà il cambio a Daniels e quindi entra Robbie. Pugni di Daniels all'angolo, scatta la rissa per l'intervento di Kazarian e Jesse. I Bad Influence si liberano dei BroMans con un gioco di squadra, quindi connettono un double front suplex su Robbie. Chop di Daniels all'angolo su Robbie, Irish whip all'altro angolo, Robbie gira, leg sweep su Daniels, serie di pugni a terra, cambio per Jesse. Pugni di Jesse ai danni di Daniels, strangolamento alle corde di Robbie con Young distratto da Jesse, cambio per Robbie che connette un knee drop dalla seconda corda. Cambio per Jesse che va con un drop kick su Daniels. Pin, due. Jesse continua a colpire Daniels, cambio per Robbie, double Irish whip e double facebuster. Entra Lei'D Tapa che connette un leg drop su Daniels! Cambio per Robbie, scambio di colpi con Daniels che però viene imprigionato all'angolo dei BroMans, cheap shot di Lei'D Tapa con Young distratto. Pin, due. Side head lock di Robbie su Daniels a terra, Daniels si alza, si libera con delle gomitate, calcio su Robbie e quindi clothesline. Jesse – subentrato – cerca di fermare Daniels che però dà il cambio a Kazarian. Spin kick di Kaz seguito da uno springboard leg drop, sunset flip di Kazarian che però schiena Jesse uomo illegale, visto che Robbie aveva dato prima il cambio al suo compagno mentre stava rimbalzando sulle corde. Northern lights suplex di Kazarian su Robbie, conto di due. Daniels porta Jesse fuori ring, poi torna sul ring e connette, con Kazarian, la combo Lariat-Chop block. Lei'D Tapa interviene e stende i Bad Influence con una double back clothesline! Irish whip di Lei'D che poi prova una corner splash su Daniels che si sposta, crossbody dalla terza corda di Velvet Sky su Lei'D che finisce fuori ring, quindi i Bad Influence prendono Velvet e la lanciano addosso a Lei'D! Sul ring power slam di Jesse su Kazarian, i BroMans provano la BroDown ma Daniels blocca Jesse da fuori ring. Sorta di high-low move (leg sweep e flying elbow) dei Bad Influence su Jesse, pin e conto di tre!

VINCITORI: BAD INFLUENCE & VELVET SKY

È il momento di un Monster's ball match!

MONSTER'S BALL MATCH
ABYSS VS. JEFF HARDY

Arbitra Brian Hebner. Abyss offre la mano a Jeff Hardy che gliela stringe, rispetto tra i due! Clinch, spinta di Abyss, Hardy evita una presa, colpisce Abyss con dei calci, Abyss afferra Hardy e lo spinge via, quindi connette con una spallata. Clinch, Hardy all'angolo, Hardy evita una chop, serie di shoulder tackle di Hardy, Irish whip all'altro angolo di Abyss e hurracanrana di Hardy. Clothesline di Abyss che si riprende subito e poi scende dal ring. Abyss prende una sedia e torna sul quadrato. Abyss prova a colpire Hardy con la sedia ma Hardy lo colpisce con uno spin kick. Hardy sistema la sedia davanti ad Abyss, che è all'angolo, e connette un drop kick saltando sulla sedia. Abyss finisce fuori ring e Hardy lo colpisce con una flying crossbody dall'apron ring. L'azione è fuori ring. Pugni di Abyss che poi prende Hardy e lo sbatte contro l'apron ring. Abyss prende un tavolo da sotto il ring e lo sistema come ponte tra l'apron ring e le transenne dietro alle quali si trova il pubblico. Abyss prende Hardy e si prepara per una chokeslam, Hardy reagisce con un pugni e calci, Irish whip di Abyss che manda Hardy a sbattere contro il paletto esterno. Abyss spinge Hardy sul ring, quindi prende un'altra sedia. Abyss sitema la sedia all'angolo, Hardy si rirpende e, dopo aver preso l'altra sedia presente sul ring, colpisce più volte Abyss alla schiena. Abyss non si ferma e lancia Hardy contro la sedia sistemata all'angolo. Pin, due. Abyss prende le puntine da sotto il ring. Abyss rovescia le puntine sul ring, quindi urla in direzione di Hardy che è sempre a terra. Abyss prende Hardy per il collo, reazione di Hardy con dei pugni, Hardy si lancia alle corde e connette una running clothesline, ancora, atomic drop e drop kick. Calcio di Hardy che connette la Twist of Fate! Hardy sale sulla cima del paletto, Abyss lo raggiunge e gli lancia la sedia! Hardy viene colpito in volto e cade sul tavolo sistemato precedentemente! Abyss raggiunge Hardy e lo riporta sul ring. Pin di Abyss, conto di due. Abyss scende di nuovo e cerca sotto il ring, da dove tira fuori Janice! Abyss è pronto a colpire con Janice! Hardy evita, pugni al volto di Abyss, Irish whip girata, spallata di Hardy e Senton bomb di Hardy! Hardy sanguina dalla testa. Hardy prende Janice! Hardy prova a colpire Abyss ma questo lo prende e connette una chokeslam! Hardy sbatte contro le puntine! Pin di Abyss, due! Abyss prende un tavolo coperto di filo spinato! Poi ne prende un altro identico! Hardy è letteralmente pieno di puntine piantate nella schiena. Abyss urla a Hardy di alzarsi, lo prende per un'altra chokeslam, pugni e calci di Hardy che si libera, Twist of Fate di Hardy seguita da un drop kick e Abyss finisce sul tavolo col filo spinato! Hardy prende l'altro tavolo col filo spinato ed intrappola Abyss! Hardy sale sulla cima del paletto.. Swanton Bomb che colpisce in pieno Abyss! Pin, tre!

VINCITORE: JEFF HARDY

JB è nell'area interviste con Kurt Angle, il quale parla della sua rivalità con Mr. Anderson e del match che avranno stasera.

MR. ANDERSON VS. KURT ANGLE

Arbitra Brian Hebner. Clinch, Anderson all'angolo, Hebner divide. Waist lock di Angle, Anderson gira e connette un back-to-belly suplex, chiave articolare di Angle girata da Anderson, calcio di Angle e Anderson spinge via Angle con un piede. Clinch, side head lock di Anderson, spinta di Angle, spallata di Anderson che si lancia alle corde, hip toss di Angle che poi porta Anderson all'angolo. Pugni e calci di Angle, uppercut, Irish whip all'altro angolo, carica, Anderson si sposta e Angle sbatte contro l'angolo con la spalla. Chiave articolare di Anderson che poi colpisce Angle con delle ginocchiate. Anderson continua la chiave articolare, quindi connette un side suplex. Pin, due. Ancora chiave articolare di Anderson, Angle si alza da terra e si libera con una spinta, belly-to-belly suplex di Angle, low clothesline di Anderson sulla gamba destra di Angle. Anderson colpisce la gamba danneggiata di Angle utilizzando le corde, Angle finisce all'angolo e chop di Anderson, Anderson intrappola Angle alle corde e poi connette un drop kick sempre sulla gamba. Pin, due. Pugni di Anderson, Irish whip all'altro angolo ma Angle cade addirittura prima per via del dolore alla gamba. Elbow drop di Anderson alla gamba di Angle, ancora, scissors di Anderson sempre sulla gamba dolorante di Angle. Pugni di Angle che si libera, calcio di Anderson che manda subito a terra Angle. Anderson prende Angle per i piedi, foot stomp, Anderson sale sulla seconda corda e si lancia, ma Angle reagisce alzando la gamba sana. Running clothesline di Angle, ancora, carica ma gomito di Anderson, belly-to-belly suplex di Angle e pin, due. Ginocchiata di Anderson, German suplex di Angle! Angle prova la Angle Slam, Anderson atterra sui suoi piedi e connette una rolling fireman's carry slam. Anderson va per la Mic Check ma Angle evita e chiude Anderson nella Ankle Lock! Anderson non riesce a raggiungere le corde, poi si gira sulla schiena e manda Angle fuori ring. Hebner inizia il conteggio. Anderson scende dal ring e raggiunge Angle, lo sbatte contro l'apron ring e poi lo colpisce con dei pugni. Anderson riporta Angle sul ring, sale sulla cima del paletto ma Angle lo raggiunge e lo butta giù! Pin, solo due! Anke Lock di Angle, Anderson si gira sulla schiena e spinge via Angle! Mic Check connessa! Pin, solo due! Corner splash mancata da Anderson, Angle Slam! Pin, tre!

VINCITORE: KURT ANGLE

Ed ora è il momento di un Last Man Standing match tra James Storm e Bobby Roode, altra grandissima rivalità della TNA che riviviamo attraverso un bellissimo video.

LAST MAN STANDING MATCH
BOBBY ROODE VS. JAMES STORM

Arbitra Earl Hebner. Clinch, side head lock di Roode, pugni di Storm che spinge Roode, spallata di quest'ultimo. Hebner conta molto velocemente. Side head lock di Roode, spinta di Storm e spallata. Spinta provocatoria di Roode alla quale Storm risponde, calcio di Roode, pugno, altro pugno, Roode sbatte Storm contro l'angolo e lo colpisce con uno schiaffo. Irish whip di Roode, Storm evita una clothesline, leap di Roode e pugno di Storm con Roode che finisce a terra. Parte il conteggio di Hebner che si ferma a quattro. Pugni di Storm all'angolo, running clothesline di Storm, Hebner conta, Roode si alza. Storm manca il Last Call due volte, Roode rotola fuori ring. Roode fa per andarsene ma Storm lo raggiunge e lo colpisce alla schiena. Suplex di Storm fuori ring, Hebner inizia a contare. Chop di Storm su Roode che si alza al cinque, Irish whip di Storm che manda Roode a sbattere contro le scalette di metallo. Altro conteggio, Roode si alza all'otto. Roode reagisce e colpisce Storm con dei pugni, Storm prende una bevanda da una persona del pubblico e la sbatte in faccia a Roode. Roode viene mandato a sbattere contro le transenne, quindi sul ring. Carica di Storm, Roode con una back drop manda Storm sull'apron, calcio di Storm alla nuca di Roode. Storm prova un suplex, pugno di Roode, drop kick e Storm cade colpendo le transenne fuori ring. Hebner conta, Storm si alza al sei. Roode raggiunge Storm fuori ring e lo manda a sbattere contro l'angolo. Hebner conta, Storm si alza al sette. L'azione torna sul ring, Roode al comando. Storm mandato contro l'angolo, chop di Roode, Irish whip girata da Storm, calcio di Roode sulla carica di Storm e quindi snap neckbreaker dalla seconda corda. Hebner conta, Storm si rialza al nove. Pugni di Storm che reagisce, Irish whip, calcio di Storm e big boot seguito da un Russian leg sweep. Sia Roode che Storm a terra, entrambi si alzano al sei. Spine buster di Roode, Hebner conta, Storm si alza al nove. Pugni di Roode, calcio, Roode si carica Storm sulle spalle, Storm scivola via e connette una back stab. Hebner conta, Storm si alza al cinque e prende Roode che connette una airplane spin che fa cadere Roode a terra sul finale. Hebner conta, Roode recupera al nove. Calcio di Storm dall'apron ring e l'azione torna fuori ring. Roode a terra, Hebner conta e Roode si alza al nove. Storm prende delle sedie da sotto il ring, poi anche un secchio con dentro diversi altri oggetti. Storm riporta Roode sul ring, front stab di Storm che poi sistema il bidone di fronte a Roode, seduto all'angolo. Storm colpisce il bidone con una stampella! Roode urla di dolore mentre Hebner conta, Roode recupera al nove. Storm è pronto per il Last Call, Roode blocca il piede e connette una back clothesline. Roode e Storm a terra, entrambi si alzano intorno all'otto. Roode prende il bidone, carica, ma Last Call Super Kick di Storm connesso! Hebner conta… Roode si alza al nove! Storm prende una sedia e la sistema al centro del ring, quindi ne prende un'altra e la sistema specularmente di fronte a quella di prima. Storm va per la Eye of the Storm sulle sedie, Roode scivola via e connette la Roode Bomb! Storm sbatte sulle sedie! Hebner conta entrambi a terra… sia Roode che Storm recuperano al nove! Running clothesline di Roode! Hebner conta Storm a terra… Storm recupera ancora al nove. Roode prende delle manette e ammanetta Storm! Pugni di Roode, Hebner conta, Storm si alza al sei solo con le sue gambe! Roode colpisce Storm con la stampella! Hebner conta di nuovo ma Storm si recupera addirittura al cinque! Roode colpisce Storm alla testa con un vassoio di metallo! Altro conteggio di Hebner e Storm si alza al nove! Roode colpisce Storm con il bidone preciso sulla testa! Hebner conta mentre Roode alza le braccia al cielo in segno di vittoria. Storm recupera al nove! Incredibile! Roode esce dal ring e prende una bottiglia di birra! Roode spacca la bottiglia in faccia a Storm! Hebner conta… dieci! Finisce qua, Roode vince il match!

VINCITORE: BOBBY ROODE

Jeremy Borash ci annuncia il main event dall'area interviste, con Magnus che parla dell'imminente match con Samoa Joe.

Video che ci ricapitola la storia di Joe e Magnus e quindi it's time for our main event of the evening!

TNA WORLD HEAVYWEIGHT CHAMPIONSHIP MATCH
SAMOA JOE VS. MAGNUS

Introduzione formale dei contendenti da parte di Jeremy Borash. Arbitra Earl Hebner. Il match è valido per il titolo di TNA World Heavyweight Champion detenuto da Magnus. Il pubblico è tutto dalla parte di Samoa Joe. Clinch, Joe all'angolo, quindi Magnus all'angolo, Hebner divide, clothesline mancata da Magnus e pugni di Joe, Magnus rotola fuori ring. Magnus prende il microfono a Jeremy Borash e dice che Joe ha tirato un pugno chiuso e che quindi Joe deve essere squalificato! Hebner decide di richiamare Samoa Joe per il primo “public warning” ufficiale. A due warning Joe verrà squalificato. Il match continua, chiave articolare di Joe, Magnus si libera con delle gomitate, spinta di Joe, spallata di Magnus, Joe resiste, spallata di Joe che poi si lancia alle corde. Pugno di Magnus, Joe si alza subito e running clothesline. Schiaffi di Joe che poi colpisce Magnus con una chop, take down di Joe e back chop, quindi big splash! Pin, solo due. Corner splash e calcio rovesciato di Joe, quindi calci di Joe al volto di Magnus che è a terra all'angolo. Magnus torna fuori ring, Joe si lancia alle corde e rincorre Magnus che se ne sta andando. Chop di Joe che poi prende Magnus e lo riporta sul ring. Atomic drop di Joe che poi si lancia alle corde, clothesline di Magnus seguita da una elbow drop. Calci di Magnus, pugni all'angolo al ventre di Joe che finisce a terra. Calci di Magnus sempre all'angolo, strangolamento col piede sul collo, Joe va fuori ring e double axe handle di Magnus dall'apron ring. Magnus porta Joe sul ring e prova un pin ottenendo un conto di due. Snap suplex di Magnus e pin, due. Side head lock di Magnus, gomitate di Joe che si libera, pugni di Joe che si lancia alle corde ma gomitata di Magnus. Elbow drop di Magnus, che poi va per una sleeper hold a terra. Hebner controlla se Joe ha perso i sensi, al terzo tentativo Joe dimostra di essere sempre cosciente! Il pubblico incita Joe il quale si alza da terra e colpisce Magnus con delle gomitate al ventre. Joe si lancia alle corde ma high knee di Magnus. Pin di Magnus, conto di due. Shoulder tackle di Magnus che manda Joe all'angolo, serie di uppercut di Magnus che poi va con una Irish whip, Joe gira, Magnus sale sulla seconda corda e si lancia, atomic drop di Joe che poi connette la snap power slam! Pin, solo due! Testata di Joe che si lancia alle corde, Magnus prova una hurracanrana e Joe converte in una power bomb! Joe chiude Magnus nella STF! La STF si trasforma in una presa di sottomissione al braccio sinistro di Magnus il quale, però, mette un piede sulla prima corda e si libera. Gomitate di Magnus su Joe, Magnus va per una body slam, pugni di Joe che si libera e si lancia alle corde, sit down power bomb di Magnus! Pin, solo due! Magnus sale sulla cima del paletto, Joe lo raggiunge e connette una chop, quindi prova un superplex, Magnus con dei pugni ai fianchi di Joe, scambio di testate, spinta di Magnus, Joe cade e Magnus connette un diving elbow drop! Pin, due! Magnus prende la sua cintura ma spin kick di Joe prima che Magnus possa colpirlo! Joe prende la cintura di campione del mondo, Hebner gliela toglie e roll-up di Magnus! Solo due! Magnus manca una clothesline e Joe connette un German suplex! Joe sistema Magnus sul paletto per la Muscle Buster, Magnus si libera, manca una clothesline, Coquina Clutch di Joe, Magnus spinge via Joe che sbatte contro Hebner mandandolo a terra! ST Joe di Joe che poi si prepara per la Muscle Buster! Connessa! Joe copre ma Hebner è stordito! Arriva Brian Hebner, ma EC3 prende l'arbitro e lo trascina via! Suicide Dive di Joe su EC3! Joe torna sul ring, Magnus colpisce Joe con la cintura! Pin, tre! Match molto intenso, vittoria scorretta di Magnus che rimane campione!

VINCITORE E ANCORA TNA WORLD HEAVYWEIGHT CHAMPION: MAGNUS

E così si conclude #Oldschool.

Io vi saluto e vi do appuntamento alla prossima.

14,935FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati