Vince McMahon apparirà a Smackdown

La WWE ha rilasciato un brevissimo comunicato stampa, per annunciare che Vince McMahon apparirà in TV nel corso della puntata di Smackdown di questa sera. Ecco il testo del comunicato:

STAMFORD, Conn.–(BUSINESS WIRE)– WWE (NYSE: WWE) today announced that Mr. McMahon will appear on SmackDown tonight at 8 pm ET live on FOX.

Si era già diffusa la notizia che Vince avrebbe parlato ai talenti ed al personale della WWE prima della puntata, che andrà in onda da Minneapolis. Ora invece sappiamo che Vince non si limiterà a questo, bensì parteciperà alla puntata, e dunque lo vedremo in televisione.

Una difesa pubblica?

Ovviamente il comunicato non ha fatto trapelare nulla in merito a cosa farà Vince nel corso della puntata. Non sappiamo, dunque, se Vince si limiterà ad una partecipazione portando avanti le normali storyline, o se invece uscirà dal personaggio per parlare delle importanti vicende societarie di queste ultime ore. In una versione più “light”, Vince potrebbe semplicemente confermare la scelta di dimettersi temporaneamente dal ruolo di CEO della WWE per meglio supportare le indagini in corso sul suo comportamento, annunciando ciò che già sappiamo, ovvero che la figliaa Stephanie prenderà il suo posto ad interim.

Non è però nemmeno da escludere che Vince possa andare oltre la semplice comunicazione delle scelte fatte, ovvero possa voler usare un segmento a Smackdown per crearsi una sorta di “tribuna televisiva” e difendersi pubblicamente dalle suddette accuse.

Oltre al comunicato stampa nell’area dedicata, la notizia è stata rilanciata anche dai profili social della WWE, come possiamo vedere di seguito:

Non è tradizionale, nemmeno per una compagnia di intrattenimento, affrontare così di petto la situazione. Ovviamente non è dato sapere che cosa dirà Vince e come e se parlerà della vicenda che lo sta travolgendo in queste ore. Chiaro però che la cosa alzerà non di poco l’interesse verso la puntata dello show blu, vista la portata mediatica degli ultimi sviluppi. È dunque possibile che la ratio dietro questa scelta sia legata appunto a creare maggiore interesse e poi trattare solo superficialmente la cosa oppure ignorarla completamente, presentandosi solo come personaggio on screen.

Andrea De Angelis
Andrea De Angelis
Appassionato di Wrestling da diversi anni, tra i suoi preferiti Undertaker, The Rock e Kurt Angle. Cura la sezione notizie del sito
15,941FansLike
2,645FollowersFollow

Articoli più letti

Articoli Correlati