WWE Cruiserweight Classic Report 27-07-2016

Otto wrestler si sono già qualificati alla fase successiva del Cruiserweight Classic, il torneo WWE cominciato due settimane fa che dà la possibilità a 32 pesi leggeri provenienti da tutto il mondo di mettersi in mostra e di dimostrare le loro capacità uniche. Gran Metalik, HoHo Lun, Cedric Alexander, Kota Ibushi, Tajiri, TJ Perkins, Lince Dorado e Akira Tozawa sono infatti già agli ottavi: stasera, nella terza serata di scontri di qualificazione, altri quattro fortunati li raggiungeranno! E anche stasera vedremo cose interessanti… a noi note o meno. Tornerà infatti Brian Kendrick, vecchia conoscenza WWE, che si metterà alla prova contro l'atletico Raul Mendoza! Farà inoltre il suo esordio assoluto uno dei favoriti alla vittoria finale, nonché uno dei favoriti del pubblico: Zack Sabre Jr. si esibirà infatti stanotte e dovrà vedersela con Tyson Dux! Questo e molto altro ci attende… e allora bando alle ciance, cominciamo! Grazie per aver scelto ancora Tuttowrestling.com, io sono Lorenzo “1st CM Punk Mark on Earth” Pierleoni, che ringrazia Luigi Quadri per l'opportuna sostituzione della settimana scorsa e torna al timone per veleggiare verso Orlando e la Full Sail University!

Nel video introduttivo della puntata Corey Graves ci fornisce una preview di quanto ci aspetta oggi: Zack Sabre Jr. affronterà Tyson Dux; Harv Sihra dovrà vedersela con Drew Gulak; Tony Nese vs Anthony Bennett sarà il terzo match della serata, mentre nel main event The Brian Kendrick affronterà Raul Mendoza. Otto uomini con un sogno: trionfare nel torneo. Ma solo quattro faranno un altro passo verso la sua realizzazione… chi saranno? Lo scopriremo stasera!

Entriamo infatti nell'arena, dove Mauro Ranallo ci accoglie e ci mostra una preview del primo scontro della serata. Il primo ad essere presentato è Tyson Dux, che richiama i due anni trascorsi in WWE fino al 2004, quando un infortunio lo ha messo fuori gioco per molto tempo: è il momento di tornare. Vediamo poi la preview di uno dei grandi favoriti del torneo, Zack Sabre Jr.! Sabre dice che i suoi preferiti di sempre sono Chris Jericho ed Eddie Guerrero e si definisce un wrestler “tattico”, con diversi assi nella manica.

FIRST ROUND MATCH: ZACK SABRE JR. VS TYSON DUX
E rieccoci nell'arena, dove Greg Hamilton ci annuncia la stella inglese Zack Sabre Jr.! zzz arriva prendendosi un'ottima reazione dal pubblico, mentre Ranallo, con Daniel Bryan al tavolo di commento, ci conferma come Sabre sia uno dei favoriti per la vittoria finale. Ma ecco il suo avversario, Tyson Dux! Dux non perde tempo in fronzoli e sale sul ring per questo match, che parte con un Collar Elbow Tie-up immediato. Break, poi nuovo clinch mentre il pubblico canta per Zack Sabre Jr. Sabre va per un Armbar e poi con un Legsweep. E ora Sabre afferra la gamba infortunata di Dux e cerca di lavorare alla caviglia dell'avversario, ma Dux ribalta la presa e fa lo stesso sulla gamba sinistra di Sabre. Che in qualche maniera si rimette in piedi e trasforma la presa di sottomissione in una Headlock Takedown! Head Scissors di Dux, però, che imprigiona Sabre. Sabre con un ponte si rimette in piedi, poi prende il braccio di Dux e lo imprigiona in una presa di sottomissione. E ora Cravate! Dux però si libera e va con una Waistlock e poi un Armbar… ancora Cravate di Sabre che ribalta tutto! Bryan non smette di incensare Sabre dal tavolo di commento, parlando della sua arte chiamata “Escapology”, cioè la capacità di uscire da ogni mossa di sottomissione e trasformarla in qualcos'altro. Sabre sta facendo esattamente questo stasera, andando con una terza Cravate su Dux che però ora reagisce con un Fireman's Carry Takeover. Fase di studio tra i due ora e nuovo Collar Elbow Tie-up vinto da Dux, che chiude una Cravate su Sabre che però con una contromossa trasforma il tutto in un Armbar. Raccontare quello che fa Sabre non rende abbastanza, le manovre che fa sembrano impossibili… Intanto ora Dux si libera e va con uno Snapmare… ancora Armbar di Sabre! Che ora diventa una Hammerlock, tenuta con le gambe! E ora Arm Twist sfruttando il movimento del corpo! E ora Jim Breaks Special di Sabre, che però poi si prende una Body Slam e un calcio alla schiena. Serie di chop di Dux ora, che lancia Sabre all'angolo ma si prende una gomitata. Il wrestler inglese sale al paletto, Spinning European Uppercut a segno! E ora Dux è all'angolo, Running Corner Uppercut di Sabre, che ora va con un Soccer Kick al braccio di Dux. Serie di calci di Sabre al braccio sinistro di Dux, che però gli afferra la gamba… schiaffo di Sabre che dice a Dux di farsi sotto! E Dux non esita un secondo, Fisherman Buster! 1…2…NO! Dux ci è andato vicino! Ora cerca un Suplex su Sabre, che però scende alle sue spalle… ma Dux è lesto a trasformare il tutto in una Fujiwara Armbar! Sabre cerca di divincolarsi dalla presa, ma Dux rotola con lui e la tiene ben stretta per diverse volte. Roll Up improvviso di Sabre! 1…2…NO, Dux si rimette in piedi e va con un Running Elbow su Sabre! 1…2…NO! Sabre sembra in difficoltà ora e si prende una serie di gomitate al volto. Ora Dux corre alle corde, ma Sabre si toglie dalla traiettoria e coglie di sorpresa Dux con una Octopus Hold! E ora è Dux in difficoltà! Riesce comunque ad arrivare alle corde, Sabre lascia la presa e va con un Bycicle Kick sul braccio destro di Dux! Poi cerca un Roundhouse Kick ma Dux si abbassa… Legsweep di Sabre che stavolta va a segno! E ora Sabre prende le misure a Dux, Soccer Kick al petto! 1…2…NO! Dux è ancora vivo ma Sabre vuole finirlo… si lancia su di lui ma si prende in rapida combinazione un Atomic Drop e un DDT! 1…2…NO! Sabre c'è ancora ma sembra essere dolorante al collo. Dux imbraccia ora Sabre, vuole intrappolarlo in una Texas Cloverleaf! Ma Sabre con un ponte cambia tutto! 1…2…NO! Dux ne esce e poi abbatte Sabre con una Clothesline! E ora vuole finirla, posizione di Fireman's Carry… NO, Sabre inverte completamente e trasforma il tutto in una Leg Scissors Wristlock! E ora la trasforma di nuovo in una Jim Breaks Special! Dux crolla al suolo e cerca di raggiungere le corde… Sabre trasforma la presa in una Omoplata che afferra il braccio di Dux e gli impedisce di arrivare alla corda! Dux cerca di resistere in ogni modo… ma non ce la fa, deve cedere! E Zack Sabre Jr. conquista la sua prima vittoria al Cruiserweight Classic! L'arbitro proclama vincitore il wrestler inglese, che sembra visibilmente euforico per la vittoria. Sabre e Dux si stringono la mano e poi si abbracciano, poi Dux lascia il ring a Sabre che esulta con il pubblico per la sua vittoria.
VINCITORE PER SOTTOMISSIONE: ZACK SABRE JR.

Dopo il match andiamo dai commentatori, che parlano del match appena visto e Bryan non smette di esaltare un secondo le capacità di Sabre che per lui fa cose uniche. Ci spostiamo poi da Corey Graves, che ci mostra la grafica del torneo e ci dice che non dovremo attendere molto per scoprire chi sarà l'avversario di Sabre agli ottavi, sarà infatti il vincitore di Harv Sihra vs Drew Gulak… THAT IS NEXT!

Vediamo la solita preview dello scontro e Gulak parla del suo lavoro sul ring, del suo essere un tecnico nonché un submission specialist. Gulak dice che per lui essere nel Cruiserweight Classic è surreale. Ci spostiamo poi a dare un'occhiata al suo avversario, Harv Sihra, che parla di come sia stato ispirato da Eddie Guerrero e di come abbia voluto creare qualcosa di unico in India trovando un ponte tra il wrestling e una delle caratteristiche principali del suo paese: Bollywood, che lo ha ispirato nel creare i Bollywood Boyz con il fratello Gurv. vedremo chi sarà ad avere la meglio… AFTER THE BREAK!

FIRST ROUND MATCH: DREW GULAK VS HARV SIHRA
È Drew Gulak il primo a essere presentato sul ring, accolto da un silenzio abbastanza innaturale per la Full Sail University nonostante Gulak sia degli Stati Uniti. Gulak cerca di generare una reazione dal pubblico ma con scarsi risultati… ecco il suo avversario intanto, Harv Sihra! Sihra arriva sul ring ballando e cercando di coinvolgere il pubblico… Non si può dire che i due non si impegnino. L'arbitro “perquisisce” al solito i due wrestler, poi li porta al centro del ring e chiede loro se ci sono domande, prima di chiedere la stretta di mano. I due eseguono… e si comincia. Fase di studio e clinch trasformato in una Waistlock da Gulak ma poi invertito da Sihra. Front Facelock di Gulak… trasformato in uno Small Package! 1…2…NO. Altra prova di forza tra i due wrestler ora, Sihra, riesce a mettere Gulak sul mat e a schienarlo per un conto di 1, ma Gulak torna in piedi. Monkey Flip di Sihra ora, che poi però viene chiuso in una Body Scissors da Gulak. Ma Sihra è bravo a trasformare la sottomissione e a incrociare le caviglie di Gulak, costringendolo a raggiungere le corde. I due si rialzano e Gulak offre un'altra stretta di mano a Sihra, che accetta ma poi non lascia l'avversario che rompe la stretta con una ginocchiata. Gli animi si stanno scaldando, Side Headlock Takedown di Gulak, che stende Sihra. Sihra si rimette in piedi, ma Gulak riesce a stenderlo con uno Shoulderblock. E poi prova a schienarlo, perdendo troppo tempo, ma Sihra scivola via. Poi si lancia alle corde e prova un Crossbody, ma Gulak lo prende al volo e lo mette in posizione di Fireman's Carry… Roll Up di Sihra! 1…2…NO! Ci riprova Gulak che ora va con una Clothesline… Rolling Crucifix di Sihra! 1…NO. Ma Sihra non molla, Small Package! 1…NO. Gulak finisce all'angolo per evitare altri tentativi di pin di Sihra, che si lancia su di lui ma viene respinto da una gomitata. Gulak sale sul paletto… Flying Clothesline a segno! 1…2…NO, Sihra ne esce. Gulak mostra un po' di frustrazione, poi va con un Armbar e lancia Sihra contro l'angolo. Sihra crolla al suolo e Gulak schiena, 1…2…NO. Sihra si rialza e cerca una reazione con dei pugni all'addome, Gulak va invece con un colpo al volto e poi con una Body Slam contro le corde. Sihra scivola fuori ring per un break, l'arbitro dice a Gulak di rimanere sul quadrato. Sihra ritorna sull'apron, Gulak lo va a prendere ma Sihra è bravo a lanciarsi fuori con un Back Body Drop. Gulak però atterra in piedi, Sihra prima va con un calcio al petto e poi si lancia con uno Springboard Crossbody fuori dal ring! Sihra ha una chance e rilancia l'avversario sul quadrato, 1…2…NO. Sihra non perde tempo e monta su Gulak colpendolo con diversi pugni. E ora Swinging Neckbreaker! 1…2…NO. Gulak è in difficoltà, Sihra lo sa e prova ad attaccarlo ma Gulak va con una testata all'addome e guadagna un po' di tempo. Decide di salire sul paletto, ma Sihra si riprende velocemente e lo raggiunge… Superplex di Sihra! Che ora ha di nuovo il vantaggio e prova ad approfittarne con una mossa di sottomissione alle gambe di Gulak, il quale però riesce a sfuggirgli con un reverse. Sihra lo scalcia via, Gulak si lancia nuovamente su di lui… E LO CHIUDE IN UNA DRAGON SLEEPER! Sihra prova a ribaltare la mossa con una Ankle Lock come fatto poco fa, ma Gulak stavolta non ci sta e si libera, per poi richiudere la Dragon Sleeper… E STAVOLTA HARV SIHRA CEDE! Drew Gulak ottiene la vittoria e sarà lui l'avversario di Zack Sihra Jr. agli ottavi di finale! L'arbitro dichiara vincitore Gulak mentre i commentatori parlano del match Sihra vs Gulak che vedremo agli ottavi.
VINCITORE PER SOTTOMISSIONE: DREW GULAK

I commentatori ci ricordano il nostro main event, dove Brian Kendrick tornerà a disputare un match in WWE contro Raul Mendoza e poi annunciano il prossimo match, in cui Anthony Bennett affronterà l'atletico Tony Nese… UP NEXT!

Torniamo dal break e vediamo il videoclip riservato a Nese vs Bennett. Nese dice di essere uno dei più forti e veloci del CWC e afferma che è l'ora di dimostrare di essere il nome più grande del torneo. Bennett, invece, parla di sé e dei suoi capelli, della sua altezza non proprio eccelsa e di come sia stato un underdog tutta la vita… ma che nonostante questo non conviene a nessuno sottovalutarlo.

FIRST ROUND MATCH: ANTHONY BENNETT VS TONY NESE
Ci spostiamo di nuovo nella Full Sail University, annunciato da Greg Hamilton sta arrivando Anthony Bennett! Bennett balla alla sua maniera per tutto il suo ingresso sul ring… ma ecco un arrivo che smuove un po' il pubblico immobile di stasera, ecco Tony Nese! Nese si porta velocemente sul ring e sembra non vedere l'ora di mettere in mostra le sue doti… Ci siamo, si può cominciare! Consueta stretta di mano a centro ring… si parte! Fase di studio tra i due e poi Waistlock Takedown di Nese, ma Bennett ribalta in Hammerlock. Nese si rialza e va con un Side Headlock Takedown, altra Hammerlock di Bennett. Nese si rialza ancora, riprova la Side Headlock ma Bennett evita e ne chiude una lui. Nese però sfrutta il suo fisico e lancia via Bennett, che deve mollare la presa. Poi Bennett torna all'attacco, Nese evita con un Leap Frog. Bennett ci riprova, Kip Up di Nese! Che ora va con una rapidissima combinazione: Back Kick, High Knee Lift, Roundhouse Kick, Legsweep! E schiena, 1…NO! Applausi dal pubblico, Nese dimostra che l'apprezzamento del pubblico nei suoi confronti è ben riposto. Front Facelock di Nese, Bennett però ne esce a suon di colpi al volto. Nese lo lancia fuori dal quadrato ma Bennett atterra sull'apron e va con un colpo d'avambraccio su Nese. L'avversario però non si lascia intimorire, High Kick di Nese e altro Legsweep che fa rovinare Bennett sull'apron e poi fuori dal ring. Ma Nese non sembra averne affatto abbastanza, cerca una mossa in Slingshot ma Bennett si sposta, Nese atterra sull'apron ed evita un attacco di Bennett con un Cartwheel… ora scende e stende Bennett con un Superkick! Bellissima sequenza di Nese, velocissimo in questa circostanza! Ora Nese mette Bennett in posizione per una Powerbomb forse, ma Bennett afferra le corde e si salva. Poi allontana Nese con un calcio… Rolling Cannonball e Nese è a terra! L'arbitro Danilo Anfibio intanto sta contando i due fuori dal ring ed è all'8… Bennett prende Nese e lo rilancia sul ring, rinunciando a una facile vittoria per countout, come Bryan sottolinea dal tavolo di commento. Bennett schiena intanto, 1…2…NO. Double Underhook di Bennett ora che cerca un Butterfly Suplex, ma Nese ferma tutto e va con uno Snake Eyes! E poi corre alle corde e Bennett è già pronto a lanciarlo fuori… ma Nese è più furbo, Baseball Slide e altro Legsweep che fa cadere malamente Bennett! E ora Springboard Moonsault di Nese! 1…2…NO! Bella mossa di Nese che ora rialza Bennett e lo colpisce con una chop. E ora Nese schianta all'angolo l'avversario, per poi imbracciarlo per un Vertical Suplex. Bennett cerca di sfuggirgli a suon di ginocchiate ma Nese è più forte, Vertical Suplex a segno! 1…2…NO! Nese decide di cambiare tattica, Body Scissors ai danni di Bennett. Che però si libera e si rialza, Arm Drag e si libera! E ora serie di colpi d'avambraccio di Bennett che evita un assalto di Nese e si lancia alle corde, Leaping Clothesline connessa! E poi un'altra! E ora Irish Whip ribaltato da Nese, che poi cerca una mossa in Pop-up su Bennett, il quale però contrattacca con un Dropkick! E ora Bennett prende le misure a Nese e sale al paletto, prende l'avversario… TORNADO DDT! MA NO, Nese ferma la manovra e rimette Bennett sul paletto! Poi cerca uno Step-up Enziguri, ma Bennett respinge il calcio e si lancia, TORNADO DDT STAVOLTA A SEGNO! ED È 1…2…NO! E Bennett si dispera! Bennett rialza ancora Nese, che però colpisce al volto l'avversario. Bennett contraccambia e i due iniziano a colpirsi furiosamente a centroring, Nese sembra avere la meglio e si lancia alle corde… Bennett prova un Big Boot ma Nese blocca! E poi prova di passargli sotto alle gambe per un German Suplex istantaneo, ma Bennett cade a terra. Nese rimedia e va a prendere Bennett, che però evita la manovra e inverte la Waistlock di Nese. Quest'ultimo però si libera, afferra il braccio di Bennett e lo carica in modalità Pumphandle! E ora Powerslam di Nese! Che non perde un secondo e va subito al paletto… VUOLE LA 450° SPLASH! L'arbitro però lo ferma perché crede che Bennett sia KO… si accerta delle sue condizioni e poi dà il via libera, 450° SPLASH DI NESE! ED È 1…2…E 3! Tony Nese si aggiudica la contesa! L'arbitro si accerta ancora delle condizioni di Anthony Bennett che sembra piuttosto scosso. Rivediamo la Powerslam che ha messo fuori gioco Bennett, il quale non riesce nemmeno a rialzarsi per la proclamazione del vincitore.
VINCITORE PER SCHIENAMENTO: TONY NESE

Stasera scopriremo immediatamente chi sarà l'avversario di Nese agli ottavi: sarà infatti il vincitore del nostro main event, Brian Kendrick va Raul Mendoza… THAT IS NEXT!

Rientriamo alla Control Room del CWC con Corey Graves, che ci dice che tra poco scopriremo chi sarà il dodicesimo uomo a qualificarsi per gli ottavi del torneo. Vediamo poi la consueta clip dedicata al match, dove Raul Mendoza dice di essersi sempre ispirato a Eddie Guerrero, che nonostante la sua stazza è riuscito a diventare WWE Champion. Brian Kendrick invece parla di come abbia avuto una possibilità in WWE ma che se la sia lasciata sfuggire tra le dita… ora ne vuole un'altra perché senza wrestling lui sente solo di sopravvivere.

FIRST ROUND MATCH: BRIAN KENDRICK VS RAUL MENDOZA
Il primo a entrare è Brian Kendrick, accolto da un boato da parte del pubblico! Si vede che Kendrick è contento di essere lì, forse anche un po' emozionato… arriva il suo avversario, il messicano Raul Mendoza! Mendoza sale sul ring e l'arbitro Charles Robinson porta entrambi gli atleti al centro del ring per la consueta introduzione. Stretta di mano tra i due… si comincia! Fase di studio, subito Armbar di Kendrick che procede con un calcio al braccio, la sua tattica pare evidente. Kendrick cerca di tenere al tappeto Mendoza che in qualche modo si libera, si rialza e procede con uno Snapmare e una Chinlock. Kendrick si libera con una gomitata e poi con una ginocchiata all'addome, quindi Side Headlock di Kendrick. Mendoza però reagisce e va con un Irish Whip. Shoulderblock di Kendrick, Mendoza si rialza con un Kip Up! Ma si esalta un po' troppo, calcio all'addome di Brian Kendrick che poi si lancia alle corde. I due si scambiano diversi Leap Frog e contromosse al centro del ring, poi Head Scissors Takedown di Mendoza e Kendrick finisce fuori dal ring. Poi Mendoza cerca una mossa fuori dal quadrato, Kendrick si sposta e Mendoza va per una esibizione con capriola. Kendrick sembra frustrato e rientra lentamente sul ring mentre Mendoza lo aspetta. Poi parte all'improvviso e cerca un pugno ma si prende una chop di Mendoza. Che ora si vede ribaltato un Irish Whip, ma attaccandosi alle corde sfugge a un Dropkick di Kendrick. E ora Mendoza può partire all'attacco, intrappola le gambe di Kendrick in una mossa di sottomissione e ci aggiunge anche qualche rotazione a là Cesaro tanto per gradire. E ora lo mette al tappeto, ma Kendrick riesce a raggiungere le corde. Mendoza cerca di tornare all'attacco ma Kendrick si attacca alle corde e l'arbitro lo allontana… Kendrick vede l'apertura e va con un Big Boot! Kendrick attacca Mendoza alla schiena e poi lo mette con la faccia a cavallo delle corde, per poi calciarle! Kendrick schiena, 1…2…NO. E ora Kendrick va con una Double Armbar, Mendoza sembra bloccato al tappeto… intanto Mendoza sanguina dalla bocca per la mossa alle corde di poco fa. Kendrick cerca una Clothesline, Roll Up di Mendoza! 1…2…NO, Kendrick reagisce e va con una gomitata alla faccia. Mendoza sembra provato dal lavoro di Kendrick alla sua faccia e Robinson controlla le sue condizioni, Mendoza dice di stare bene e si prende una Corner Clothesline. Kendrick torna a prenderlo ma Mendoza lo colpisce con una chop! Kendrick però non si fa intimidire e lo lancia all'angolo opposto, ma Mendoza scivola tra le corde ed evita l'attacco… Springboard Missile Dropkick di Mendoza e Kendrick finisce fuori dal ring! Ma Mendoza non ne ha ancora abbastanza… CORKSCREW PLANCHA DI MENDOZA! Ed entrambi i wrestler sono fuori dal quadrato, con l'arbitro che conta entrambi! Kendrick è il primo a entrare sul ring, ma Mendoza cerca una Springboard Rolling Senton… Kendrick si sposta ma Mendoza atterra in piedi! E poi sfugge a una gomitata di Kendrick, Enziguri to the back of the head! 1…2…E NO, Kendrick ne esce all'ultimo istante! Bryan tifa spudoratamente per Kendrick e Ranallo lo riprende scherzosamente, intanto Mendoza schianta Kendrick con la testa all'angolo. Poi gli prende le misure e si lancia contro di lui, ma si prende un calcio in faccia. E poi un Big Boot! E ora Mendoza è al suolo, Kendrick cerca di approfittarne andando sul paletto ma Mendoza si riprende inaspettatamente presto e lo fa cadere! Kendrick finisce in posizione di Tree of Woe… Back Kick di Mendoza! Che ora sale all'angolo opposto… COAST TO COAST CONNESSO! E ora prende Kendrick… Vertical Suplex into a Double Knee Backbreaker! Mendoza sembra avere il match in pugno, 1…2…NO, Kendrick mette un piede sulla prima corda! Mendoza vuole finirla e va con una serie di pugni, Back Fist e calci su Kendrick. Poi si lancia alle corde… ma senza che lui faccia niente Kendrick cade a terra tenendosi la testa. Mendoza non si impietosisce e lo va a prendere comunque… Kendrick però stava giocando sporco, fingeva solo e ne approfitta per far schiantare Mendoza contro la seconda corda! E ora ha la possibilità di finirla… BULLY CHOKE DI BRIAN KENDRICK! Mendoza non ha le forze per uscire dalla manovra… E CEDE, VINCE BRIAN KENDRICK! Mentre Kendrick esulta vediamo le fasi salienti del match, in cui comunque Mendoza ha dimostrato di poter stare al passo del veterano. La furbizia di Kendrick alla fine ha avuto la meglio, Charles Robinson alza il suo braccio al cielo e noi diamo un'occhiata al tabellone perché, come detto prima, l'avversario di Kendrick sarà Tony Nese.
VINCITORE PER SOTTOMISSIONE: BRIAN KENDRICK

Sull'esultanza di Kendrick e i saluti dei commentatori torniamo velocemente da Corey Graves, che nel salutarci ci dà la preview della prossima puntata, l'ultima del primo round. Rich Swann affronterà Jason Lee, mentre Noam Dar affronterà l'altra metà dei Bollywood Boys Gurv Sihra. Jack Gallagher se la vedrà con il nostro connazionale Fabian Aichner e infine… it's the battle of the tag team, poiché Johnny Gargano dovrà vedersela con il suo amico e partner Tommaso Ciampa. Ma per il momento è tutto, appuntamento alla prossima settimana con la conclusione della prima fase del torneo!

14,557FansLike
2,609FollowersFollow

Ultime Notizie

Il kickoff di WWE Backlash durerà mezz’ora

Il kickoff di Backlash sarà soggetto ad una novità rispetto ai classici pre-show dei pay-per-view WWE. La compagnia di...

In lieve aumento gli ascolti di Friday Night SmackDown

Dopo essere scesi sotto i due milioni, per la seconda volta dal passaggio del programma su FOX, ieri sono tornati a salire...

Motivi dietro al licenziamento di Chris DeJoseph

Come vi abbiamo riportato a inizio mese Chris DeJoseph, uno di writer principali di SmackDown, è stato licenziato dalla WWE.

Voci su un possibile WWE Queen of the Ring Tournament

Stando a quanto riferito nella Wrestling Observer Live la WWE aveva in programma per quest'anno il primo Queen of the Ring Tournement.

Articoli Correlati