Keith Lee: “Combatterò come nessun altro per tornare”

Continua il grande mistero della ornai lunga assenza di Keith Lee dai ring della WWE. The Limitless, ricordiamo, è ormai assente da Elimination Chamber, ovvero da quando era uno dei candidati dati per favoriti alla vittoria del titolo degli Stati Uniti. Da allora il mistero più assoluto: rimosso dal match, non si è più visto. Soprattutto non è trapelata la minima indiscrezione su quale sia il suo problema di salute e perchè la WWE non abbia ancora dichiarato l’atleta come nuovamente abile a lottare.

Il tweet di ringraziamento

Keith Lee ha twittato un messaggio per i fan tramite twitter. Si tratta di un nuovo ringraziamento per i loro pensieri, un messaggio dunque molto simile a quello già inviato alcune settimane fa.

Mi mancate ragazzi, così come tutti quelli che hanno espresso questi sentimenti per me, tramite messaggi privati, tweet o commenti. Mi mancate tutti. Ma non preoccupatevi. Combatterò come nessun altro per tornare, e quando lo farò, avremo TANTA strada da percorrere insieme #Leegion

Le voci in merito ai problemi di Lee sono state davvero numerose, ed al momento nessuna ha trovato il minimo riscontro. C’è chi ha parlato di problemi fisici, chi del Covid, chi di depressione o altre malattie similari, ma al momento si tratta davvero di uno dei pochi casi dove non è possibile confermare o supportare con indizi uno scenario piuttosto che un altro.

Redazione Tuttowrestling
La redazione di Tuttowrestling ha ospitato in oltre venti anni di storia tutte le principali firme italiane del settore
15,691FansLike
2,634FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati