La WWE tornerà a registrare al PC il 2 e il 3 luglio

Dopo i recenti disagi avuti a causa dei risultati dei test sulla COVID-19, la WWE conta di tornare a registrare i propri tapings al Performance Center giovedì e venerdì della prossima settimana, il 2 e il 3 luglio.

I piani sono cambiati e probabilmente la WWE vuole registrare materiale nuovo, forse anche eliminando qualcosa di quanto già prodotto. Di sicuro i dirigenti sono convinti della necessità di tornare a registrare e di farlo solo una volta che il panorama delle possibili future assenze di alcuni membri del roster sarà del tutto chiaro, sia a Raw che a SmackDown.

Il nuovo piano è quindi quello di registrare due episodi di SmackDown giovedì della prossima settimana, il 2 luglio, e poi due episodi di Raw venerdì, il 3 luglio, pur riservandosi di invertire i giorni qualora ci fossero altre esigenze. Nel nuovo piano c’è anche la previsione di tornare poi la settimana successiva al PC per fare la stessa cosa.

Prima di registrare le nuove puntate, comunque, la WWE farà tornare tutti in Florida già il mercoledì, il 1° luglio, per eseguire nuovi test su chi verrà coinvolto. La compagnia sembra convinta di poter, stavolta, garantire i risultati di tutti in tempo per non ritardare la tabella di marcia.

14,584FansLike
2,611FollowersFollow

Ultime Notizie

La WWE tornerà a registrare al PC il 2 e il 3 luglio

Dopo i recenti disagi avuti a causa dei risultati dei test sulla COVID-19, la WWE conta di tornare a registrare i propri...

La card di Extreme Rules continuerà ad essere soggetta a cambiamenti

Come ampiamente prevedibile visti i disagi causati dal recente focolaio rilevato tra i dipendenti della WWE, la card di Extreme Rules sarà...

Come mai WWE Backstage è stato Cancellato?

Secondo Dave Meltzer, la recente notizia della cancellazione di WWE Backstage è dovuta essenzialmente ad un unico fattore, ovvero gli ascolti troppo...

Maria Kanellis parla della storyline sulla sua maternità

A distanza di mesi dall'accantonamento e ormai lontana dalla WWE, rispondendo ad un utente su Twitter Maria Kanellis ha raccontato come si...

Articoli Correlati