Tommaso Ciampa è stato operato all’anca

Tommaso Ciampa ha confermato di essere fermo ai box da ormai oltre un mese a causa di un infortunio.

Ciampa è stato visto l’ultima volta in azione a un evento live della WWE lo scorso 17 settembre, quando ha affrontato Bobby Lashley. Nelle storyline si era alleato a The Miz, aiutandolo a cercare di sfuggire all’ira di Dexter Lumis a Monday Night Raw. L’infortunio, tuttavia, lo ha di fatto costretto a “sparire” dagli show televisivi della WWE.

Iniziata la riabilitazione

Ciampa ha rivelato che recentemente ha subito un intervento chirurgico al tessuto attorno dell’anca. Ha scritto quanto segue:

“Inizia la strada della guarigione. È una strada familiare. Quasi troppo familiare.

Un ringraziamento speciale al dottor Emblom e al suo team per essersi presi cura di me in modo così incredibile. Grazie al team medico della WWE per avermi rimesso insieme. E grazie alle mie ‘infermiere’ a casa per avermi sempre dato una prospettiva.

Ci è voluto un po’, ma alla fine abbiamo trovato la causa di tutto quel dolore ai glutei e alla schiena. Un tessuto attorno all’anca che ‘sembrava formaggio grattugiato’, secondo mia moglie, che ha assistito all’intervento chirurgico.

Ma non si tratta di quanto duramente hai colpito. Si tratta di quanto duramente puoi essere colpito e continuare ad andare avanti (Rocky Balboa)

Tommaso Ciampa non ha specificato la durata del suo percorso riabilitativo, dunque al momento non è possibile fare alcuna previsione circa le tempistiche del suo ritorno. Purtroppo, tuttavia, le indiscrezioni circolare in rete sono particolarmente negative: si parla infatti di ben nove mesi di stop, dunque abbondantemente oltre anche la prossima Wrestlemania.

Andrea De Angelis
Andrea De Angelis
Appassionato di Wrestling da diversi anni, tra i suoi preferiti Undertaker, The Rock e Kurt Angle. Cura la sezione notizie del sito
15,941FansLike
2,697FollowersFollow

Articoli più letti

Articoli Correlati