Ulteriori retroscena sul licenziamento di Zelina Vega

Nelle ultime ore sono emersi ulteriori indiscrezioni in merito alle modalità del licenziamento del Zelina Vega; un licenziamento che come abbiamo visto ha suscitato molto rumore nei giorni successivi.

Secondo queste indiscrezioni, il licenziamento sarebbe stato comunicato alla ragazza di persona, direttamente all’Amway Center, ovvero la sede del WWE Thunderdome. Zelina si sarebbe presentata lì come di consueto, e sarebbe stata informata del suo licenziamento dal Senior Director of Talent Relations, ovvero Mark Carrano.

La Vega avrebbe a quel punto chiesto di parlare personalmente della questione con Vince McMahon, richiesta che non è stata accolta. Le indiscrezioni parlano addirittura di un epilogo della conversazione piuttosto duro, ovvero che la ragazza sarebbe stata scortata fuori dall’arena dalla sicurezza; una scena dunque tutt’altro che edificante, un dettaglio che lascia immaginare lo stato d’animo in quel momento e la conseguente reazione. Non è difficile ipotizzare come, dunque, a differenza di altri licenziamenti avvenuti quest’anno il rapporto tra le parti non sia affatto rimasto positivo.

Tornando alle motivazioni del provvedimento, anche Sports Illustrated ha confermato quello che ormai per tutti è considerato il motivo della decisione: l’apertura dell’account onlyfans aperto dalla stessa Zelina Vega, una chiara violazione della contestata policy sugli account social personali.

UN ANNO DI WWE A 24,90 EURO: CLICCA QUI E APPROFITTA DELL’IMPERDIBILE OFFERTA!

Redazione Tuttowrestling
La redazione di Tuttowrestling ha ospitato in oltre venti anni di storia tutte le principali firme italiane del settore, inclusi i commentatori televisivi prima su Sky e poi su Discovery.
14,862FansLike
2,620FollowersFollow

Ultime Notizie

Ulteriori retroscena sul licenziamento di Zelina Vega

Ulteriori indiscrezioni in merito alle modalità con le quali è avvenuto il recente licenziamento di Zelina Vega.

Grosso calo degli ascolti per Total Bellas

Ascolti in deciso calo per la seconda puntata di Total Bellas. La sesta serie non è iniziata con dei numeri particolarmente favorevoli

La WWE chiude una causa legale pagando 39 milioni di dollari

Una causa intentata contro la WWE da alcuni azionisti si è conclusa con un accordo tra le parti. La compagnia dovrà pagare un grosso risarcimento

Ufficiale un match per il kickoff di WWE Survivor Series

Lo scontro tra i membri del roster di Raw e quelli del roster di SmackDown avrà inizio già nel kickoff di Survivor Series.

Articoli Correlati