Hard Justice 2009 Report

Altra notte di grande wrestling sulle pagine di tutto wrestling.com, e stavolta sono i fans TNA ad appassionarsi, seguendo il PPV Hard Justice. Con Kurt Angle a difendere il titolo dagli assalti di Sting e Matt Morgan, mentre i Beer Money e il Team 3D tentano l'assalto alle cinture di coppia, il ritorno dello Steel Asylum, e le presenze di Hernandez e Abyss nel PPV. Get ready, boys, Demetrio Marino è pronto alla tastiera per il report.. from Orlando, Fl, TNA presents Hard Justice.

Steel Asylum Match for the #1 Contendership at TNA X Division Championship
Alex Shelley vs. Chris Sabin vs. Jay Lethal vs. Consequences Creed vs. Daniels vs. Suicide vs. Amazing Red vs. D'Angelo Dinero

Dopo un video principalmente dedicato al “DNA of TNA” parte il PPV con i fuochi artificiali e qualche errore tecnico (nei primi secondi si sente la telecronaca spagnola in sottofondo alla voce di Mike Tenay), iniziamo con lo Steel Asylum. Secondo le regole del match, tutti gli atleti sono chiusi in questa gabbia rossa, e il vincitore deve riuscire a uscire dal buco che si trova sul tetto della gabbia per poter essere dichiarato vincitore, e conquistare così la Title Shot al titolo X Division da giocarsi al PPV No Surrender, che si terrà tra un mese. Ma a partecipare c'è anche il nuovo acquisto TNA: “The Pope” D'Angelo Dinero (non altri che l'ex-WWE Elijah Burke), partecipazione non annunciata alla vigilia del PPV. Dopo tutte le entrate, viene fatto scendere il tetto della gabbia, e si può iniziare. Inizia il match con i primi tentativi di scalata della gabbia, per poi proseguire con delle mini-risse sul ring. Cori per D'Angelo, mentre Sabin e Shelley eseguono delle Stereo Moves su Daniels e su Suicide. Lethal tenta la scalata, ma viene bloccato da Red, che lo fa cadere dalla terza corda. Lethal tenta di vendicarsi con dei pugni su di lui, mentre D'Angelo subisce un European Uppercut da Creed. Suicide tenta la scalata, ma viene bloccato da Creed, mentre Daniels subisce una serie di Stereo Kicks dai Guns, prima che questi lo lancino contro la gabbia. D'Angelo tenta la scalata, ma si trova vicino Creed. I due si colpiscono a vicenda, poi cadono al tappeto. Creed poi se la prende con Red, quest'ultimo prova la reazione, ma si becca un Backbreaker da Lethal. I Lethal Consequences poi attaccano Red, mentre Sabin usa le corde per fare del male a Daniels, e D'Angelo se la prende con Lethal e Creed. D'Angelo colpisce Lethal con un Over-the-Head German Suplex, prima di venire colpito dai Guns. D'Angelo tenta la reazione, ma si becca uno stereo Dropkick al volo, cortesia dei Guns. Difficile seguire l'azione sul ring, a causa della gabbia e del fatto che ci sono otto uomini sul ring. Shelley colpisce Daniels con un Jawbreaker dalla terza corda,mentre Suicide colpisce Red con un suplex, e Shelley appende D'Angelo a testa in giù all'angolo. I Guns se la prendono anche con Suicide, lanciando Suicide con un Over-the-Head suplex sull'angolo dove si trovava D'Angelo. Shelley e Sabin tentano la scalata, ma Creed e Lethal li bloccano e li raggiungono sopra la terza corda. Partono gli scambi di colpi, mentre sul ring Daniels se la prende con Suicide. Lethal lancia Sabin contro la gabbia, facendo cadere il ragazzo di Detroit al tappeto. Daniels lotta sulla terza corda con D'Angelo.. Spear di D'Angelo su Daniels nella terza corda!!! Suicide è il solo uomo in piedi, e ne approfitta per colpire Dinero con un Running Dropkick, poi se la prende con Red schiantandolo al tappeto in posizione Fireman's Carry, mentre Sabin riesce a bloccare l'iniziativa di Sabin lanciandolo dalla terza corda. Shelley intanto vola addosso a Lethal e Cree dalla terza corda con un Crossbody, poi combo DDT – STO su Lethal e Creed, grazie all'aiuto di Sabin che colpisce Creed alle spalle con un Dropkick. STO di D'Angelo su Shelley, poi D'Angelo Dinero se la prende con Daniels. Daniels sale sulla terza corda, raggiungendo Red, Dinero li raggiunge, ma è Suicide a buttare i due al tappeto colpendo anche Red per una Tower of Doom Powerbomb – Neckbreaker combination!! Intanto Creed prova la DVD su Shelley, ma Shelley si libera, poi evita un dropkick poi si fa aiutare da Sabin per chiudere Lethal e Creed in una mossa di sottomissione combinata, finchè Suicide non libera i due. Springboard Elbow Shot di Suicide su Lethal, Suicide poi subisce i colpi di Red, ma è Dinero a colpire Suicide con una Powerbomb. Daniels colpisce Dinero con una Protobomb, Shelley colpisce Daniels con la Sliced Bread #2, Lethal colpisce Shelley con una faceplant, Sabin colpisce Lethal con la Twisting DDT, Creed colpisce Sabin con la Press Slam sulle ginocchia. Head Scissor into a DDT di Red su Creed, e ora Amazing Red tenta la scalata!! Ma Shelley lo colpisce, lo raggiunge sopra la terza corda.. Red cerca di liberarsi e far cadere Shelley con delle gomitate, ma gli si avvicinano Creed, Suicide, Daniels.. sono tutti sulla terza corda.. Daniels colpisce Dinero con una STO dalla terza corda, Suicide colpisce Creed con un Neckbreaker dalla terza corda, credo, mentre Sabin colpisce Lethal con un Powerbomb.. ma Red colpisce Sabin con un DDT dalla terza corda. Red se la prende anche con Shelley, colpendolo con un Inverted DDT in acrobazia, per poi tentare ancora la scalata.. Daniels prova a raggiungerlo, e in poco tempo i due si trovano sul tetto della gabbia!! E Daniels fa cadere Red dal tetto, mentre Daniels rimane appeso a testa in giù!! Intanto Suicide tenta la scalata, Dinero lo segue.. i due sono sul tetto, con Suicide ad avere un certo vantaggio.. ma Dinero fa cadere Suicide!! Dinero è a un passo dalla vittoria.. ma preferisce scendere per poi lanciare Suicide contro la gabbia!! Intanto Daniels è rimasto tutto il tempo aggrappato sul tetto.. e Daniels esce dalla gabbia!!! Daniels vince il match e la title shot!

Vincitore dello Steel Asylum Match: Daniels

Daniels è malconcio, ma sembra felice della sua vittoria, mentre Dinero continua a guardare storto Suicide, che cerca di rialzarsi mentre rivediamo gli spot migliori di questo ottimo incontro che ha aperto il PPV. Poi la parola passa a JB, che intervista Daniels riguardo la sua vittoria. Daniels dice che quello appena visto è cosa la X Division è fatta. Daniels dice che ha dei conti in sospeso con Homicide, ma soprattutto con Joe. Daniels dice che quella loro sarà una “lose-to-lose situation”, perché uno tra Joe e Homicide perderà stasera, l'altro perderà fra un mese. Daniels dedica questa vittoria a AJ Styles, prima di tornare nel backstage. La parola torna così a Mike Tenay e Don West che ci ricorda gli altri match della card di Hard Justice. Poco dopo Lauren intervista “the Blueprint” Matt Morgan. Morgan ribadisce che non ha intenzione di sacrificare la sua chance al Main Event per difendere il titolo di Angle. Morgan dice che vuole ancora far parte dei Main Event Mafia, ma stasera Morgan combatte per sé stesso, per conquistare il TNA World Heavyweight Title, perché questo è il suo destino: un eroe olimpico, né una Icona, può fermare un capolavoro!

“50,000 Bounty” One-on-one Match
“The Monster” Abyss vs. “The Outlaw” Jethro Holliday (w/t Dr. Stevie)

Parte subito all'attacco Holliday, ma Abyss si difende bene. Holliday ottiene un certo vantaggio con dei pugni alla schiena, ma Abyss si riprende con dei colpi in pieno volto. Holliday evita uno splash all'angolo e carica Abyss con dei tackle all'angolo, seguiti da delle chop. Holliday si lancia alle corde, per poi subire una violentissima chop. Abyss butta Jetrho Holliday fuori ring, poi lo raggiunge. I due si scambiano colpi, poi Abyss lancia Holliday contro le transenne e contro le scalette di acciaio. Holliday si sposta in tempo, però, e Abyss colpisce il paletto con il suo pugno. Holliday parte alla carica, lanciando Abyss contro le transenne prima, e contro le scalette d'acciaio dopo. Holliday butta Abyss sul ring, poi tenta un Elbow Drop dalla terza corda, ma Abyss evita. Pugni di Abyss all'angolo di Holliday. Abyss esce fuori ring e va a prendere una sedia da buttare dentro il ring (ricordiamo: tutti i match si tengono sotto No DQ rules). Abyss tenta l'uso della sedia, ma Jethro lo sorprende colpendo più volte Abyss con un manganello. Pugni di Holliday, seguite da alcune chop dall'apron ring. Jethro prende la rincorsa e spinge Abyss dall'apron ring, facendolo sbattere contro le transenne. Dr. Stevie inveisce contro Abyss, mentre arriva Holliday che attacca Abyss, lo butta sul ring per poi colpirlo con un pugno e tentare lo schienamento..1….2.. niente da fare! Holliday prende la sedia, ma Abyss blocca il colpo e tenta la Chokeslam.. Holliday si libera.. Big Boot di Abyss! Back Body Drop di Abyss su Holliday. Abyss carica all'angolo Holliday, per poi colpirlo con un Side Slam..1….2… Holliday alza una spalla. Abyss prende la sedia e la sistema sul corpo inerme di Holliday.. Abyss prova a sedersi sopra Holliday, ma Holliday alza la sedia che va a sbattere con i gioielli di famiglia di Abyss. Colpo di manganello di Holliday su Abyss…1…2.. no!! Stevie si arrabbia e butta la sedia sul ring, che Holliday sistema tra la seconda e la terza corda, all'angolo. Holliday tenta la Irish Whip, ma invece è proprio lui a finirci contro, quando Abyss evita la irish whip. Chokeslam di Abyss…1…2… niente, Holliday alza una spalla per la disperazione di Abyss. Pugni di Abyss, che poi prende Stevie per i capelli e cerca di buttarlo sul ring, ma ciò permette a Holliday di sorprendere Abyss colpendolo con un Bulldog!! I due atleti si rialzano a fatica, e Holliday prova un forearm.. ma Abyss lo sorprende con la Black Hole Slam!!! 1….2…. 3!!!!

Vincitore del Match: Abyss

Stevie Richards si porta sul ring e si lamenta con Jethro Holliday, per poi spintonarlo. Ma Holliday lo colpisce con un pugno in volto, ricevendo l'applauso del pubblico e di Abyss. Poi si va nel backstage: Borash si presenta con Angle, bello rasato. Angle dice che non è sorpreso dai ragionamenti di Morgan, perché lui è giovane e esuberante. In questo momento Matt è emozionatissimo, ma stanotte dopo che avrà parlato con lui, Morgan la penserà in maniera differente.

One-on-One Match for the “First or Fired” #4 Suitcase
Rob Terry (w/t Brutus Magnus & Doug Williams) vs. Hernandez

Hernandez però prende subito il microfono, dicendo che ha famiglia in Messico ma anche negli Stati Uniti. Hernandez dice che il pubblico è la sua famiglia, che la Impact Zone è la sua casa. E quello che han fatto mesi fa, infortunandolo e rubandogli la valigia, è una grossa mancanza di rispetto. Quindi Terry ha due scelte: lasciargli la valigetta e andarsene, oppure Hernandez dovrà prendersi la valigetta con la forza, volenti o nolenti. Tutti i tre inglesi arrivano sul ring, ma Hernandez si libera di Williams e Magnus con velocità imbarazzante, poi il match inizia. Hernandez butta al tappeto Rob Terry con una violenta Shoulderblock e tenta lo schienamento…1…2…. 3!!! Ed è già finita!!! Hernandez esce subito dal ring, si prende la sua valigetta e se ne va, mentre Rob Terry si è già ripreso e cerca di prendersela con Hernandez ma viene trattenuto da Magnus e Williams

Vincitore: Hernandez

Lauren è con i Beer Money, Inc.. Storm dice che nessuno ha distrutto i Beer Money, loro avevano mostrato rispetto a Steiner e Booker, cosa che non avevano mai fatto. E non lo rifaranno più. Roode dice che è stufo, di dover mostrare rispetto e emozioni. Roode promette che andranno sul ring per fare quello che sanno fare meglio.. makin' cash and gettin' trashed, e per prendere British Invasion a calci nel sedere.

Tag Team Match for the IWGP Heavyweight World Tag Team Championships
IWGP Heavyweight World Tag Team Champions The British Invasion (Doug Williams & Brutus Magnus) vs. Beer Money, Inc. (Robert Roode & James Storm)

Ma il primo ad entrare sul ring è Eric Young, il quale si presenta vestito elegante, in giacca e cravatta per unirsi al Broadcast Table di West e Tenay. Successivamente entrano sfidanti e campioni, e il match può iniziare con Magnus e Storm sul ring. Storm colpisce subito Magnus con alcuni pugni, un calcio, una ginocchiata in volto. Magnus si rifiugia all'angolo e colpisce Storm con una gomitata, ma Storm continua l'assalto a suon di clothesline e Forearm Smash. Magnus viene buttato fuori ring, e tenta di rientrare facendo leva con le corde, ma viene colpito da un Dropkick. Williams entra sul ring ma viene buttato fuori ring anche lui. Storm colpisce gli inglesi con un Crossbody da dentro a fuori ring, con l'aiuto di Roode. Rientrano sul ring Roode e Magnus, con Roode che colpisce l'inglese con diverse chop. Atomic Drop di Roode, che colpisce anche Williams all'apron ring. Magnus reagisce con un calcio e dà il tag a Doug Williams che colpisce subito con un Running European Uppercut. Williams strozza Roode all'angolo con un piede al collo, poi attacca con delle shoulderblock. Roode si riprende con una ginocchiata e dà il tag a Storm. Serie di combo moves da parte dei Beer Money, e conto di 2 dopo uno snapmare – Knee drop combination. Entra Magnus, ma Storm atterra sia lui che Williams con un doppio braccio teso. Irish Whip su Magnus che finisce contro Williams appeso a testa in giù. Roode e Storm spingono le parti basse di Magnus contro la testa di Williams, che cade dal paletto. Poi i due escono fuori ring. Poco dopo rientrano sul ring Storm e Williams. Williams si riprende con una Uppercut, poi dà il tag a Magnus. Magnus colpisce con alcuni calci Storm, poi con una gomitata dopo un Irish Whip. Tag per Williams, e i due inglesi lavorano su tutti gli arti del corpo di Storm, finchè Williams non viene cacciato dall'arbitro al suo angolo. Williams tenta di strozzare irregolarmente Storm con un piede, poi dà il tag a Magnus. Combinazione ginocchiata all'angolo – Big Boot – Knee Drop dei Britishs, conto di 2. Magnus istiga Storm con degli schiaffetti, e Storm reagisce con la Last Call!! Entrano Roode e Williams, Roode è una furia e colpisce Williams con clothesline e Back Body Drop. Atomic Drop su Magnus e Snapmare su Williams. 1…2.. Magnus tenta di intervenire ma colpisce Williams per errore!! Entra anche Storm che colpisce Magnus con un calcio alla nuca, poi i due colpiscono con il Beer Money Suplex. Tempo per Roode e Storm di urlare il loro nome per la goia del pubblico, poi Roode colpisce Williams con una mossa combinata che termina in una Front Slam..1…2… niente, interviene Magnus!! Magnus viene buttato fuori ring e i Beer Money tentano la DWI, ma Eric Young interviene e sputa addosso a Storm, che esce fuori ring, mentre Morgan chiude in un roll-up Robert Roode…1…2… 3!!! Vincono gli inglesi, ma Storm e Roode sono una furia e colpiscono ripetutamente Young e i British Invasion, costringendoli alla ritirata.

Vincitori e ancora IWGP Heavyweight World Tag Team Champions: The British Invasion

Lauren è con ODB e Cody Deaner. Lauren cerca di domandare riguardo il bacio di Cody su Kong, ma Cody parla di molestie sessuali delle Beautiful People su di lui, poi ODB dice che si sente pronta per vincere il titolo femminile. Quiindi i due se ne vanno, senza dare il tempo a Lauren di domandare alcunché.

Tag Team Match for the TNA Knockout's Women Championship
TNA Knockout's Women Champion Awesome Kong & Velvet Sky vs. ODB & Cody Deaner

Partono sul ring ODB e Angelina. Faccia a faccia tra le due, poi partono i spintoni tra le due, finché ODB butta Angelina all'angolo per colpirla con delle chops. Calci di Angelina, ma ODB tenta la Powerslam. Angelina si libera e tenta un crossbody block, ma ODB ribalta nella Fall Away Slam. ODB manca uno splash all'angolo, e subisce un One Arm Bulldog, conto di 2 per Angelina. Tag per Velvet Sky. Velvet viene schiantata al tappeto da una Shoulderblock di ODB, conto di 2. Tag per Cody Deaner, che esordisce sul ring schiaffeggiando il sedere di Velvet, poi la appende sopra la terza corda, all'angolo, e inizia a sculacciarla, mentre il pubblico conta come se fossero i famosi 10 pugni all'angolo. ODB ottiene il tag, mentre Velvet con il sederino rosso dà il tag a Angelina. Angelina attacca ODB, ma si becca un calcio in volto. ODB tenta il volo dalla seconda corda, ma viene distratta da Madison e Velvet, così che Angelina può farla cadere e tentare lo schienamento..1…2… no!! Tag per Velvet che colpisce ODB con un Elbow Drop, conto di 2. Velvet strozza ODB con un piede al collo, poi tenta un altro schienamento, ma è sempre 2. Tag per Angelina. Le Beautiful People agiscono in coppia con una serie di Splash all'angolo. Snapmare di Velvet e Basement Dropkick di Angelina, ancora conto di 2. Headlock di Angelina, ma ODB si libera dopo pochi secondi con un Back Suplex. ODB cerca il tag.. ma Velvet ottiene il tag e la blocca.. ma ODB riesce a dare il tag a Cody. Velvet tenta uno schiaffo.. ma Cody evita e la bacia. Cody continua a evitare schiaffi e continua a baciare Velvet. Si intromette Angelina.. baci anche per Angelina!! Madison interviene nell'apron.. bacio di Cody anche su Madison. Drop toe hold di Deaner su Velvet, che poi si prepara.. ma Velvet colpisce Cody con un Low Blow non visto dall'arbitro! Calcio di Angelina su Cody,ma interviene ODB con una Lou Thesz Press! Intanto Madison manca il bersaglio e per sbaglio colpisce Velvet Sky anziché Cody Deaner, e Cody schiena Velvet con un roll-up…1…2…. 3!!! Cody ottiene il 3 vincente, e grazie a ciò ODB è la nuova campionessa!!!

Vincitori del match: ODB & Cody Deaner
Nuova TNA Knockout's Women Champion: ODB

Occhio, perché Cody Deaner strappa la cintura dalle mani di ODB, e se ne va con la cintura tra le mani, alzando le braccia al cielo, scappando da ODB dicendo che la cintura è sua. Sul ring rimangono le Beautiful People, con Angelina infuriata a chiedere spiegazioni. Velvet e Angelina discutono, Madison cerca di calmare le due.. poi Angelina e Madison se la prendon con Madison. L'arbitro si mette in mezzo a sedare la rissa, mentre Angelina se ne va da sola verso il backstage, seguita poco dopo da Velvet e lasciando Madison Rayne sul ring.

Lauren è con Samoa Joe e Taz. Taz dice che stasera Hernandez non c'entra niente. Adesso c'è da pensare solo al titolo X Division. Joe è pronto per lasciare l'arena con il titolo con il titolo, al contrario di Homicide che dovrà tornare a casa a mani vuote.

One-on-one match for the TNA X Division Championship
TNA X Division Champion Homicide vs. Samoa Joe (w/t Taz)

Inizia l'incontro con una presa di clinch che si risolve alle corde. Pugni di Joe all'angolo su ‘cide, che subisce anche alcune gomitate e pugni. Homicide tenta però un roll-up, conto di 2. Homicide blocca un calcio e tenta un altro roll-up, solo 2. Clothesline di Joe, seguite da pugni e tentativo di Irish Whip, ma Joe subisce un Forearm shot. Joe esce fuori ring e si fa calmare da Taz. Joe rientra lentamente sul ring, e si ricomincia. Calcio di Joe alla gamba di Homicide, che viene portato all'angolo e colpito con dei pugni. Homicide evita lo splash all'angolo e tenta una Wheelbarrow, ma senza successo. I due evitano le loro mosse, ma poi Joe colpisce con un Suplex, con Homicide che cade fuori ring. Suicide Dive di Joe, da dentro a fuori ring! Joe butta Homicide dentro il ring per colpirlo con la chop alla schiena e il calcio al petto, seguito dal knee drop, conto di 2. Presa di sottomissione alla testa da parte di Joe, Homicide si libera ma deve subire una Powerslam, conto di 2. Joe strozza Homicide alle corde con una gamba. Homicide reagisce con un calcio e delle chops, poi prova un suplex ma senza successo, anzi è Joe a buttarlo al tappeto. Joe colpisce Homicide con una Powerbomb…1…2… Homicide esce, ma Joe lo chiude in una STF che dopo pochi secondi si trasforma in una Crossface, e poco dopo diventa una Armbar, ma Homicide raggiunge le corde con un piede, e Joe molla la presa. Pugni di Joe su Homicide, Homicide reagisce e insiste, poi riesce a colpire con una clothesline, poi un'altra clothesline e due dropkick al ginocchio. Crossbody Block di Homicide su Joe, Homicide sale sulla terza corda per un Missile Dropkick.. a segno! Joe esce fuori ring, e Homicide colpisce con il Tope con Hilo su Joe, che viene colpito in pieno! Homicide e Taz si guardano, e si sfidano, poi Homicide torna a dedicarsi a Joe, lanciandolo verso il ring. Homicide colpisce Joe con un Hangman Neckbreaker..1…2… no! Joe si riprende con un Over-the-Head Back Suplex , ma Homicide si riprende con un Inverted DDT…1…2…. no!!! Homicide chiama la fine del match, e prova la Gringo Killah, ma Joe si libera e lo lancia all'angolo. Homicide evita lo splash, ma subisce una dura Irish Whip e viene chiuso nella Coquina Clutch!! Homicide prova a liberarsi con gomitate e una sorta di Snapmare, ma Joe non molla la presa e Homicide cede!! Homicide cede e Joe conquista il titolo della X Division!

Vincitore e nuovo TNA X Division Champion: Samoa Joe

Jeremy Borash è con Kurt Angle che va nella stanza di Morgan, e chiede silenzio. Morgan urla subito su Angle, dicendo di bussare la prossima volta. Angle si scusa su quanto detto giovedì notte, poi chiede a Morgan se vuole entrare nei Mafia. Morgan si lamenta, dicendo che ha chiesto decine di volte di entrare nei Mafia, ma senza successo. Angle dice che c'è un contratto che permetterà a Matt Morgan di entrare nei Main Event Mafia, ma solo se i due collaboreranno stasera per sconfiggere Sting. Morgan mette in chiaro che sarà Angle o Morgan a vincere quel titolo, e accetta l'accordo con Kurt Angle.

Tag Team Match for the TNA World Heavyweight Championships
No Disqualifications – Falls count anywhere – There must be a Winner
TNA World Heavyweight Champions Scott Steiner & Booker T vs. Team 3D (Brother Ray & Brother Devon)

Questo match, ascoltando le parole di Mike Tenay, sarà un No DQ Match con stipulazione Falls Count Anywhere – Must be a Winner, quindi lo schienamento potrà avvenire anche fuori dal ring , e senza No Contest, il match deve avere un vincitore. Dopo alcuni secondi di sguardi di fuoco, parte la rissa tra i due tag team, mentre il pubblico già urla “We Want Tables”. Booker T e Steiner sono già in difficoltà, e il Team 3D se la prende con Steiner con una doppia clothesline, per poi buttare Steiner fuori ring. Stessa identica sorte per Booker T, pochi secondi dopo. Booker T e Steiner provano ad andarsene, ma il Team 3D li raggiunge, e Booker T finisce oltre le transenne, combattendo con Devon tra il pubblico. Intanto Steiner viene lanciato contro un muretto, e pochi secondi dopo contro delle transenne. Ray prende queste transenne e le butta addosso a Steiner, per poi colpirlo con dei pugni. Booker T e Devon intanto continuano a darsi battaglia in una scalinata, tra il pubblico, e Booker T è nettamente in difficoltà. Intanto anche Steiner e Ray si danno battaglia tra il pubblico: Steiner prova un volo dalla ringhiera di una scalinata, ma perde l'equilibrio e allora ripiega con una sediata sulla schiena di Ray…1…2… niente!! Anzi, Ray reagisce usando la stessa sedia contro Steiner. Steiner evita un secondo colpo, mentre Devon e Booker tornano a combattere a bordo ring. Steiner colpisce Ray con la sedia ripetutamente, poi sale sopra un muretto e vola addosso a Ray!! Steiner tenta anche lo schienamento, ma ottiene solo un conto di 2. A bordo ring, Devon tenta uno schienamento su Booker, conto di 2. Low Blow di Booker T su Devon,mentre Ray si è ripreso e colpisce ripetutamente Steiner con delle sediate..1…2… niente! Booker T lancia Devon contro le transenne, poi lo colpisce con diversi pugni, mentre Steiner viene lanciato a bordo ring, ma ancora vittima di sediate da parte di Ray. Devon colpisce Booker in pieno volto con una bottiglietta d'acqua, mentre Steiner tenta un roll-up su Ray, conto di 2. L'azione torna sul ring: Steinerline su Ray…1…2… niente! Booker T, ancora fuori ring, viene lanciato contro il paletto, mentre Devon sale sulla terza corda pronto per il Wazzup Drop su Steiner. Devon vuole la 3D, ma Ray lo blocca e gli urla “Get the tables!”, e la Impact Zone va in visibilio. Ray apre un tavolo dentro il ring, poi vi poggia Steiner sdraiato sopra. Ma interviene Booker T, a colpire Ray alle spalle mentre Steiner fa sedere Devon sulla terza corda e prova la FrankieSteiner.. ma Ray interviene mettendo KO Booker e poggiando Steiner sulle sue spalle.. Doomsday Device del Team 3D ma Booker toglie il tavolo!! Ray copre Steiner..1…2.. Booker blocca tutto. Side Slam di Ray su Booker T, mentre Ray riapre il tavolo sul ring. Booker reagisce con diverse gomitate e la BookEnd su Ray contro il tavolo!!! 1…2…. Devon blocca lo schienamento. Steiner attacca Devon, e assieme a Booker T lo butta al tappeto con una doppia clothesline, conto di 2. Booker ottiene un altro 2 dopo un tentativo di schienamento su Devon. Devon evita un calcio di Booker T, che rimane appeso alle corde. Powerslam di Devon su Steiner, conto di 2. Spinebuster su Booker T! 1…2… no!! Ancora Devon colpisce Booker con dei pugni, poi Steiner interviene.. ma colpisce per sbaglio Booker!! Suplex di Devon..1….2.. no!! Clothesline all'angolo di Steiner su Devon. Steiner prova i 10 pugni all'angolo, ma Devon lo butta giù con una Powerbomb!!! 1….2…. niente, ancora niente!!! Calcio di Booker T su Devon, ma Devon evita la Axe Kick e colpisce con Ray con la 3D su Booker!! Ma mentre Devon schiena Booker T, Steiner sorprende Ray con un roll-up…1….2…. 3 per entrambi!! 3 vincente per entrambi i team, dato che c'erano due arbitri sul ring sin dall'inizio del match!!! Interviene il capo arbitro Earl Hebner che chiede di rivedere il filmato per decidere chi abbia vinto il match. Anche noi rivediamo il replay.. e sembra che il conteggio sia avvenuto allo stesso istante.. gli arbitri discutono mentre i quattro uomini sul ring aspettano il verdetto.. e alla fine gli arbitri decidono per la vittoria dei Main Event Mafia!!! Booker T e Steiner sono ancora campioni, mentre Ray e Devon si mettono le mani nei capelli!!

Vincitori e ancora TNA World Heavyweight Champions: Booker T & Scott Steiner

Jeremy Borash intervista Mick Foley, chiedendogli se è pronto per il suo match contro Kevin Nash. Foley risponde che non lo sa. Ma sa che Nash aveva quel titolo, il titolo Legends, per poter guadagnare di più, mentre Foley lo tiene per l'onore e il privilegio di essere campione.

One-on-one Match for the TNA Legends Championship
TNA Legends Champion Mick Foley vs. Kevin Nash

Mick Foley saluta Kevin Nash facendo un gesto con la mano, poi il match inizia. Nash porta subito Foley all'angolo dopo una presa di clinch. Gomitate di Nash all'angolo, e Foley è di già in netta difficoltà. Gomitate e forearm shots di Nash. Foley evita una Short Arm Clothesline e colpisce Nash con diversi pugni, per poi lanciare Nash all'angolo. Calcio di Foley all'addome di Nash, e a seguire una ginocchiata in volto, ma poco dopo Nash evita un DDT lanciando Foley fuori ring. Foley prova a trascinare Nash fuori ring, ma Nash lo spinge via con i piedi, e Foley finisce contro le transenne. Foley sale sull'apron ring, e Nash lo colpisce più volte per poi farlo cadere. Nash raggiunge Foley fuori ring, e lo colpisce più volte lanciandolo contro le transenne. Nash prende una sedia e si prepara per colpire Foley, ma Foley evita e Nash colpisce il paletto. Foley si impossessa della sedia e colpisce Nash all'addome prima, e alla schiena poi. Poi Foley lancia Nash contro le transenne. Foley sale sull'apron ring per provare un Flying Elbow Drop.. ma Nash prende la sedia e la butta addosso a Foley, che viene colpito male e perde sangue dal volto, la ferita sembra davvero vicina all'occhio. Nash butta Foley dentro il ring, e lo colpisce con diversi pugni. Foley perde tantissimo sangue, e addirittura una goccia finisce contro la telecamera. Foley fa sempre più fatica a rialzarsi, mentre Nash se la ride. Foley fa fatica a rialzarsi, ma invita Nash a colpirlo.. e poco dopo Foley reagisce con diversi pugni e una gomitata!! Foley inizia a colpirsi anche da solo, e a strapparsi ciocche di capelli!!! Nash cade fuori ring dopo un pugno, e Foley lo raggiunge per prenderlo per la testa e lanciarlo contro i gradoni d'acciaio. Foley torna sul ring mentre vediamo che adesso anche Foley sanguina dalla fronte, un taglio grosso anche per lui. Foley continua l'assalto con altri pugni e calci. Foley prova uno splash all'angolo, ma Nash mette in mezzo l'arbitro, che finisce KO a causa del contatto con Foley. Foley esce fuori ring e prende la mazza da baseball avvolta nel filo spinato.. ma interviene Traci!! La distrazione permette a Nash di colpire Foley con un Big Boot alla nuca, e Foley va a colpire Traci che cade dall'apron ring. Foley cade a terra e Nash tenta lo schienamento…1….2… 3!!!

Vincitore del match e nuovo TNA Legends Champion: Kevin Nash

Kevin Nash non ne ha abbastanza e prende la mazza di filo spinato per colpire Foley, ma interviene Abyss!!! Abyss ha anche lui una mazza e si porta sul ring, dal quale Nash preferisce uscire onde evitare guai peggiori. Foley si riprende e mostra il pollice su a Abyss, che applaude, felice.

Lauren intervista Sting, protagonista del main event di stasera. Sting dice che si può fidarsi solo di sé stessi, questo ha imparato nei suoi 20 anni di carriera. Morgan è giovane e imparerà molto dai suoi errori, mentre Kurt è semplicemente Kurt. Sting dice che comunque lui sarà sul ring a combattere e riportare rispetto e onore, con stile.

Triple Threat Match for the TNA World Heavyweight Championship
TNA World Heavyweight Champion Kurt Angle vs. Sting vs. Matt Morgan

Dopo un video descrittivo dedicato ai tre wrestlers impegnati in questo main event e le presentazioni ufficiali di Jeremy Borash, il match inizia. Morgan e Angle fissano Sting, per poi partire all'attacco proprio contro lo scorpione. Morgan colpisce Sting con una Headbutt, Angle colpisce Sting con un pugno e alcuni calci. Irish Whip su Morgan, che poi subisce la splash di Morgan.. ma evita quella di Angle che cade fuori ring. Sting evita anche un Big Boot di Morgan, che rimane appeso alle corde. Sting fa cadere Morgan fuori ring, esce lui stesso da ring per andare a prendersela con i due avversari, lanciandoli rispettivamente contro i gradoni e contro le transenne. Sting prova una Irish Whip su Angle, ma questi rovescia e Sting finisce contro Morgan che lo atterra con una clothesline. Angle butta Sting dentro il ring. Legdrop di Morgan su Sting. Sting si riprende colpendo Morgan con un calcio e buttando Sting fuori ring. Sting tenta i 10 pugni all'angolo su Morgan, ma Angle lo raggiunge. Angle finisce all'angolo dopo una Irish Whip. Sting inizia a colpire Morgan e Angle con diverse Stinger Splash. Sting butta Morgan fuori ring e colpisce Angle con un suplex, conto di 2. Angle colpisce Sting con un pugno all'addome. Angle butta Sting fuori ring, e Morgan ne approfitta per colpire ripetutamente Sting. Angle prova a volare fuori ring verso Sting, ma finisce con il colpore Morgan, che lo abbranca al volo. Poi Sting ne approfitta per far cadere Morgan, con Angle sopra di lui. Angle e Sting tornano sul ring, e Sting evita una Angle Slam per poi chiudere Angle nella Scorpion Deathlock. Arriva Morgan, e Sting lo colpisce in modo da farlo cadere fuori ring. Angle Slam su Sting!! 1….2…. niente, Sting alza una spalla! Angle applica subito la Angle Lock, ma Sting con una capriola si libera, facendo cadere Angle fuori ring. Rientra Morgan sul ring, che colpisce subito Sting con la sua serie di gomitate all'angolo, seguite dalla splash all'angolo e la Side Slam! 1…2… Sting alza una spalla! Sting si aggrappa alle corde, e Morgan lo colpisce con un calcio alla nuca prima, e successivamente con un Legdrop su Sting sulla prima corda dall'apron ring. 1…2… niente, e Morgan prova ancora con un Fall Away Slam!! 1…2… ancora nulla! Sting ribalta una Irish Whip, e Angle abbassa la terza corda nel tentativo di rientrare, facendo cadere Morgan fuori ring. Morgan si arrabbia e spintona Angle, poi si allontana, e Angle lo colpisce alle spalle. Morgan spintona via Angle, per poi colpirlo con il Footprint!!! Intanto Sting prova a lanciarsi contro Morgan, ma Morgan lo lancia al paletto. Sting e Morgan tornano sul ring, mentre l'arbitro è distratto a vedere le condizioni di Angle. Morgan prova uno schienamento, ma l'arbitro è fuori ring.. Morgan inveisce contro l'arbitro, mentre Sting colpisce con la Scorpion Deathdrop!! L'arbitro rientra sul ring…1…2… no!! L'arbitro esce nuovmente fuori ring e Sting urla contro di lui.. ma Sting viene colpito dalla Footprint!!! 1…2… Angle interrompe il conteggio!! Angle prova a colpire Sting con la sedia.. ma Sting evita e Morgan finisce vittima del colpo!!! Angle butta Sting fuori ring e schiena Morgan, e l'arbitro rientra lentamente sul ring…1…..2……. 3!!! Sting se ne va subito mettendosi le mani tra i capelli, mentre Angle si allontana dal ring tenendo gli occhi su Morgan, che ancora si rigira sul ring colpito dal dolore, mentre si chiude il PPV.

Vincitore e ancora TNA World Heavyweight Champion: Kurt Angle.

15,653FansLike
2,631FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati