Ulteriori voci sui piani futuri per The Miz

Con un finale decisamente a sorpresa, The Miz è riuscito a conquistare il WWE Championship al termine di Elimination Chamber, battendo a sorpresa Drew McIntyre. Appena poche ore dopo l’evento, tuttavia, si sono diffuse indiscrezioni in merito alla possibile breve durata del regno titolato di The Miz; indiscrezioni che vi abbiamo riportato qui.

Nell’ultima edizione della Wrestling Observer Radio, Dave Meltzer ha fornito la sua versione di cosa accadrà per The Miz, ed è una versione che sonstanzialmente concorda con le già citate indiscrezioni.

Un regno che non arriverà a Wrestlemania?

Secondo Meltzer, al momento, i piani non sarebbero quelli di far arrivare The Miz da Campione a Wrestlemania; anzi, l’attuale Campione potrebbe non essere nemmeno parte del match titolato:

Ti dirò, non è semplice parlare proprio in questo momento del futuro di The Miz. Ma se proprio devo parlarne, allora vi dico che al momento il match più probabile per lui è quello con John Morrison contro Bad Bunny e Damian Priest. Potrebbe essere proprio Bad Bunny a costare il titolo a The Miz cosi da poter poi organizzare questo match. Tuttavia al momento ti dico non possiamo dare per scontato nulla

Pur non escludendo nulla, anche Dave Meltzer considera dunque più probabile al momento uno scenario non troppo edificante, naturalmente rispetto allo status attuale di campione, per The Miz. Qualora, e ripetiamo solo qualora questo scenario dovesse verificarsi, è chiaro che l’intento più probabile nella mente dei writer WWE sarebbe stato quello di “consumare” il Money in The Bank senza influire troppo sulle storyline principali, sfruttando la presenza di un ulteriore Pay Per View, ovvero Fastlane, prima di Wrestlemania. E’ importante notare, inoltre, come Money in The Bank sia l’evento immediatamente successivo (sebbene la data sia ancora da annunciare) a Wrestlemania: arrivarci senza aver “esaurito” l’effetto della valigetta precedente sarebbe un inedito assoluto per la WWE.

Redazione Tuttowrestling
La redazione di Tuttowrestling ha ospitato in oltre venti anni di storia tutte le principali firme italiane del settore, inclusi i commentatori televisivi prima su Sky e poi su Discovery.
15,040FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati