TW Vintage Collection #13

Bentornati ad un nuovo appuntamento con il nostro Vintage Collection, oltre 15 anni di storia del wrestling raccontati dalle pagine storiche del nostro sito.

Questo mese parliamo di un evento molto importante, che ha di fatto aperto la strada all'attuale ricca offerta televisiva italiana sulla WWE, ovvero il ritorno sui nostri schermi della nostra disciplina preferita.

Dopo un vero e proprio boom coinciso con l'inizio degli anni 90, infatti, il wrestling in italia ha vissuto diversi anni di buio totale dal piccolo schermo, costringendo gli appassionati a reperire tramite mezzi di fortuna (televisioni straniere, home video ecc.) i vari show, in un'era dove ovviamente lo streaming e le web tv non erano nemmeno lontanamente immaginabili.

L'11 settembre 1999, tuttavia, questo buio ebbe finalmente fine. Un wrestling profondamente cambiato, con la lotta WCW vs WWF prossima alla fine, l'attitude, il NWO ecc., ritornò sulla nostra televisione commerciale: per la precisione su Italia 1 cominciarono le trasmissioni di WCW Nitro, show di punta della federazione di Atlanta. Show sintetizzati, con molto ritardo rispetto alla messa in onda negli Stati Uniti, insomma anni luce di differenza rispetto alla copertura di oggi, ma pur sempre un importante, anzi fondamentale nuovo inizio.

Il Vintage Collection di questo mese è dedicato ad un articolo esclusivo scritto da Luca Franchini con tutti i retroscena di questo gradito ritorno, con una focalizzazione particolare sul – discusso – commento, che fu affidato al duo Cavallone/Sironi

Dietro le quinte del wrestling WCW su Italia 1.

L'allora direttore di Tuttowrestling ci ripoterà le sue impressioni, i suoi commenti e le sue critiche dopo aver vissuto in prima persona l'esperienza di visitare la produzione italiana del programma.

E con questa nuova pagina storica dai nostri archivi si conclude l'appuntamento per questo mese. Appuntamento alla prossima edizione!

Giovanni Pantalone
Super appassionato di wresting dagli inizi degli anni 90, al punto da vedersi, tra WWE e Impact, una trentina di Pay Per View e show televisivi dal vivo in giro per il mondo. Si occupa da sempre di tutta la parte tecnica del sito, compresa la App e la gestione del Forum, ma non disegna sporadici editoriali e comparsate nei podcast.
14,946FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati