Against All Odds Report

Signore e signori, benvenuti ad un nuovo PPV TNA. PPV che vedrà la resa dei conti tra Scott Steiner e Petey Williams, che vedrà Booker T vedersela contro l'arbitro Shane Sewell, con un Fatal Four Way che vedrà Kurt Angle e Sting, compagni dei Main Event Mafia, uno contro l'altro a combattere per il TNA World Title, e con loro ci saranno anche i due componenti del Team 3D, per un match ad altissima tensione. Oltre a questi match abbiamo anche gli altri titoli TNA in palio, quindi allacciate le cinture, perché Demetrio Marino è pronto per il Report LIVE dalla Impact Zone di Orlando, Florida.. TNA Wrestling presents Against All Odds!

Dal parcheggio dell'arena vediamo l'arrivo dei membri dei Mafia al completo da una Limousine nera: da notare l'assenza di Sting. Vediamo anche l'arrivo del Team 3D con una Coupé sportiva blu, e di Sting (che è arrivato da solo, a bordo di una autovettura sportiva gialla).

Dopo un lungo video dedicato alle rivalità degli ultimi tempi, le immagini passano alla Impact Zone: il saluto di Don West e Mike Tenay con i pyros danno l'inizio al PPV. E si parte con la difesa del X Division Championship.

One-on-one match valido per il X Division Championship
X Division Champion Alex Shelley vs. Eric Young

E' stato lo stesso campione a sfidare Eric ad un match per il titolo X Division, ma Eric Young ha richiesto che Chris Sabin, grande amico e tag team partner di Alex Shelley, non intervenga a bordo ring. Vedremo se sarà veramente così, oppure i Guns faranno squadra affinchè Shelley riesca a difendere il titolo con successo. L'incontro inizia all'insegna della velocità. I due atleti si ritrovano a combattere sull'apron ring, e Shelley spinge Young contro il paletto facendolo cadere fuori ring, per poi colpirlo con una ginocchiata dall'apron ring. Eric sbatte contro le transenne, ma riesce a raggiungere Alex che tentava di entrare dentro il ring, e farlo cadere. Poi sale sulla terza corda e vola addosso a Shelley.. ma Shelley evita e Eric Young finisce contro le transenne! Alex ne approfitta per infliggere danno all'avversario con un calcio al petto, per poi pestare il polso di Eric Young. Shelley butta Young dentro il ring, lo raggiunge e lo colpisce con dei calci, poi lo poggia all'angolo. Irish Whip di Eric, che evita lo splash all'angolo e prova uno springboard, ma Alex lo sorprende con un Dropkick al volo. Alex Shelley riesce ad applicare una variazione della Death Lock su Young, per mollare la presa pochi secondi dopo. Ginocchiata su Young, seguito da un violento calcio alla schiena. Knee Drop di Alex Shelley, seguite da alcune chops. Irish Whip di Alex, ma Young finisce all'apron ring e colpisce Alex con una clothesline. Alex reagisce con un calcio al petto su Eric che rimane appeso alla seconda corda.. Knee Drop di Alex su Young dal paletto!! Alex raggiunge Eric all'apron.. Young se lo carica sulle spalle, ma Alex evita e colpisce con una chop e un tentativo di catapulta, ma Eric lo blocca e lo colpisce con dei pugni, per poi provare una Stinger Splash, ma Alex evita e Eric cade fuori ring. Alex butta Eric Young dentro il ring, lo raggiunge e lo rimette in piedi per portarlo all'angolo. Serie di gomitate in corsa all'angolo, che finisce con un Low Dropkick! Alex schiena….1…2…no! Alex Shelley continua a colpire Eric con dei calci alla schiena, quindi applica una sorta di Crossface Chickenwing, ma Eric Young si libera poco dopo e finalmente riesce a mettere a terra l'avversario con un Flapjack! Eric riprende energie e colpisce Alex con diversi pugni, Irish Whip e gomitata. Atomic Drop e Forearm alle spalle di Shelley.Discus Clothesline di Eric Young, conto di 2. Eric sale sulla terza corda.. ma Shelley lo raggiunge e lo fa cadere colpendolo con un violento Jawbreaker!! Shelley colpisce con una clothesline all'angolo, ma Eric evita le clothesline seguenti e colpisce con un Enziguri e prova la DVD.. ma Shelley prova il suo roll-up… ancora tentativo di Death Valley Driver di Eric, ma Shelley evita ancora. Eric fa cadere Shelley al tappeto e connette con un springboard legdrop…1…2…no! Eric sale sulla terza corda.. Moonsault!!! Ma Alex evita e va velocemente per un Roll-up!! 1…2…no! Alex non si da per vinto e colpisce con un calcio al volto e con la It Cames From Japan!! 1….2……no!! Eric alza una spalla!! Eric si rialza lentamente e Alex prova su di lui la Sliced Bread, ma Eric lo blocca. Alex riesce comunque a colpire con una modificata Sliced Bread!!! 1….2….no!!!! Alex fa sedere Young sopra la terza corda, per poi raggiungerlo.. Eric reagisce però.. ma Alex connette con un Bulldog dal paletto!!! Alex sfrutta il momento.. FROG SPLASH DI ALEX SHELLEY!!! 1….2…..no!!! Eric si libera ancora!!! Alex fa nuovamente sedere Young sulla terza corda e lo raggiunge, ma Eric Young se lo carica sulle spalle.. Alex si libera, ma Eric scivola via facendo sbattere Shelley con la testa contro le protezioni al paletto. Alex si rialza lentamente e prova a sorprendere Young mentre battibecca con l'arbitro…1….2…..3!!! Alex Shelley approfitta della distrazione di Eric Young e difende con successo il suo titolo in un ottimo incontro d'apertura di questo PPV!!

Vincitore e ancora X Division Champion: Alex Shelley

Jeremy Borash è nel locker room dei Main Event Mafia, e intervista Angle riguardo il Four Way Match di stanotte e gli screzi tra lui e Sting. Angle dice a Borash che non può capire perché lui non ha mai vissuto da atleta. Angle e Sting sono dei vincenti, e una sconfitta, ogni tipo di sconfitta, è come la morte. Lui vuole vincere a tutti costi, così come Sting vuole vincere a tutti i conti. Alla fine del match, i Mafia saranno ancora unitissimi come una famiglia, chiunque dei due riesca a portarsi a casa il titolo.

One-on-One match
“Maple Leaf Muscle” Petey Williams vs. “Big Poppa Pump” Petey Williams

Gran curiosità, questo match è stato combattuto anche 12 mesi fa, nell'edizione 2008 del PPV Against All Odds. Il match allora valeva per le title shot contenute nelle valigette del Feast or Fired Match, stasera è il match è valido per la resa dei conti tra il mentore e l'allievo, e per la voglia di vendetta di Petey nei confronti del membro dei Main Event Mafia, Steiner. Si inizia, non prima di vedere schermaglie tra i due che posano l'uno di fronte all'altro, in segno di scherno. Presa di clinch a centro ring, con Steiner che fa valere la sua forza lanciando via Petey. Altra clinch, Steiner spinge Petey all'angolo e lo colpisce con una chop e un Hip Toss. Petey si rimette in piedi, ma riceve una ginocchiata all'addome, e un Body Slam. Steiner battibecca con il pubblico. Steiner applica una presa al braccio di Petey, il quale reagisce con alcuni calci al fianco per poi rovesciare la presa. Petey reagisce con dropkick e Bulldog, per poi salire sulla terza corda per un Missile Dropkick, conto di 1. Steiner cerca una pausa uscendo fuori ring. Petey lo colpisce con un Baseball Slide. Steiner rientra, ma Petey colpisce con un Jawbreaker e uno Spin Kick! Steiner è evidentemente sorpreso dalla velocità di Petey, che sale sulla terza corda.. ma Steiner lo blocca e lo raggiunge per colpirlo con un Belly-to-belly Superplex!!! Steiner colpisce Petey con una chop alle corde, Irish Whip e SteinerLine. Elbow Drop di Steiner che fa finta di eseguire lo schienamento per poi eseguire alcuni piegamenti sulle braccia. Altra Irish Whip di Steiner, ma Petey evita e prova un Swinging DDT, ma Steiner reagisce e fa cadere Petey, conto di 1. Belly-to-belly suplex di Steiner, con schienamento che lo stesso Steiner decide di interrompere alzando le spalle di Petey dal tappeto. Steiner appende Petey sopra la terza corda, poi lo colpisce con una durissima Flatline. 1….2.. Steiner alza la schiena di Petey dal tappeto!! Steiner vuol continuare ad infierire, e porta Petey all'angolo per colpirlo con delle chop. Irish Whip, ma Petey reagisce colpendo Steiner con i piedi uniti. Petey colpisce Steiner con alcuni pugni, ma Steiner si riprende mettendo le dita negli occhi dell'avversario. Steiner mette Petey a sedere sopra la terza corda, lo raggiunge.. ma Petey reagisce e fa cadere Steiner!! Petey colpisce con un Crossbody!! Running Forearm di Petey, seguiti da un Swinging DDT!! Abbiamo problemi allo streaming, quindi viene difficile seguire l'azione. Steiner si rialza e Petey prova la Canadian Destroyer, ma Steiner reagisce e colpisce con una sorta di Alabama Slam. Petey si riprende e colpisce con un Enziguri Kick!! Steiner colpisce Petey con un Back body drop alle corde, ma Petey rimane nell'apron e colpisce con un Slingshot double knee on face. Petey prova una Running Shoulder Block all'angolo, ma Steiner si sposta. Petey se ne accorge, ma finge comunque di rimanere bloccato all'angolo e quando Steiner prova a liberarlo e chiuderlo nella Recliner, Petey lo sorprende con un roll-up…1….2.no!! Steiner finisce vittima di alcune forearm e cade fuori ring. Petey prova a volargli addosso.. ma Steiner lo blocca al volo e lo colpisce con una Powerbomb fuori ring!!! Petey e Steiner rientrano sul ring, e Steiner applica la Steiner Recliner!! Petey Williams resiste e prova ad avvicinarsi alle corde.. e riesce a toccare la seconda corda per liberarsi. Petey si alza a fatica, Steiner lo aiuta a rimettersi in piedi per poi colpirlo con un durissimo Piledriver, la Steiner Screwdriver!!! 1…..2…..3!!

Vincitore: Scott Steiner

Steiner prende un microfono per schernire la Frontline, mostrando che questo il modo con cui fa il suo lavoro. Steiner non ne ha abbastanza e vuole mostrare a tutti come “finisce” il lavoro. Steiner fa sedere Petey sopra la terza corda.. e lo colpisce con un Fall Away Slam dalla terza corda!! E non contento colpisce con la Steiner Recliner.. MA RISUONA LA MUSICA DI JOE!!!! Joe però non spunta, e Steiner rimane preoccupato sul ring.. Joe compare nel Titantron. Joe dice che lui è uno dei cinque responsabili dei peccati che hanno commesso su di lui. E Steiner sarà il primo a conoscere la sua violenza. Steiner rimane arrabbiato sul ring, mentre partono i cori “Joe's gonna kill you!”.

Jeremy Borash è con Mick Foley e Sting. Borash annuncia che Foley sarà a bordo ring durante il Main Event e darà la cintura al vincitore stasera. Foley dice che non vuole Angle come campione stanotte, ma Sting lo blocca dicendo che non dovrebbe parlare di un membro dei Mafia in questo modo. Foley dice che loro sono un gran insieme di campioni, ma Sting è “THE” Icon e gli augura buona fortuna. Sting tesse le lodi di Mick prima che questi se ne vada. Sting poi parla del suo rapporto con i Mafia, che si aspetta di tutto da Angle, e comprende la sua immensa voglia di vincere. Stanotte ci sarà un vincitore e degli sconfitti, ma domani saranno più uniti di prima per combattere la loro battaglia per il rispetto.

Magnus, debuttante pochi giorni fa ad Impact, ha lanciato una Open Challenge e siamo proprio curiosi di vedere chi risponderà alla sua chiamata. Magnus prende il microfono, ribadendo che lui è il “Modern Gladiator” e assetato di vittorie. Quindi invita il suo avversario a presentarsi sul ring.. ed è Chris Sabin!!

One-on-One Match
Chris Sabin vs. Brutus Magnus

Sicuramente Chris Sabin è un avversario forte ed esperto, riuscirà Magnus a portarsi il match a casa? Magnus intanto fa valere la sua maggiore forza fisica durante le prese di clinch. Sabin cerca una prova di forza con la mano, poi pesta la mano di Magnus. I due si scambiano prese ai bracci, finché Magnus non fa cadere Sabin al tappeto. Sabin si riprende e colpisce con delle chop, e delle shoulder block. Magnus rimane in piedi, Sabin quindi prova dei calci. Ma Magnus lo blocca con una mano al collo, lo solleva.. ma Sabin si libera e colpisce con diversi calci e un duro Dropkick in pieno volto!! Magnus è bloccato all'angolo, Sabin prova poi un Crossbody Block, ma Magnus lo blocca al volo e lo fa cadere contro le protezioni all'angolo per poi colpirlo con un Running Knee, conto di 2. Magnus colpisce Sabin al volto, per poi proseguire con dei calci. Vertical Suplex di Magnus, seguito da una Side Headlock. Sabin si libera a fatica, per poi colpire con una Atomic Drop e diverse Clothesline che non riescono a far cadere Magnus! Springboard Clothesline, e Magnus è a terra!!! 1…2…no! Magnus si libera al due. Magnus resiste alla Cradle Shock, ma subisce un Sunset-Flip.. no, Magnus si libera, solleva Sabin per atterrarlo poi con una Clothesline!! 1…..2…no!! Sabin esce fuori ring,e rientra quando Magnus esce per poi salire velocemente sulla terza corda e colpire con un Crossbody!!! Sabin butta Magnus dentro il ring e sale sulla terza corda.. Magnus fa cadere Sabin appoggiandosi alle corde, quindi Magnus colpisce con la Twisting Samoan Drop, ridenominata Tormentum!! 1…2….3!! Altra vittoria per il Modern Gladiator!

Vincitore:

Lauren è con il Team 3D, mentre il report prosegue a fatica a causa di cattiva ricezione del segnale, che porta all'immagine che va e viene, e all'audio sfalsato. Devon sanno cosa dovranno fare stanotte per vincere il TNA World Title. Lauren insiste sul fatto che solo uno sarà campione dei due. Devon capisce cil, ma ribatte che loro sono 21 volte campioni di coppia, ne hanno passate assieme molte di più di quante ne han passate Sting e Angle, e non sarà questo match a distruggere la loro amicizia. Ray si complimenta con Devon per le belle parole, ed infine conclude il promo minacciando Angle.

One-on-One Match valido per il TNA Women's Knockout Championship Match
TNA Women's Knockout Champion Awesome Kong vs. ODB

Sfida non inedita tra le due, che si sfidarono già nella versione 2008 di Against All Odds, sempre 12 mesi fa. ODB è accompagnato da Sojournor Bolt, Rhaka Khan e Raisha Saeed, ovvero il suo Kongtourage, sebbene Jim Cornette del TNA Management abbia detto che non vuole loro interferenze nel corso del match. Ed infatti arriva Cornette, che intima al Kongtourage di allontanarsi da bordo ring, altrimenti ODB vincerà il titolo di ufficio. E le tre hanno 10 secondi di tempo per decidere. Alla fine le alleate di Kong decidono di andarsene, mentre Kong mette le mani addosso a Cornette.. ma arriva ODB ad attaccare Kong lanciandola più volte contro le transenne!! Kong riesce a liberarsi ed entrare sul ring, ODB la raggiunge velocemente e la attacca con ripetuti calci, poi prova un Body Slam, ma senza successo. ODB evita un body slam e colpisce Kong con dei calci al polpaccio e un Bulldog…1…2….no! ODB prova a lanciarsi dalla seconda corda.. ma Kong reagisce con una Clothesline su ODB in volo!! Kong prende ODB per i capelli, quindi la colpisce con una Irish Whip e seguente Splash all'angolo! ODB prova a reagire con dei pugni, ma Kong la blocca in una Bear Hug! ODB è in difficoltà, ma riesce a liberarsi e prova una reazione. ODB prova nuovamente un Body Slam, ma senza effetto, anzi è Kong ad attaccare ancora ODB, scaraventandola al tappeto! Kong sale sulla seconda corda per un Crossbody.. ma ODB evita!!! ODB si rimette in piedi e reagisce con dei pugni al petto di Kong, poi colpisce con un Running Knee, e lancia Kong con la testa contro l'angolo!! E ODB finalmente riesce con la BODYSLAM su Kong!!! ODB schiena…1….2….no!!! ODB non ci crede, però si rimette in piedi.. Kong prova la reazione, e prova la Spinning Back Fist.. ODB evita ma non riesce a non finire vittima la Implant Buster!!! 1….2…..3!!!

Vincitrice e ancora TNA Women's Knockout Championship: Awesome Kong

Sting e il Team 3D parlano nel backstage, Ray dice di voler guardare nell'anima di Sting per capire cosa pensa. Ray dice che Sting ha avuto l'opportunità di fare la cosa giusta due mesi fa, quando i Mafia lo mandarono all'ospedale. Non l'ha fatto, ma ha l'occasione di redimersi stasera, e di continuare la sua campagna per il rispetto lontano dai MEM, che sono solo degli egocentrici. Ma se Ray dovesse incontrare lo stesso Sting degli ultimi mesi, allora le cose cambiano, e Ray e Devon sono pronti per la battaglia. I due se ne vanno, lasciando Sting pensieroso.

One-on-One Match valido per il TNA Legends Championship
TNA Legends Champion Booker T vs. “Referee” Shane Sewell

Da quanto tempo non vedevamo il TNA Legends Title difeso? In PPV, la prima e unica volta sin dalla sua creazione è stato a Novembre 2008, durante Turning Point. Riguardo iMPACT!.. personalmente ricordo una sfida contro Samoa Joe, lo scorso dicembre, ma vado a memoria, potrei anche sbagliarmi. Ma lasciamo stare le statistiche, e passiamo al ring: Booker chiede di aspettare l'inizio del match per fare un po' di stretching. Booker se la ride, ma alla prima presa di clinch è lui a finire all'angolo. Booker sembra sottovalutare il suo avversario, poi lo blocca in una presa al braccio destro. Sewell reagisce e rovescia la presa, Booker raggiunge le corde e Sewell deve mollare la presa. Nuova presa di clinch che si risolve alle corde, ma Booker attacca Sewell con ginocchiate e chop all'angolo. Altra ginocchiata in pieno volto, e Sewell finisce al tappeto. Booker colpisce Sewell in pieno volto, poi lo attacca alle corde. Booker continua il suo assalto, con Sewell che finisce perfino vittima della BookEnd!! Booker schiena l'arbitro…1….2….no!! Sewell intanto si gasa, “he is firing up” come direbbero gli americani, e evita un Leg Lariat per colpire con diversi pugni, porta Booker all'angolo e lo colpisce con i canonici 10 pugni alle corde. Clothesline e Body Slam su Booker T, in evidente difficoltà adesso. Bulldog di Sewell, ma Sharmelle fa lo sgambetto a Sewell mentre correva verso le corde, e Booker T colpisce con la più semplice della Axe Kick!!!

Vincitore e ancora TNA Legends Champion: Booker T

Booker prende il microfono e dice di non essere impaurito dal alcun arbitro, quindi invoca il licenziamento di Shane Sewell. Booker si prepara ad infierire su Sewell.. SUONA LA MUSICA DI AJ STYLES!!! Styles è scatenato e sprinta verso il ring per colpire velocemente Booker con il Pelè Kick prima di buttarlo fuori ring e festeggiare da solo con il Legends Championship in mano. AJ Styles, che per la prima volta non è nella card di un PPV mensile TNA, dice che da sempre ha sognato di voler essere il miglior wrestler del mondo, e di diventare una leggenda di questo sport. E ciò non significa avere la villa più grande, le macchine migliori e tutti i soldi del mondo. Un wrestler è una leggenda quando le persone spendono i loro sudati guadagni per vederlo combattere, e AJ ha combattuto in migliaia di ring, quindi è il momento per momento per elevarsi allo status di leggenda. AJ Styles conclude il suo promo posando per il pubblico con la cintura da TNA Legends Champion tra le mani, mentre noi andiamo nel backstage.

Lauren è con “the Blueprint” Matt Morgan. Lauren dice che non è troppo tardi, e può ancora andare a parlare con Abyss. Morgan non si importa di cosa vuole Abyss, ma di cosa Matt Morgan vuole. Morgan zittisce duramente Lauren, dicendo che Abyss lo ha umiliato più e più volte. Morgan è pronto a finire il lavoro, e dice a Lauren di non provare ad avvicinarsi al ring per aiutare Abyss.

One-on-One Match
“The Blueprint” Matt Morgan vs. “The Monster” Abyss

Si parte subito con alcune Shoulder Block, ma nessuno dei due cade. I due provano una Chokeslam, ma senza successo. Morgan attacca Abyss alle corde con diversi pugni, poi lo lancia più volte contro le protezioni all'angolo, ma Abyss reagisce e lo chiude in un angolo per colpirlo con diversi pugni. Abyss viene distratto dall'arbitro, e Morgan prova la reazione. Morgan prova un big boot, ma Abyss evita e Morgan rimane appeso alle corde. Abyss esce fuori ring e prende un bastone da Kendo. L'arbitro cerca di fermarlo, per poi togliergli il bastone dalle mani. Abyss attacca Morgan a mani nude, allora, ma Morgan reagisce con un calcio, per poi lanciarsi contro di lui.. ma Abyss evita e Morgan vola fuori ring. Abyss lo raggiunge e i due si colpiscono con pugni fuori ring. Morgan butta Abyss oltre le transenne, e i due iniziano quindi a combattere tra il pubblico. Morgan viene rimproverato dall'arbitro, e la distrazione è tale che Abyss riesce a reagire con diversi pugni. Abyss lancia Morgan contro un muretto.. ma Morgan ribalta la Irish Whip ed è Abyss a sbattere contro il muretto. Pugni di Morgan, seguiti da un tentativo di strozzamento. Abyss riesce poco dopo a reagire e a colpire con altri pugni, finché Morgan non riesce a colpire con un Mule Kick, seguiti da altri pugni che mettono Abyss in difficoltà. Diversi capovolgimenti di fronte, quindi, infatti Abyss rovescia una Irish Whip facendo sbattere Morgan contro le transenne. Abyss butta Morgan oltre le transenne, lo raggiunge e lo lancia contro il paletto, per poi buttarlo dentro il ring. Si ritorna a combattere sopra l'esagono, quindi, ma Abyss dà una occhiatina sotto il ring per prendere diverse armi: bidoni, coperchi di latta, mazze da baseball.. e una sedia! L'arbitro Rudy Charles cerca di bloccare Abyss, e Morgan ne approfitta per il Footprint!!! L'arbitro pulisce il ring, mentre Morgan chiude Abyss all'angolo per colpirlo con le sue gomitate. Splash all'angolo di Morgan, che blocca Abyss in una presa al braccio sinistro e lo atterra con un Russian Leg Sweep…1…2..no! Morgan prova a strozzare Abyss alle corde, poi lo colpisce con un Leg Lariat alle spalle. Abyss si appoggia alla prima corda, e Morgan lo colpisce con un Legdrop dall'apron ring. Morgan sale sulla terza corda.. Crossbody Block!!! Morgan schiena…1…2…no! Standing Dropkick di Morgan!! 1….2…no! Partono fortissimi i cori per Lauren, mentre Morgan però evita una Irish Whip e colpisce Abyss con una Jawbreaker alle corde, poi prova un volo dalla terza corda.. ma Abyss lo abbranca alla gola!! Morgan si libera e corre alle corde.. ed entrambi si colpiscono con una Clothesline nello stesso momento!!! I due si rimettono in piedi e si scambiano pugni, finché Abyss non riesce ad atterrare Morgan con una Clothesline, quindi colpisce con uno splash all'angolo e un Side Slam, conto di 2. Abyss prende il suo sacchetto nero, e lo mostra al pubblico.. Clothesline di Morgan su Abyss!! Abyss prova una Irish Whip, ma Morgan riesce ad evitare l'arbitro.. ma Abyss prova lo splash, Morgan si sposta e Abyss colpisce l'arbitro. Morgan è lesto a prendere una sedia.. e la usa per colpire Abyss in piena fronte!!! Morgan sveglia l'arbitro, che esegue lo schienamento…1….2….no!! Morgan riprende la sedia.. ma Abyss colpisce con una Chokeslam! La Chokeslam è riuscita parecchio male, ma Abyss schiena comunque…1….2……no!!! Abyss posiziona una sedia addosso a Morgan per provare a caderci sopra.. ma Morgan gira la sedia che sbatte con i gioielli di famiglia di Abyss!!! Morgan colpisce Abyss con una Chokeslam sulla sedia!!!! 1….2….Abyss alza una spalla!!! Abyss fa cadere la sedia dalle mani di Morgan e vuol colpire Morgan.. ma Morgan mette l'arbitro in mezzo, che finisce vittima del colpo!!! Morgan evita una Clothesline, ma finisce vittima della Black Hole Slam!!! Interviene un secondo arbitro…1……2…….no, Morgan alza una spalla!!! Morgan si rialza.. Low Blow su Abyss!!! E Foot.. no, altra Black Hole Slam di Abyss!!!! 1…..2……3!!!! Abyss ottiene una grande vittoria contro l'ex amico Matt Morgan!!

Vincitore: “The Monster” Abyss

Abyss non ne ha abbastanza, e prende il sacchetto con le puntine, per poi rovesciarne il contenuto sul ring!!! Morgan si rialza a fatica, e Abyss lo abbranca.. Abyss lo lancia alle corde, ma Morgan esce fuori ring e preferisce scappare, mentre Abyss rimane solo sul ring a minacciare il nemico e festeggiare la vittoria.

Borash è con i Main Event Mafia. Booker è disperato, per quanto accaduto con AJ Styles. Nash cerca di calmarlo, ma arriva Sting che si pone di fronte a Angle. Angle parla riguardo a quanto Ray ha detto a Sting. Angle dice che spera che Sting non creda a Ray, perché solo loro sono una vera famiglia, mentre Ray è il più grande egocentrico del Locker Room. Angle dice che hanno bisogno di Sting di vincere la guerra. Stanotte saranno avversari, e faranno quel che devono fare, ma da domani saranno più uniti di prima per vincere la guerra. Angle gli offre la mano, Sting preferisce abbracciarlo per poi andarsene. Angle dice a Nash di tenerlo d'occhio.

Tag Team Match valido per i TNA World Tag Team Championship
TNA World Tag Team Champions Beer Money Inc. (James Storm & Robert Roode) vs. Lethal Consequences (Consequences Creed & “Black Machismo” Jay Lethal)

I Lethal Consequences hanno sfruttato la Title Shot del Feast or Fired per conquistare I titoli, che però sono rimasti nelle loro mani per soli 3 giorni, uno dei regni più brevi della storia. I Beer Money hanno riconquistato i titoli, ma riusciranno a difenderli in un One-on-One Match? Tra l'altro, Creed è stato infortunato a un gomito da Storm e Roode, proprio 3 giorni fa, infatti adesso usa una vistosa protezione rossa. Iniziano sul ring Lethal e Roode. Roode evita però lo scontro fisico inizialmente, per poi atterrare l'avversario con una spallata dopo una presa di clinch. Lethal colpisce con una spallata Roode, che ritorna subito al suo angolo. Altra presa di clinch, Lethal viene chiuso all'angolo e colpito con diverse chop, ma Lethal reagisce con dei pugni. Roode finisce vittima di una Irish Whip e un Back Body Drop. Back Body Drop anche per Storm, tag per Creed e i sfidanti colpiscono con due Stereo Dropkick sugli avversari. Lethal prende il cappello di Storm per posare per il pubblico. Roode rientra, e Creed è l'uomo legale. Roode dà il tag a James Storm. Creed colpisce con un Hip Toss, per poi seguire con uno Scoopslam. Creed continua evitando una Clothesline e colpendo con una Headscissor Takedown. Drop toe hold di Creed su Storm e anche su Roode, che usano delle combinazioni per far finire Roode e Storm in una inequivocabile posizione del Kamasutra che mi rifiuto di commentare. I due escono fuori ring, Roode beve un po' di birra e per sbaglio la butta addosso a Storm!! I Lethal Consequences buttano Roode sul ring, e Lethal colpisce Roode con un Double Sledge Axe per un conto di 2. Roode reagisce , e dà il tag a Storm che riesce a colpire Lethal con un Bulldog. Roode attacca Lethal fuori ring, mentre Storm fa le boccacce a centro ring facendo inferocire Creed, che viene trattenuto dall'arbitro. Storm dà il tag a Roode, e i campioni attaccano Lethal con una combinazione Body Slam – Elbow Drop. Tag per Storm, e altra combo Spinebuster – Double Knee on the Back, conto di 2 grazie all'intervento di Creed. Entra di nuovo Roode, che strozza Lethal al tappeto. Tag per Storm che colpisce Lethal con un pugno alle costole, e poco dopo con un High Running Knee. Entra Roode, che continua l'assalto su Lethal. Lethal prova una reazione e sale sulla terza corda, ma Roode lo blocca e dà il tag a Storm. I Beer Money colpiscono il povero Lethal con un Doppio Superplex. Lethal prova la reazione e riesce a confondere il team avversario, portando Roode e Storm a sbattere tra loro. Lethal evita una clothesline e dà il tag a Creed, che atterra gli avversari a suon di pugni e dropkick, oltre a Somersault Clothesline su entrambi gli avversari. Creed sale sulla terza corda.. Crossbody su Storm..1….2… Roode interrompe il tutto!! Entra Lethal ad attaccare Roode, Creed sale sulla terza corda, ma Jaqueline lo distrae e Storm butta Creed fuori ring. Storm attacca il braccio infortunato di Creed con le transenne, per poi buttarlo dentro il ring. Roode applica una presa al braccio di Creed, poi dà il tag a Storm che colpisce all'altezza del gomito, conto di 2. Storm colpisce con una STO e una serie di pugni, tag per Roode. Roode applica una presa al braccio, tag per Storm. Storm colpisce il braccio infortunato con delle Knee Drop. Tag per Roode, mentre Creed prova una inutile reazione. Intanto entra ancora Storm, che colpisce con un Double-Hook into a Mat Slam, conto di 2. Entra Robert Roode, che colpisce Creed con diversi pugni assieme a Storm, ma Lethal attacca i due, porta Creed vicino al suo angolo e si prende il tag per poi volare addosso ai suoi avversari con un Missile Dropkick, serie di calci, pugni, Hip toss – Low Dropkick combinatio ed Enziguri! Storm raggiunge Lethal che era salito sulla terza corda, ma Lethal lo fa cadere e gli vola addosso con un Flying Elbow Drop!!! 1….2… Storm interrompe il tutto!! Entra anche Creed che combatte contro Storm, mentre Roode resiste agli attacchi e Lethal evita l'intervento di Jacqueline per colpire con la Lethal Combination su Roode!!! 1…2….no!!! Creed fa cadere Storm fuori ring, e i due colpiscono Roode con dei pugni e un doppio Flapjack. 1….2… Roode alza una spalla!!! Creed non ci crede, mentre Jacqueline rientra sul ring a distrarre l'arbitro, e Storm colpisce Lethal con una catenina, credo. Lethal cade, Roode tenta lo schienamento…1….2….3!!! Sempre con l'inganno, i Beer Money Inc. sono ancora campioni.

Vincitori e ancora TNA World Tag Team Champions: Beer Money Inc.

Fatal Four Way Match valido per il TNA World Heavyweight Championship
TNA World Heavyweight Champion Sting vs. Brother Ray vs. Brother Devon vs. Kurt Angle

Il primo ad entrare è Mick Foley, il quale accompagnerà Don West e Mike Tenay al commento del Main Event, e consegnerà la cintura nelle mani del vincitore al termine del match. Kurt Angle è il primo ad entrare sul ring, seguito dal Team 3D (entrata unica per i due fratelli), e l'ultimo ad arrivare è proprio il campione Sting. Earl Hebner è l'arbitro del match, mentre Jeremy Borash esegue le presentazioni ufficiali di sfidanti e campione. Si inizia: Ray e Devon sono vicini, e guardano i loro avversari. Sting invita Angle a farsi avanti. Sting e Angle discutono, ma finiscono vittima degli attacchi del Team 3D. Ray butta Sting fuori ring, mentre Devon atterra Angle con una Shoulder block. Angle reagisce con un calcio all'addome, ma finisce vttima di una Lou Thesz Press, e diversi pugni. Rientra sul ring Ray, e i due colpiscono Angle con una doppia Shoulder block, conto di 2. Stessa sorte anche per Sting, vittima di una doppia Clothesline, Ray schiena ma è solo 2. Ray e Devon sono pronti a sfidarsi, ma Angle spinge Ray alle spalle che frana addosso a Devon. Sting attacca Devon con dei pugni all'angolo. All'altro angolo, Angle se la prende con Brother Ray. Doppia Irish Whip sul Team 3D, che reagisce e attacca Sting e Angle. Angle e Sting finiscono velocemente fuori ring, e Ray e Devon si trovano contro sul ring. Ray si lascia schienare da Devon..1….2…Angle interrompe tutto! Reverse 3D su Angle, conto di 2. Doppio Flapjack su Sting, con Ray che infierisce sullo scorpione. Ray e Devon sono nuovamente soli sul ring.. e provano a darsi battaglia con prese a centro ring, ma non riescono a fare sul serio, e se la ridono. I due si scambiano pugni a centro ring. Body slam di Ray su Devon. Devon reagisce con una Bodyslam. Ora i due amici si colpiscono con una doppia clothesline, e si rimettono in piedi. Sting e Angle rientra sul ring e attacca i due. Sting raggiunge Ray fuori ring, Angle fa lo stesso con Devon. Devon finisce contro i gradoni d'acciaio, Sting lancia Ray contro le transenne più volte. Devon reagisce e lancia Angle contro le transenne. Ray reagisce e prova a lanciare Sting contro il tavolo dei commentatori, ma Sting reagisce e colpisce Ray alla schiena, per poi buttarlo oltre le transenne, atterrando addosso alcuni spettatori. Devon prende Angle per la nuca, per lanciarlo contro il tavolo dei commentatori, mentre Ray ha mancato un colpo di sedia contro Sting. Adesso Sting è sul ring e applica la Scorpion Deathlock.. e Angle applica la Angle Lock su Brother Ray!! Ray si libera lanciando via Angle.. che finisce addosso a Sting!!! I due discutono a centro ring, ma Ray e Devon li attaccano alle spalle. Ray applica la Figure Four Leg Lock su Ray, e Brother Devon applica una Boston Crab!!! Angle prova nel frattempo a schienare Sting!!! 1….2…no! Angle sanguina copiosamente dalla fronte, e riprova a schienare Sting..1….2…no!! Angle si riesce a liberare, facendo cadere Devon fuori ring, e riprova a schienare Sting!!! 1…2…no!! Angle allora si decide a colpire Ray, che cade fuori ring. Sting e Angle rimangono sul ring, e Angle attacca subito la gamba sinistra di Sting. Sting appare subito zoppicante, e Angle si diverte un altro po', finché Sting non reagisce con diverse Clothesline, e una Stinger Splash! Sting prova la Scorpion Deathdrop, ma Angle chiude Sting in una Angle Lock fino all'intervento del Team 3D che attacca Angle. Angle evita una clothesline e Sting attacca Ray e Devon alle spalle!! Angle Slam su Sting…1….2..no! Devon connette con la sua Lifting Falling Reverse DDT…1….2…no! E Ray connette con la sua Side Slam su Devon!!! 1….2….no!! Sting sorprende Ray con la Scorpion Deathdrop…1….2…no!! Angle butta Sting fuori ring, quindi attacca Devon con i canonici 10 pugni all'anoglo, finchè non arriva Ray a caricarsi Angle sulle spalle.. Doomsday Device del Team 3D!!! Devon copre..1….2…Sting interrompe il conteggio. Ray attacca Sting con due chop, poi chiama la 3D! Ma Sting evita, colpisce Devon con un calcio e Ray con un Back Suplex!! 1….2… Ray alza una spalla!! Sting manca una Stinger Splash, e finisce vittima di un Body Slam di Ray e della Wazz-up Drop… anzi, no, perché Angle raggiunge velocemente Devon per colpirlo con un Superplex!! Ray butta Angle fuori ring mentre Sting colpisce Ray con la Scorpion Deathdrop!!! 1…..2……3!!!! Sting schiena Brother Ray, e rimane TNA World Champion!!!

Vincitore e ancora TNA World Heavyweight Champion: Sting

Angle si mette le mani nei capelli (in senso figurato, ovviamente) e si dispera per non essere riuscito a conquistare il titolo, mentre Mick Foley si alza dal suo posto per parlare e stringere la mano all'ancora campione. Sting accetta la stretta, e prende la cintura da TNA World Champion per passarla nelle mani di Sting. Rivediamo gli highlight del match, e Sting rimane ancora sul ring a festeggiare!

14,788FansLike
2,614FollowersFollow

Ultime Notizie

Annunciato il terzo match della card di NXT TakeOver

Il General Manager di NXT William Regal ha ufficializzato in serata il terzo match titolato della card del prossimo TakeOver.

Risultati della terza giornata del G1 Climax 30

Dopo alcuni giorni di pausa è ripresa questa mattina la trentesima edizione del G1 Climax: ecco i risultati della terza giornata del torneo.

Miro lotterà questa notte a Dynamite

L'ex wrestler WWE Miro (aka Rusev) farà il suo debutto in-ring in AEW nell'odierna puntata di Dynamite.

Video del 53° episodio di AEW Dark

Ieri sera la AEW non ha trasmesso solamente Late Night Dynamite, ma anche il 53° episodio di Dark.

Articoli Correlati