Progression of Wrestling #8

Ciao a tutti amiche ed amici di TuttoWrestling, qui con voi per la prima volta nell'editoriale “Progression of Wrestling” il sottoscritto, Riccardo Tiberi, che vi parlerà della sua esperienza di due giorni del supershow IWA, svolto a Frosinone al Parco Matusa!

Come vi ho detto vi parlerò di ciò che ho visto nelle giornate di Venerdì 25 e Sabato 26 poichè purtroppo non sono riuscito a completare il “triplete” mancando l'appuntamento di Domenica 27….ma bando alle ciance e iniziamo!

Innanzitutto andiamo a spiegare un attimo cosa è stata questa manifestazione: gli Holistic Days, svolti a Frosinone al Parco Matusa durante i giorni 25, 26 e 27 Maggio, sono stati una manifestazione di alcuni sport da combattimento e altre attività di intrattenimento varie che hanno riunito fan e atleti di tutto il mondo.
Un tre giorni pieno di attività, come dicevamo, e match all'insegna del bello sport e del rispetto reciproco per qualsiasi fascia di età, dai bambini ai genitori.
La IWA(Italian Wrestling Association), oltre a intrattenere i presenti con tre show diversi, metteva a disposizione dei fan e dei vari atleti la possibilità di allenarsi per tutti e tre i giorni, mattina e pomeriggio, con due dei nomi più importanti e interessanti degli ultimi anni che hanno lottato in Italia nel circuito indipendente, ovvero Karim Brigante e Darrell Allen!

Karim, per chi segue la scena italiana, è tra i nomi più importanti della penisola, wrestler forte fisicamente che sta ottenendo ottimi risultati negli USA da più di un anno lottando nel Missouri nella WLW(World League Wrestling, federazione del WWE Hall Of Famer Harley Race) vincendo anche importanti titoli quali l'NWA Missouri Heavyweight Championship (titolo detenuto in passato da gente come Harley Race, Ric Flair, Bob Backlund, Ted DiBiase per citarne un paio), il WLW Heavyweight Championship(detenuto in passato da Rick Steiner, l'ex WWE e WCW Haku/Meng, Chris Masters, Trevor Murdoch…) e il MWR Missouri Heavyweight Title di cui è l'attuale campione…insomma stiamo parlando dell'italiano più vincente all'estero dai tempi di Bruno Sammartino!

L'altro atleta invece, Darrell Allen, per chi non lo conoscesse è un wrestler inglese abbastanza noto nella scende britannica che vanta continue presenze da anni in PROGRESS e IPW(International Pro Wrestling United Kingdom), atleta rapido e tecnico che ho avuto il piacere di vedere già nel precedente show IWA e che mi ha piacevolmente colpito per la dedizione e il talento verso questa disciplina, inutile dirvi che vi consiglio di vederlo all'opera!

#1 Day
Lo show a causa del maltempo e a causa degli innumerevoli match di Muay Thai inizia un pò più tardi rispetto al previsto ma vista la card annunciata valeva la pena aspettare.
-Il primo match ha visto subito in azione i due nomi più caldi della federazione, ovvero Karim Brigante e Darrell Allen, in un match valido per il MWR Missouri Heavyweight Title! Brigante ha difeso con successo il titolo chiudendo l'avversario con un Inside Cradle che gli è valsa il conteggio di tre; match dal breve minutaggio probabilmente a causa del ritardo dello show che non è dipeso dalla IWA, i due però hanno dimostrato quanto di buono viene detto su di loro!
-Il secondo match ha visto Mr Mastodont, ormai una presenza fissa in IWA, sconfiggere grazie ad una Side Slam Virgil Della Rocca;
-Il terzo match è stato un match per determinare il n°1Contender al titolo Just Pro Wrestling di Chicago detenuto da Karim Brigante, e ha visto Dave Blasco, l'uomo più cattivo in italia, sconfiggere il wrestler maltese Gianni Valletta grazie alla sua Inverted DDT!
-Il quarto match metteva in palio per la prima volta il titolo IWA Italian Cruiserweight Title, il match inizialmente un One VS One tra Flyin'Gabriel e Ricky Awesome si è trasformato a metà match in un Triple Threat con l'inserimento di David Karm; Gabriel si è laureato primo campione Cruiserweight IWA sfruttando il caos del match e chiudendo Karm in un Crucifix!
-Main Event Time! Il match, atteso da più di un mese, vedeva scontrarsi l' “Attitude Dealer” Chris Steel contro l'imperatore del wrestling Flavio Augusto…il tutto, oltre ad essere un match di rivalità tra i due ex membri e compagni della Roman Dinasty, avrebbe consacrato il primo IWA Italian Heavyweight Champion! Steel si è presentato sul ring accompagnato dal compagno e altro ex membro della Roman Dinasty, Dave Blasco, che non ha ancora digerito bene la sconfitta patita nell'ultimo show IW Acontro proprio Flavio Augusto. Blasco in un primo momento era stato cacciato dal ring dall'arbitro, ma dopo uno scontro che ha visto l'arbitro finire KO, si è ripresentato sul ring con una catena con la quale ha colpito Augusto, permettendo all'Attitude Dealer di colpire Augusto con un Low Blow al quale però Augusto riesce sorprendentemente a resistere! Resistenza vana però perchè Steel riesce a connettere un Fireman's Carry Neckbreaker con l'aiuto del ginocchio! Steel è stato coronato primo campione IWA…o forse no? Perchè subito dopo il match il GM Diego Piacentini ha fatto ripartire il match con un nuovo sfidante….KARIM BRIGANTE! I due ex fratelli si sono ritrovati faccia a faccia dopo il loro vecchio match nel quale Steel si era giocato la carriera in IWA…e alla fine Brigante si è portato a casa la vittoria diventando campione IWA dei pesi massimi!

#2 Day
-Primo match e nuovamente troviamo nell'opener un match con due top name, Darrell Allen e Flavio Augusto! Match sportivo tra i due face che è finito con la vittoria di Allen e una stretta di mano finale simbolo del reciproco rispetto!
– Secondo match, Virgil Della Rocca cerca vendetta dopo la sconfitta nel primo show, il suo avversario è Koba direttamente dalla WIVA; Della Rocca trasforma l'odio del pubblico dopo un “forza Foggia” che ha fatto infuriare gli spettatori frusinati presenti, in motivazione che gli ha permesso di vincere il match e rifarsi del giorno precedente!
-E' il turno ora di Dave Blasco che apre una Open Challenge, non prima di aver insultato come di consuetudine i presenti, ad accettarla è Jackson “The War” Quake ritornato a lottare dopo sei anni dal suo ritiro! Quake purtroppo non riesce a festeggiare il rientro con una vittoria poichè Blasco con una scorrettezza alle corde è riuscito a vincere anche questo match!
-Quarto match, Flyin' Gabriel è chiamato a difendere l'IWA Cruiserweight Title subito dopo la conquista del giorno prima, il suo avversario è la Trap Star del Wrestling Italiano, Bonetti Show che però come un featuring di Sfera Ebbasta dura una manciata di secondi con Gabriel che chiude il match con uno Splash dal paletto!
Subito dopo il match Gabriel continua ad inferire su Bonetti ma ecco che di gran carriera arriva Max Peach a salvare la Trap Star e il GM Piacentini sancisce subito un nuovo match per il titolo Cruiserweight, questa volta lo sfidante è proprio l' “Orgoglio Nerd” Max Peach! Il match finisce con un'altra vittoria di Gabriel dopo una Senton Bomb dalla terza corda;
-Quinto match per decretare il n°1 Contender al Cruiserweight Title di Gabriel tra David Karm e Ricky Awesome; Karm vince con un Magistral Cradle dopo aver lanciato il suo cinghiale pupazzo contro l'avversario; a fine match Karm dice a Awesome che lui sarà il futuro, ma attualmente Karm è il presente….arriva poi Gabriel che inizia a colpire entrambi gli avversari…ma arriva nuovamente Max Peach che schianta al tappeto Gabriel con una Gory Bomb!
-Main Event: Karim Brigante difende l'assalto di Gianni Valletta al suo IWA Italian Heavyweight Championship! Brigante mantiene il titolo grazie al suo Pop-up Elbow Smash e lo show si chiude con Karim che festeggia sul ring!

Supershow #3 del 27 Maggio
(come vi ho detto non ci sono potuto andare, vi lascio i risultati!)
– Dave Blasco batte rapidamente Bonetti Show e chiede al GM Diego Piacentini che la sua title shot per il titolo JPW venga tramutata in una per l'IWA Italian Heavyweight Title, detenuto dallo stesso Karim. Il patron della promotion gliela concede, augurandogli di esser distrutto.
– Jackson “The War” Quake batte Flavio Augusto
– Max Peach batte Koba
– Ricky Awesome batte Funny Boy e conquista così la sua prima vittoria in carriera!
-IWA Italian Cruiserweight Title Match: David Karm batte Flyin' Gabriel(c) per squalifica.
-IWA Italian Heavyweight Championship Match: Dave Blasco batte Karim Brigante(c)e si laurea nuovo campione dei pesi massimi IWA, in una marea di fischi!
Il GM Diego Piacentini manifesta tutto il suo disprezzo non porgendo la cintura al “Baddest man on Planet Italy”.
Lo show si chiude con Karim che ringrazia il pubblico e dà appuntamento al prossimo show: “IWA La resa dei conti” in progamma il 24 Giugno, presso la Palestra Coni, a Frosinone, di fianco il Parco del Matusa!

Che altro dire, tre giorni veramente intensi di wrestling e sport vari il tutto mischiato con la possibilità, per me, di rincontrare e condividere questa esperienza con alcuni compagni di show quali Alessandro Tulelli, Giuseppe Cuozzo e l'accoppiata Silvia-Lorenzo(cosplayer rispettivamente di Asuka/Becky Lynch e Dean Ambrose), tutto bellissimo nella speranza di poter rivivere esperienze simili….grazie della lettura, appuntamento al prossimo editoriale del Progression of Wrestling e con me con i Report del ROH TV….Ciao!

15,941FansLike
2,606FollowersFollow

Articoli più letti

Articoli Correlati