WWE Cruiserweight Classic Report 07-09-2016

E dunque abbiamo due semifinalisti. Sono Gran Metalik e Kota Ibushi, che la settimana scorsa hanno battuto rispettivamente Akira Tozawa e Brian Kendrick avanzando al quarto turno del Cruiserweight Classic. Due semifinalisti trovati, due ancora da trovare. Li troveremo stanotte, con i due scontri a cui assisteremo che saranno altrettanto belli ed epici di quelli della settimana scorsa. Il primo match vedrà al suo interno uno scontro tra stili. L'eclettico Rich Swann affronterà infatti il più concreto TJ Perkins, in uno scontro Stati Uniti vs Filippine da non perdere, che vedrà il vincitore porsi sulla strada di Kota Ibushi nel gran finale del torneo della settimana prossima. E poi ci sarà ancora lui, l'altro favorito del torneo insieme allo stesso Ibushi: Zack Sabre Jr., che troverà sulla sua strada un avversario veramente tosto dal nome di Noam Dar. Lo scozzese ha intenzione di rendere la vita difficilissimo al mago delle sottomissioni, riuscirà a trovare la vittoria a sorpresa? Chi affronterà Gran Metalik in semifinale la prossima settimana? È il momento di scoprirlo… dunque partiamo! Grazie per aver scelto ancora Tuttowrestling.com, io sono Lorenzo “And Then They'll Be Four” Pierleoni, ancora una volta qui per condurvi nell'ultima puntata dedicata ai quarti di finale!

Il consueto video pre-match ci preannuncia i due match in programma, Zack Sabre Jr. vs Noam Dar e Rich Swann vs TJ Perkins. Chi raggiungerà Kota Ibushi e Gran Metalik in semifinale? Lo scopriremo adesso al Cruiserweight Classic!

Giusto il tempo della sigla e ci spostiamo dritti dritti alla Full Sail University di Orlando, in Florida, dove Mauro Ranallo ci accoglie in questa ultima giornata di quarti di finale. Ranallo introduce il suo compagno al commento Daniel Bryan e i due iniziano a parlare di quanto visto finora in questi quarti di finale e Bryan dice che non vede l'ora di vedere cosa li attende stasera. Ranallo parla di Swann vs Perkins che vedrà uno scontro tra underdog e ricorda come Perkins abbia battuto Johnny Gargano con una Kneebar agli ottavi. Ma ora è tempo dello scontro “tecnico”: Zack Sabre Jr. vs Noam Dar.

Il consueto video introduttivo parte con Sabre che, scherzando, dice che per lui non è un gran problema esibirsi di fronte a miliardi di persone. Sabre parla del suo cammino nel torneo, dice che è stato difficile ed un buon test. Lui ha mostrato delle buone sottomissioni e anche delle contromosse efficaci e sente di avere il talento per arrivare a vincere il torneo. È il round 3 e la pressione si fa sentire, ma lui ce la metterà tutta. Passiamo a Noam Dar, che dice che questa è sicuramente la versione migliore di Noam Dar. Noam dice che il suo stile consiste nell'adattarsi e nel mostrare tutto il suo repertorio. Lui vuole impressionare e vuole vincere il torneo.

QUARTER-FINAL MATCH: ZACK SABRE JR. VS NOAM DAR
Si parte subito col botto: ecco Zack Sabre Jr.! Rivediamo quanto accaduto nel round 2, quando Zack Sabre Jr. ha battuto Drew Gulak in uno scontro molto violento e molto tecnico al tempo stesso, dove Sabre ha conquistato la vittoria con un ponte perfetto. Ed ecco che arriva anche il suo avversario, arriva Noam Dar! Buona accoglienza anche per lui, che si porta sul quadrato senza fretta. Dar ha battuto HoHo Lun al secondo round grazie a un'ottima strategia che gli ha permesso di ottenere la vittoria grazie a una Kneebar, costringendo il wrestler di Hong Kong a cedere. I due sono pronti, l'arbitro Drake Younger dice ai due di portarsi a centro ring per la consueta introduzione pre-match e la stretta di mano che avviene senza problemi… si va. Dar non sembra agitato per la caratura del suo avversario, i due cercano una presa di clinch ma si sfuggono a vicenda finché Sabre non riesce ad atterrare Dar con un Single Leg Takedown ma Dar riesce a rialzarsi quasi subito. Altro clinch e stavolta Inverted Full Nelson di Sabre, che trasforma la presa in una Front Facelock, Dar lo spinge via e si libera. Ancora fase di studio tra i due, Dar sembra avere dei fastidi all'orecchio. Altro clinch e Sabre prova ancora la sottomissione, stavolta andando per la caviglia e poi per una Headlock a terra. Sabre non vuole dare respiro a Dar e al suo stile, Dar si rialza ma Sabre lo ripiazza a terra facendogli cedere un ginocchio. Straitjacket Hold ora, Dar si rialza e cerca di liberarsi riuscendoci portando Sabre all'angolo. L'arbitro rompe la presa, gomitata di Dar e Sabre spinge via Dar. Sabre protesta con l'arbitro poiché aveva rotto la presa ma Dar gli fa cenno platealmente di tacere. Sabre casca nella trappola e corre verso l'avversario, diventando facile preda di un Low Dropkick sul ginocchio che lo abbatte immediatamente. Dar ha fiducia in se stesso, non c'è che dire. Armbar ai danni di Sabre, che ora viene costretto a terra dallo scozzese. Con una capriola Sabre ribalta però la manovra e Dar urla dal dolore, ma riesce a mettere Sabre a terra… Crossface di Sabre, che però viene rotta da Dar che si rialza e inizia a prendere di mira il ginocchio di Sabre con degli Elbow Drop e ora con una serie di pestoni. Ma Sabre fa cadere Dar ora e gli torce la mano tenendola a terra… pestone sulla mano e questo è un brutto colpo! Sabre prende ancora di mira la mano e il polso di Dar, che riporta alle corde Sabre e ne approfitta per un break. Poi si lancia su Sabre ma stavolta si prende una gomitata. Sabre sale sulla seconda corda e prende le misure a Dar… ma ci mette troppo, Noam Dar lo sorprende con un Dropkick sul ginocchio preso di mira prima che lo fa cadere malamente a terra. Sabre sembra iniziare ad accusare il lavoro di Dar alla gamba, che ora diviene preda di una Kneebar. Sabre prova a scrollarsi di dosso Dar, ma lo scozzese va per un altro Elbow Drop sul ginocchio. Poi però si distrae e Zack Sabre Jr. lo fa cadere, cercando poi un calcio alla testa di Dar evitato per un soffio dallo scozzese, che comunque si prende un Arm Snap ora. Sabre ha questa capacità di attaccare l'avversario da ogni posizione e in ogni momento, risultando spesso letale. Ora spinge l'avversario alle corde e ne attacca l'addome, andando poi per uno European Uppercut, poi un altro. E ora lo spinge alle corde, cercando la stessa manovra di poco fa, ma Dar prevede la mossa e va per un Sunset Flip… Sabre non cade, anzi si mette sulle spalle di Dar schienandolo! 1…2…NO. Ribaltamento di Dar, 1…NO, Jackknife cover di Sabre! 1…2…NO, ancora ribaltato da Dar, 1…2…NO! Sabre accusa il lavoro al ginocchio di Dar che ora va per una Waistlock prontamente ribaltata da Sabre. Dar però si rifugia all'angolo e Sabre scivola via… cerca un Roundhouse Kick ma Dar evita e colpisce in rapida successione addome, petto e mento di Sabre con un Palm Strike. Sabre però è ancora in piedi… Half Nelson Suplex con ponte! 1…2…NO! Noam Dar stava per pagare cara la sua distrazione! Sabre si posiziona all'angolo e prende le misure a Dar… cerca un Running Kick ma Dar evita e colpisce il ginocchio infortunato di Sabre. E ora Enziguri Kick di Dar! Che va per un Fisherman Suplex e schiena, 1…2…NO! Sabre ne esce ma sembra seriamente provato. Anche lo striking di Dar è decisamente buono e sta mettendo in seria difficoltà il britannico. Che ora diviene nuovamente preda di una sottomissione di Dar, ma ne esce a suon di calci. O forse no, Dar lo strozza con uno stivale continuando a torcere la gamba di Sabre. Che ora viene preso per la faccia ma l'arbitro non lo concede. Dar lascia Sabre… che ne approfitta e con le gambe fa leva sul braccio sinistro di Dar, che fa un rumore sordo orribile! Dar è dolorante, il suo braccio è seriamente compromesso! Dar però si rialza e cerca una Clothesline, Sabre evita e va per una Full Nelson, Dar evita precipitando al suolo, Sabre fa una capriola per evitare un attacco di Dar che cerca di schienare ma Sabre esce subito… PENALTY KICK DI SABRE! Che finalmente connette la mossa! E schiena con una Lateral Press! 1…2…E NO! Bryan fa notare come la gamba sinistra di Sabre risenta comunque del lavoro eseguito da Dar. Lo scozzese sembra veramente in pena, Sabre salta all'angolo e chiude una Body Scissored Guillotine Choke! E ora cerca una delle sue specialità, la Jim Breaks Special sul braccio sinistro infortunato di Dar! Che con uno sforzo sovrumano solleva Sabre e lo piazza sull'apron rompendo la mossa! Sabre cerca una Clothesline ma la manca… calcio al ginocchio infortunato di Sabre! E ora Bycicle Kick di Dar che schianta Sabre fuori dal ring… SUICIDE DIVE! E ora Dar rispedisce Sabre sul ring a velocità folle… e gli prende le misure! Vuole farla finita! Sabre è in preda al dolore per il ginocchio infortunato e si porta all'angolo… Corner Dropkick di Sabre! Ed è 1…2…E NO, Sabre ne esce! Dar però vuole farla finita e cerca di approfittarne… Sabre però impedisce a Dar di applicare la sua mossa, qualunque fosse, e va per la Octopus Stretch! Ma Dar prende a pugni il ginocchio infortunato di Sabre e ne esce! Sabre non si perde d'animo… Jumping Triangle Choke! Ma Dar riesce a ribaltare la manovra in una Kneebar! Sabre riesce a ribaltare in uno schienamento, 1…2…Dar tiene la manovra e riporta Sabre a centroring! Ma Sabre non cede, anzi, con la sua magia riesce a trasformare la mossa in una Armbar al braccio infortunato di Dar! Che però riesce a impedire a Sabre di applicare la manovra e si rialza, Sabre scivola sotto le sue gambe… Double Leg Takedown e cerca una Camel Clutch! Dar sfugge e Sabre trasforma il tutto in un Roll Up con ponte! 1…2…NO, Dar ne esce all'ultimo secondo! Sabre si trascina all'angolo, la gamba sinistra fa male. Dar se ne accorge e si rialza, o almeno cerca di farlo. Poi Dar assalta Sabre all'angolo che risponde con uno European Uppercut! Poi è lui ad attaccare e cerca un Jumping European Uppercut, ma Dar si gira e lo abbranca schiena contro schiena! E poi lo mette a terra in una Back Slide! 1…2…E NO! NO! Sabre ne esce all'ultimo istante utile! Incredibile match tra questi due talenti assurdi! Entrambi ora sono a terra e faticano a rialzarsi. Dar va per un colpo al petto, poi uno alla schiena. Poi cerca di prendere di mira la gamba sinistra di Sabre ancora una volta, che però inizia a schiaffeggiare Dar e lo sorprende con una Cross Armbreaker! Dar con uno sforzo immane trasforma il tutto in uno schienamento, 1…2…NO, Zack Sabre Jr. ne esce e ha ancora la Cross Armbreaker applicata! Dar cera di dimenarsi e liberarsi, si rotola ma Sabre tiene la presa… finché con un piede Dar non arriva alla prima corda e Sabre è costretto a lasciarlo. Dar è dolorante, Sabre approfitta di questo momento di break e sale sul paletto più vicino. Dar si rialza… DOUBLE KNEE DROP SUL BRACCIO DI DAR… MA SABRE LO MANCA! E ora è in preda al dolore visto che è atterrato col ginocchio! Ma ciò non gli impedisce di andare per un Big Boot… e fallisce ancora, Forearm Shot di Dar al volto di Sabre! E ora calcio al ginocchio infortunato e Sabre crolla al suolo! Tocca a Dar ora salire sul paletto… DOUBLE STOMP SUL GINOCCHIO INFORTUNATO DI SABRE!!! E ora Dar cerca il colpo del KO con un calcio sulla gamba infortunata di Sabre che però si scansa all'ultimo secondo… ROLLING KNEEBAR DI NOAM DAR! ROLLING KNEEBAR E ZACK SABRE JR. È IN TREMENDA DIFFICOLTÀ! Dar tiene ben salda la presa, prendendo anche a calci il ginocchio di Sabre per causare ulteriori danni! Sabre sta per raggiungere le corde… Dar si alza e inizia a prendere ancora a calci la gamba di Sabre! E poi riprova ad applicare la Kneebar, ma Sabre rotola e i due finiscono entrambi fuori dal ring! E Sabre a quanto pare è atterrato male, sbattendo il gomito, e l'arbitro ne controlla le condizioni! Poi risale sul ring e conta i due, Sabre prova a salire sul ring ma Dar lo tiene fuori e inizia a colpirlo con l'avambraccio al volto ripetutamente. E ora colpisce la gamba infortunata e Sabre crolla di nuovo a terra! Siamo all'8, Dar si precipita sul ring, 9… Sabre si rialza ed entra sul ring un attimo prima che il conto scada! Incredibile! Dar però non ha intenzione di perdere un istante e prende di mira il gomito ora infortunato di Sabre, sbattendolo violentemente al suolo! E ora Double Knee Drop sul gomito di Sabre! Serie di calci al gomito di Sabre, l'arbitro lo allontana… Running Big Boot di Sabre che si rialza al volo! E ora entrambi si colpiscono con un calcio! Poi Dar va a segno con un Bycicle Kick! E ora si lancia contro Sabre… CHE DAL NULLA TIRA FUORI UNA SCISSORED ARMBAR! E ora la stringe e la tiene sempre di più… finché non chiude entrambe le braccia di Noam Dar tra le sue gambe! Dar è in preda al dolore più folle… E ALLA FINE DICE ALL'ARBITRO CHE CEDE!!! Noam Dar cede… e Zack Sabre Jr. è in semifinale! L'inglese esulta con il pubblico e ora rivediamo le fasi salienti dell'incontro, vediamo l'incredibile match tecnico che questi due hanno messo insieme. E vediamo l'incredibile mossa di sottomissione di Sabre, che ha costretto Dar a cedere. L'arbitro dichiara vincitore Sabre che però non riesce nemmeno a stare in piedi, è in condizioni veramente pessime. Dalla grafica vediamo che Sabre passa il turno e la settimana prossima affronterà Gran Metalik. Torniamo sul ring, dove un Noam Dar altrettanto distrutto si para davanti a Sabre… e lo abbraccia.
VINCITORE PER SOTTOMISSIONE: ZACK SABRE JR.

UP NEXT: Scopriamo l'ultimo semifinalista del Cruiserweight Classic: TJ Perkins vs Rich Swann!

Ci spostiamo nella Control Room con Corey Graves che ci preannuncia l'ultimo scontro, TJ Perkins vs Rich Swann e dice che ora scopriremo l'ultimo semifinalista del torneo.

Il classico video introduttivo ci mostra un TJ Perkins molto fiducioso in se stesso, che dice di credere di essere il miglior Cruiserweight esistente. Rivediamo alcune delle fasi salienti dello scontro di Perkins con Gargano che lo ha portato ai quarti. Perkins dice che essere arrivati così lontani dimostra lui quanto valga e il fatto di essere così vicino alla vittoria finale è gratificante. Tocca poi a Rich Swann che dice che tutto ciò che vuole è dare alle persone ciò che vogliono. Anche Swann parla dell'essere così vicino alla vittoria finale e di come questo lo spinga a dare il meglio di sé. Avere una possibilità del genere e arrivare così lontano è stato fantastico. Ha dimostrato che i sogni diventano realtà, non importa il percorso che si è affrontato.

Ci spostiamo al tavolo di commento, dove Ranallo ci dice che ci aspetta l'ultimo scontro dei quarti e Bryan parla di come Swann sia uno dei favoriti qui alla Full Sail… Ma torniamo sul ring, perché Swann sta entrando nell'arena!

QUARTER-FINAL MATCH: RICH SWANN VS TJ PERKINS
Eccolo Rich Swann, che entra a passo di danza come al solito e fa ballare con lui tutta la Full Sail University! Rivediamo lo scontro del secondo round tra Swann e Lince Dorado, vinto da Swann grazie alla sua Phoenix Splash. Swann continua a ballare in attesa del suo avversario… eccolo, ecco TJ Perkins! Accolto bene anche lui, il wrestler delle Filippine si porta nell'arena alla sua maniera e saluta il pubblico. Rivediamo quanto accaduto agli ottavi di finale contro Johnny Gargano, quando TJ Perkins ha tirato fuori un risultato a sorpresa grazie alla sua Kneebar. L'arbitro, ancora una volta Drake Younger, controlla i due e poi li porta a centroring per la stretta di mano. Il pubblico inizia a cantare “All night long” per dimostrare il suo supporto a Swann che torna a ballare ancora una volta, Perkins lo lascia fare. Ma ora è il momento di fare sul serio… si va. Collar Elbow Tie-up e Wiastlock di TJP che ora mette a terra Swann con un Takedown. Swann cerca una Armbar, Perkins ribatte schienandolo per un conto di 1, Swann fa lo stesso, poi i due si rialzano e si fermano per un attimo. Altro confronto faccia a faccia e la Full Sail tifa chiaramente per Swann. Perkins cerca un modo per attaccare Swann, presa di clinche e prova di forza tra i due, con Perkins che rotola all'indietro e con un Legsweep fa cadere Swann intrappolandolo in una Wristlock. Ma Swann con una serie di ribaltamenti riesce ad applicare a sua volta una Wristlock su Perkins. Che ora si divincola ma Swann non lo lascia andare. E allora Perkins rotola, inverte, fa una ruota, e poi va con un Head Scissors Takedown da terra. E dub di Perkins! Ma Swann applica a sua volta una Head Scissors su Perkins! Swann non lascia la presa, Perkins è in difficoltà. Alla fine riesce a girarsi e a fare una verticale, Swann non sa cosa stia facendo, ma Perkins riesce ad uscirne con un salto. E ancora dub di Perkins! Rich Swann si rialza lentamente e ora vediamo che anche una parte del pubblico tifa per Perkins. Swann si indispettisce per il dub di Perkins e i due vanno per una presa di clinch, Side Headlock di Perkins che ora viene lanciato alle corde da Swann, che viene evitato con una capriola, poi con un Leap Frog. E Perkins cerca un Monkey Flip, evitato stavolta da Swann che vola con una capriola in aria… Arm Drag di Swann, poi un Japanese Arm Drag! E ora Swann si esibisce in un passo di danza… e dub! E stavolta è Swann che sbeffeggia apertamente Perkins con il dub! E Swann lo rifa, Perkins parte allora all'attacco e i due iniziano a scambiarsi colpi a centroring, poi Perkins cerca un calcio bloccato da Swann… e Perkins cerca la Kneebar ma Swann intuisce il pericolo e afferra le corde in un attimo. L'arbitro costringe Perkins a lasciare la presa, Perkins osserva Swann. Poi quest'ultimo si rialza e Perkins lo premia con un paio di European Uppercut. Irish Whip di Perkins ora che però si prende un calcio in faccia. E ora Swann si lancia contro Perkins, che cerca di lanciarlo fuori ring con un Hip Toss ma Swann usa le corde per tornare dentro il ring e andare con un Arm Drag a sua volta. Poi con una giravolta è di nuovo in piedi, Dropkick a segno! E Perkins si prende un break fuori ring. Ottima prova di Swann, che ora con un balzo è sull'apron. Perkins cerca di farlo cadere, Swann lo evita con un altro balzo e va per un Back Kick. Poi cerca un Asai Moonsault, ma Perkins torna sul ring e Swann atterra male sul ginocchio! Swann si tocca il ginocchio ma Perkins non si impietosisce, Springboard Dropkick e Swann subisce il colpo! Non c'è forse niente di peggio di essersi fatto male in un match come questo per Swann, dove Perkins è pronto ad applicare la Kneebar al ginocchio di Swann in ogni momento. L'arbitro intanto conta i due e Perkins rispedisce Swann sul ring per poi entrarci lui stesso. Slingshot Senton di Perkins, che ora si tocca la schiena come faceva anche poco fa fuori dal ring. Anche lui ha qualche problema fisico ma è ancora in controllo, va a prendere Swann e va con un Suplex, poi si rimette in piedi tenendo la presa… German Suplex a segno! Ed è 1…2…NO. Il pubblico tifa per Swann, ma ora Perkins lo mette in trappola con una combinazione di Hammerlock e Chinlock. Swann è in preda al dolore ma si riesce a rialzare, ora Perkins cerca un Back Drop Suplex ma Swann con una capriola atterra in piedi… Spinning Heel Kick di Swann a segno! Perkins finisce all'angolo, Swann non perde un istante e si lancia su di lui cercando forse un Monkey Flip, Perkins lo prende al volo e lo mette al paletto. Perkins cerca di colpire Swann ma quest'ultimo con un calcio allontana il filippino. E ora si lancia, cerca un Missile Dropkick ma lo manca… Legsnap di TJP! E Swann ha di nuovo problemi al ginocchio! Perkins torna all'attacco del ginocchio di Swann, che cerca di allontanarsi senza successo dall'avversario. Perkins torce la gamba di Swann, poi va con una capriola e un altro Legsnap. Swann si libera a suon di calci, ma Perkins si rialza e continua a prendere di mira la gamba di Swann a suon di calci. E ora torce ancora la gamba di Swann che si appoggia a terra e viene “schienato”, 1…2…NO. Perkins continua ad attaccare la gamba di Swann che urla dal dolore, Spinning Knee Drop di Perkins che attacca ancora la gamba di Swann. E ora ceffone di Swann! Ma Perkins chiude una Butterfly Lock per impedirgli di rifarlo! Swann cerca di liberarsi rialzandosi, Perkins lo prende e lo sbatte all'angolo. Poi si lancia contro di lui, ma Swann lo allontana con una gomitata. Poi Perkins cerca un Corner Splash ma lo manca… Clothesline di Swann! E ora Swinging Neckbreaker! Perkins è a terra… Swann si lancia su di lui e lo colpisce con un calcio alla testa. E ora Perkins rotola all'angolo, si rialza… Roundhouse Kick di Swann! E ora Jumping DDT! 1…2…NO. Swann è in controllo, ma il suo infortunio al ginocchio è evidente. Ora prova ad attaccare Perkins all'angolo, che però lo sorprende con un Floatover e un Jumping Neckbreaker. E ora Double Chickenwing into a Double Knee Gutbuster! Perkins schiena, 1…2…E NO! Swann c'è ancora. Perkins non si da per vinto e va a riprendere Swann schiantandolo all'angolo, ora lo prende e lo issa al paletto con la schiena rivolta verso il ring. Perkins cerca di imbracciarlo… vuole un Tiger Superplex? Fortunatamente per Swann non lo scopriremo perché Swann fa cadere Perkins fuori dal ring prima che Perkins connetta la manovra. Ora Swann cerca di piazzarsi al paletto ma lo fa lentamente e Perkins lo raggiunge e lo prende a pugni. E ora… Springboard Frankensteiner da parte di Perkins! Swann si tocca ancora il ginocchio, intanto Perkins sale a sua volta sul paletto… Swann incredibilmente si rialza velocemente e va per una Frankensteiner al volo su Perkins! E ora Perkins è al centro del ring… Rolling Thunder di Swann! Che fa smorfie tremende per il dolore ma cerca di avere la meglio comunque su Perkins! E ora Cartwheel into a Standing Moonsault! Ed è 1…2…E NO, Perkins c'è ancora! Ecco, forse ora no dopo questo Roundhouse Kick alla testa… Swann lo imbraccia per un Suplex che diventa un Falcon Arrow! 1…2…NO! Swann sta cercando di gettare il cuore oltre l'ostacolo e la Full Sail lo sostiene. Ora chiama il pubblico e si rialza, va a prendere Perkins e lo porta vicino all'angolo. E ora vuole andare per la sua 450° Splash in salto… ma il ginocchio lo tradisce e Perkins lo chiude immediatamente nella Kneebar! Swann è in preda a un dolore atroce ma fortunatamente è vicino alle corde e la afferra. Perkins tiene la mossa fino al conto di 4 dell'arbitro, ora va a riprendere Swann e colpisce con dei calci il ginocchio infortunato di Swann. E ora Swann cerca un Jumping Roundhouse Kick ma va a vuoto, Perkins lo rialza prendendolo per la vita… ROLL UP DI SWANN! 1…2…E NO! Swann c'è andato incredibilmente vicino! E ora Back Kick di Swann, che poi imbraccia Perkins… Powerbomb a segno! E ora ponte, Jackknife Powerbomb! 1…2…NO! Swann si rialza cercando di ridare vita al ginocchio ma invano, si avvicina a Perkins e ora i due iniziano a colpirsi al volto a centroring. Swann manca un colpo… Jumping Spinning Heel Kick di Perkins! E ora Swann manca un Roundhouse Kick, Perkins non commette lo stesso errore! Poi si lancia alle corde… SPINNING HEEL KICK DI SWANN! Che ora prova a lanciarsi alle corde ma crolla al suolo. L'arbitro si accerta delle sue condizioni, poi Swann dice che può continuare. E prova a tirare fuori dal nulla il suo Rolling Thunder into a Cutter, ma Perkins si mette Swann in spalla al volo! E connette il suo Fireman's Carry into an Overhead Kick! E CHIUDE DI NUOVO LA KNEEBAR!!! Swann è al centro del ring, non ha dove andare! È in preda al dolore più atroce… ED È COSTRETTO A CEDERE!!! Rich Swann cede e TJ Perkins immediatamente va ad abbracciare Swann, nonostante la vittoria. I due sono amici, Perkins sa cosa ha appena fatto all'amico e si vede che gli dispiace. Rivediamo le fasi salienti del match appena visto, rivediamo come Swann si sia fatto male e poi la fase finale che ha portato alla Kneebar risolutiva di Perkins. Vediamo l'annuncio ufficiale della vittoria di TJP, che esulta ma poi va ad abbracciare Swann, che contraccambia l'abbraccio. Perkins aiuta Swann a rialzarsi e lo abbraccia di nuovo, poi Swann se ne va e lascia Perkins padrone del ring.
VINCITORE PER SOTTOMISSIONE: TJ PERKINS

Il video finale ci mostra il trofeo del Cruiserweight Classic e alcuni dei momenti salienti di questo torneo. La settimana prossima, nello speciale di due ore che ci attende, vedremo la conclusione di questo incredibile torneo. Kota Ibushi, Zack Sabre Jr., Gran Metalik, TJ Perkins: questi quattro uomini, con tre vittorie alle spalle, si giocheranno la vittoria nell'ultimo atto del torneo. Quattro uomini, quattro nazioni, un premio. La settimana prossima, nel gran finale del Cruiserweight Classic!

UN ANNO DI WWE A 24,90 EURO: CLICCA QUI E APPROFITTA DELL’IMPERDIBILE OFFERTA!

Lorenzo Pierleonihttps://www.tuttowrestling.com/
Dicono che sia il vicedirettore di Tuttowrestling.com ma non ci crede tanto nemmeno lui, figuriamoci gli altri. Scrive da otto anni il 5 Star Frog Splash, per un totale di oltre 200 numeri. Cosa gli abbiano fatto di male gli utenti di TW per punirli così è ancora ignoto. A marzo 2020 si ritrova senza niente da fare, inizia un podcast e lo chiama The Whole Damn Show. Così, de botto, senza senso.
14,877FansLike
2,624FollowersFollow

Ultime Notizie

Lutto per Impact Wrestling. Venuto a mancare Bob Ryder

Un grave lutto per la famiglia di Impact Wrestling. è venuto a mancare il co-fondatore della compagnia, Bob Ryder.

Importante aggiunta alla card di Dynamite

Kenny Omega e Jon Moxley riproveranno ad avere la loro firma faccia a faccia.

La WWE ad alcuni wrestler ricordano Diego Maradona

Anche la WWE, attraverso il suo account ufficiale in lingua spagnola, ha voluto ricordare Diego Maradona nel giorno della sua morte

Chris Jericho: “Nel 2008 ho rivoluzionato il modo di fare promo”

Le Champion spiega come ha rivoluzionato l'arte dei promo.

Articoli Correlati