Mercedes Martinez è stata rimossa dal roster di Raw

Si è già conclusa l’avventura di Mercedes Martinez come membro della RETRIBUTION e, più in generale, come superstar di Raw.

Dopo le anticipazioni circolate nelle ultime ore e di cui vi abbiamo informato ieri, è da poco arrivata un’importante conferma sul cambio di piani per l’ex partecipante delle due edizioni del Mae Young Classic.

Il giornalista di PWInsider Mike Johnson ha riportato sul proprio sito che Mercedes Martinez è stata ufficialmente rimossa dal roster di Raw. A poche settimane dal debutto nello show rosso la WWE, stando a quanto appreso, ha deciso di riportarla a NXT.

Il giornata il leader della stable Mustafa Ali ha pubblicato su Twitter un’immagine della RETRIBUTION e un messaggio d’avvertimento. Dall’immagine non faceva però parte Retaliation, la quale in ogni caso è ancora presente su WWE.com come membro della stable.

Sarà dunque da chiarire se la RETRIBUTION continuerà ad essere composta da sei membri ed eventualmente chi prenderà il posto di Mercedes Martinez come Retaliation.

Stefano Tateo
Classe 1997, ho iniziato a scrivere per Tuttowrestling nel maggio del 2017, ricoprendo da allora il ruolo di news reporter. Divido il mio tempo libero seguendo show di wrestling e vari sport, calcio e basket in primis.
14,816FansLike
2,616FollowersFollow

Ultime Notizie

Damien Sandow: “I Wrestler andrebbero testati ogni settimana”

Intervista a Damien Sandow, che ha parlato delle sue precauzioni per il COVID e di come i lottatori dovrebbero essere testati periodicamente

Eva Marie è pronta al rientro in WWE?

Secondo alcune indiscrezioni, Eva Marie sarebbe prossima al rientro in WWE. Un rientro che potrebbe avvenire davvero molto presto

Nuovi problemi per Lars Sullivan?

Nuovi problemi per Lars Sullivan; questa volta l'atleta è accusato di commenti non appropriati con una donna sposata

Mike Bennett racconta del suo rilascio e le sue opinioni sulla WWE

Mike Bennett torna a parlare di quando chiese il rilascio alla WWE attraverso un tweet, situazione che fece infuriare Vince McMahon.

Articoli Correlati